Il Blasone di Ascoli Piceno

Spazio libero per la discussione di tutti gli altri argomenti e per tutti i tipi di richieste extra-calcistiche.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Rispondi
Avatar utente
AUGUSTUS REX
Messaggi: 4319
Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 11:08
Settore Stadio: Distinti
Località: Li Callare

Il Blasone di Ascoli Piceno

Messaggio da AUGUSTUS REX » giovedì 13 aprile 2017, 20:19

Se qualcuno è interessato alla storia del Blasone, dello Stemma insomma della nostra città, ne ripercorrerò le vicende Venerdì 21 Aprile alle 17,30 presso la Biblioteca Comunale. Siete pregati di entrare ordinatamente e senza spingere, grazie! :mrgreen:
Allegati
Passeggiate Vagabonde 17 11.jpg
Augustus Rex

Avatar utente
AUGUSTUS REX
Messaggi: 4319
Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 11:08
Settore Stadio: Distinti
Località: Li Callare

Re: Il Blasone di Ascoli Piceno

Messaggio da AUGUSTUS REX » giovedì 13 aprile 2017, 20:20

Passeggiate Vagabonde 17 21.jpg
Augustus Rex

Avatar utente
ASKL
Messaggi: 15689
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 13:39
Settore Stadio: Curva Sud
Località: ASCOLI PICENO

Re: Il Blasone di Ascoli Piceno

Messaggio da ASKL » venerdì 14 aprile 2017, 10:42

Bella Augustus, farò di tutto per esserci!
CIAO ALFREDO
Ci sono persone tra i nostri tifosi che nella vita non hanno vinto mai niente. Solo quando vince l'Ascoli si sentono protagonisti perchè riescono a vincere pure loro. Ecco, vede, quando penso a questi tifosi mi commuovo. (COSTANTINO ROZZI)
ZIOLATRO®

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 26183
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Il Blasone di Ascoli Piceno

Messaggio da tozzi » venerdì 14 aprile 2017, 10:57

Grandissimo. Complimenti. Purtroppo non sarò più qua (riparto subito e perdo anche PG) altrimenti sarei venuto volentieri.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
franz
Moderatore
Messaggi: 9571
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 18:21
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Il Blasone di Ascoli Piceno

Messaggio da franz » sabato 15 aprile 2017, 1:06

BELLISSIMA COSA AUGUSTUS, farò di tutto per esserci.
PER CHI CI HA FATTO SOGNARE, E HA SCRITTO LA NOSTRA STORIA,
A ROZZI COSTANTINO, ONORE E ETERNA GLORIA!

Rispondi