RENO VIVE

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Rispondi
Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 30604
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

RENO VIVE

Messaggio da tozzi » giovedì 10 ottobre 2019, 6:38

Sempre e per sempre

Inviato dal mio ASUS_A007 utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

RAGNO
Messaggi: 13283
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: RENO VIVE

Messaggio da RAGNO » giovedì 10 ottobre 2019, 6:58

30 minuti toccanti con la presenza del Presidente Giuliano Tosti e dell'azionista Gianluca Ciccoianni (TIFOSI oltre che rappresentanti societari).
Almeno un centinaio di tifosi presenti, la maggioranza di "attempati" come me......che ricordavano perfettamente gli accadimenti di 31 anni fa....che ci hanno lasciato orfani di un grande tifoso come Reno....presenti anche ultras di giovane età....che non erano nati nel 1988.....e questo è il segno che l'Ascoli non morirà mai....
Nessuno ha pagato per quella morte e, presumo....nessuno pagherà.
Un'ingiustizia colossale......ed il tempo che scorre non riuscirà mai a sanare la ferita ancora aperta nella nostra tifoseria.
Riposa in pace Reno.

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 30604
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: RENO VIVE

Messaggio da tozzi » venerdì 11 ottobre 2019, 13:35

RAGNO ha scritto:30 minuti toccanti con la presenza del Presidente Giuliano Tosti e dell'azionista Gianluca Ciccoianni (TIFOSI oltre che rappresentanti societari).
Almeno un centinaio di tifosi presenti, la maggioranza di "attempati" come me......che ricordavano perfettamente gli accadimenti di 31 anni fa....che ci hanno lasciato orfani di un grande tifoso come Reno....presenti anche ultras di giovane età....che non erano nati nel 1988.....e questo è il segno che l'Ascoli non morirà mai....
Nessuno ha pagato per quella morte e, presumo....nessuno pagherà.
Un'ingiustizia colossale......ed il tempo che scorre non riuscirà mai a sanare la ferita ancora aperta nella nostra tifoseria.
Riposa in pace Reno.
https://m.youtube.com/watch?feature=you ... 1aU581Ro44

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

Rispondi