Petrone nuovo allenatore del Catania

Spazio libero per la discussione di tutti gli altri argomenti e per tutti i tipi di richieste extra-calcistiche.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
sanfilippobianconero
Messaggi: 4524
Iscritto il: venerdì 11 settembre 2009, 16:43
Località: Ascoli Piceno

Re: Petrone nuovo allenatore del Catania

Messaggio da sanfilippobianconero » giovedì 16 febbraio 2017, 9:52

dulagno ha scritto:Avranno pure salvato l'Ascoli vecchia gestione con operazioni di facciata,ma ricordo solo io che presero pure Bellusci a prezzo di saldo?
Sono d'accordo che Giaretta abbia calibrato male i termini,ma sono sicuro che non c'era nessuna volontà di offendere il Catania (e la Sicilia).Forse dire che Bellini potrebbe comprarsi qualsiasi società di calcio sarebbe stato meglio...

Inviato dal mio S3 utilizzando Tapatalk
A maggior ragione la società deve fare un comunicato dicendo che è stato commesso un errore.
In fondo, sono cose che succedono...
Quando esco dallo stadio e l'Ascoli ha vinto, sono un uomo felice!

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 17496
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Petrone nuovo allenatore del Catania

Messaggio da GREZZO » giovedì 16 febbraio 2017, 10:15

ASCOLI TIME ha scritto:Lo Monaco: “Giaretta ha perso un'occasione per stare zitto. Abbiamo salvato più volte l'Ascoli”

http://www.picenotime.it/articoli/21591.html
Mò mittece na PEZZA! OVVIO e scontata la risposta e dai toni molto molto forti.
Bravi complimenti...................sai a chi faccio i complimenti? A CHI SI INVENTA LE COSE e POI LE VA A RIFERIRE............................e a chi le recepisce e non le va a verificare!
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Paulista
Messaggi: 452
Iscritto il: martedì 14 gennaio 2014, 22:30
Settore Stadio: Distinti

Re: Petrone nuovo allenatore del Catania

Messaggio da Paulista » giovedì 16 febbraio 2017, 10:18

Se uno sente il pezzo incriminato non può che essere d'accordo con Grezzo; la frase è stata riportata parzialmente dalla stampa al solo scopo di creare una polemica. Giarretta se n'è passato ma soprattutto ha sbagliato a fidarsi di quanto riportato dalla stampa, se avesse sentito con le sue orecchie probabilmente si sarebbe limitato ad un classico "Petrone fatti i cazzacci tuoi". Mi sembra comunque evidente che il tutto nasce dai mai risolti problemi di Petrone con la lingua italiana: di quella conferenza stampa non si capisce una cippa.

Avatar utente
sanfilippobianconero
Messaggi: 4524
Iscritto il: venerdì 11 settembre 2009, 16:43
Località: Ascoli Piceno

Re: Petrone nuovo allenatore del Catania

Messaggio da sanfilippobianconero » giovedì 16 febbraio 2017, 10:24

GREZZO ha scritto:
ASCOLI TIME ha scritto:Lo Monaco: “Giaretta ha perso un'occasione per stare zitto. Abbiamo salvato più volte l'Ascoli”

http://www.picenotime.it/articoli/21591.html
Mò mittece na PEZZA! OVVIO e scontata la risposta e dai toni molto molto forti.
Bravi complimenti...................sai a chi faccio i complimenti? A CHI SI INVENTA LE COSE e POI LE VA A RIFERIRE............................e a chi le recepisce e non le va a verificare!
Grezzo non c'è nessuna giustificazione nemmeno se i fatti fossero quelli riferiti a Giaretta.
Sbagliato tirare in ballo sodalizi o regioni che nel merito non c'entrano nulla.
In questi casi si passa alla domanda successiva.
Quando esco dallo stadio e l'Ascoli ha vinto, sono un uomo felice!

