Verso Ascoli-Cittadella

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
albatros.67
Moderatore
Messaggi: 3344
Iscritto il: domenica 23 luglio 2006, 13:19
Settore Stadio: Curva Sud
Località: piceno

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Messaggio da albatros.67 » sabato 13 gennaio 2018, 15:46

ilducabolognese ha scritto:
sabato 13 gennaio 2018, 15:34
L'unica cosa che a me preoccupa è che improvvisamente si stiano rafforzando tutte le altre.
Pensavi forse che rimanessero a guardare?? :mollie19:

Tutte (o quasi )le società fanno dei movimenti tesi al rafforzamento della propia squadra...Il campo,successivamente,sarà lunico giudice insindacabile e ci dirà chi ci sarà riuscito meglio e in quale misura.
"IN DIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA"
(F.De Andrè)


http://calciorusso.forumfree.it/

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 27854
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Messaggio da tozzi » sabato 13 gennaio 2018, 15:47

Grezzo motivatore da paura. Grande!
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
albatros.67
Moderatore
Messaggi: 3344
Iscritto il: domenica 23 luglio 2006, 13:19
Settore Stadio: Curva Sud
Località: piceno

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Messaggio da albatros.67 » sabato 13 gennaio 2018, 15:54

GREZZO ha scritto:
sabato 13 gennaio 2018, 15:42
Il perché di Monachello è che siccome Perez va vie' (o comunque starà fuori), Favilli è infortunato e Santini NON É PROPRIO UNA PUNTA ............ti servono 3 attaccanti centrali di ruolo.........faceme 3,5 se metteme Santini. E potete scommetterci che saranno tante le partite in cui giocheremo a 2 punte, magari a partita in corso quando vuoi vincere o devi vincere o recuperare il risultato.
Cioè qualcuno pensa che la logica imporrebbe solo GANZ insieme a ROSSETI e SANTINI e stiamo bene così? Monachello v'è perché serve.
Reparto di attacco LUNARE. E siccome non dimentichiamoci che siamo penultimi in classifica è che per salvarti devi fare un campionato LUNARE e quindi la prima cosa che uno fa, se se lo può permettere, è fare acquisti lunari.
Sarà che la contestazione ha un po' aperto gli occhi a tutti, sarà che Bellini non è stupido e sa che se non di salva va tutto a monte con perdite importanti, sarà quello che sarà ma sta botta il mercato è ALL IN......e per ALL IN c'è anche COSMI che comunque è e rimane sempre un personaggio che non si va a sputtanare se si muove. Per ALL IN io ci metto tutto. Questa volta sono convinto al 100% che se la raccontiamo naddranne è per menare forte. E vi dirò di più........se necco' de culo nelle prime 10 giornate ci fa stare in una posizione di classifica non più drammatica ma pragmatica...........non escludo sorprese.
La rosa è forte, era il manico che è stato quanto di più mediocre visto nella storia dell'Ascoli che nel bene e nel male rimane un FORTINO del gioco ruvido, maschio, cattivo e attaccabrighe e pure un po' sicuro dei propri mezzi.
Mo ci sta pure un attimo da spostare gli equilibri mentali un po' tutti e credere un po' tutti nei propri mezzi. I Ganz i Monachello.........sono visti come colpacci a livello di mercato e addetti ai lavori.......almeno sappiamo vendere bene questa merce e pensare che siamo forti Ca zzo. Ne abbiamo passate troppe. Basta. Cerchiamo di incarnare tutti noi il COSMISMO almene. Ganz è Monachello stanno qui perché sono forti e noi abbiamo battuto tutta la concorrenza perché ce lo possiamo permettere.
Ecco....Io,più di ogni altra cosa, sono ritornato ad essere ottimista subito dopo che è stato ufficializzato il suo ingaggio...
Dei giocatori mi interessa relativamente poco...Anche seovviamente,sono pienamente soddisfatto(finora) di quelli che abbiamo preso...almeno sulla carta.
"IN DIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA"
(F.De Andrè)


http://calciorusso.forumfree.it/

Avatar utente
ASCOLI TIME
Messaggi: 12309
Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 20:33
Contatta:

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Messaggio da ASCOLI TIME » sabato 13 gennaio 2018, 16:52

Cittadella, sconfitta con il Mestre ad una settimana dal match di Ascoli http://www.picenotime.it/articoli/29062.html
Allegati
mestt.jpg

Avatar utente
ASCOLIZZATI
Messaggi: 2089
Iscritto il: giovedì 30 giugno 2011, 0:43
Settore Stadio: Curva Sud
Località: ASCOLI PICENO

