pranzo della domenica

Chiunque conosca una ricetta , vuole parlare delle proprie esperienze positive (o negative) in qualche locale, vuol segnalare una pizzeria, gelateria, bar, ristorante carne-pesce, dove si è trovato bene, vuole raccontare la propria esperienza personale, sia sul territorio locale ma anche Nazionale o addirittura estera ed esotica, ora lo puo' fare qui !!!

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
ASKL
Messaggi: 15686
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 13:39
Settore Stadio: Curva Sud
Località: ASCOLI PICENO

Re: pranzo della domenica

Messaggio da ASKL » domenica 9 maggio 2010, 19:12

None!
Ecche a nu se dice timballo!
e sa che da pedaso penensu se dice vincisgrassi (che può a dilla tutta è maceratese!).

PS: nen tenghe na sorella! :mrgreen:
CIAO ALFREDO
Ci sono persone tra i nostri tifosi che nella vita non hanno vinto mai niente. Solo quando vince l'Ascoli si sentono protagonisti perchè riescono a vincere pure loro. Ecco, vede, quando penso a questi tifosi mi commuovo. (COSTANTINO ROZZI)
ZIOLATRO®

mike
Messaggi: 19927
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 22:45
Località: COSTA ADRIATICA PICENA

Re: pranzo della domenica

Messaggio da mike » domenica 9 maggio 2010, 19:14

Lusica ha scritto:Ah stranieri! Col vostro cibo esotico!

E comunque no Mike! La campagna di Ascoli ti conferma che non si dice assolutamente Vincisgrassi... anzi non sapevo manco che erano prima di andare all'università in mezzo ai fermani... è la vostra campagna di fermo che vi usare quel termine...

Campagna fermana, che dio ti fulmini................

Montedinove, Moltelparo, Montalto la chiami campagna fermana???????

paolo PICCKKIO questi ASCOLANI BESTEMMIANO
ALFREDO PRESENTE IN TUTTI NOI

Avatar utente
Lusica
Messaggi: 17187
Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 21:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: pranzo della domenica

Messaggio da Lusica » domenica 9 maggio 2010, 19:16

mike ha scritto:
Lusica ha scritto:Ah stranieri! Col vostro cibo esotico!

E comunque no Mike! La campagna di Ascoli ti conferma che non si dice assolutamente Vincisgrassi... anzi non sapevo manco che erano prima di andare all'università in mezzo ai fermani... è la vostra campagna di fermo che vi usare quel termine...

Campagna fermana, che dio ti fulmini................

Montedinove, Moltelparo, Montalto la chiami campagna fermana???????

paolo PICCKKIO questi ASCOLANI BESTEMMIANO
Sicuro io so più vicino... già quella è un'altra vallata... so stranieri... tu devi conoscere bene gli ascolani... per gli ascolani tutto ciò che è fuori da Monticelli è strano e sospetto, quindi barbaro.
Ogni volta che un bambino prende a calci qualcosa per la strada, lì ricomincia la storia del calcio.
(Jorge Luis Borges)

mike
Messaggi: 19927
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 22:45
Località: COSTA ADRIATICA PICENA

Re: pranzo della domenica

Messaggio da mike » domenica 9 maggio 2010, 19:17

Lusica ha scritto:
mike ha scritto:
Lusica ha scritto:Ah stranieri! Col vostro cibo esotico!

E comunque no Mike! La campagna di Ascoli ti conferma che non si dice assolutamente Vincisgrassi... anzi non sapevo manco che erano prima di andare all'università in mezzo ai fermani... è la vostra campagna di fermo che vi usare quel termine...

Campagna fermana, che dio ti fulmini................

Montedinove, Moltelparo, Montalto la chiami campagna fermana???????

paolo PICCKKIO questi ASCOLANI BESTEMMIANO
Sicuro io so più vicino... già quella è un'altra vallata... so stranieri... tu devi conoscere bene gli ascolani... per gli ascolani tutto ciò che è fuori da Monticelli è strano e sospetto, quindi barbaro.
questo l'avevo intuito :mrgreen:
ALFREDO PRESENTE IN TUTTI NOI

Avatar utente
Allibrator
Coordinatore Generale FORUM
Messaggi: 11272
Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 20:02
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Ascoli Piceno
Contatta:

Re: pranzo della domenica

Messaggio da Allibrator » domenica 9 maggio 2010, 19:35

Allora intervengo in qualità di puro ascolano DOCG e DOP.

in Ascoli si dice TIMBALLO. E basta ! Stop.

