I miei personali dubbi su alcune scelte di Zanetti

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
paolo69
Messaggi: 1491
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2017, 16:47
Settore Stadio: Curva Sud

Re: I miei personali dubbi su alcune scelte di Zanetti

Messaggio da paolo69 » domenica 10 novembre 2019, 8:21

più che altro parla di troppa pressione, boh!

Avatar utente
paolo69
Messaggi: 1491
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2017, 16:47
Settore Stadio: Curva Sud

Re: I miei personali dubbi su alcune scelte di Zanetti

Messaggio da paolo69 » domenica 10 novembre 2019, 8:25

a sto punto che dovrebbero fare i tifosi? io credo sia normale che si discuta sui social e in giro, nei bar e nelle piazze. poi chiaramente il discorso è sempre quello, mai passarsene.
la pressione credo faccia parte del gioco, ma in tutte le piazze che vivono di calcio ci sta sta ca##o di pressione.

Soloilpicchio
Messaggi: 354
Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 20:08
Settore Stadio: Distinti

Re: I miei personali dubbi su alcune scelte di Zanetti

Messaggio da Soloilpicchio » domenica 10 novembre 2019, 8:29

paolo69 ha scritto:
domenica 10 novembre 2019, 8:25
a sto punto che dovrebbero fare i tifosi? io credo sia normale che si discuta sui social e in giro, nei bar e nelle piazze. poi chiaramente il discorso è sempre quello, mai passarsene.
la pressione credo faccia parte del gioco, ma in tutte le piazze che vivono di calcio ci sta sta ca##o di pressione.
Conosciamo la nostra piazza spesso schizofrenica (ZIO VUJADIN docet) ma la pressione è uguale alla passione...smisurata ma necessaria...preferisco sempre e comunque la nostra Ascoli a cittadella, ed è chiaro che un allenatore che parla di pressione è sintomo di debolezza e probabilmente anche di inadeguatezza.

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 1636
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: I miei personali dubbi su alcune scelte di Zanetti

Messaggio da cri4picchio » domenica 10 novembre 2019, 9:10

La pressione e passione ti deve dare l'Adrenalina non ti deve smosciare. ( Cosmi docet )
Epica vittoria interna per 2-0 contro il Cagliari del 15 Maggio 1983, un successo che permise alla squadra di Carlo Mazzone di restare in Serie A.
"Chi non c'era se lo deve far raccontare... Chi c'era non lo può dimenticare..."  Enrico Nicolini

„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

Avatar utente
É_rrevate
Messaggi: 7743
Iscritto il: venerdì 19 agosto 2011, 3:45
Settore Stadio: Radio
Località: a 2000 km da Ascoli Piceno

Re: I miei personali dubbi su alcune scelte di Zanetti

Messaggio da É_rrevate » domenica 10 novembre 2019, 9:13

la pressione? ma se nelle ultime 7 partite hai raccolto una media di 0,71 punti che cosa ci si aspetta? Io rimango allibito...
Su Addae c´era mezza serie B e 2-3 squadre di Serie A, ma con la Juve Stabia scalda la panchina.

Prima di tutto c'è l'Ascoli, poi c'è l'Ascoli e poi ancora l'Ascoli.

Il problema era Ninkovic, poi il sistema di gioco, adesso il problema é che non abbiamo piú Addae.

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 1636
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: I miei personali dubbi su alcune scelte di Zanetti

Messaggio da cri4picchio » domenica 10 novembre 2019, 9:21

É_rrevate ha scritto:
domenica 10 novembre 2019, 9:13
la pressione? ma se nelle ultime 7 partite hai raccolto una media di 0,71 punti che cosa ci si aspetta? Io rimango allibito...
La pressione e passione dei tifosi di devono caricare non parlo di pressione sul campo che li stiamo a ZERO BATTITI.....PAZIENTE MORTO.

