Olive Ascolane

Chiunque conosca una ricetta , vuole parlare delle proprie esperienze positive (o negative) in qualche locale, vuol segnalare una pizzeria, gelateria, bar, ristorante carne-pesce, dove si è trovato bene, vuole raccontare la propria esperienza personale, sia sul territorio locale ma anche Nazionale o addirittura estera ed esotica, ora lo puo' fare qui !!!

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Rispondi
masello
Messaggi: 2309
Iscritto il: venerdì 16 ottobre 2009, 16:38

Olive Ascolane

Messaggio da masello » mercoledì 22 dicembre 2010, 17:57

Amici so certamente che non riuscirò a cucinarle come voi, anche perchè le olive dove le trovo?
ma vi prego fatemi un favore datemi una ricetta per cucinarle almeno in maniera decente
grazie

Avatar utente
Lusica
Messaggi: 17197
Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 21:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Olive Ascolane

Messaggio da Lusica » giovedì 23 dicembre 2010, 9:29

http://www.youtube.com/watch?v=IcmQBp4lct0

Questo è un gruppo di amici miei che si sono dati alla musica Folk :sogghigno:
Ogni volta che un bambino prende a calci qualcosa per la strada, lì ricomincia la storia del calcio.
(Jorge Luis Borges)

Avatar utente
ASKL
Messaggi: 15689
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 13:39
Settore Stadio: Curva Sud
Località: ASCOLI PICENO

Re: Olive Ascolane

Messaggio da ASKL » giovedì 23 dicembre 2010, 9:56

Se ce la faccio nel pomeriggio ti posto una versione!
:wink:
CIAO ALFREDO
Ci sono persone tra i nostri tifosi che nella vita non hanno vinto mai niente. Solo quando vince l'Ascoli si sentono protagonisti perchè riescono a vincere pure loro. Ecco, vede, quando penso a questi tifosi mi commuovo. (COSTANTINO ROZZI)
ZIOLATRO®

masello
Messaggi: 2309
Iscritto il: venerdì 16 ottobre 2009, 16:38

Re: Olive Ascolane

Messaggio da masello » giovedì 23 dicembre 2010, 17:26

Grazie Carlo attendo con ansia le voglio fare a degli amici per Capodanno
lusica sei stato di grande aiuto :-D

Avatar utente
ASKL
Messaggi: 15689
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 13:39
Settore Stadio: Curva Sud
Località: ASCOLI PICENO

Re: Olive Ascolane

Messaggio da ASKL » sabato 25 dicembre 2010, 19:19

Questa è una versione della liva, perchè ogni famiglia ascolana ha la sua ricetta segreta! :mrgreen:
Quella che usiamo a casa mia è ripresa dal mitico libro di ricette ascolane "la liva fritta", che non credo si trovi più.

OLIVE FARCITE E FRITTE ALL'ASCOLANA
Dose per circa 120 chicchi

Olive "tenera ascolana” 1 kg
Carne magra di manzo 300 hg
Carne magra di maiale 300 hg
Carne di pollo 300 hg
1 fegatino di pollo
Parmigiano reggiano grattugiato 100 hg
Pecorino grattugiato 50 hg
4 uova intere
Buccia grattugiata di ¼ di limone
Una presa di noce moscata
Una fetta di mollica di pane cotta nel brodo
Pane grattugiato
Farina
Olio d’oliva ½ bicchiere
Una cipolla steccata con 1 chiodo di garofano
Una carota
Un gambo di sedano
Mezzo bicchiere di purea di pomodoro
Un tartufo nero (FACOLATATIVO)
Olio o strutto per friggere