I Vincisgrassi molti ascolani non sanno nemmeno cosa siano e io la prima volta che li ho mangiati stavo ad Ostra. Cmq Vincisgrassi è un termine di origine maceratese tant'è che un gruppo musicale folkloristico di Macerata (tipo i nostri nerkias) si chiamano perlappunto "Vincisgrassi" e cantano in puro dialetto maceratese.

Concludo dicendo che le ricette sono, come dice FEU, sostanzialmente diverse. Nei Vincisgrassi vanno anche molte parti poco nobili come rigaglie di pollo ed eventualmente anche animelle, midollo, cervella bovine o tartufo. Nell'impasto delle lasagne dei vincisgrassi possono entrare Marsala o vino cotto.

Il Timballo INVECE si fa esclusivamente con ragu' di carne di manzo.

Nella variante abruzzese (chiamata anche li Timballo) ho visto mettere delle piccole polpettine di carne.
"I will sing for you, I will sing for you, go woodpecker go !
"


If the woodpecker is on the top I don't care of the owl

Avatar utente
Lusica
Messaggi: 17187
Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 21:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: pranzo della domenica

Messaggio da Lusica » domenica 9 maggio 2010, 19:37

Allibrator ha scritto:Allora intervengo in qualità di puro ascolano DOCG e DOP.

in Ascoli si dice TIMBALLO. E basta ! Stop.

I Vincisgrassi molti ascolani non sanno nemmeno cosa siano e io la prima volta che li ho mangiati stavo ad Ostra. Cmq Vincisgrassi è un termine di origine maceratese tant'è che un gruppo musicale folkloristico di Macerata (tipo i nostri nerkias) si chiamano perlappunto "Vincisgrassi" e cantano in puro dialetto maceratese.

Concludo dicendo che le ricette sono, come dice FEU, sostanzialmente diverse. Nei Vincisgrassi vanno anche molte parti poco nobili come rigaglie di pollo ed eventualmente anche animelle, midollo, cervella bovine o tartufo. Nell'impasto delle lasagne dei vincisgrassi possono entrare Marsala o vino cotto.

Il Timballo INVECE si fa esclusivamente con ragu' di carne di manzo.

Nella variante abruzzese (chiamata anche li Timballo) ho visto mettere delle piccole polpettine di carne.


Nella variante abruzzese l'ho visto fare anche con delle specie di frittatine al posto della pasta all'uovo.
Ogni volta che un bambino prende a calci qualcosa per la strada, lì ricomincia la storia del calcio.
(Jorge Luis Borges)

Avatar utente
avez
Messaggi: 12646
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 23:32
Settore Stadio: Curva Sud
Località: PISAVRVM
Contatta:

Re: pranzo della domenica

Messaggio da avez » domenica 9 maggio 2010, 19:48

tozzi ha scritto:Pure a la Ripa si dice vincisgrassi
pure a Montalto Marche.
Già a Castignano invece si dice timballo.
E' buffo che il dialetto assuma risvolti differenti anche da una collina rispetto ad un'altra.
Immagine

"...sono sempre i sogni a dare forma al mondo,
sono sempre i sogni a fare la realtà..."

mike
Messaggi: 19927
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 22:45
Località: COSTA ADRIATICA PICENA

Re: pranzo della domenica

Messaggio da mike » domenica 9 maggio 2010, 20:01

Allibrator ha scritto:Allora intervengo in qualità di puro ascolano DOCG e DOP.

in Ascoli si dice TIMBALLO. E basta ! Stop.

I Vincisgrassi molti ascolani non sanno nemmeno cosa siano e io la prima volta che li ho mangiati stavo ad Ostra. Cmq Vincisgrassi è un termine di origine maceratese tant'è che un gruppo musicale folkloristico di Macerata (tipo i nostri nerkias) si chiamano perlappunto "Vincisgrassi" e cantano in puro dialetto maceratese.

Concludo dicendo che le ricette sono, come dice FEU, sostanzialmente diverse. Nei Vincisgrassi vanno anche molte parti poco nobili come rigaglie di pollo ed eventualmente anche animelle, midollo, cervella bovine o tartufo. Nell'impasto delle lasagne dei vincisgrassi possono entrare Marsala o vino cotto.

Il Timballo INVECE si fa esclusivamente con ragu' di carne di manzo.

Nella variante abruzzese (chiamata anche li Timballo) ho visto mettere delle piccole polpettine di carne.

Maceratese un ca##o............ la prossima volta che decete ancora maceratese vi dico TALEBANI................

