Mister Vivarini dichiarazioni post Crotone.

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
maurogeppo
Messaggi: 1547
Iscritto il: lunedì 11 settembre 2006, 12:59
Località: Roma

Mister Vivarini dichiarazioni post Crotone.

Messaggio da maurogeppo » sabato 11 maggio 2019, 19:52

Da ASCOLI TIME:

L'allenatore dell'Ascoli Vincenzo Vivarini ha parlato in conferenza stampa al termine del match perso 3-0 contro il Crotone allo stadio "Scida" nell'ultima giornata del campionato di Serie 2018/2019.

"Molto bene la prima mezzora di partita, chiaro che le motivazioni oggi erano molto diverse - ha detto Vivarini -. Ci si salvava a 39 punti quest'anno, un bottino che noi avevamo 6/7 giornate fa, quindi bisogna sottolineare il fatto che una volta che raggiungi l'obiettivo la squadra non può mantenere attenzione e giusta cattiveria. Ho visto però anche oggi una squadra ordinata e che sapeva cosa fare in campo, chiaramente con ritmi inferiori rispetto al Crotone. Come è successo in tante partite quest'anno abbiamo regalato dei gol alla squadra avversaria, un fattore che costa caro. Nel corso della stagione abbiamo preso dei gol veramente strani, come successo anche oggi, con palle perse in possesso nostro. Dobbiamo comunque essere molto contenti anche in virtù di quanto successo oggi negli altri campi, ci sono tante squadre che in questo momento stanno piangendo. Cosa chiederò al mio presidente per la prossima stagione? Io chiedo tanto, per me Ascoli è una piazza che merita di fare campionati di vertice, per ottenere questo c'è bisogno di investimenti e di tanta cura dei particolari, speriamo di riuscire a fare tutto ciò, se ci sono queste condizioni rimango volentieri. I tifosi? Sono eccezionali, anche oggi si sono sobbarcati un viaggio lungo per stare ancora una volta vicini alla squadra e per questo motivo ho fatto dare loro le magliette dai nostri giocatori. Faccio a loro i complimenti".



- molto bene la prima mezz'ora: molto bene?
- bisogna sottolineare il fatto che una volta che raggiungi l'obiettivo la squadra non può mantenere attenzione e giusta cattiveria: non puo' mantenere?
- Dobbiamo comunque essere molto contenti anche in virtù di quanto successo oggi negli altri campi, ci sono tante squadre che in questo momento stanno piangendo: volevamo retrocedere quindi, nen so capite? i tifosi magari potranno essere contenti di non aver sofferto come l'anno scorso, tu tecnico insomma ...
- se ci sono queste condizioni rimango volentieri: quindi la Società non ti ha dato abbastanza, per quello hai fatto con la squadra il minimo indispensabile? se non migliora la rosa quindi non rimani volentieri?
- I tifosi? Sono eccezionali, anche oggi si sono sobbarcati un viaggio lungo per stare ancora una volta vicini alla squadra...: potevate rimborsare te e i nostri fantastici giocatori i soldi spesi per le due trasferte di Lecce, sarebbe stato un grande gesto.



Personalmente Vivarini non mi ha fatto impazzire, fino alla partita in casa con la Salernitana mi ha fatto divertire, dopo Lecce la famosa reazione da uomini mi è sembrato il minimo che potessero fare e tenuto conto del finale vergognoso, perche' tale e' stato, io sta reazione fantastica nen la so vista.

Detto cio' non sto certo qui a sfasciare tutto e ad urlare Vivarini vattene, ma una riflessione credo sia il caso di farla.

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 1148
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Distinti

Re: Mister Vivarini dichiarazioni post Crotone.

Messaggio da cri4picchio » sabato 11 maggio 2019, 19:59

maurogeppo ha scritto:
sabato 11 maggio 2019, 19:52
Da ASCOLI TIME:

L'allenatore dell'Ascoli Vincenzo Vivarini ha parlato in conferenza stampa al termine del match perso 3-0 contro il Crotone allo stadio "Scida" nell'ultima giornata del campionato di Serie 2018/2019.

