Verso Venezia-Ascoli

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Rispondi
Avatar utente
ASCOLI TIME
Messaggi: 14704
Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 20:33
Contatta:

Verso Venezia-Ascoli

Messaggio da ASCOLI TIME » domenica 2 dicembre 2018, 9:54

Ascoli Calcio, Domenica di riposo e poi testa al Venezia da affrontare senza Ninkovic http://www.picenotime.it/articoli/35862.html
Allegati
ccc.jpg

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 29820
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Verso Venezia-Ascoli

Messaggio da tozzi » domenica 2 dicembre 2018, 10:10

Forse anche Laverone ... vediamo il responso sull'acciacco per cui è dovuto uscire. Torna però D'Elia. Certo, senza Nikola si deve modificare il modulo, per forza.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

Avatar utente
Rom74AP
Messaggi: 1393
Iscritto il: domenica 7 maggio 2006, 2:15
Località: Ascoli Piceno

Re: Verso Venezia-Ascoli

Messaggio da Rom74AP » domenica 2 dicembre 2018, 11:38

Potrebbe provare Cavion al posto di Ninkovic


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"La vita riserva attimi di gioia e anni di sofferenza. L'importante è trasformare gli attimi in ore e gli anni in minuti" C.Rozzi 1994

Avatar utente
Barelò
Messaggi: 19379
Iscritto il: lunedì 4 giugno 2007, 21:46
Settore Stadio: Uebcronaca
Località: Nervesa della Battaglia TV

Re: Verso Venezia-Ascoli

Messaggio da Barelò » domenica 2 dicembre 2018, 11:46

Speriamo Kupisz stia meglio, non l'ho visto particolarmente brillante ieri
ASCOLI UNCIUETTABLE

walter junior
Messaggi: 6728
Iscritto il: mercoledì 4 giugno 2008, 15:00
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: Verso Venezia-Ascoli

Messaggio da walter junior » domenica 2 dicembre 2018, 12:04

Penso solo Baldini o Frattesi potrebbero sostituire ninkovic. .... oppure cambiamo modulo e torniamo al 3-5-2

DIE HARD
Messaggi: 840
Iscritto il: lunedì 20 novembre 2017, 15:00
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Venezia-Ascoli

Messaggio da DIE HARD » domenica 2 dicembre 2018, 12:40

433 con Ardemagni al centro e Kupisz con Cavion ai lati oppure 4312 con Cavion dietro Ardemagni e Ngombo.

superpicchio
Messaggi: 2889
Iscritto il: martedì 29 giugno 2010, 20:36

Re: Verso Venezia-Ascoli

Messaggio da superpicchio » domenica 2 dicembre 2018, 13:12

confermerei la squadra di ieri con il solo Frattesi al posto Ninkovic

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 29820
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Verso Venezia-Ascoli

Messaggio da tozzi » domenica 2 dicembre 2018, 13:45

DIE HARD ha scritto:
domenica 2 dicembre 2018, 12:40
433 con Ardemagni al centro e Kupisz con Cavion ai lati oppure 4312 con Cavion dietro Ardemagni e Ngombo.
Una di queste. Oppure ancora 352 con dietro Padella, Valentini e Brosco. Teniamo anche presente che potrebbe mancare Laverone oltre a Nikola. A me comunque De Santis sulla linea dei terzini è piaciuto.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

superpicchio
Messaggi: 2889
Iscritto il: martedì 29 giugno 2010, 20:36

Re: Verso Venezia-Ascoli

Messaggio da superpicchio » domenica 2 dicembre 2018, 17:26

superpicchio ha scritto:
domenica 2 dicembre 2018, 13:12
confermerei la squadra di ieri con il solo Frattesi al posto Ninkovic
ovviamente con D'Elia che davo per scontato.
Frattesi non è Ninkovic, ma è quello che ha le caratteristiche che si avvicinano di più.

