come vedere le partite in tv

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Oetzi
Messaggi: 2705
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: come vedere le partite in tv

Messaggio da Oetzi »

Lorthirk ha scritto:
giovedì 23 agosto 2018, 0:32
Ma che dici? Hanno notizie in tempi reale dagli stadi, mica stanno dietro a DAZN!
Guarda che le magie non esistono. Mica hanno un uomo per ogni stadio. Si fidano dei report. Il tempo reale ha sempre un certo ritardo. Chi aggiorna in tempo reale? Nessuno. Esistono più fonti ma ognuna ne riprende altre. Solo il tennis ha un tempo reale scandito dal tablet della Fit aggiornato dall'arbitro. Eppure anche lì a Roma agli internazionali hanno beccato un asiatico che predisponendo alla giocata due smartphone prima del punto anticipava sempre i tempi di aggiornamento dei siti. Altrimenti che senso avrebbe far aspettare tra i 5 ed i 20 secondi chi punta? Ti posso dar ragione sul fatto che loro cercano il report con il minor tempo possibile ma ovunque tra aggiornamento del dato e diffusione della notizia passano sempre secondi che loro recuperano tra giocata ed accettazione.

Oetzi
Messaggi: 2705
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: come vedere le partite in tv

Messaggio da Oetzi »

kalemekbboss ha scritto:
giovedì 23 agosto 2018, 1:36
Cioè i bookies aggiustano gli odds in base alla differita di DAZN, mica in tempo reale. Top!
Ripeto ai fini delle scommesse live non esiste il tempo reale. Il tennis che ha ormai superato il calcio nelle scommesse live è l'unico che ha un live time perché il punteggio è agganciato live time al tablet dell'arbitro.
Anche il basket ha un sistema simile....ma il sito Nba ha anche lui un ritardo medio di 5 secondi nella diffusione. Stai tranquillo è difficile che freghi un broker ed il ritardo tra accettazione e puntata nel live ne è la prima inconfutabile prova. Il segnale televisivo digitale ha un ritardo medio di due secondi quello satellitare di non meno di 5. Prova a guardare un evento da tre dispositivi diversi e te ne accorgi.

Oetzi
Messaggi: 2705
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: come vedere le partite in tv

Messaggio da Oetzi »

Lorthirk ha scritto:
giovedì 23 agosto 2018, 0:37
A parte che la velocità richiesta, credimi, non è per niente alta vista la media della connettività nazionale. Quella sui mezzi economici non la considero neanche perché un abbonamento in fibra costa meno della metà dell'abbonamento base+calcio di Sky. Chi si DEVE adeguare è l'utente, perché se non si attrezza con una connessione decente (e, ripeto, in un modo o nell'altro lo può fare) è come se si lamentasse di non vedere Sky senza parabola. Chi PUÒ adattarsi, e spero e credo lo faccia sicuramente, è DAZN potenziando l'infrastruttura per convincere più utenti ad abbonarsi.
Dazn non è né più ne meno di un sito del tipo rojadirecta o Livetv. La sola differenza sta nel fatto che disponendo di cdn o server noleggiati per la diffusione dovrebbe garantire una certa stabilità di segnale cosa che semplici siti non riescono a fare. Qualcuno ha fatto notare che è riuscito a vedere su VPN da un sito di scommesse inglese la partita in anticipo rispetto a dazn. Cosa plausibile. Comunque bisogna prendersela con la Lega sempre più avida di soldi. Ricordo che un tifoso del Parma ad esempio deve abbonarsi per forza a due piattaforme se le vuol vedere tutte. Almeno la B permette di togliersi sky.

Avatar utente
Lorthirk
Messaggi: 7778
Iscritto il: venerdì 7 ottobre 2005, 16:02
Settore Stadio: SKY
Località: Udine

Re: come vedere le partite in tv

Messaggio da Lorthirk »

Oetzi ha scritto:
giovedì 23 agosto 2018, 7:20
Dazn non è né più ne meno di un sito del tipo rojadirecta o Livetv. La sola differenza sta nel fatto che disponendo di cdn o server noleggiati per la diffusione dovrebbe garantire una certa stabilità di segnale cosa che semplici siti non riescono a fare. Qualcuno ha fatto notare che è riuscito a vedere su VPN da un sito di scommesse inglese la partita in anticipo rispetto a dazn. Cosa plausibile. Comunque bisogna prendersela con la Lega sempre più avida di soldi. Ricordo che un tifoso del Parma ad esempio deve abbonarsi per forza a due piattaforme se le vuol vedere tutte. Almeno la B permette di togliersi sky.
Tutto giusto, ma non vedo cosa c'entri. Ti ricordo che sulla qualità del segnale e sull'ampiezza di banda disponibile influisce, il più delle volte in maniera determinante, l'impianto (inteso sia come mezzo di trasmissione che come dispositivi connessi) in mano all'utente. Prima di poter dire "È colpa di DAZN" ne hai di cose da fare.

