Contenitore OT

Spazio libero per la discussione di tutti gli altri argomenti e per tutti i tipi di richieste extra-calcistiche.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
albatros.67
Moderatore
Messaggi: 3803
Iscritto il: domenica 23 luglio 2006, 13:19
Settore Stadio: Curva Sud
Località: piceno

Re: Aspettando il mercato

Messaggio da albatros.67 » venerdì 28 giugno 2019, 15:34

Delpicchiopervicaci ha scritto:
venerdì 28 giugno 2019, 15:20
Argomento complesso?
Con la attenuante di avere persone in precario stato di salute gli daranno 10 anni invece di 20.
Favoreggiamento immigrazione clandestina e forzatura di blocco militare, restano comunque.
Si,ma non vedo notizie di mercato sull'Ascoli.... :mrgreen:
"IN DIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA"
(F.De Andrè)


http://calciorusso.forumfree.it/

Oetzi
Messaggi: 2082
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Aspettando il mercato

Messaggio da Oetzi » venerdì 28 giugno 2019, 15:55

Delpicchiopervicaci ha scritto:
venerdì 28 giugno 2019, 15:20
Argomento complesso?
Con la attenuante di avere persone in precario stato di salute gli daranno 10 anni invece di 20.
Favoreggiamento immigrazione clandestina e forzatura di blocco militare, restano comunque.
Molto complesso ed il fatto stesso che ne riconosci la complessità ti rende merito. Voler fermare la Sea Watch è come pensare di far finta di arginare una alluvione con un sacchetto di sabbia. È brutto dirlo ma le politiche UNICEF stanno debellando la mortalità infantile ma senza nessuna politica di controllo della fecondità. Così i bimbi africani non muoiono più ed hanno al minimo dai 5 ai 10 fratelli che arrivano all'età adulta e vogliono vivere una vita. L'Africa prima aveva il problema della mortalità ora quella dell'esplosione demografica. E non li fermi. Potrai chiudere una porta ma poi se ne apre un'altra. Ma il vero problema a mio avviso è che noi abbiamo bisogno di loro molto di più che loro di noi. Solo che abbiamo la sfiga di avere una immigrazione molto poco preparata che non ha un minimo di preparazione linguistica, capacitativa professionale. Mentre in Germania arrivano Armeni, Siriani, assiri, giordani, palestinesi tutta gente che ha subito un processo di acculturazione seppure con lo stesso tono religioso da noi arriva gente ignorante, con zero competenza quindi destinata a sottrarre risorse e non a crearle. Il pakistano arriva e ti apre il negozietto e ci lavora fino a mezzanotte. Il nigeriano si mette all'ombra del baobab dove qualcuno lo reclutera per spacciare. Avremmo un estremo bisogno di siriani.... Invece arrivano congolesi. Ed in mezzo a questi tanti cinesi che creano una economia, ma solo parallela non integrata. Nemmeno dopo morti. Nella mia vita non ho mai visto in un cimitero italiano la tomba di un cinese.

Bloccato