Nuvoloni all'orizzonte

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
lu ripà 2
Messaggi: 346
Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2019, 18:23
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da lu ripà 2 » lunedì 21 ottobre 2019, 18:49

superpicchio ha scritto: Pulcimelli aveva fatto una cosa sana, e cioè un presidente legato al territorio e garanzia
di tutta una comunità...................qualcuno in cui riconoscersi.
Bellini non lo ha capito ed ora anche Pulcinelli fa la stessa cosa.
pozza i bbè.
Era a termine. Si sapeva dall'inizio.

Inviato dal mio MI 8 Lite utilizzando Tapatalk

:nfive: alla vostra!

superpicchio
Messaggi: 3116
Iscritto il: martedì 29 giugno 2010, 20:36

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da superpicchio » lunedì 21 ottobre 2019, 18:53

lu ripà 2 ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 18:49
Era a termine. Si sapeva dall'inizio.

Inviato dal mio MI 8 Lite utilizzando Tapatalk
anche tu lo avevi capito dall'inizio?... :mrgreen:

Avatar utente
lu ripà 2
Messaggi: 346
Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2019, 18:23
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da lu ripà 2 » lunedì 21 ottobre 2019, 18:56

superpicchio ha scritto: anche tu lo avevi capito dall'inizio?... :mrgreen:
Lo aveva dichiarato Pulcinelli e credo pure lui stesso

Inviato dal mio MI 8 Lite utilizzando Tapatalk

:nfive: alla vostra!

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 30765
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da tozzi » lunedì 21 ottobre 2019, 18:58

lu ripà 2 ha scritto:Era a termine. Si sapeva dall'inizio.

Inviato dal mio MI 8 Lite utilizzando Tapatalk
Beh però non credo che sia un naturale passaggio di consegne. Questo no. Sarebbe avvenuto in altro modo. Speriamo che rientri o che se non rientra i motivi escano e non stiano sottotraccia altrimenti ci si deve affidare al corridoio e bella non è.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

Avatar utente
Picchio_Ale
Moderatore Plus
Messaggi: 16041
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2007, 12:25
Settore Stadio: Tribuna Est
Località: Ascoli Piceno

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da Picchio_Ale » lunedì 21 ottobre 2019, 18:58

lafaina2 ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 18:26
"chi fa finta di non conoscere che la garanhzia per l'ascoli è tosti sin dal primo momento, e si meraviglia che io mi e gli altri, siamo fortemente preoccupati, ci sta marciando"
Perchè è nota a tutti, sin dal primo omento. Viene fuori da ogni discorso, in buona o che, societario che si fa ecc...

ma veramente me velete pertà a sti livelli?
Che ci sia preoccupazione da parte di tutti mi pare che traspaia anche da questi post. Altrimenti la gente non scriverebbe.
Dico solo attendiamo di conoscere maggiori dettagli dai diretti interessati e non basiamoci sulle chiacchiere che vengono fatte sui social da parte di chi immagina scenari apocalittici ambientati, magari, anche nelle isole Cayman (non sono state indicate proprio quelle, ma è per far capire).
Fra poco ci sarà chi tirerà in ballo chissà cosa. Ma iniziare a discutere, come mi hanno scritto su whatsapp, di voci che dicono pure che se non andiamo in serie A il patron farà fallire la società mi pare oltremodo eccessivo.
Preoccupati per la mancanza di quella che è stata sempre definita una figura di garanzia, ok; ma fantasticare su questioni che allo stato attuale sono solo incubi da tifosi mi pare troppo.

Avatar utente
Picchio_Ale
Moderatore Plus
Messaggi: 16041
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2007, 12:25
Settore Stadio: Tribuna Est
Località: Ascoli Piceno

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da Picchio_Ale » lunedì 21 ottobre 2019, 19:03

luigi61 ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 18:41
Ti dico la mia sul perchè sono preoccupato che Tosti si sia dimesso.
Innanzi tutto Tosti è una persona onesta e per bene e questo lo dico a ragion veduta.
Pulcinelli lo sarà altrettanto, ma non lo conosco.
Se Tosti ha avallato l'operazione Pulcinelli/Ascoli, io ero sicuro che fosse una buona cosa per l'Ascoli, perchè So che Tosti tiene all'Ascoli quanto me, quindi non farebbe o avallerebbe nulla che portasse nocumento a questa società.
Tosti in società per me significa garanzia, garanzia di serietà nelle scelte, nelle operazioni che si vanno a fare, per me è come se ci fossi io a salvaguardare l'Ascoli, affinchè tutto quello che viene fatto è per il bene della società Ascoli e non per il bene di un singolo.
Ecco solo alcune delle cose che mi portano a preoccuparmi.
Che Giuliano tosti sia persona integra e onesta, per me è fuor di dubbio. Che finora sia stato un garante è altrettanto vero.
Ripeto, preoccupato si, ma aspettiamo dichiarazioni ufficiali da una parte e dall'altra.

lafaina2
Messaggi: 3273
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da lafaina2 » lunedì 21 ottobre 2019, 19:07

