Lo stadio

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

pikkio75
Messaggi: 2180
Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2012, 22:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Lo stadio

Messaggio da pikkio75 »

Se fai una curva da 4000 posti, hai uno 3/4 di stadio vuoto......i numeri sono questi.......ogni anno caliamo......., penso che la statistica dice che ogni giorno si perde 2,5 abitanti e nascono 3 bambini alla settimana.......fonte Comune.......quindi.....

walter junior
Messaggi: 7007
Iscritto il: mercoledì 4 giugno 2008, 15:00
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: Lo stadio

Messaggio da walter junior »

La demolizione della sud sarebbe da farla subit, in maniera che per l'inizio della stagione sia stato tutto pulito ...... attualmente non ci sarebbero problemi particolari visto il fermo stagione.
Altrimento rischiamo di perdere un altro anno.
Sapete niente a riguardo ??

pikkio75
Messaggi: 2180
Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2012, 22:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Lo stadio

Messaggio da pikkio75 »

Il comune ha approvato la delibera per la demolizione.......potete ricominciare a criticare.......la curva si rifà.....molto prima di quanto possiate pensare......

Avatar utente
albatros.67
Moderatore
Messaggi: 3958
Iscritto il: domenica 23 luglio 2006, 13:19
Settore Stadio: Curva Sud
Località: piceno

Re: Lo stadio

Messaggio da albatros.67 »

pikkio75 ha scritto:
venerdì 14 giugno 2019, 15:46
Se fai una curva da 4000 posti, hai uno 3/4 di stadio vuoto......i numeri sono questi.......ogni anno caliamo......., penso che la statistica dice che ogni giorno si perde 2,5 abitanti e nascono 3 bambini alla settimana.......fonte Comune.......quindi.....
Quindi...per essere in linea con quanto affermi dobbiamo retrocedere in C1..e magari fare pure campionati di medio-bassa classifica... :strizz: :strizz: :strizz: :strizz: :strizz: :strizz: :mollie19: :nnsix:

Io invece dico che se fai un campionato con un minimo di ambizione(costante zona play-off) e hai uno stadio quantomeno dignitoso e accogliente ,come minimo,recuperi dalle 1500 alle 2000 persone in più di media...
Ti ricordo che l'ultima volta che in B abbiamo lottato per qualcosa di importante,ovvero l'accesso ai play off nello spareggio con il Modena,c'erano ben 17000 mila persone !!!!
Sono passati degli anni da allora...è vero,ma le potenzialità ci sono ancora!
"IN DIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA"
(F.De Andrè)


http://calciorusso.forumfree.it/

pikkio75
Messaggi: 2180
Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2012, 22:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Lo stadio

Messaggio da pikkio75 »

No io dico che sa la Juve ha una stadio da 40.000 posti......a noi basterebbero 12000...., poi la lega ti impone 16.000......e quindi ci devi arrivare.....ma è un controsenso......, la testa e il costo dicono che piccolo è quasi sempre pieno....grande é sempre vuoto.....

Avatar utente
paolo69
Messaggi: 1521
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2017, 16:47
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Lo stadio

Messaggio da paolo69 »

credo che uno stadio tra i 18000-20000 posti sia l'ideale. sono comunque discorsi lontani dal realizzarsi. attualmente si può pensare alla nuova curva che a occhio e croce sarà come la nuova tribuna per cui intorno ai 4000 posti anch'essa. il totale con la curva nord sarebbe intorno ai 15000-16000 posti. certo se un giorno ti dovessi ritrovare in serie A potresti pensare di rifare anche tribuna ovest e curva nord. a me la cosa che dispiace è che forse non me lo ricorderò uno stadio tutto nuovo e omogeneo.
pensavo tra l'altro che potrebbero passare molti anni tra la tribuna mazzone e l'ultimazione degli altri settori, a quel punto la stessa tribuna sarebbe già molto più vecchia. insomma il solito discorso italiano.

atl.peppao
Messaggi: 1083
Iscritto il: giovedì 26 dicembre 2013, 20:45
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Lo stadio