"Molto bene la prima mezzora di partita, chiaro che le motivazioni oggi erano molto diverse - ha detto Vivarini -. Ci si salvava a 39 punti quest'anno, un bottino che noi avevamo 6/7 giornate fa, quindi bisogna sottolineare il fatto che una volta che raggiungi l'obiettivo la squadra non può mantenere attenzione e giusta cattiveria. Ho visto però anche oggi una squadra ordinata e che sapeva cosa fare in campo, chiaramente con ritmi inferiori rispetto al Crotone. Come è successo in tante partite quest'anno abbiamo regalato dei gol alla squadra avversaria, un fattore che costa caro. Nel corso della stagione abbiamo preso dei gol veramente strani, come successo anche oggi, con palle perse in possesso nostro. Dobbiamo comunque essere molto contenti anche in virtù di quanto successo oggi negli altri campi, ci sono tante squadre che in questo momento stanno piangendo. Cosa chiederò al mio presidente per la prossima stagione? Io chiedo tanto, per me Ascoli è una piazza che merita di fare campionati di vertice, per ottenere questo c'è bisogno di investimenti e di tanta cura dei particolari, speriamo di riuscire a fare tutto ciò, se ci sono queste condizioni rimango volentieri. I tifosi? Sono eccezionali, anche oggi si sono sobbarcati un viaggio lungo per stare ancora una volta vicini alla squadra e per questo motivo ho fatto dare loro le magliette dai nostri giocatori. Faccio a loro i complimenti".



- molto bene la prima mezz'ora: molto bene?
- bisogna sottolineare il fatto che una volta che raggiungi l'obiettivo la squadra non può mantenere attenzione e giusta cattiveria: non puo' mantenere?
- Dobbiamo comunque essere molto contenti anche in virtù di quanto successo oggi negli altri campi, ci sono tante squadre che in questo momento stanno piangendo: volevamo retrocedere quindi, nen so capite? i tifosi magari potranno essere contenti di non aver sofferto come l'anno scorso, tu tecnico insomma ...
- se ci sono queste condizioni rimango volentieri: quindi la Società non ti ha dato abbastanza, per quello hai fatto con la squadra il minimo indispensabile? se non migliora la rosa quindi non rimani volentieri?
- I tifosi? Sono eccezionali, anche oggi si sono sobbarcati un viaggio lungo per stare ancora una volta vicini alla squadra...: potevate rimborsare te e i nostri fantastici giocatori i soldi spesi per le due trasferte di Lecce, sarebbe stato un grande gesto.



Personalmente Vivarini non mi ha fatto impazzire, fino alla partita in casa con la Salernitana mi ha fatto divertire, dopo Lecce la famosa reazione da uomini mi è sembrato il minimo che potessero fare e tenuto conto del finale vergognoso, perche' tale e' stato, io sta reazione fantastica nen la so vista.

Detto cio' non sto certo qui a sfasciare tutto e ad urlare Vivarini vattene, ma una riflessione credo sia il caso di farla.
:GoodJOB:
Epica vittoria interna per 2-0 contro il Cagliari del 15 Maggio 1983, un successo che permise alla squadra di Carlo Mazzone di restare in Serie A.
"Chi non c'era se lo deve far raccontare... Chi c'era non lo può dimenticare..."  Enrico Nicolini

„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

Avatar utente
bomber
Messaggi: 1328
Iscritto il: sabato 23 dicembre 2006, 17:47
Settore Stadio: Distinti
Località: porto san giorgio

Re: Mister Vivarini dichiarazioni post Crotone.

Messaggio da bomber » sabato 11 maggio 2019, 20:07

maurogeppo ha scritto:
sabato 11 maggio 2019, 19:52
Da ASCOLI TIME:

L'allenatore dell'Ascoli Vincenzo Vivarini ha parlato in conferenza stampa al termine del match perso 3-0 contro il Crotone allo stadio "Scida" nell'ultima giornata del campionato di Serie 2018/2019.