La penso come te su Ninkovic.
Non la penso come te su Zanetti per esonerarlo, anche se ha delle colpe di gestione spogliatoio.
Il problema è nei giocatori secondo me
Epica vittoria interna per 2-0 contro il Cagliari del 15 Maggio 1983, un successo che permise alla squadra di Carlo Mazzone di restare in Serie A.
"Chi non c'era se lo deve far raccontare... Chi c'era non lo può dimenticare..."  Enrico Nicolini

„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

Avatar utente
É_rrevate
Messaggi: 7743
Iscritto il: venerdì 19 agosto 2011, 3:45
Settore Stadio: Radio
Località: a 2000 km da Ascoli Piceno

Re: I miei personali dubbi su alcune scelte di Zanetti

Messaggio da É_rrevate » domenica 10 novembre 2019, 9:26

cri4picchio ha scritto:
domenica 10 novembre 2019, 9:21
La pressione e passione dei tifosi di devono caricare non parlo di pressione sul campo che li stiamo a ZERO BATTITI.....PAZIENTE MORTO.

La penso come te su Ninkovic.
Non la penso come te su Zanetti per esonerarlo, anche se ha delle colpe di gestione spogliatoio.
Il problema è nei giocatori secondo me
Cri Zanetti si é dato la zappa sui piedi, con quella conferenza stampa ha riversato tutta la responsabilitá sui giocatori, quando l´unico responsabile di quanto successo é lui, sia per la questione del calcio di rigore, sia per le decisioni tattiche sul finale della partita
Su Addae c´era mezza serie B e 2-3 squadre di Serie A, ma con la Juve Stabia scalda la panchina.

Prima di tutto c'è l'Ascoli, poi c'è l'Ascoli e poi ancora l'Ascoli.

Il problema era Ninkovic, poi il sistema di gioco, adesso il problema é che non abbiamo piú Addae.

Avatar utente
Thobia
Messaggi: 1503
Iscritto il: martedì 2 novembre 2010, 13:15
Settore Stadio: SKY
Località: Milano

Re: I miei personali dubbi su alcune scelte di Zanetti

Messaggio da Thobia » domenica 10 novembre 2019, 9:29

Non mi sembra si fosse lamentato della pressione, il giorno in cui è stato acclamato al Del Duca durante la presentazione ufficiale.
Senza la passione la tribuna quel giorno sarebbe rimasta vuota...
KEEP CALM and the C.A.B.

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 1636
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: I miei personali dubbi su alcune scelte di Zanetti

Messaggio da cri4picchio » domenica 10 novembre 2019, 9:33

É_rrevate ha scritto:
domenica 10 novembre 2019, 9:26
Cri Zanetti si é dato la zappa sui piedi, con quella conferenza stampa ha riversato tutta la responsabilitá sui giocatori, quando l´unico responsabile di quanto successo é lui, sia per la questione del calcio di rigore, sia per le decisioni tattiche sul finale della partita
Concludendo la pensiamo uguale ..... si é messo contro i giocatori .....MO COME CAZ SI RISOLVE ?

1) La società esonera Zanetti
2) La società non esonara Zanetti e qualcosa dovrà fare internamente ...... é agli occhi di tutti che la squadra non lo segue più.

Se lo esonera e viene un altro ci può dire bene o peggio .... nessuno ha la sfera di cristallo.
Io cerco soluzioni al secondo punto in quanto ripeto se la società come leggo ha optato per questo.... ha molto da lavorare GIORNO E NOTTE , FESTIVI COMPRESI.
Epica vittoria interna per 2-0 contro il Cagliari del 15 Maggio 1983, un successo che permise alla squadra di Carlo Mazzone di restare in Serie A.
"Chi non c'era se lo deve far raccontare... Chi c'era non lo può dimenticare..."  Enrico Nicolini

„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

Avatar utente
É_rrevate
Messaggi: 7743
Iscritto il: venerdì 19 agosto 2011, 3:45
Settore Stadio: Radio
Località: a 2000 km da Ascoli Piceno

Re: I miei personali dubbi su alcune scelte di Zanetti

Messaggio da É_rrevate » domenica 10 novembre 2019, 9:35

cri4picchio ha scritto:
domenica 10 novembre 2019, 9:33
Concludendo la pensiamo uguale ..... si é messo contro i giocatori .....MO COME CAZ SI RISOLVE ?

1) La società esonera Zanetti
2) La società non esonara Zanetti e qualcosa dovrà fare internamente ...... é agli occhi di tutti che la squadra non lo segue più.