Messaggio da atl.peppao »

walter junior ha scritto:
venerdì 14 giugno 2019, 15:52
La demolizione della sud sarebbe da farla subit, in maniera che per l'inizio della stagione sia stato tutto pulito ...... attualmente non ci sarebbero problemi particolari visto il fermo stagione.
Altrimento rischiamo di perdere un altro anno.
Sapete niente a riguardo ??
È una vita che lo stadio è semivuoto...almeno sarà decente

walter junior
Messaggi: 7007
Iscritto il: mercoledì 4 giugno 2008, 15:00
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: Lo stadio

Messaggio da walter junior »

pikkio75 ha scritto:
venerdì 14 giugno 2019, 15:59
Il comune ha approvato la delibera per la demolizione.......potete ricominciare a criticare.......la curva si rifà.....molto prima di quanto possiate pensare......
Dove sarebbe la delibera ?? sul sito del comune non l'ho trovata.
Puoi allegarla qui ??

Avatar utente
obn
Messaggi: 2939
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: Lo stadio

Messaggio da obn »

A mio parere è inutile (se non addirittura controproducente) buttare giù se non si è SICURI di iniziare SUBITO la ricostruzione.
Un lato dello stadio costantemente "assente" per anni non sarebbe certo un bel vedere.

atl.peppao
Messaggi: 1083
Iscritto il: giovedì 26 dicembre 2013, 20:45
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Lo stadio

Messaggio da atl.peppao »

obn ha scritto:
venerdì 14 giugno 2019, 18:53
A mio parere è inutile (se non addirittura controproducente) buttare giù se non si è SICURI di iniziare SUBITO la ricostruzione.
Un lato dello stadio costantemente "assente" per anni non sarebbe certo un bel vedere.
Invece è bello così...è impresentabile

walter junior
Messaggi: 7007
Iscritto il: mercoledì 4 giugno 2008, 15:00
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: Lo stadio

Messaggio da walter junior »

Se non demolisci... Sicuramente non ricostruisci.

Avatar utente
obn
Messaggi: 2939
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: Lo stadio

Messaggio da obn »

atl.peppao ha scritto:
venerdì 14 giugno 2019, 20:42
Invece è bello così...è impresentabile
La curva mobile verrà tolta a brevissimo (nessuno vuol pagare l'affitto per una struttura che non si utilizza). Senza quella, visivamente è quasi normale.

Avatar utente
obn
Messaggi: 2939
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: Lo stadio

Messaggio da obn »

walter junior ha scritto:
venerdì 14 giugno 2019, 21:17
Se non demolisci... Sicuramente non ricostruisci.
Sono d'accordissimo, però non è che se butti giù poi subito escono fuori per magia i fondi per ricostruire che prima non c'erano o non erano utilizzabili.
Conviene accertarsi di questo prima di procedere.
In Italia sappiamo come vanno le cose nel pubblico con amenità varie quali fondi che ci sono, ma non sono spendibili e passaggi burocratici vari...
Se la proprietà o l'onere di ricostruire la sud passano alla società (e quindi in mani private) è tutto un altro discorso.
In ogni caso i tempi tecnici di demolizione sono estremamente rapidi rispetto a quelli di ricostruzione: vi si può provvedere agevolmente in ogni momento.

Oetzi
Messaggi: 2258
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Lo stadio

Messaggio da Oetzi »

