Mancini

Spazio libero per la discussione di tutti gli altri argomenti e per tutti i tipi di richieste extra-calcistiche.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Rispondi
ESULE ASCOLIZZATO
Messaggi: 803
Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 20:41
Settore Stadio: Tribuna Est
Località: Roma

Mancini

Messaggio da ESULE ASCOLIZZATO »

Personaggio a mio avviso specchio del falso perbenismo odierno.
Tecnico assolutamente scarso, raccomandato e protetto, dovunque è andato ha lasciato dietro di sé una scia d' odio.
Persino Criscitiello ed è tutto dire, mette a fuoco perfettamente la vicenda.
https://www.tuttob.com/primo-piano/cris ... rci-176591
Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 38092
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Tribuna Est
Località: Lecce

Re: Mancini

Messaggio da tozzi »

Dimissioni sicuramente tardive e se poi è vera la storia dell'Arabia saudita non ne esce benissimo. Vero è che non è il solo che da tempo avrebbe dovuto farsi da parte. Alla fine i risultati sono quelli.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989)
Pantera
Presidente
Messaggi: 7987
Iscritto il: domenica 6 novembre 2005, 13:14
Località: Dallas, Texas *USA*

Re: Mancini

Messaggio da Pantera »

Spalletti e stato ufficialmente nominato come CT della Nazionale ; gli desidero la migliore sorte :coolguy:
Immagine

Il Picchio e una fede, scritta nel cuore dei suoi tifosi con la matita del Piceno, che non possiede gomma per cancellarla,
E siccome e una fede, non si puo ne comperare, vendere o ridurrerre a parole,
Si puo soltanto viverla !
Forza Picchio sempre ed ovunque
:bandiera: :bandiera: :bandiera:
ESULE ASCOLIZZATO
Messaggi: 803
Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 20:41
Settore Stadio: Tribuna Est
Località: Roma

Re: Mancini

Messaggio da ESULE ASCOLIZZATO »

"In Italia mi hanno trattato come il mostro di Firenze".
Uomo indegno a questo punto, oltre che tecnico incapace.
Sputa nel piatto in cui ha indegnamente e riccamente mangiato.
Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 38092
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Tribuna Est
Località: Lecce

Re: Mancini

Messaggio da tozzi »

Dice di avere scritto la storia. Certo, il mondiale dal divano dovevamo raccontarlo e sarà ricordato a lungo.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989)
Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 38092
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Tribuna Est
Località: Lecce

Re: Mancini

Messaggio da tozzi »

Intanto lo posto qua, il Cobra Andrea Soncin è il nuovo ct della nazionale femminile.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989)
Rispondi