Avatar utente
pikioboy
Messaggi: 3562
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 11:55
Settore Stadio: Curva Sud
Contatta:

Re: Petrone nuovo allenatore del Catania

Messaggio da pikioboy » giovedì 16 febbraio 2017, 10:25

Io non gli risponderei per nulla.
Figuriamoci se dobbiamo perde tempo a scusarci con il Catania, ma non perchè non si rispetti il catania, bensì perchè è una polemica montata sul nulla. E le scuse non farebbero altro che allungare il brodo.
"I tifosi hanno continuato a incitare la squadra che perde 4a0; Bravi davvero i tifosi dell'Ascoli, sembra quasi stiano vincendo 4a0. Un pubblico eccezionale che sa che deve incitare i propri giocatori e lo sta facendo ancora ora con un grande spettacolo e un grande colpo d'occhio."(Giovani Scaramuzzino, Tutto il calcio minuto per minuto, 26/3/11)
Paulista ha scritto: In generale, io invece di sbraitare dieci giorni di fila contro Maresca, mi tengo le bestemmie in serbo se non vedo un mercato degno dei soldi incassati con Orsolini e che probabilmente incasseremo con Favilli. Allora si che mi girano le palle.

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 17496
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Petrone nuovo allenatore del Catania

Messaggio da GREZZO » giovedì 16 febbraio 2017, 10:31

Paulista ha scritto:Se uno sente il pezzo incriminato non può che essere d'accordo con Grezzo; la frase è stata riportata parzialmente dalla stampa al solo scopo di creare una polemica. Giarretta se n'è passato ma soprattutto ha sbagliato a fidarsi di quanto riportato dalla stampa, se avesse sentito con le sue orecchie probabilmente si sarebbe limitato ad un classico "Petrone fatti i cazzacci tuoi". Mi sembra comunque evidente che il tutto nasce dai mai risolti problemi di Petrone con la lingua italiana: di quella conferenza stampa non si capisce una cippa.
Non sono d'accordo...si capisce benissimo. Dice TESTUALI "ho risolto perchè l'Ascoli aveva problemi di Budget nel senso che non potevano andare oltre il budget prefissato dalla serie B per i contributi".....................e aggiunge che mi sono messo a disposizione della Società.......
Quindi è come dici tu........................la STAMPA Ascolana ha voluto FARE POLEMICA e INNESCARLA. Non c'è altro da aggiungere. Fra le altre cose PETRONE parla di "Budget prefissato dalla serie B per i Contributi" quindi dice chiaramente che è un problema di regolamento della serie B e non perchè l'Ascoli ha problemi economici. E questi regolamenti ESISTONO davvero non se li inventa PETRONE.....e ci mancherebbe pure che Petrone non sa che la Società ASCOLI è forte economicamente...............ma dai MBUO'!
Ma mi stupisce ancora di più Giaretta che non può aver sentito le frasi di Petrone per dire quelle cose........................ma si fida degli innescatori della polemica.................non solo sforando di stile sulla questione mi compro CATANIA e SICILIA.................ma con quell'infelicissima uscita sul compenso pagato a PETRONE (cioè tutte le mensilità a lordo delle tasse).............ed è lì che passa nel torto perchè di fatto rafforza la dichiarazione di PETRONE.................................................che si è pappato in anticipo tutte le mensilità sotto forma di INCENTIVO all'ESODO rinunciando ai contributi (ma liberandosi e infatti allena) e rinunciando ai contributi l'ASCOLI ha risparmiato la somma contributoria. E a prescindere dai ricami che fa.......Lo Monaco.............dichiara che Petrone ha semplicemente detto la verità.
Nen ce posse crede................................guarda...................................
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Avatar utente
Picchio92
Messaggi: 2727
Iscritto il: venerdì 2 ottobre 2009, 22:54
Località: Porto San Giorgio (AP)