"Molto bene la prima mezzora di partita, chiaro che le motivazioni oggi erano molto diverse - ha detto Vivarini -. Ci si salvava a 39 punti quest'anno, un bottino che noi avevamo 6/7 giornate fa, quindi bisogna sottolineare il fatto che una volta che raggiungi l'obiettivo la squadra non può mantenere attenzione e giusta cattiveria. Ho visto però anche oggi una squadra ordinata e che sapeva cosa fare in campo, chiaramente con ritmi inferiori rispetto al Crotone. Come è successo in tante partite quest'anno abbiamo regalato dei gol alla squadra avversaria, un fattore che costa caro. Nel corso della stagione abbiamo preso dei gol veramente strani, come successo anche oggi, con palle perse in possesso nostro. Dobbiamo comunque essere molto contenti anche in virtù di quanto successo oggi negli altri campi, ci sono tante squadre che in questo momento stanno piangendo. Cosa chiederò al mio presidente per la prossima stagione? Io chiedo tanto, per me Ascoli è una piazza che merita di fare campionati di vertice, per ottenere questo c'è bisogno di investimenti e di tanta cura dei particolari, speriamo di riuscire a fare tutto ciò, se ci sono queste condizioni rimango volentieri. I tifosi? Sono eccezionali, anche oggi si sono sobbarcati un viaggio lungo per stare ancora una volta vicini alla squadra e per questo motivo ho fatto dare loro le magliette dai nostri giocatori. Faccio a loro i complimenti".



- molto bene la prima mezz'ora: molto bene?
- bisogna sottolineare il fatto che una volta che raggiungi l'obiettivo la squadra non può mantenere attenzione e giusta cattiveria: non puo' mantenere?
- Dobbiamo comunque essere molto contenti anche in virtù di quanto successo oggi negli altri campi, ci sono tante squadre che in questo momento stanno piangendo: volevamo retrocedere quindi, nen so capite? i tifosi magari potranno essere contenti di non aver sofferto come l'anno scorso, tu tecnico insomma ...
- se ci sono queste condizioni rimango volentieri: quindi la Società non ti ha dato abbastanza, per quello hai fatto con la squadra il minimo indispensabile? se non migliora la rosa quindi non rimani volentieri?
- I tifosi? Sono eccezionali, anche oggi si sono sobbarcati un viaggio lungo per stare ancora una volta vicini alla squadra...: potevate rimborsare te e i nostri fantastici giocatori i soldi spesi per le due trasferte di Lecce, sarebbe stato un grande gesto.



Personalmente Vivarini non mi ha fatto impazzire, fino alla partita in casa con la Salernitana mi ha fatto divertire, dopo Lecce la famosa reazione da uomini mi è sembrato il minimo che potessero fare e tenuto conto del finale vergognoso, perche' tale e' stato, io sta reazione fantastica nen la so vista.

Detto cio' non sto certo qui a sfasciare tutto e ad urlare Vivarini vattene, ma una riflessione credo sia il caso di farla.
dichiarazioni sinceramente imbarazzanti, detto da me che comunque non vedevo male una sua riconferma...penso che a questo punto la società avrà materiale su cui riflettere...

Avatar utente
Barelò
Messaggi: 19657
Iscritto il: lunedì 4 giugno 2007, 21:46
Settore Stadio: Uebcronaca
Località: Nervesa della Battaglia TV

Re: Mister Vivarini dichiarazioni post Crotone.

Messaggio da Barelò » sabato 11 maggio 2019, 20:11

Recala da ssa pianta
ASCOLI UNCIUETTABLE

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 20336
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Mister Vivarini dichiarazioni post Crotone.

