Nuvoloni all'orizzonte

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
paolo69
Messaggi: 1481
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2017, 16:47
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da paolo69 » martedì 22 ottobre 2019, 19:54

ah sia chiaro mi dispiace molto per Giuliano Tosti che non conosco direttamente ma so essere una bravissima persona. spero che torni sui suoi passi, se così non sarà e se fosse necessario mi aspetterei un suo intervento.

mike
Messaggi: 20738
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 22:45
Settore Stadio: Non seguo il Picchio
Località: COSTA ADRIATICA PICENA

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da mike » martedì 22 ottobre 2019, 19:56

BENITO ha scritto:
martedì 22 ottobre 2019, 18:58
Adesso ricompattiamoci, venerdì battiamo l’Entella per salire almeno per 24 ore al secondo posto.
Infatti chiuderei sto post che non ha più senso....... venerdì tutti allo stadio......
ALFREDO PRESENTE IN TUTTI NOI

Avatar utente
obn
Messaggi: 2879
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da obn » martedì 22 ottobre 2019, 19:57

tozzi ha scritto:
martedì 22 ottobre 2019, 19:42
Molto efficace la c.s. del Patron. La ho ascoltata tutta, di grande impatto. Davvero lontani, con tutto il rispetto, i tempi in cui parlava Bellini.
Adesso però bisognerebbe sentire Tosti, perché può essere che il Patron non abbia detto tutto. E in tal caso solo il Presidente può completare il quadro. Se invece ha detto tutto, spero che le scuse private e pubbliche per uno sgarbo comunque sgradevole (ma non fatto in mala fede, assolutamente) siano sufficienti a far tornare Tosti sui suoi passi.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
Condivido la tua sensazione, c.s. di gran qualità.
E qui ora sta il problema vero: se Tosti precisa o non precisa soprattutto nel caso in cui ci fosse, a suo giudizio, dell'altro. Il puntualizzare aprirebbe sicuramente un circolo vizioso di botta e risposta in cui potrebbero "volare gli stracci". Può darsi che per evitare questo scenario (dannoso certamente per tutto l'ambiente) lui decida di non rispondere... lasciando però il dubbio che il patron abbia detto tutto... con eclissamento della componente dell'ascolanità (che per me è e resta, nelle persone di Tosti e Ciccoianni, una garanzia). Dal canto suo, Pulcinelli è e resta il motore di questa società, punto ineludibile da tener presente; e fino a che non pone in essere comportamenti fortemente criticabili (che, per quel che si sa, non possono identificarsi nella vicenda in questione) merita riconoscenza e apprezzamento.
Insomma non se esce facilmente.
Un consiglio ai protagonisti: basta, fermatevi, non dite più nulla!
Andatevi a prendere una bella pizza insieme, bevete qualche birra di gusto e chiaritevi a quattr'occhi.
E poi fate una c.s. insieme, brevissima e senza domande dei giornalisti.
Forza Picchio, sempre

Urlodeldrago
Messaggi: 4538
Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2011, 19:00
Settore Stadio: Distinti
Località: Ascoli Piceno

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da Urlodeldrago » martedì 22 ottobre 2019, 20:12

Il Presidente non può farlo un socio di minoranza.
In tal caso diventerebbe un presidente onorario.
Comunque la sede resta qui ma i conti economici verranno gestiti a Roma dai commercialisti del gruppo Bricofer.
Purtroppo è inevitabile quando il socio di maggioranza viene da ambiente esterno ad Ascoli.
Ciò accade perchè da noi non ci sono più imprenditori che investono nell'Ascoli Calcio.
Speriamo bene!

Avatar utente
kalemekbboss
Messaggi: 2137
Iscritto il: martedì 24 febbraio 2015, 20:18
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da kalemekbboss » martedì 22 ottobre 2019, 20:20

Cioè facetem mbuò capi na cosa. Bellini facie li plusvalenze e ce pegghie pe lu cul e quiss nè ditt ba. Mo con una società che non ne sbaglia una, che ha fatto una signora squadra, che è sempre presente in casa e in trasferta, abbandona la baracca nottetempo alla Murawski, lasciando trapelare ma senza dire, senza una conferenza col proprietario, in un momento di crisi per la squadra, tanto che il capo si è dovuto precipitare a tranquillizzare la piazza, col rischio che se domenica perdi la gente contesta pure, il tutto essendo presidente in carica. Chessa sarie la garanzia? Dai su faceme li seri. L’asculà è ora che mbara che la rota l’è nvendata, siamo alle auto elettriche.

mike
Messaggi: 20738
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 22:45
Settore Stadio: Non seguo il Picchio
Località: COSTA ADRIATICA PICENA