pikkio75 ha scritto:
venerdì 14 giugno 2019, 15:46
Se fai una curva da 4000 posti, hai uno 3/4 di stadio vuoto......i numeri sono questi.......ogni anno caliamo......., penso che la statistica dice che ogni giorno si perde 2,5 abitanti e nascono 3 bambini alla settimana.......fonte Comune.......quindi.....
Purtroppo hai ragione. Ad inizio anno Ascoli contava 48200 abitanti. Di questi 3000 circa sono stranieri. Il che rende evidente che rispetto agli anni 80 della A Ascoli ha il 20 per cento di popolazione in meno visto che sfiorava i 56000 abitanti e c'erano pochissimi stranieri. Il Sole24ore riporta che Ascoli ha le buste paga mediamente più basse d'italia. Ironia della sorte il nostro allenatore viene dalla provincia dove hanno la media più alta Bolzano. Numeri da brivido. Al tutto si aggiunge uno stato d'animo non positivo. Ascoli è una città sempre più cupa, più oscura che, essendo incapace di trasformarsi in città turistica rimane fuori anche dal giro economico regionale e locale. Ascoli vive di piccole realtà economiche in cui si replicano piccoli potentati. Ognuno con interessi specifici che si proiettano anche nei voti. Ascoli è l'unico capoluogo dove al ballottaggio sono finiti due candidati di destra. Chi è fuori da questi potentati, non ha alternative. O vive nell'inedia o se ne va e molti se ne vanno. Rimangono solo chi è dentro il sistema, i pensionati, i pochi rimasti a curare il territorio. Ascoli è l'Ascoli. Non ha altro che unisca, a parte il rutilante e ripetitivo spettacolo della Quintana troppo surrelisticamente caldo per scaldare di più. Lo stadio nelle sue 4 diverse strutture che contorniano il campo dimostrano visivamente una disgregazione sociale accentuata. Ascoli non è capace e non può esprimere uno stadio all'altezza.Ascoli vive troppe contraddizioni. Rimane emblematico che l'Ascoli non sia di un ascolano. Che il maggiore contribuente sia Carletto Mazzone e che il Sindaco sia un leghista. Non ci vedo niente di anormale se ciò accadesse nella Val Trompia, nelle opulente campagne trevigiane, nel ricchissimo Friuli. Ma che avvenga nella poverissima Ascoli è una enorme contraddizione.

Avatar utente
albatros.67
Moderatore
Messaggi: 3958
Iscritto il: domenica 23 luglio 2006, 13:19
Settore Stadio: Curva Sud
Località: piceno

Re: Lo stadio

Messaggio da albatros.67 »

Oetzi ha scritto:
sabato 15 giugno 2019, 7:51
Purtroppo hai ragione. Ad inizio anno Ascoli contava 48200 abitanti. Di questi 3000 circa sono stranieri. Il che rende evidente che rispetto agli anni 80 della A Ascoli ha il 20 per cento di popolazione in meno visto che sfiorava i 56000 abitanti e c'erano pochissimi stranieri. Il Sole24ore riporta che Ascoli ha le buste paga mediamente più basse d'italia. Ironia della sorte il nostro allenatore viene dalla provincia dove hanno la media più alta Bolzano. Numeri da brivido. Al tutto si aggiunge uno stato d'animo non positivo. Ascoli è una città sempre più cupa, più oscura che, essendo incapace di trasformarsi in città turistica rimane fuori anche dal giro economico regionale e locale. Ascoli vive di piccole realtà economiche in cui si replicano piccoli potentati. Ognuno con interessi specifici che si proiettano anche nei voti. Ascoli è l'unico capoluogo dove al ballottaggio sono finiti due candidati di destra. Chi è fuori da questi potentati, non ha alternative. O vive nell'inedia o se ne va e molti se ne vanno. Rimangono solo chi è dentro il sistema, i pensionati, i pochi rimasti a curare il territorio. Ascoli è l'Ascoli. Non ha altro che unisca, a parte il rutilante e ripetitivo spettacolo della Quintana troppo surrelisticamente caldo per scaldare di più. Lo stadio nelle sue 4 diverse strutture che contorniano il campo dimostrano visivamente una disgregazione sociale accentuata. Ascoli non è capace e non può esprimere uno stadio all'altezza.Ascoli vive troppe contraddizioni. Rimane emblematico che l'Ascoli non sia di un ascolano. Che il maggiore contribuente sia Carletto Mazzone e che il Sindaco sia un leghista. Non ci vedo niente di anormale se ciò accadesse nella Val Trompia, nelle opulente campagne trevigiane, nel ricchissimo Friuli. Ma che avvenga nella poverissima Ascoli è una enorme contraddizione.
Tutto giusto e condivisibile ciò che scrivi....Però il tuo ragionamento,che non fà una grinza,è calzante per quanto riguarda Ascoli città,non all'interland ,nè tanto meno fuori provincia.
Ne consegue che il tuo ragionamento non può essere di riferimento per l'intera tifoseria dell'Ascoli che per almeno il 30-40% viene da fuori città.....
"IN DIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA"
(F.De Andrè)


http://calciorusso.forumfree.it/

Rispondi