saluti a tutti

Presentati agli altri tifosi dell'Ascoli del forum (dedicato ai nuovi utenti).

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Rispondi
maurizio
Messaggi: 484
Iscritto il: sabato 26 marzo 2011, 14:39

saluti a tutti

Messaggio da maurizio » sabato 26 marzo 2011, 15:23

Non avrei mai pensato di iscrivermi anche se vi leggo tutti i giorni due volte al giorno.Si è iscritto mio figlio al quale ho trasmesso il mio amore verso questa squadra e questa città.Vi leggo come un padre che sbircia il proprio figlio e ne sono orgoglioso evidentemente la mia gioventù o meglio la nostra gioventù vissuta solo con l'ascoli calcio e solo per l'ascoli calcio a qualcosa è servito.Ho partecipato alla nascita di Settembre Bianconero ho dato il mio cuore e i miei anni e ......per l'ascoli
,ho pianto ,ho esultato, ho visto tutto quello che la storia del calcio Italiano ci ha regalato al Del DUca e fuori perchè abbiamo portato l'Ascoli e Ascoli ad ogni casa quando ancora si chiedevano in che regione fosse Ascoli Piceno .Nostro padre Costantino nostra madre Ascoli ci consolovano da una società che privandoci di tutto ci regalava a nostra insaputa l'amore della nostra vita e che orgogliosamente tramandiamo ai nostri figli e cioè L'Ascoli Calcio.Non ci saranno mai i padroni dell'Ascoli Calcio e questo lo sa bene sia Benigni che chi stà provando a comprare , perchè l'ASCOLI CALCIO è degli ASCOLANI i quali permettono tutto anche la possibilità di arricchirsi con questo tesoro ma non di distruggerlo perchè allora è guerra.Si guerra come un padre farebbe per salvare il proprio figlio e su questo riflettete tutti perchè Ascoli di guerrieri ne ha avuti tanti e non ci fa paura niente.La mia curva la ricordo ancora come allora la nostra storia è finita con la fine del nostro striscione è forse giusto così gli anni passano per tutti gli avvicendamenti sono obbligatori ma i ricordi non cancellateli e ho sentito il bisogno di srivervi perchè martedì ho pianto ancora non solo per il risultato ma per la passione della gente per l'amore dei giocatori verso questa maglia verso questa città per l'entusiamo che mi ha ringiovanito di 30 anni......Mi sono tornati i menti i miei amici Mattè,U Puogge,Rogna ,Falico,Sgà,Fò,Lengua,Stella Padre (RENATO buonanima con infinito affetto),Stella figlio , Gentelò,u Sigghè ......e altri ancora ... gente che non incontro più neanche a passeggio ma che sono impressi nella mia memoria di ultrà con i quali ho vissuto e combattuto mille battaglie.....ricordi che grazie a voi giovani non moriranno mai come non morirà mai l'ASCOLI CALCIO . ................a buon intenditor poche parole.....

Avatar utente
ASKL
Messaggi: 15752
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 13:39
Settore Stadio: Curva Sud
Località: ASCOLI PICENO

Re: saluti a tutti

Messaggio da ASKL » domenica 27 marzo 2011, 13:23

BENVENUTO!!!
:sshappy:
CIAO ALFREDO
Ci sono persone tra i nostri tifosi che nella vita non hanno vinto mai niente. Solo quando vince l'Ascoli si sentono protagonisti perchè riescono a vincere pure loro. Ecco, vede, quando penso a questi tifosi mi commuovo. (COSTANTINO ROZZI)
ZIOLATRO®

Avatar utente
andre'90
Messaggi: 4396
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2007, 19:09

Re: saluti a tutti

Messaggio da andre'90 » mercoledì 30 marzo 2011, 10:07

benvenuto. :okyy: io sono giovane , ma l'emozioni che ci da l'Ascoli sono immense e soprattutto incancellabili... noi siamo una grande e gloriosa tifoseria, meritiamo di viverle per sempre, e chiunque voglia ostacolare o danneggiare il picchio, dovrà vedersela con noi.
perchè i tifosi dell'ascoli sono l'ASCOLI CALCIO 1898.
NON CHIEDERMI PERCHE' TIFO ASCOLI... DOVREI SPIEGARTI PERCHE' VIVO

Urlodeldrago
Messaggi: 4535
Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2011, 19:00
Settore Stadio: Distinti
Località: Ascoli Piceno

Re: saluti a tutti

Messaggio da Urlodeldrago » mercoledì 30 marzo 2011, 10:24

maurizio ha scritto:Non avrei mai pensato di iscrivermi anche se vi leggo tutti i giorni due volte al giorno.Si è iscritto mio figlio al quale ho trasmesso il mio amore verso questa squadra e questa città.Vi leggo come un padre che sbircia il proprio figlio e ne sono orgoglioso evidentemente la mia gioventù o meglio la nostra gioventù vissuta solo con l'ascoli calcio e solo per l'ascoli calcio a qualcosa è servito.Ho partecipato alla nascita di Settembre Bianconero ho dato il mio cuore e i miei anni e ......per l'ascoli
,ho pianto ,ho esultato, ho visto tutto quello che la storia del calcio Italiano ci ha regalato al Del DUca e fuori perchè abbiamo portato l'Ascoli e Ascoli ad ogni casa quando ancora si chiedevano in che regione fosse Ascoli Piceno .Nostro padre Costantino nostra madre Ascoli ci consolovano da una società che privandoci di tutto ci regalava a nostra insaputa l'amore della nostra vita e che orgogliosamente tramandiamo ai nostri figli e cioè L'Ascoli Calcio.Non ci saranno mai i padroni dell'Ascoli Calcio e questo lo sa bene sia Benigni che chi stà provando a comprare , perchè l'ASCOLI CALCIO è degli ASCOLANI i quali permettono tutto anche la possibilità di arricchirsi con questo tesoro ma non di distruggerlo perchè allora è guerra.Si guerra come un padre farebbe per salvare il proprio figlio e su questo riflettete tutti perchè Ascoli di guerrieri ne ha avuti tanti e non ci fa paura niente.La mia curva la ricordo ancora come allora la nostra storia è finita con la fine del nostro striscione è forse giusto così gli anni passano per tutti gli avvicendamenti sono obbligatori ma i ricordi non cancellateli e ho sentito il bisogno di srivervi perchè martedì ho pianto ancora non solo per il risultato ma per la passione della gente per l'amore dei giocatori verso questa maglia verso questa città per l'entusiamo che mi ha ringiovanito di 30 anni......Mi sono tornati i menti i miei amici Mattè,U Puogge,Rogna ,Falico,Sgà,Fò,Lengua,Stella Padre (RENATO buonanima con infinito affetto),Stella figlio , Gentelò,u Sigghè ......e altri ancora ... gente che non incontro più neanche a passeggio ma che sono impressi nella mia memoria di ultrà con i quali ho vissuto e combattuto mille battaglie.....ricordi che grazie a voi giovani non moriranno mai come non morirà mai l'ASCOLI CALCIO . ................a buon intenditor poche parole.....
La vecchia curva sud ... quella che per Ascoli - Juve, apertura dei cancelli alle 12 - alle 12,30 era già piena con 2 file di persone per ogni gradone. E magari si vinceva pure!!!

Rispondi