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da mike » martedì 22 ottobre 2019, 20:25

kalemekbboss ha scritto:
martedì 22 ottobre 2019, 20:20
Cioè facetem mbuò capi na cosa. Bellini facie li plusvalenze e ce pegghie pe lu cul e quiss nè ditt ba. Mo con una società che non ne sbaglia una, che ha fatto una signora squadra, che è sempre presente in casa e in trasferta, abbandona la baracca nottetempo alla Murawski, lasciando trapelare ma senza dire, senza una conferenza col proprietario, in un momento di crisi per la squadra, tanto che il capo si è dovuto precipitare a tranquillizzare la piazza, col rischio che se domenica perdi la gente contesta pure, il tutto essendo presidente in carica. Chessa sarie la garanzia? Dai su faceme li seri. L’asculà è ora che mbara che la rota l’è nvendata, siamo alle auto elettriche.
Cozzios 😄😄😄😄
ALFREDO PRESENTE IN TUTTI NOI

Avatar utente
pikioboy
Messaggi: 4775
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 11:55
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da pikioboy » martedì 22 ottobre 2019, 20:26

Ho letto solo i resoconti. Difficile farsi una idea dalle varie cronache testuali e sulle impressioni via social e whatsapp. Fondamentalmente non c'era da aspettarsi molto di più di quanto ho letto dalla conferenza stampa che comunque un qualche passaggio interessante lo ha avuto. Però una cosa proprio non l'ho capita...il passaggio sulle holding di famiglia ma probabilmente perché mi manca un pezzo.
Mi riprometto di ascoltarla e vederla al più presto.

Sempre e solo forza picchio!



Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

:nfive: -34

"I tifosi hanno continuato a incitare la squadra che perde 4a0; Bravi davvero i tifosi dell'Ascoli, sembra quasi stiano vincendo 4a0. Un pubblico eccezionale che sa che deve incitare i propri giocatori e lo sta facendo ancora ora con un grande spettacolo e un grande colpo d'occhio."(Giovani Scaramuzzino, Tutto il calcio minuto per minuto, 26/3/11)

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 20573
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da GREZZO » martedì 22 ottobre 2019, 20:30

kalemekbboss ha scritto:
martedì 22 ottobre 2019, 20:20
Cioè facetem mbuò capi na cosa. Bellini facie li plusvalenze e ce pegghie pe lu cul e quiss nè ditt ba. Mo con una società che non ne sbaglia una, che ha fatto una signora squadra, che è sempre presente in casa e in trasferta, abbandona la baracca nottetempo alla Murawski, lasciando trapelare ma senza dire, senza una conferenza col proprietario, in un momento di crisi per la squadra, tanto che il capo si è dovuto precipitare a tranquillizzare la piazza, col rischio che se domenica perdi la gente contesta pure, il tutto essendo presidente in carica. Chessa sarie la garanzia? Dai su faceme li seri. L’asculà è ora che mbara che la rota l’è nvendata, siamo alle auto elettriche.
:Dx :Dx
Lo avete visto come la gente è venuta qui allo Stadio, come ha gioito per la salvezza........PERCHE' QUI........è qualcosa di UNICO...................questo lo posso dire. UNICO significa che si vive il calcio......................in una MANIERA................................................A......A.....ALLUCINANTE!!!! Se uno non ha la forza di CAPIRLO rischia di..............................di........................SBANDARE!!!" by COSMI Serse

........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

Avatar utente
É_rrevate
Messaggi: 7743
Iscritto il: venerdì 19 agosto 2011, 3:45
Settore Stadio: Radio
Località: a 2000 km da Ascoli Piceno

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da É_rrevate » martedì 22 ottobre 2019, 20:34

kalemekbboss ha scritto:
martedì 22 ottobre 2019, 20:20
Cioè facetem mbuò capi na cosa. Bellini facie li plusvalenze e ce pegghie pe lu cul e quiss nè ditt ba. Mo con una società che non ne sbaglia una, che ha fatto una signora squadra, che è sempre presente in casa e in trasferta, abbandona la baracca nottetempo alla Murawski, lasciando trapelare ma senza dire, senza una conferenza col proprietario, in un momento di crisi per la squadra, tanto che il capo si è dovuto precipitare a tranquillizzare la piazza, col rischio che se domenica perdi la gente contesta pure, il tutto essendo presidente in carica. Chessa sarie la garanzia? Dai su faceme li seri. L’asculà è ora che mbara che la rota l’è nvendata, siamo alle auto elettriche.
dope li nuvoloni nghemincia a tuoná, bella kalem
Su Addae c´era mezza serie B e 2-3 squadre di Serie A, ma con la Juve Stabia scalda la panchina.