Messaggio da GREZZO » sabato 11 maggio 2019, 20:16

Capitolo Vivarini.
Non entro nella disamina tecnica perché oramai sono state spese fiumi di parole. Il suo campionato rimane un buon campionato secondo me ha prodotto un calcio interessante nonostante alcune lacune di gestione da dilettante.........ma si può migliorare tutto sommato è inesperto ancora per la categoria con questo suo secondo e mezzo anno appena di campionato di B. E va bene.
Però ho voluto aspettare fino alla fine per puntualizzare un punto che a mio avviso tocca tasti della IRRICONOSCENZA. C'è un Patron che c'è ammattite tutte a forza di MISTER MIGLIORE DI MISTER TOP. La Società a Vivarini ha dato tutta se stessa con un modo di supportarlo quasi senza precedenti nel mondo del calcio................. ziolatro avessi sentito una intervista di ringraziamento una intervista che potesse contraccambiare la Stima Immensa prodotta. Mai! E oggi nel finale mi parli di rimango col sentimento del volentieri se mi si costruisce una squadra di vertice? Senza un riferimento MAI alla Società? Che ne so.....un Grazie giusto per? Non mi è manco sembrata una gestione finale programmatica........
Voglio pensare che uno che fa certe dichiarazioni abbia già una alternativa seria alla nostra per il prossimo campionato altrimenti parlerei, almeno pubblicamente, di atteggiamento che ha le sembianze dell'irriconoscenza.
Ma chi ti pensi di essere?
Lo avete visto come la gente è venuta qui allo Stadio, come ha gioito per la salvezza........PERCHE' QUI........è qualcosa di UNICO...................questo lo posso dire. UNICO significa che si vive il calcio......................in una MANIERA................................................A......A.....ALLUCINANTE!!!! Se uno non ha la forza di CAPIRLO rischia di..............................di........................SBANDARE!!!" by COSMI Serse

........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

Avatar utente
obn
Messaggi: 2813
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: Mister Vivarini dichiarazioni post Crotone.

Messaggio da obn » sabato 11 maggio 2019, 20:23

Dichiarazioni semplicemente risibili, come discutibili sono state molte prestazioni in campo con una rosa decisamente buona (o comunque molto più attrezzata di quella degli ultimi anni): a tacer d'altro, 56 gol presi e un'area avversaria in fase offensiva spessissimo non presidiata da nostri giocatori non mi sembrano buoni indicatori. Se davvero (e sottolineo se davvero) la società vuol fare un campionato ambizioso in panchina serve altro.

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 1148
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Distinti

Re: Mister Vivarini dichiarazioni post Crotone.

Messaggio da cri4picchio » sabato 11 maggio 2019, 20:26

Le dichiarazioni di Vivarini non le capisco proprio.

O ha dei problemi di comunicazione ....quindi vai a ripetizione e può parla ...oppure é proprio irriconoscente .....
Epica vittoria interna per 2-0 contro il Cagliari del 15 Maggio 1983, un successo che permise alla squadra di Carlo Mazzone di restare in Serie A.
"Chi non c'era se lo deve far raccontare... Chi c'era non lo può dimenticare..."  Enrico Nicolini

„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

RAGNO
Messaggi: 13140
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: Mister Vivarini dichiarazioni post Crotone.

Messaggio da RAGNO » sabato 11 maggio 2019, 20:35

secondo me ha dei problemi di comunicazione............intervista imbarazzante, oltretutto proveniente da un allenatore che alla sua età non ha mai vinto nulla....salvo a Teramo (ma sappiamo come....).
Lascio la patata bollente alla società, sapranno loro quello che sarà meglio per il Picchio......però questa intervista non riesco ancora a decifrarla.....

Avatar utente
maurogeppo
Messaggi: 1547
Iscritto il: lunedì 11 settembre 2006, 12:59
Località: Roma

Re: Mister Vivarini dichiarazioni post Crotone.

Messaggio da maurogeppo » sabato 11 maggio 2019, 20:42

GREZZO ha scritto:
sabato 11 maggio 2019, 20:16
Però ho voluto aspettare fino alla fine per puntualizzare un punto che a mio avviso tocca tasti della IRRICONOSCENZA. C'è un Patron che c'è ammattite tutte a forza di MISTER MIGLIORE DI MISTER TOP. La Società a Vivarini ha dato tutta se stessa con un modo di supportarlo quasi senza precedenti nel mondo del calcio.......
Non avrei potuto scriverlo meglio...