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Messaggio da ASCOLIZZATI » sabato 13 gennaio 2018, 17:34

GREZZO ha scritto:
sabato 13 gennaio 2018, 15:42
Il perché di Monachello è che siccome Perez va vie' (o comunque starà fuori), Favilli è infortunato e Santini NON É PROPRIO UNA PUNTA ............ti servono 3 attaccanti centrali di ruolo.........faceme 3,5 se metteme Santini. E potete scommetterci che saranno tante le partite in cui giocheremo a 2 punte, magari a partita in corso quando vuoi vincere o devi vincere o recuperare il risultato.
Cioè qualcuno pensa che la logica imporrebbe solo GANZ insieme a ROSSETI e SANTINI e stiamo bene così? Monachello v'è perché serve.
Reparto di attacco LUNARE. E siccome non dimentichiamoci che siamo penultimi in classifica è che per salvarti devi fare un campionato LUNARE e quindi la prima cosa che uno fa, se se lo può permettere, è fare acquisti lunari.
Sarà che la contestazione ha un po' aperto gli occhi a tutti, sarà che Bellini non è stupido e sa che se non di salva va tutto a monte con perdite importanti, sarà quello che sarà ma sta botta il mercato è ALL IN......e per ALL IN c'è anche COSMI che comunque è e rimane sempre un personaggio che non si va a sputtanare se si muove. Per ALL IN io ci metto tutto. Questa volta sono convinto al 100% che se la raccontiamo naddranne è per menare forte. E vi dirò di più........se necco' de culo nelle prime 10 giornate ci fa stare in una posizione di classifica non più drammatica ma pragmatica...........non escludo sorprese.
La rosa è forte, era il manico che è stato quanto di più mediocre visto nella storia dell'Ascoli che nel bene e nel male rimane un FORTINO del gioco ruvido, maschio, cattivo e attaccabrighe e pure un po' sicuro dei propri mezzi.
Mo ci sta pure un attimo da spostare gli equilibri mentali un po' tutti e credere un po' tutti nei propri mezzi. I Ganz i Monachello.........sono visti come colpacci a livello di mercato e addetti ai lavori.......almeno sappiamo vendere bene questa merce e pensare che siamo forti Ca zzo. Ne abbiamo passate troppe. Basta. Cerchiamo di incarnare tutti noi il COSMISMO almene. Ganz è Monachello stanno qui perché sono forti e noi abbiamo battuto tutta la concorrenza perché ce lo possiamo permettere.
:Dx :Dx :Dx :Dx :Dx :Dx :Dx :Dx :Dx ti leggo sempre e ti appoggio spesso.ma mai come sta volta hai detto una cosa sacrosanta contro il solito disfattismo ascolano.....e' giusto stanno qui xche sono forti e noi ce li possiamo permettere a differenza di tante altre che non possono....sono d accordo.
se è vero che oltre Padella prendi anche Fornasier e Rosseti TU TI STAI CORAZZANDO amico mio, altro che asticella che non si alza... qua si alza anche[size=200] LA CELLA[/size], oltre all'asticella.

Avatar utente
NILO
Messaggi: 9482
Iscritto il: martedì 11 gennaio 2011, 22:31

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Messaggio da NILO » sabato 13 gennaio 2018, 17:40

Disfattismo di chi? State a fa un sermone alle solite cose dette dai soliti. Ma su.
L'Ascoli è di tutti e di nessuno.


FIDUCIA UN ca##o!

Avatar utente
NILO
Messaggi: 9482
Iscritto il: martedì 11 gennaio 2011, 22:31

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Messaggio da NILO » sabato 13 gennaio 2018, 17:41

Ma ieteve a fa na passeggiata come me e lasceteli fa :-D
L'Ascoli è di tutti e di nessuno.


FIDUCIA UN ca##o!

Oetzi
Messaggi: 1092
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Messaggio da Oetzi » domenica 14 gennaio 2018, 8:19