Prima di tutto c'è l'Ascoli, poi c'è l'Ascoli e poi ancora l'Ascoli.

Il problema era Ninkovic, poi il sistema di gioco, adesso il problema é che non abbiamo piú Addae.

mike
Messaggi: 20738
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 22:45
Settore Stadio: Non seguo il Picchio
Località: COSTA ADRIATICA PICENA

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da mike » martedì 22 ottobre 2019, 20:37

É_rrevate ha scritto:
martedì 22 ottobre 2019, 20:34
dope li nuvoloni nghemincia a tuoná, bella kalem
Arechempattemece :sogghigno:
ALFREDO PRESENTE IN TUTTI NOI

Avatar utente
É_rrevate
Messaggi: 7743
Iscritto il: venerdì 19 agosto 2011, 3:45
Settore Stadio: Radio
Località: a 2000 km da Ascoli Piceno

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da É_rrevate » martedì 22 ottobre 2019, 20:43

mike ha scritto:
martedì 22 ottobre 2019, 20:37
Arechempattemece :sogghigno:
-
Allegati
download.jpg
download.jpg (9.87 KiB) Visto 300 volte
Su Addae c´era mezza serie B e 2-3 squadre di Serie A, ma con la Juve Stabia scalda la panchina.

Prima di tutto c'è l'Ascoli, poi c'è l'Ascoli e poi ancora l'Ascoli.

Il problema era Ninkovic, poi il sistema di gioco, adesso il problema é che non abbiamo piú Addae.

TResOR
Messaggi: 239
Iscritto il: giovedì 24 settembre 2015, 9:09
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da TResOR » martedì 22 ottobre 2019, 21:04

Ma se Costantini professionista serio ed affidabile da domani non potrà più pagarsi la rata del mutuo, perché non lo assume Tosti alla Ciam, guadagnerebbe un bravissimo amministratore, oppure tanto amico tanto bravo ma solo se lo paga Pulcinelli?

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 1626
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da cri4picchio » martedì 22 ottobre 2019, 21:07

kalemekbboss ha scritto:
martedì 22 ottobre 2019, 20:20
Cioè facetem mbuò capi na cosa. Bellini facie li plusvalenze e ce pegghie pe lu cul e quiss nè ditt ba. Mo con una società che non ne sbaglia una, che ha fatto una signora squadra, che è sempre presente in casa e in trasferta, abbandona la baracca nottetempo alla Murawski, lasciando trapelare ma senza dire, senza una conferenza col proprietario, in un momento di crisi per la squadra, tanto che il capo si è dovuto precipitare a tranquillizzare la piazza, col rischio che se domenica perdi la gente contesta pure, il tutto essendo presidente in carica. Chessa sarie la garanzia? Dai su faceme li seri. L’asculà è ora che mbara che la rota l’è nvendata, siamo alle auto elettriche.
:sioux: :sioux: :sioux: :Dx :Dx :Dx
Epica vittoria interna per 2-0 contro il Cagliari del 15 Maggio 1983, un successo che permise alla squadra di Carlo Mazzone di restare in Serie A.
"Chi non c'era se lo deve far raccontare... Chi c'era non lo può dimenticare..."  Enrico Nicolini

„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

Avatar utente
É_rrevate
Messaggi: 7743
Iscritto il: venerdì 19 agosto 2011, 3:45
Settore Stadio: Radio
Località: a 2000 km da Ascoli Piceno

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da É_rrevate » martedì 22 ottobre 2019, 21:08

bastano poche righe chiare e concise, invece di fiumi di parole che sanno di supercazzola...
Su Addae c´era mezza serie B e 2-3 squadre di Serie A, ma con la Juve Stabia scalda la panchina.

Prima di tutto c'è l'Ascoli, poi c'è l'Ascoli e poi ancora l'Ascoli.

Il problema era Ninkovic, poi il sistema di gioco, adesso il problema é che non abbiamo piú Addae.

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 1626
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da cri4picchio » martedì 22 ottobre 2019, 21:11

......tra nu' co' stu thread supera il record di visualizzazioni che detiene calciomercato estivo 2019-2020......mo penseme a fa lavora' la società Ascolana,non Ascolana .....l'importante è che FA LI FATTI IN CAMPO........ a me le varie Dallas , Dinasty e Beautifull me è state sempre su lu caz...... :sogghigno: :mrgreen:
Epica vittoria interna per 2-0 contro il Cagliari del 15 Maggio 1983, un successo che permise alla squadra di Carlo Mazzone di restare in Serie A.
"Chi non c'era se lo deve far raccontare... Chi c'era non lo può dimenticare..."  Enrico Nicolini

„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

Rispondi