Avatar utente
pikioboy
Messaggi: 4505
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 11:55
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Venezia-Ascoli

Messaggio da pikioboy » domenica 2 dicembre 2018, 17:45

Sono abbastanza contrario ad un cambio modulo.
Si è visto ieri quanto ci siamo abbassati con la difesa a tre.
Kupisz terzino e Cavion o Frattesi dietro le punte.
0SALVEZZA MATEMATICA

"I tifosi hanno continuato a incitare la squadra che perde 4a0; Bravi davvero i tifosi dell'Ascoli, sembra quasi stiano vincendo 4a0. Un pubblico eccezionale che sa che deve incitare i propri giocatori e lo sta facendo ancora ora con un grande spettacolo e un grande colpo d'occhio."(Giovani Scaramuzzino, Tutto il calcio minuto per minuto, 26/3/11)
Paulista ha scritto: In generale, io invece di sbraitare dieci giorni di fila contro Maresca, mi tengo le bestemmie in serbo se non vedo un mercato degno dei soldi incassati con Orsolini e che probabilmente incasseremo con Favilli. Allora si che mi girano le palle.

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 29820
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Verso Venezia-Ascoli

Messaggio da tozzi » domenica 2 dicembre 2018, 18:01

pikioboy ha scritto:
domenica 2 dicembre 2018, 17:45
Sono abbastanza contrario ad un cambio modulo.
Si è visto ieri quanto ci siamo abbassati con la difesa a tre.
Kupisz terzino e Cavion o Frattesi dietro le punte.
Meglio a quel punto De Santis. Kupisz terzino destro a quattro un po' complicato, oggettivamente. Di fatto così diventa un 442, Frattesi tenderà ad allargarsi a destra e Cavion partirà come sempre da sinistra per poi accentrarsi. Sì ci può stare, ma ovviamente nessuno ha le caratteristiche (né il talento) per replicare il lavoro che fa Ninkovic, quindi si deve giocare in modo diverso al di là del modulo.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

mike
Messaggi: 20354
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 22:45
Località: COSTA ADRIATICA PICENA

Re: Verso Venezia-Ascoli

Messaggio da mike » domenica 2 dicembre 2018, 19:10

Barelò ha scritto:
domenica 2 dicembre 2018, 11:46
Speriamo Kupisz stia meglio, non l'ho visto particolarmente brillante ieri
Ieri impresentabile..... Il 3 5 2 di lontana memoria che diventava 6 4 0 é un lontano ricordo...... No a questo modulo da incubo.... Al più mettiamo 8 difensori e due portieri
ALFREDO PRESENTE IN TUTTI NOI

mike
Messaggi: 20354
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 22:45
Località: COSTA ADRIATICA PICENA

Re: Verso Venezia-Ascoli

Messaggio da mike » domenica 2 dicembre 2018, 19:11

tozzi ha scritto:
domenica 2 dicembre 2018, 18:01
Meglio a quel punto De Santis. Kupisz terzino destro a quattro un po' complicato, oggettivamente. Di fatto così diventa un 442, Frattesi tenderà ad allargarsi a destra e Cavion partirà come sempre da sinistra per poi accentrarsi. Sì ci può stare, ma ovviamente nessuno ha le caratteristiche (né il talento) per replicare il lavoro che fa Ninkovic, quindi si deve giocare in modo diverso al di là del modulo.
Per me devsantis insufficiente.....sui lati non abbiamo alternative ste..... é un problema grosso
ALFREDO PRESENTE IN TUTTI NOI

Avatar utente
sanfilippobianconero
Messaggi: 4625
Iscritto il: venerdì 11 settembre 2009, 16:43
Località: Ascoli Piceno

Re: Verso Venezia-Ascoli

Messaggio da sanfilippobianconero » domenica 2 dicembre 2018, 20:10

......................Lanni.......................
......Padella - Brosco - Valentini......
Kupisz-Frattesi - Troiano- Addae D'Elia
......................... Cavion........................
.......................Ardemagni.....................

....................oppure...................

..................Lanni.........................
kupisz - Brosco - Valentini - D'Elia
Frattesi - Addae - Troiano - Cavion
Ardemagni - Rosseti (Ngombò)

Conoscendo Vivarini la seconda, a me attizza più la prima.
Quando esco dallo stadio e l'Ascoli ha vinto, sono un uomo felice!

superpicchio
Messaggi: 2889
Iscritto il: martedì 29 giugno 2010, 20:36

Re: Verso Venezia-Ascoli

Messaggio da superpicchio » domenica 2 dicembre 2018, 20:24

sta squadra, meno si tocca e meglio è.....ora che si è trovato un giusto equilibrio

Rispondi