Re: Petrone nuovo allenatore del Catania

Messaggio da Picchio92 » giovedì 16 febbraio 2017, 10:37

GREZZO ha scritto:
Paulista ha scritto:Se uno sente il pezzo incriminato non può che essere d'accordo con Grezzo; la frase è stata riportata parzialmente dalla stampa al solo scopo di creare una polemica. Giarretta se n'è passato ma soprattutto ha sbagliato a fidarsi di quanto riportato dalla stampa, se avesse sentito con le sue orecchie probabilmente si sarebbe limitato ad un classico "Petrone fatti i cazzacci tuoi". Mi sembra comunque evidente che il tutto nasce dai mai risolti problemi di Petrone con la lingua italiana: di quella conferenza stampa non si capisce una cippa.
Non sono d'accordo...si capisce benissimo. Dice TESTUALI "ho risolto perchè l'Ascoli aveva problemi di Budget nel senso che non potevano andare oltre il budget prefissato dalla serie B per i contributi".....................e aggiunge che mi sono messo a disposizione della Società.......
Quindi è come dici tu........................la STAMPA Ascolana ha voluto FARE POLEMICA e INNESCARLA. Non c'è altro da aggiungere. Fra le altre cose PETRONE parla di "Budget prefissato dalla serie B per i Contributi" quindi dice chiaramente che è un problema di regolamento della serie B e non perchè l'Ascoli ha problemi economici. E questi regolamenti ESISTONO davvero non se li inventa PETRONE.....e ci mancherebbe pure che Petrone non sa che la Società ASCOLI è forte economicamente...............ma dai MBUO'!
Ma mi stupisce ancora di più Giaretta che non può aver sentito le frasi di Petrone per dire quelle cose........................ma si fida degli innescatori della polemica.................non solo sforando di stile sulla questione mi compro CATANIA e SICILIA.................ma con quell'infelicissima uscita sul compenso pagato a PETRONE (cioè tutte le mensilità a lordo delle tasse).............ed è lì che passa nel torto perchè di fatto rafforza la dichiarazione di PETRONE.................................................che si è pappato in anticipo tutte le mensilità sotto forma di INCENTIVO all'ESODO rinunciando ai contributi (ma liberandosi e infatti allena) e rinunciando ai contributi l'ASCOLI ha risparmiato la somma contributoria. E a prescindere dai ricami che fa.......Lo Monaco.............dichiara che Petrone ha semplicemente detto la verità.
Nen ce posse crede................................guarda...................................
in realtà pare che Giaretta abbia detto di aver ASCOLTATO le dichiarazioni di Petrone, non di averle lette...

ad ogni modo, stiamo dando troppo peso ad una vicenda che sarebbe dovuta essere chiusa da un bel po'

Avatar utente
Wascoli
Messaggi: 1373
Iscritto il: venerdì 19 giugno 2009, 23:09

Re: Petrone nuovo allenatore del Catania

Messaggio da Wascoli » giovedì 16 febbraio 2017, 10:40

Da siciliano tifoso del picchio da una vita, ieri appena ascoltata l'intervista del ds, non voglio nemmeno nominarlo questo individuo, mi sono sentito offeso anche io, perché prima di nominare la Sicilia questo signore dovrebbe sciacquarsi la bocca mille volte. Comunque forza Picchio sempre!!!
E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.(A.Einstein)

calcidese
Messaggi: 167
Iscritto il: venerdì 13 ottobre 2006, 13:14

Re: Petrone nuovo allenatore del Catania

Messaggio da calcidese » giovedì 16 febbraio 2017, 11:25

Non ha importanza se quella societa' Ascoli non esiste piu',me era L'ASCOLI CALCIO.
Ed a quell'Ascoli il Catania fece dei favori(la Roma lo ha fatto con noi prendendoci Gyomber in prestito oneroso quest'anno).Non puoi declassare tutto...che ci frega del Catania...perche' e' una ruota che gira.

Credo comunque che se non ci siano rispostacce da parte di qualche altro dirigente Ascolano la polemica si chiude qui.