Le olive devono essere snocciolate praticando un taglio elicoidale attorno al nocciolo, senza spezzettare la polpa, che risulterà a forma di molla, appunto, elicoidale.
Per il ripieno: tagliare le carni in pezzi grossolani, farle rosolare in casseruola con l’olio, la cipolla, il sedano e la carota, salare profumare con una buona macinata di pepe nero; aggiungere il fegatino di pollo quando la carne è quasi completamente rosolata; da ultimo versare la purea di pomodoro e lasciarla cuocere.
Macinare finemente la carne e il fegatino e aggiungervi il suo sugo ben passato al colino.
In una terrina riunire: il macinato, il parmigiano, il pecorino, 2 uova leggermente sbattute, la buccia di limone e la noce moscata (queste ultime sono da regolare attentamente perché non soverchino altri odori), il tartufo grattugiato, che ci va molto bene, ma non è tassativo.
Amalgamare il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo di media consistenza. Se risultasse troppo duro si può ammorbidire con qualche cucchiaiata di mollica di pane bollita nel brodo o nel latte, oppure con un po’ di besciamella.
Farcire le olive snocciolate con un po’ del ripieno, formando una pallina della grandezza di una grossa nespola.
Infarinare leggermente i chicchi così ottenuti, poi passarli in un piatto contenente 2 uova ben sbattute, sgocciolarli e impanarli nel pangrattato.
Nel padellone delle fritture scaldare abbondante olio o strutto di maiale; appena fuma friggere le olive, poche per volta, che possano muoversi dentro la padella mediante un leggero movimento rotatorio della padella stessa (non le toccate con cucchiai o altro fino a quando non le dovete cacciare).
Quando sono ben dorate da ogni parte, sgocciolarle con la cucchiaia bucata e disporle su carta assorbente affinché perdano ogni residuo si untuosità.
Servirle calde accompagnate con spicchi di limone.
Sono buone anche fredde.
Si accompagnano con vino bianco fresco (ottimo anche. con le bollicine).
_________________________________________________________________________________________________________________
È logico che le olive tenere ascolane non le potrai trovare a milano, sono difficili da trovare anche da noi, pochi contadini, quaggiù, ne hannno ancora piante, in quanto sono difficili da curare e meno resistenti delle greche.
Cerca di non fare delle polpette!!!
:wink:
Ultima modifica di ASKL il venerdì 31 dicembre 2010, 11:02, modificato 1 volta in totale.
CIAO ALFREDO
Ci sono persone tra i nostri tifosi che nella vita non hanno vinto mai niente. Solo quando vince l'Ascoli si sentono protagonisti perchè riescono a vincere pure loro. Ecco, vede, quando penso a questi tifosi mi commuovo. (COSTANTINO ROZZI)
ZIOLATRO®

Avatar utente
ASKL
Messaggi: 15689
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 13:39
Settore Stadio: Curva Sud
Località: ASCOLI PICENO

Re: Olive Ascolane

Messaggio da ASKL » domenica 26 dicembre 2010, 16:25

Il pollo puoi evitare di mettercelo, oppure mettine 150hg, soprattutto se usi solo il petto.
Stai attento con la noce moscata!
Qualcuno mette la mortadella, ma non è la liva vera con la mortadella...
:mrgreen:
Ultima modifica di ASKL il venerdì 31 dicembre 2010, 11:02, modificato 1 volta in totale.
CIAO ALFREDO
Ci sono persone tra i nostri tifosi che nella vita non hanno vinto mai niente. Solo quando vince l'Ascoli si sentono protagonisti perchè riescono a vincere pure loro. Ecco, vede, quando penso a questi tifosi mi commuovo. (COSTANTINO ROZZI)
ZIOLATRO®

masello
Messaggi: 2309
Iscritto il: venerdì 16 ottobre 2009, 16:38

Re: Olive Ascolane

Messaggio da masello » venerdì 31 dicembre 2010, 10:41

Grazie Carlo grazie \:D/

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 26183
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Olive Ascolane

Messaggio da tozzi » martedì 23 dicembre 2014, 18:12

Pe fa la liva e falla bbona, quest'è ssecure
dive prevalla co la vocca
e co lu core,
deve sapè de storie andiche e lu sapore
dev'esse quille de la terra e de lu sole

cit. Claudio Zucchetti
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
Picchio_Ale
Moderatore Plus
Messaggi: 14957
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2007, 12:25
Settore Stadio: Distinti
Località: Ascoli Piceno

Re: Olive Ascolane

Messaggio da Picchio_Ale » martedì 20 settembre 2016, 16:11

manca la versione di Grezzo........ :-k

Rispondi