Ti faccio un esempio pratico che mi è accaduto non più tardi due giorni fa. Essendo passato dalla ADSL alla fibra Fastweb ho dovuto per forza mettere il loro router in quanto il mio, acquistato separatamente perché non sono soddisfatto della qualità media dei dispositivi forniti dagli operatori, non consentiva la navigazione nonostante agganciasse correttamente la portante. Tutto bene, un po' di imprecazioni causate dalle limitazioni dell'interfaccia di configurazione, ma alla fine riesco a ricostruire la topologia di rete che avevo prima, con il mio router. Tranne un dettaglio: il fisso, connesso tramite un adattatore WiFi USB è di una lentezza disarmante, del tipo che ci mette svariati minuti per caricare correttamente un sito non banale come Facebook, quando non interrompeva addirittura il caricamento a metà; tutti gli altri dispositivi (stampante, tablet, cellulari, portatile, PlayStation) non hanno invece il minimo problema. Pensavo l'adattatore WiFi mi stesse abbandonando, quindi ne compro un altro e lo sostituisco, ma niente: stesso problema. Alla fine, andando per tentativi, scopro che la colpa era di un software, installato perché raccomandato dal produttore della scheda madre, che invece di velocizzare la rete come pubblicizzato la castrava enormemente. Rimosso il programma e problema risolto. Però se avessi seguito il vostro ragionamento mi sarei dovuto imbestialire con DAZN perché "Non comprano le CDN" (che, per inciso, si affittano, a limite, nella stragrande maggioranza dei casi).

No, signori, non funziona così secondo me: così come vi dotate di inpianto con parabola per poter vedere Sky, e orientate l'antenna in modo da ottenere il miglior segnale possibile, lo stesso dovete fare con la vostra linea e con gli apparati che avete in casa.

Oetzi
Messaggi: 2705
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: come vedere le partite in tv

Messaggio da Oetzi »

Lorthirk ha scritto:
giovedì 23 agosto 2018, 8:24
Tutto giusto, ma non vedo cosa c'entri. Ti ricordo che sulla qualità del segnale e sull'ampiezza di banda disponibile influisce, il più delle volte in maniera determinante, l'impianto (inteso sia come mezzo di trasmissione che come dispositivi connessi) in mano all'utente. Prima di poter dire "È colpa di DAZN" ne hai di cose da fare.

Ti faccio un esempio pratico che mi è accaduto non più tardi due giorni fa. Essendo passato dalla ADSL alla fibra Fastweb ho dovuto per forza mettere il loro router in quanto il mio, acquistato separatamente perché non sono soddisfatto della qualità media dei dispositivi forniti dagli operatori, non consentiva la navigazione nonostante agganciasse correttamente la portante. Tutto bene, un po' di imprecazioni causate dalle limitazioni dell'interfaccia di configurazione, ma alla fine riesco a ricostruire la topologia di rete che avevo prima, con il mio router. Tranne un dettaglio: il fisso, connesso tramite un adattatore WiFi USB è di una lentezza disarmante, del tipo che ci mette svariati minuti per caricare correttamente un sito non banale come Facebook, quando non interrompeva addirittura il caricamento a metà; tutti gli altri dispositivi (stampante, tablet, cellulari, portatile, PlayStation) non hanno invece il minimo problema. Pensavo l'adattatore WiFi mi stesse abbandonando, quindi ne compro un altro e lo sostituisco, ma niente: stesso problema. Alla fine, andando per tentativi, scopro che la colpa era di un software, installato perché raccomandato dal produttore della scheda madre, che invece di velocizzare la rete come pubblicizzato la castrava enormemente. Rimosso il programma e problema risolto. Però se avessi seguito il vostro ragionamento mi sarei dovuto imbestialire con DAZN perché "Non comprano le CDN" (che, per inciso, si affittano, a limite, nella stragrande maggioranza dei casi).

No, signori, non funziona così secondo me: così come vi dotate di inpianto con parabola per poter vedere Sky, e orientate l'antenna in modo da ottenere il miglior segnale possibile, lo stesso dovete fare con la vostra linea e con gli apparati che avete in casa.
Si è vero. Fra l'altro la fibra non arriva ovunque. E il garantito in mbps dalle società è in genere più basso rispetto al garantito. Però anche dazn ha le sue responsabilità ammesse peraltro anche dal loro Ceo. Si sbaglia quando si pensa che ci sia uno staff di imgegneri pronti a risolvere il problema. Dazn avrà si è no due programmatori che probabilmente lavorano per altre società reperibili all'occorrenza. La rete è più semplice di quanto sembri. I problemi di diffusione del segnale dipendono dal backbone se intasato o meno e non solo dall'impianto utente che comunque è vero pesa più di quanto percepito.