albatros.67 ha scritto:
sabato 13 gennaio 2018, 15:13
Analisi,la tua,che condivido in gran parte.
Anche io non mi aspetto sfracelli ..Nè da Ganz,nè da Monachello.Quello che mi aspetto è che la nostra capacità realizzativa,così come la nostra impredivibilità là davanti,migliori..Di poco(non ci vuole molto visto che siamo tra i peggiori attacchi..),in maniera normale(probabile..) o addirittura sorprendentemente positiva(magari.. :-D ) dipenderà da molti fattori...Però,in tutto questo discorso ti sei dimenticato di citare il ruolo del Mister..che potrebbe,dall'alto della sua esperienza e capacità,far lievitare il rendimento dei nostri punteros....almeno si spera! :-)
È un aspetto che in effetti non avevo considerato. A premessa io credo, come il compianto Ciotti, che anche per gli allenatori esista uno stato di forma. L'esempio lampante è stato Ventura in nazionale che ha incrociato il proprio peggior modo di vedere le cose in corrispondenza con gli spareggi. Ma altri lo confermano Di Francesco della Roma, Spaletti all'Inter ecc. Per tutti accade più o meno la stessa cosa: non riesci a capire con lucidità da dove derivino i problemi della tua squadra. Ciò che per un periodo fila poi non va più. Il calcio è roba plastica. Hai a che fare con un altra squadra e ciò che prima andava bene ora invece non gira. Ho detto questo perché io non credo nella infallibilità di una persona. Cosmi non fa eccezione. Dipende da che visioni avrà delle partite. Per ora ha fatto bene. La squadra è imbattuta ed ha vinto l'ultima. Ha avuto visioni logiche sulla importanza di Addae e Buzzegoli. Sta dando un gioco credibile alla squadra. Non incredibile. E questo è un merito. Ha avuto il merito di riportare alla realtà una squadra che sognava e che giocava in maniera visionaria. Ma il futuro è il Cittadella una delle migliori squadre della B. A differenza di Brescia questi non scherzano....si sanno rinnovare partita dopo partita. Se Cosmi avrà l'intelligenza di riconoscere quando va bene prendere un punto e quando tre saremo a cavallo. E questo lo si vedrà da come gestirà Monachello e Ganz. Uno dei due è infatti destinato alla panchina.

Mortimer
Messaggi: 8261
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 21:03
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Messaggio da Mortimer » domenica 14 gennaio 2018, 11:39

Oetzi ha scritto:
domenica 14 gennaio 2018, 8:19
È un aspetto che in effetti non avevo considerato. A premessa io credo, come il compianto Ciotti, che anche per gli allenatori esista uno stato di forma. L'esempio lampante è stato Ventura in nazionale che ha incrociato il proprio peggior modo di vedere le cose in corrispondenza con gli spareggi. Ma altri lo confermano Di Francesco della Roma, Spaletti all'Inter ecc. Per tutti accade più o meno la stessa cosa: non riesci a capire con lucidità da dove derivino i problemi della tua squadra. Ciò che per un periodo fila poi non va più. Il calcio è roba plastica. Hai a che fare con un altra squadra e ciò che prima andava bene ora invece non gira. Ho detto questo perché io non credo nella infallibilità di una persona. Cosmi non fa eccezione. Dipende da che visioni avrà delle partite. Per ora ha fatto bene. La squadra è imbattuta ed ha vinto l'ultima. Ha avuto visioni logiche sulla importanza di Addae e Buzzegoli. Sta dando un gioco credibile alla squadra. Non incredibile. E questo è un merito. Ha avuto il merito di riportare alla realtà una squadra che sognava e che giocava in maniera visionaria. Ma il futuro è il Cittadella una delle migliori squadre della B. A differenza di Brescia questi non scherzano....si sanno rinnovare partita dopo partita. Se Cosmi avrà l'intelligenza di riconoscere quando va bene prendere un punto e quando tre saremo a cavallo. E questo lo si vedrà da come gestirà Monachello e Ganz. Uno dei due è infatti destinato alla panchina.
chi lo dice tu? sei cosmi? questi 2 sono stati presi per giocare, Monachello viane qui da noi che lottiamo per la salvezza a sedersi in panchina?? Ganz dopo un lungo ed estenuante corteggiamento accetta e viene per fare panchina? Biata te......se dovevano venire qua per stare in panchina rimanevano dove stavano....specie Monachello che è siciliano e la sua squadra forse vincerà il campionato.

luigi61
Messaggi: 9697
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 18:59
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Messaggio da luigi61 » domenica 14 gennaio 2018, 11:47

Mortimer ha scritto:
domenica 14 gennaio 2018, 11:39
chi lo dice tu? sei cosmi? questi 2 sono stati presi per giocare, Monachello viane qui da noi che lottiamo per la salvezza a sedersi in panchina?? Ganz dopo un lungo ed estenuante corteggiamento accetta e viene per fare panchina? Biata te......se dovevano venire qua per stare in panchina rimanevano dove stavano....specie Monachello che è siciliano e la sua squadra forse vincerà il campionato.
Io non credo che tutti e due avranno il posto assicurato a prescindere. Se lo dovranno guadagnare anche se sono venuti per giocare, ci mancherebbe che uno viene per fare panchina. Nemmeno Ganz era andata a Pescara per fare panchina, poi l abbiamo visto che ha fatto anche la tribuna, quindi...Nessuno può pretendere di giocare per forza.
Detto questo, credo che ci saranno partite dove giocheranno entrambi, ma , per come la vedo io, non saranno moltissime. Poi naturalmente vedremo come la penserà Cosmi.
Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati
Johann Wolfgang von Goethe