Picchio_Ale ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 18:58
Che ci sia preoccupazione da parte di tutti mi pare che traspaia anche da questi post. Altrimenti la gente non scriverebbe.
Dico solo attendiamo di conoscere maggiori dettagli dai diretti interessati e non basiamoci sulle chiacchiere che vengono fatte sui social da parte di chi immagina scenari apocalittici ambientati, magari, anche nelle isole Cayman (non sono state indicate proprio quelle, ma è per far capire).
Fra poco ci sarà chi tirerà in ballo chissà cosa. Ma iniziare a discutere, come mi hanno scritto su whatsapp, di voci che dicono pure che se non andiamo in serie A il patron farà fallire la società mi pare oltremodo eccessivo.
Preoccupati per la mancanza di quella che è stata sempre definita una figura di garanzia, ok; ma fantasticare su questioni che allo stato attuale sono solo incubi da tifosi mi pare troppo.
io non sto facendo o prendendo alcuna chiacchiera.
Il fatto davvero importante non sono le cause che loo hanno portato, ma la conseguenza che abbiamo tutti sotto gli occhi, ovvero:
LE DIMISSIONI DI GIULIANO TOSTI!

Il resto ci deve preoccupare ben meno o meglio solo dopo.
Ma, resta che, il fatto avvenuto è la vera e reale preoccupazione.
E non mi si venga a dire che invece non lo è affatto.

Siamo senza rete.

Rientrino o meno le dimissioni, che non credo che Tosti sia un pupazzo, al limite non verranno accettate, niente sarà più come prima.

E chi tiene all'ascoli deve stare preoccupato come non lo è stato da tempi immemori.

Avatar utente
ilducabolognese
Messaggi: 4022
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2006, 0:13

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da ilducabolognese » lunedì 21 ottobre 2019, 19:30

Non vorrei che dietro a tutto vi siano improvvisi e gravi problemi di natura economica finora tenuti a bada.

lafaina2
Messaggi: 3273
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da lafaina2 » lunedì 21 ottobre 2019, 19:31

ilducabolognese ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 19:30
Non vorrei che dietro a tutto vi siano improvvisi e gravi problemi di natura economica finora tenuti a bada.
Ad oggi tutti gli stipendi, compresi quelli dei dipendenti, sono tutti pagati.

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 30765
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da tozzi » lunedì 21 ottobre 2019, 19:31

Ripulito da schermaglie fra noi che ora non servono.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

Avatar utente
acerbo
Messaggi: 1431
Iscritto il: venerdì 24 settembre 2010, 18:27
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da acerbo » lunedì 21 ottobre 2019, 19:35

ilducabolognese ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 19:30
Non vorrei che dietro a tutto vi siano improvvisi e gravi problemi di natura economica finora tenuti a bada.
eventualmente ....di natura finanziaria.......
https://www.youtube.com/watch?v=oZA9Jb6iTds

Avatar utente
Grande Blek
Messaggi: 1108
Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 21:38

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da Grande Blek » lunedì 21 ottobre 2019, 19:36

lafaina2 ha scritto: Ad oggi tutti gli stipendi, compresi quelli dei dipendenti, sono tutti pagati.
Allora o ci sono stati dei problemi di natura tecnica la scorsa settimana oppure la questione stadio ?

lafaina2
Messaggi: 3273
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da lafaina2 » lunedì 21 ottobre 2019, 19:41

Grande Blek ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 19:36
Allora o ci sono stati dei problemi di natura tecnica la scorsa settimana oppure la questione stadio ?
non lo so. può essere anche che siano di natura finanziaria, di gestione societaria, di tenuta dei conti o di operazioni più opache di altre o tecniche strette (che non credo affatto).
Ma queste sono disquisizioni. non servono a nulla.
Conta il fatto. Che va oltre il conoscere il perchè ci si è arrivati.

Avatar utente
Grande Blek
Messaggi: 1108
Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 21:38

Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da Grande Blek » lunedì 21 ottobre 2019, 19:47

lafaina2 ha scritto:
non lo so. può essere anche che siano di natura finanziaria, di gestione societaria, di tenuta dei conti o di operazioni più opache di altre o tecniche strette (che non credo affatto).
Ma queste sono disquisizioni. non servono a nulla.
Conta il fatto. Che va oltre il conoscere il perchè ci si è arrivati.
Sono con te e capisco perfettamente quello che dici da ore. Cioè che Giuliano Tosti si è dimesso ( dicono alcuni giornali, da lui non l’ho sentito ) e questo è grave. Ma siamo sicuri che le sue dimissioni sono legate al patron ? Che la pensano in maniera diversa ?
Nulla possiamo dire al momento.

lafaina2
Messaggi: 3273
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da lafaina2 » lunedì 21 ottobre 2019, 19:50

Grande Blek ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 19:47
Sono con te e capisco perfettamente quello che dici da ore. Cioè che Giuliano Tosti si è dimesso ( dicono alcuni giornali, da lui non l’ho sentito ) e questo è grave. Ma siamo sicuri che le sue dimissioni sono legate al patron ? Che la pensano in maniera diversa ?
Nulla possiamo dire al momento.
Anche non fossero legate (ma non ci credo, anche se lo ritengo possibile) resta il fatto, quello è il più importante per noi.

Conosco un pochetto Giuliano, mai lo farebbe per futili motivi e se lo avesse fatto per motivi personali, dovrebbero essere talmente gravi che già lo si sapeva perchè lui le avrebbe fatte sapere.

Rispondi