Cessione societaria

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
trevigliobianconero
Messaggi: 867
Iscritto il: venerdì 27 dicembre 2013, 12:54
Settore Stadio: Uebcronaca

Re: Cessione societaria ed eventuali mosse di mercato

Messaggio da trevigliobianconero »

Questi sono xxx..fino a Roma.
Ultima modifica di tozzi il domenica 16 giugno 2024, 17:32, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Moderare i toni per favore
Avatar utente
trevigliobianconero
Messaggi: 867
Iscritto il: venerdì 27 dicembre 2013, 12:54
Settore Stadio: Uebcronaca

Re: Cessione societaria ed eventuali mosse di mercato

Messaggio da trevigliobianconero »

DIE HARD ha scritto: domenica 16 giugno 2024, 14:46 Questo vuole fare cassa con il nostro Ascoli, del resto non gli importa.

Riuscisse a vendere qiwi tre giocatori in rosa decenti e a trovare un compratore che gli riempie le tasche poi il testo non conta. Se poi il nuovo compratore di tutti i buffi che abbiamo se ne frega, ma usa la gestione dell'Ascoli per altro, non è un problema suo.

Pure il sindaco con cui è stato a braccetto per anni si è svegliato. Prima i tifosi, adesso lui. Chi ancora gli lecca il c..o vale peggio di lui. #viadascolisubito
Avatar utente
trevigliobianconero
Messaggi: 867
Iscritto il: venerdì 27 dicembre 2013, 12:54
Settore Stadio: Uebcronaca

Re: Cessione societaria ed eventuali mosse di mercato

Messaggio da trevigliobianconero »

....

Edit by Tozzi: sul Tifometro i toni devono essere sempre adeguati, per favore.
Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 38165
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Tribuna Est
Località: Lecce

Re: Cessione societaria ed eventuali mosse di mercato

Messaggio da tozzi »

Lo scrivo per tutti. Le critiche anche aspre vanno bene, insulti e minacce no. Anche perché poi chi li/le rivolge può essere chiamato a risponderne, e con lui il forum.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989)
Avatar utente
pikioboy
Messaggi: 6714
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 11:55
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Cessione societaria ed eventuali mosse di mercato

Messaggio da pikioboy »

tozzi ha scritto: domenica 16 giugno 2024, 16:03 Così l'altro quotidiano locale

https://m.tuttoascolicalcio.it/news/i-c ... m=facebook
Questa sarebbe un'altra chiave di lettura...giudicati tanto inaffidabili dal patron da non rendere neanche necessario informare il sindaco.
Però boh! Sinceramente mi pare forzata.
2 aprile 2021 -> 7 maggio 2021: LA NOSTRA IMPRESA PIU' GRANDE

Così fu allora, da bambino che ero,
che trovai il mio daffare la domenica alle tre.
Così fu allora, col sole contro il petto
che, Ascoli Calcio, mi innamorai di te.

Tratto da "Così fu Allora", Daniele Paolanti 24 ottobre 2022

I tifosi hanno continuato a incitare la squadra che perde 4a0; Bravi davvero i tifosi dell'Ascoli, sembra quasi stiano vincendo 4a0. Un pubblico eccezionale che sa che deve incitare i propri giocatori e lo sta facendo ancora ora con un grande spettacolo e un grande colpo d'occhio."(Giovani Scaramuzzino, Tutto il calcio minuto per minuto, 26/3/11)

Le squadre di calcio sono tante. Le città di calcio sono poche, ed Ascoli è una di queste!
(Serse Cosmi - 1 novembre 2023)
Avatar utente
TRANCO 71
Messaggi: 2352
Iscritto il: venerdì 8 settembre 2017, 15:58
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: Cessione societaria ed eventuali mosse di mercato

Messaggio da TRANCO 71 »

Diciamo che il patron si sta giocando bene le carte che ha...
Un compratore lo trova sicuramente ora che la squadra è formalmente iscritta alla C.
Se trova una cordata seria bene, altrimenti la vende ai amici dell'innominabile che utilizzerà il nostro povero Picchio per "aggiustare" situazione opache.
Paradossalmente in questo caso sarebbe stato meglio non iscriversi e resettare tutto.
Mi stupiscono l'ingenuità del Sindaco e sponsor che hanno pagato sulla parola...
... Pozza i bbè ...
Avatar utente
trevigliobianconero
Messaggi: 867
Iscritto il: venerdì 27 dicembre 2013, 12:54
Settore Stadio: Uebcronaca

Re: Cessione societaria ed eventuali mosse di mercato

Messaggio da trevigliobianconero »

tozzi ha scritto: domenica 16 giugno 2024, 17:39 Lo scrivo per tutti. Le critiche anche aspre vanno bene, insulti e minacce no. Anche perché poi chi li/le rivolge può essere chiamato a risponderne, e con lui il forum.
Chiedo scusa....mi sono fatto prendere la mano !!
asbr73
Messaggi: 5267
Iscritto il: giovedì 5 luglio 2007, 17:48

Re: Cessione societaria ed eventuali mosse di mercato

Messaggio da asbr73 »

Quindi - se si configura l'ipotesi peggiore di Tranco71 - in pratica noi tifosi ascolani non avremmo più la nostra squadra da tifare. Sarebbe agonia senza fine.
Un "esproprio affettivo" ai danni della tifoseria / cittadinanza.
Ottimo....