Avatar utente
Piceno
Messaggi: 2069
Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 16:11
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Piazza del Popolo

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Messaggio da Piceno » domenica 14 gennaio 2018, 13:03

Oetzi ha scritto:
domenica 14 gennaio 2018, 8:19
Se Cosmi avrà l'intelligenza di riconoscere quando va bene prendere un punto e quando tre saremo a cavallo.
Concordo con te in questo. E credo anche che Cosmi questa capacità ce l'abbia: ricordo come venne a fare 0-0 col Trapani, che poi arrivò terzo, perché in quel momento era in difficoltà di classifica.
L'importante è che poi tu, io, i 5.000 che vengono al Del Duca e i giornalisti (in primis) non incominciamo a rompergli le scatole coi "si poteva vincere"..."se avesse osato"..."perché ha tolto una punta"...ecc...creando subito polemiche al primo pareggio. Ma che non gli verranno rotte le scatole ci credo poco, visto i precedenti, per cui a cavallo non ci resteremo, più per demeriti ambientali che del mister.
A prescindere dalle convinzioni personali di ognuno di noi, credo che tutti ci dovremo fidare delle capacità del mister di leggere i momenti delle partite, perché comunque ha esperienza da vendere e le situazioni di campo le conosce e le gestisce da più di 20 anni anche ad alti livelli.
LA NOSTRA FEDE NON FALLIRA' MAI !!!

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 27854
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Messaggio da tozzi » domenica 14 gennaio 2018, 14:15

luigi61 ha scritto:
domenica 14 gennaio 2018, 11:47
Io non credo che tutti e due avranno il posto assicurato a prescindere. Se lo dovranno guadagnare anche se sono venuti per giocare, ci mancherebbe che uno viene per fare panchina. Nemmeno Ganz era andata a Pescara per fare panchina, poi l abbiamo visto che ha fatto anche la tribuna, quindi...Nessuno può pretendere di giocare per forza.
Detto questo, credo che ci saranno partite dove giocheranno entrambi, ma , per come la vedo io, non saranno moltissime. Poi naturalmente vedremo come la penserà Cosmi.
Col Cittadella mi accontenterei che petesse iocà almeno uno de li dò.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Oetzi
Messaggi: 1092
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Messaggio da Oetzi » domenica 14 gennaio 2018, 14:47

Mortimer ha scritto:
domenica 14 gennaio 2018, 11:39
chi lo dice tu? sei cosmi? questi 2 sono stati presi per giocare, Monachello viane qui da noi che lottiamo per la salvezza a sedersi in panchina?? Ganz dopo un lungo ed estenuante corteggiamento accetta e viene per fare panchina? Biata te......se dovevano venire qua per stare in panchina rimanevano dove stavano....specie Monachello che è siciliano e la sua squadra forse vincerà il campionato.
Premesso come dice Tozzi che col Cittadella probabilmente non giocherà nessuno dei due il mio pensiero era essenzialmente conseguenza di ciò che precedeva. Quando vorrai i tre punti probabilmente giocheranno entrambi, se te ne va bene uno probabilmente ne gioca uno dei due solamente. E sarà più facilmentein trasferta. Come dice Cosmi il calcio è semplice e ciò che vuoi inizi a prenderlo dalla formazione che schieri.

Avatar utente
ASCOLI TIME
Messaggi: 12309
Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 20:33
Contatta:

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Messaggio da ASCOLI TIME » domenica 14 gennaio 2018, 15:16

Ascoli-Cittadella, in vendita i biglietti per la prima partita interna del 2018 http://www.picenotime.it/articoli/29067.html
Allegati
curvamobile.jpg

Avatar utente
ilducabolognese
Messaggi: 3752
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2006, 0:13

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Messaggio da ilducabolognese » domenica 14 gennaio 2018, 15:18

Non capisco perchè col Cittadella non giocherà nessuno dei due. Io penso che almeno un tempo
lo faranno. Con Rosseti ancora indietro, Santini forse in partenza, Perez che se non parte sta intanto
a mezzo servizio, chi gioca in attacco?

Rispondi