A MOLTELPARO E MOLTALTO si dice VINCISGRASSI.................. seme nel piceno o nel ragusano????? :mrgreen:

Feu si sbaglia, i vincisgrassi so le lasagne.................... la stessa ricetta
ALFREDO PRESENTE IN TUTTI NOI

Avatar utente
ascolà de lu portu
Messaggi: 2485
Iscritto il: sabato 5 settembre 2009, 22:25
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Porto San Giorgio Bianconera

Re: pranzo della domenica

Messaggio da ascolà de lu portu » domenica 9 maggio 2010, 20:03

NON SIAMO ASSOLUTAMENTE NE FERMANI NE MACERATESI.

MONTEDINOVESI!!!!!!!!!!!!!!!!
MONTEDINOVE, MONTALTO MARCHE,MONTELPARO ECC ECC SIAMO PICENI DOC E SOPRATTUTTO ASCOLANI INNAMORATI DEL PICCHIO.

ANCHE SE OGGI VIVO A PORTO SAN GIORGIO NULLA è CAMBIATO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Voi forse non mi credete oppure vi metterete a ridere,ma io non me ne vergogno:
quando l'Ascoli perde mi viene da piangere.Quando la mia squadra esce battuta dal campo una tristezza mi assale e tutto mi precipita addosso"
Costantino Rozzi

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Mortimer
Messaggi: 8150
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 21:03
Settore Stadio: Curva Sud

Re: pranzo della domenica

Messaggio da Mortimer » domenica 9 maggio 2010, 21:09

...Vincisgrassi si dice pure in provincia di An.cona.......................in ascolano Tmball........

Avatar utente
feuillesmortes
Messaggi: 17812
Iscritto il: venerdì 20 luglio 2007, 10:38
Settore Stadio: Uebcronaca

Re: pranzo della domenica

Messaggio da feuillesmortes » domenica 9 maggio 2010, 21:18

non si capisce più un ca##o! allora Vincisgrassi deriva dal nome di un generale francese di Napoleone che passava di là e volle una cosa di quel genere (mi pare me lo raccontò mia nonna, ma preciso non ricordo). La variante abruzzese è vera, le frittatine sono le scrippelle credo e ad ogni modo, io preferisco il timballo. Anzi aspè: da Wikipedia: Secondo la tradizione il nome deriverebbe dal fatto che un cuoco maceratese la preparò in onore di un generale austriaco di nome Windisch Graetz nel 1799 che combatté contro Napoleone cingendo d'assedio Ancona.

magicopicchio
Messaggi: 962
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 16:33
Località: Ascoli Piceno

Re: pranzo della domenica

Messaggio da magicopicchio » domenica 9 maggio 2010, 21:30

Ci manca solo la canzoncina che fa ......le tagliatelle di nonna Pina .....e poi stiamo a posto.
Se questo e' l'andazzo per mancanza di stimoli da campionato finito, a luglio de che parleme?? :sogghigno: :sogghigno: Punto a croce

Avatar utente
manciobianconero
Messaggi: 5091
Iscritto il: martedì 25 settembre 2007, 18:50
Località: Montelupone(MC)

Re: pranzo della domenica

Messaggio da manciobianconero » domenica 9 maggio 2010, 21:44

Tutti sti discorsi per dire ....basta che se riempie la panza.....della stessa sostanza.
cambiando l'ordine degli ingredienti....la sostanza non cambia...........Nonna. :sogghigno:
"Cari ragazzi, per guardare il cielo bisogna mantenere i piedi per terra"
Costantino Rozzi.

Avatar utente
feuillesmortes
Messaggi: 17812
Iscritto il: venerdì 20 luglio 2007, 10:38
Settore Stadio: Uebcronaca

Re: pranzo della domenica

Messaggio da feuillesmortes » domenica 9 maggio 2010, 21:49

magicopicchio ha scritto:Ci manca solo la canzoncina che fa ......le tagliatelle di nonna Pina .....e poi stiamo a posto.
Se questo e' l'andazzo per mancanza di stimoli da campionato finito, a luglio de che parleme?? :sogghigno: :sogghigno: Punto a croce
della quintana. :sshappy:

Avatar utente
ascolà de lu portu
Messaggi: 2485
Iscritto il: sabato 5 settembre 2009, 22:25
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Porto San Giorgio Bianconera

Re: pranzo della domenica

Messaggio da ascolà de lu portu » domenica 9 maggio 2010, 21:53

manciobianconero ha scritto:Tutti sti discorsi per dire ....basta che se riempie la panza.....della stessa sostanza.
cambiando l'ordine degli ingredienti....la sostanza non cambia...........Nonna. :sogghigno:
:Dx :Dx :Dx
Voi forse non mi credete oppure vi metterete a ridere,ma io non me ne vergogno:
quando l'Ascoli perde mi viene da piangere.Quando la mia squadra esce battuta dal campo una tristezza mi assale e tutto mi precipita addosso"
Costantino Rozzi

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Rispondi