Nel caso credo sarebbe opportuno dire basta drasticamente: basta con l'essere "in ostaggio" e CHE CONFLUISCANO TUTTE LE RISORSE / PASSIONI CITTADINE NELL'ATLETICO o in una nuova Società fondata da gente motivata ed appassionata (è stato fatto in varie città...con alterne fortune ma è stato fatto).
In attesa di chiarire in futuro le nostre vicende calcistiche.
Non si può far scomparire il calcio ascolano !!

Ad ogni modo qualcosa SOPRATTUTTO LE ISTITUZIONI LOCALI devono fare !!!
Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 38165
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Tribuna Est
Località: Lecce

Re: Cessione societaria ed eventuali mosse di mercato

Messaggio da tozzi »

trevigliobianconero ha scritto: domenica 16 giugno 2024, 22:35 Chiedo scusa....mi sono fatto prendere la mano !!
:okyy:
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989)
Avatar utente
inotto
Messaggi: 1298
Iscritto il: martedì 11 maggio 2021, 10:06
Settore Stadio: Distinti
Località: Spinetoli

Re: Cessione societaria ed eventuali mosse di mercato

Messaggio da inotto »

La situazione è surreale, non si capisce nulla, sui giornali si legge di tutto, chiedere numi alla società ovviamente non servirebbe a nulla, a questo punto mi auguro di cuore che il sindaco dica come stanno le cose, così non si può andare avanti.
CHI PO NON VO, CHI VO NON PO, CHI SA NON FA, CHI FA NON SA, ET COSI EL MVNDO MAL VA
DISCE PATI SI MAGNA QVERIS
Avatar utente
obn
Messaggi: 4817
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: Cessione societaria ed eventuali mosse di mercato

Messaggio da obn »

asbr73 ha scritto: lunedì 17 giugno 2024, 7:11 Quindi - se si configura l'ipotesi peggiore di Tranco71 - in pratica noi tifosi ascolani non avremmo più la nostra squadra da tifare. Sarebbe agonia senza fine.
Un "esproprio affettivo" ai danni della tifoseria / cittadinanza.
Ottimo....

Nel caso credo sarebbe opportuno dire basta drasticamente: basta con l'essere "in ostaggio" e CHE CONFLUISCANO TUTTE LE RISORSE / PASSIONI CITTADINE NELL'ATLETICO o in una nuova Società fondata da gente motivata ed appassionata (è stato fatto in varie città...con alterne fortune ma è stato fatto).
In attesa di chiarire in futuro le nostre vicende calcistiche.
Non si può far scomparire il calcio ascolano !!

Ad ogni modo qualcosa SOPRATTUTTO LE ISTITUZIONI LOCALI devono fare !!!
È ancora presto per giungere a conclusioni "definitive".
Confido che ci siano ancora dei margini per giungere a quella che il Sindaco giustamente definisce una "cessione sana" (e sono certo che lui - primo cittadino, e primo tifoso - profonderà ogni possibile sforzo in tal senso).
Se però così non dovesse essere, resterebbe il rammarico che specie da parte degli sponsor non si è perseguita con decisione la soluzione della nuova società nella serie inferiore (dando credito a un soggetto ormai totalmente inaffidabile) e soprattutto che non si sono chieste le opportune garanzie a fronte degli esborsi generosamente effettuati; per quanto mi riguarda non seguirò in alcun modo la "pulcinellese" o l'eventuale squadra ostaggio di avventurieri.
E a quel punto bisognerebbe veramente fare quadrato tra istituzioni, tifosi, sponsor e imprenditori locali.
Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 38165
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Tribuna Est
Località: Lecce

Re: Cessione societaria ed eventuali mosse di mercato

Messaggio da tozzi »

https://www.ilrestodelcarlino.it/ascoli ... vvmdvyyyld

Secondo il Carlino il fondo americano starebbe per formalizzare la proposta.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989)
Mortimer
Messaggi: 8408
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 21:03
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: Cessione societaria ed eventuali mosse di mercato

Messaggio da Mortimer »

tozzi ha scritto: lunedì 17 giugno 2024, 10:53 https://www.ilrestodelcarlino.it/ascoli ... vvmdvyyyld

Secondo il Carlino il fondo americano starebbe per formalizzare la proposta.
...la cannela s cunsuma e la precessio' n cammina......... :sad:
Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 38165
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Tribuna Est
Località: Lecce

Re: Cessione societaria ed eventuali mosse di mercato

Messaggio da tozzi »

Mortimer ha scritto: lunedì 17 giugno 2024, 11:45 ...la cannela s cunsuma e la precessio' n cammina......... :sad:
Vero, tuttavia la presentazione ufficiale di una proposta da parte del fondo americano, se avvenisse veramente, sarebbe molto importante. Difatti non sono in pochi, tuttora, a dire o ritenere che offerte per l'Ascoli non ce ne siano.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989)
Avatar utente
ASCOLI TIME
Messaggi: 25022
Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 20:33
Contatta:

Re: Cessione societaria ed eventuali mosse di mercato

Messaggio da ASCOLI TIME »

Ascoli Calcio, l'elenco ruolo per ruolo dei giocatori sotto contratto. Abbondanza in difesa, buco a centrocampo https://www.picenotime.it/it/pagine/59F ... 466C26B32/
Allegati
aaaaa.jpg
Rispondi