Avatar utente
Lorthirk
Messaggi: 7778
Iscritto il: venerdì 7 ottobre 2005, 16:02
Settore Stadio: SKY
Località: Udine

Re: come vedere le partite in tv

Messaggio da Lorthirk »

Oetzi ha scritto:
giovedì 23 agosto 2018, 8:48
Si è vero. Fra l'altro la fibra non arriva ovunque. E il garantito in mbps dalle società è in genere più basso rispetto al garantito. Però anche dazn ha le sue responsabilità ammesse peraltro anche dal loro Ceo. Si sbaglia quando si pensa che ci sia uno staff di imgegneri pronti a risolvere il problema. Dazn avrà si è no due programmatori che probabilmente lavorano per altre società reperibili all'occorrenza. La rete è più semplice di quanto sembri. I problemi di diffusione del segnale dipendono dal backbone se intasato o meno e non solo dall'impianto utente che comunque è vero pesa più di quanto percepito.
Che DAZN sia fatta da due sviluppatori in croce è una tua supposizione, e ti garantisco che con due sviluppatori non arrivi neanche a trasmettere un cartone di Walt Disney degli anni 30, altro che streaming in diretta. E se mi vieni a dire che la rete è più semplice di quanto sembri, scusami, ma non ha proprio idea di cosa stai parlando.

Li stai sottovalutando alla grande.

Oetzi
Messaggi: 2705
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: come vedere le partite in tv

Messaggio da Oetzi »

Lorthirk ha scritto:
giovedì 23 agosto 2018, 8:56
Che DAZN sia fatta da due sviluppatori in croce è una tua supposizione, e ti garantisco che con due sviluppatori non arrivi neanche a trasmettere un cartone di Walt Disney degli anni 30, altro che streaming in diretta. E se mi vieni a dire che la rete è più semplice di quanto sembri, scusami, ma non ha proprio idea di cosa stai parlando.

Li stai sottovalutando alla grande.
La semplicità è riferita all'intasamento. Più utenti hai più il traffico è pesante e rallentato. Quanto a Dazn non può che essere come tutte le società ad alta complessità. Si lavora a compartimenti per lo piu subappaltati. La complessità sta nell'assemblaggio, non nel tecnicismo. Una piattaforma come Dazn non può sopravvivere senza infrastrutture che la supportino. Un conto che ad esempio la A venga trasmessa da Tim vision o da vodafone tv un conto da una piattaforma senza infrastrutture. È questo il grande problema dazn: fino a quando si appoggerà a server appaltati non raggiungerà mai la Potenza di cache dei grandi gruppi come appunto tim vodafone o fastweb. Anzi secondo me dazn non potrà non convenzionarsi con una di queste piattaforme che hanno alla base non solo server ma anche fibre.

Avatar utente
Lorthirk
Messaggi: 7778
Iscritto il: venerdì 7 ottobre 2005, 16:02
Settore Stadio: SKY
Località: Udine

Re: come vedere le partite in tv

Messaggio da Lorthirk »

Oetzi ha scritto:
giovedì 23 agosto 2018, 9:25
La semplicità è riferita all'intasamento. Più utenti hai più il traffico è pesante e rallentato. Quanto a Dazn non può che essere come tutte le società ad alta complessità. Si lavora a compartimenti per lo piu subappaltati. La complessità sta nell'assemblaggio, non nel tecnicismo. Una piattaforma come Dazn non può sopravvivere senza infrastrutture che la supportino. Un conto che ad esempio la A venga trasmessa da Tim vision o da vodafone tv un conto da una piattaforma senza infrastrutture. È questo il grande problema dazn: fino a quando si appoggerà a server appaltati non raggiungerà mai la Potenza di cache dei grandi gruppi come appunto tim vodafone o fastweb. Anzi secondo me dazn non potrà non convenzionarsi con una di queste piattaforme che hanno alla base non solo server ma anche fibre.
Ma infatti stanno già parlando con TIM per un accordo sull'utilizzo della loro CDN. Ma hai cambiato nuovamente argomento: in tutto questo ragionamento cosa c'entra il numero di sviluppatori?