Se lo esonera e viene un altro ci può dire bene o peggio .... nessuno ha la sfera di cristallo.
Io cerco soluzioni al secondo punto in quanto ripeto se la società come leggo ha optato per questo.... ha molto da lavorare GIORNO E NOTTE , FESTIVI COMPRESI.
la seconda opzione é difficilissima da percorrere, incluso il reintegro di Ninkovic...
Su Addae c´era mezza serie B e 2-3 squadre di Serie A, ma con la Juve Stabia scalda la panchina.

Prima di tutto c'è l'Ascoli, poi c'è l'Ascoli e poi ancora l'Ascoli.

Il problema era Ninkovic, poi il sistema di gioco, adesso il problema é che non abbiamo piú Addae.

Oetzi
Messaggi: 2205
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: I miei personali dubbi su alcune scelte di Zanetti

Messaggio da Oetzi » domenica 10 novembre 2019, 10:02

paolo69 ha scritto:
domenica 10 novembre 2019, 8:25
a sto punto che dovrebbero fare i tifosi? io credo sia normale che si discuta sui social e in giro, nei bar e nelle piazze. poi chiaramente il discorso è sempre quello, mai passarsene.
la pressione credo faccia parte del gioco, ma in tutte le piazze che vivono di calcio ci sta sta ca##o di pressione.
Credo che la pressione che aleggia sulla squadra abbia contorni diversi. Non è una pressione esterna dei tifosi verso la squadra. Per me la pressione è endogena. I ragazzi hanno bisogno di ossigeno. In tutti i sensi.

Avatar utente
BENITO
Messaggi: 3248
Iscritto il: giovedì 25 aprile 2013, 23:35
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: I miei personali dubbi su alcune scelte di Zanetti

Messaggio da BENITO » domenica 10 novembre 2019, 10:15

La ricerca di equilibrio a centrocampo ci ha fatto perdere la nostra identità di gioco. Nelle prime giornate si soffriva ma si segnavano più gol degli avversari. I cambi di modulo ci hanno portato a giocare partite pietose a Verona e Crotone. Il consiglio che do al mister e all’ambiente e di tornare al 4-3-1-2 con Ninkovic dietro alle 2 punte.

Avatar utente
BENITO
Messaggi: 3248
Iscritto il: giovedì 25 aprile 2013, 23:35
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: I miei personali dubbi su alcune scelte di Zanetti

Messaggio da BENITO » domenica 10 novembre 2019, 10:22

Aggiungo che con il 4-3-1-2 abbiamo perso a Frosinone per una svista arbitrale a Cremona giocando male ma con Rosseti che si è divorato il gol del pareggio e in casa contro il Pescara contro un avversario che ha fatto mezzo tiro in porta. Torniamo alla nostra idea di gioco lasciamo perdere gli esperimenti non c’è più tempo. Con il 4-4-2 sei stato asfaltato dal Chievo e con il 3-5-2 dal Crotone. Anche nei due pareggi in cui meritavi di vincere abbiamo giocato con il 4-3-1-2. Mister dammi retta.

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 30873
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: I miei personali dubbi su alcune scelte di Zanetti

Messaggio da tozzi » domenica 10 novembre 2019, 10:58

Solo per chiarire che nella intervista apparsa stamane è Pulcinelli e non Zanetti a lamentare che ad Ascoli c'è troppa pressione.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

Avatar utente
É_rrevate
Messaggi: 7743
Iscritto il: venerdì 19 agosto 2011, 3:45
Settore Stadio: Radio
Località: a 2000 km da Ascoli Piceno

Re: I miei personali dubbi su alcune scelte di Zanetti

Messaggio da É_rrevate » domenica 10 novembre 2019, 11:02

tozzi ha scritto:
domenica 10 novembre 2019, 10:58
Solo per chiarire che nella intervista apparsa stamane è Pulcinelli e non Zanetti a lamentare che ad Ascoli c'è troppa pressione.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
per me era chiaro, se non voleva pressioni magari poteva comprarsi il Sud Tirol, come Squinzi ha fatto con il Sassuolo
Su Addae c´era mezza serie B e 2-3 squadre di Serie A, ma con la Juve Stabia scalda la panchina.

Prima di tutto c'è l'Ascoli, poi c'è l'Ascoli e poi ancora l'Ascoli.

Il problema era Ninkovic, poi il sistema di gioco, adesso il problema é che non abbiamo piú Addae.

Rispondi