Avatar utente
Barelò
Messaggi: 19657
Iscritto il: lunedì 4 giugno 2007, 21:46
Settore Stadio: Uebcronaca
Località: Nervesa della Battaglia TV

Re: Mister Vivarini dichiarazioni post Crotone.

Messaggio da Barelò » sabato 11 maggio 2019, 20:43

Rimane solo se avrà la squadra di vertice...
quindi se rescinde è perché la riterrà non all'altezza, altrimenti saremo da promozione.
Sempre però secondo i suoi parametri...
ASCOLI UNCIUETTABLE

fab
Messaggi: 2439
Iscritto il: domenica 10 novembre 2013, 6:16
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Mister Vivarini dichiarazioni post Crotone.

Messaggio da fab » sabato 11 maggio 2019, 20:57

A questo punto è meglio che se ne vada, io l’ho difeso e pensavo ad un altro anno con la stessa metodologia di lavoro e con pochi ritocchi per una stagione importante, ma quesso vuole forti investimenti manco fosse mourinho. Meglio che si trovi un’altra squadra, altrimenti con una piazza che lo mal sopporta a novembre sarebbe esonerato (come successe a petrone). Con i suoi parametri uno come breda dovrebbe allenare il Real Madrid, dopo che ha preso il Livorno quasi in C e lo ha salvato con una squadra di vecchi mestieranti. Voglio breda tutta la vita

RAGNO
Messaggi: 13140
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: Mister Vivarini dichiarazioni post Crotone.

Messaggio da RAGNO » sabato 11 maggio 2019, 21:04

Io non so se per ASCOLI sia meglio Breda Vivarini o altri.............le sue dichiarazioni sono davvero ridicole...........un mister senza pedegree, senza avere vinto nulla.....che pretese dovrebbe avere? Però magari non si è spiegato bene nell'intervista ed a mente fredda correggerà le sue dichiarazioni improvvide.....un allenatore che sarà ricordato (anche se non per colpe sue?) per il 7-0 a lecce (insieme a Genoa Reggina 7-0 la peggiore sconfitta in B del calcio italiano), la 2^ o 3^ peggiore difesa della B............un 13^ posto su 19 squadre (gaudemos et horamus) e pare abbia compiuto un miracolo....
beh...a questo punto auspico una nuova intervista che possa spiegare il suo pensiero reale..............perché le cretinate che ha detto non possono essere davvero credibili............

fab
Messaggi: 2439
Iscritto il: domenica 10 novembre 2013, 6:16
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Mister Vivarini dichiarazioni post Crotone.

Messaggio da fab » sabato 11 maggio 2019, 21:05

Dimenticavo: nessuno di noi è allenatore ma dopo quarant’anni di calcio si vede se l’allenatore è un vincente o no: vivarini in tutto l’anno non ha fatto un mea culpa per prestazioni negative, ha sempre accampato scuse risibile, forse è meglio che se ne va, ce ne faremo una ragione

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 1148
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Distinti

Re: Mister Vivarini dichiarazioni post Crotone.

Messaggio da cri4picchio » sabato 11 maggio 2019, 21:07

......se si è spiegato male rettifica prima di tutto altrimenti se la vedesse a tavolino con Pulcinelli Tosti e Ciccoianni per questa uscita del caxxo ...... penso che nemmeno loro abbiano gradito ....
Epica vittoria interna per 2-0 contro il Cagliari del 15 Maggio 1983, un successo che permise alla squadra di Carlo Mazzone di restare in Serie A.
"Chi non c'era se lo deve far raccontare... Chi c'era non lo può dimenticare..."  Enrico Nicolini

„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

fab
Messaggi: 2439
Iscritto il: domenica 10 novembre 2013, 6:16
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Mister Vivarini dichiarazioni post Crotone.

Messaggio da fab » sabato 11 maggio 2019, 21:08

Ogni tanto perde il contatto con la realtà, vedi Lecce dove sul 4-0 si chiedeva cosa fosse successo, un allenatore coi controcazzi entrava in campo e prendeva i suoi giocatori a mocciconi

Rispondi