Oetzi
Messaggi: 2705
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: come vedere le partite in tv

Messaggio da Oetzi »

Lorthirk ha scritto:
giovedì 23 agosto 2018, 10:10
Ma infatti stanno già parlando con TIM per un accordo sull'utilizzo della loro CDN. Ma hai cambiato nuovamente argomento: in tutto questo ragionamento cosa c'entra il numero di sviluppatori?
Ma infatti il problema non sono gli sviluppatori della App i softwaristi per intenderci ma la capacità dei server noleggiati. Gli ingegneri da chiamare non sono i loro ma quelli dei server di altre società. Uno due Max....

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 2341
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: come vedere le partite in tv

Messaggio da cri4picchio »

Per chi è fuori e vede la partita sul telefonino
ho fatto penso un utile test di quanti giga consuma il contratto per vedere un tempo che poi rapportato a tutta la partita viene circa 0.750. Anche se oggi i gb te li regalano con il secchio mi sembra buona cosa. Dimenticavo di consigliarvi di selezionare in configurazione il risparmio consumo dati per entrambe le opzioni proposte.Con Dazn non ho mai avuto problemi dall'inizio ne da casa per la serie A ne su questo test odierno.
Epica vittoria interna per 2-0 contro il Cagliari del 15 Maggio 1983, un successo che permise alla squadra di Carlo Mazzone di restare in Serie A.
"Chi non c'era se lo deve far raccontare... Chi c'era non lo può dimenticare..."  Enrico Nicolini

„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 31701
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: come vedere le partite in tv

Messaggio da tozzi »

Un altro particolare curioso. A me in diretta salta continuamente, dove mi trovo ora (che non è la mia sede abituale, quindi dovrò rivedere il tutto a casa mia a Lecce, sperando che vada meglio). Stamattina per fare la prova ho provato a rivedere la partita in differita, e non cambia nulla. Viceversa, gli highlights magicamente si vedono senza alcuna interruzione, lisci e puliti.
Dazn inoltre mi ha mandato 8e credo a tutti gli abbonati) una mail con alcuni suggerimenti per migliorare la connessione.

http://email.dazn.com/UA2TqXNzig8dOvE4i ... bView.aspx
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 31701
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: come vedere le partite in tv

Messaggio da tozzi »

Comunque la mia velocità attuale (quella da cui guardo ora e zomba di continuo) è 9.3 mbps.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

sbt1976
Messaggi: 326
Iscritto il: sabato 1 marzo 2014, 11:20
Settore Stadio: Non seguo il Picchio

Re: come vedere le partite in tv

Messaggio da sbt1976 »

tozzi ha scritto:
sabato 25 agosto 2018, 10:13
Un altro particolare curioso. A me in diretta salta continuamente, dove mi trovo ora (che non è la mia sede abituale, quindi dovrò rivedere il tutto a casa mia a Lecce, sperando che vada meglio). Stamattina per fare la prova ho provato a rivedere la partita in differita, e non cambia nulla. Viceversa, gli highlights magicamente si vedono senza alcuna interruzione, lisci e puliti.
Dazn inoltre mi ha mandato 8e credo a tutti gli abbonati) una mail con alcuni suggerimenti per migliorare la connessione.

http://email.dazn.com/UA2TqXNzig8dOvE4i ... bView.aspx
Strano che tra i consigli non ci sia quello di (tra le opzioni del video) disattivare l'accelerazione hardware, avevo lo stesso problema con LPC nonostante avessi la fibra (quindi escluso problema velocità connessione). Consigliato dal sito stesso di disattivare l'accelerazione hardware e la trasmissione in diretta è diventata più fluida (salvo quando c'erano i normali e fisiologici sbalzi di connessione)

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 31701
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: come vedere le partite in tv

Messaggio da tozzi »

sbt1976 ha scritto:
sabato 25 agosto 2018, 10:28
Strano che tra i consigli non ci sia quello di (tra le opzioni del video) disattivare l'accelerazione hardware, avevo lo stesso problema con LPC nonostante avessi la fibra (quindi escluso problema velocità connessione). Consigliato dal sito stesso di disattivare l'accelerazione hardware e la trasmissione in diretta è diventata più fluida (salvo quando c'erano i normali e fisiologici sbalzi di connessione)
Che comandi si devono usare?
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

sbt1976
Messaggi: 326
Iscritto il: sabato 1 marzo 2014, 11:20
Settore Stadio: Non seguo il Picchio

Re: come vedere le partite in tv

Messaggio da sbt1976 »

tozzi ha scritto:
sabato 25 agosto 2018, 11:04
Che comandi si devono usare?
[imghttp://i64.tinypic.com/169gvb8.png][/img]
Allegati
Immagine.png

Rispondi