Avatar utente
walter junior
Messaggi: 5951
Iscritto il: mercoledì 4 giugno 2008, 15:00
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: Petrone nuovo allenatore del Catania

Messaggio da walter junior » giovedì 16 febbraio 2017, 11:26

speriamo
situazione piuttosto imbarazzante direi

Avatar utente
Picchio92
Messaggi: 2727
Iscritto il: venerdì 2 ottobre 2009, 22:54
Località: Porto San Giorgio (AP)

Re: Petrone nuovo allenatore del Catania

Messaggio da Picchio92 » giovedì 16 febbraio 2017, 11:32

in tutto ciò....i treni del gol?

Avatar utente
walter junior
Messaggi: 5951
Iscritto il: mercoledì 4 giugno 2008, 15:00
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: Petrone nuovo allenatore del Catania

Messaggio da walter junior » giovedì 16 febbraio 2017, 11:44

il catania penso abbia già dato .... le altre piuttosto

Avatar utente
pikioboy
Messaggi: 3562
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 11:55
Settore Stadio: Curva Sud
Contatta:

Re: Petrone nuovo allenatore del Catania

Messaggio da pikioboy » giovedì 16 febbraio 2017, 11:48

calcidese ha scritto:Non ha importanza se quella societa' Ascoli non esiste piu',me era L'ASCOLI CALCIO.
Ed a quell'Ascoli il Catania fece dei favori(la Roma lo ha fatto con noi prendendoci Gyomber in prestito oneroso quest'anno).Non puoi declassare tutto...che ci frega del Catania...perche' e' una ruota che gira.

Credo comunque che se non ci siano rispostacce da parte di qualche altro dirigente Ascolano la polemica si chiude qui.
Non so se ti riferivi alla mia risposta. Dal momento che poteva essere male interpretata la preciso.
Ormai quello che è stato detto è stato detto, tornare nuovamente sull'argomento è allungare il brodo. Cosa che al momento non reputo utile ne per il Catania ne per l?Ascoli.
Io sono sincero non ho ascoltato l'intervista di Petrone e non so come sia stata posta la domanda e come mai l'allenatore abbia voluto puntualizzare sta cosa ed in quale contesto. Però io mi preoccuperei parecchio di uno che come ha aperto bocca nella conferenza di presentazione ha innescato sta polemichetta stupida.
Tra l'altro lasciarsi non bene con le dirigenze e la piazza è una prerogativa del Mister in questione, anche a Bassano accadde più o meno la stessa cosa, da qualche parte on line ci sarà pure qualche video credo.

PS: non so se è più inelegante uno che afferma che con la solidità che ha può acquistare il Catania e la Sicilia (ma voleva dire probabilmente che poteva acquistare quello che voleva) o uno che rinfaccia a distanza di anni delle operazioni di cui ha beneficiato lui stesso e che probabilmente gli hanno portato anche qualche beneficio tecnico ed economico.

Meglio chiuderla qui.
"I tifosi hanno continuato a incitare la squadra che perde 4a0; Bravi davvero i tifosi dell'Ascoli, sembra quasi stiano vincendo 4a0. Un pubblico eccezionale che sa che deve incitare i propri giocatori e lo sta facendo ancora ora con un grande spettacolo e un grande colpo d'occhio."(Giovani Scaramuzzino, Tutto il calcio minuto per minuto, 26/3/11)
Paulista ha scritto: In generale, io invece di sbraitare dieci giorni di fila contro Maresca, mi tengo le bestemmie in serbo se non vedo un mercato degno dei soldi incassati con Orsolini e che probabilmente incasseremo con Favilli. Allora si che mi girano le palle.

Avatar utente
Piceno
Messaggi: 1879
Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 16:11
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Piazza del Popolo

Re: Petrone nuovo allenatore del Catania

Messaggio da Piceno » giovedì 16 febbraio 2017, 11:48

calcidese ha scritto:Non ha importanza se quella societa' Ascoli non esiste piu',me era L'ASCOLI CALCIO.
Ed a quell'Ascoli il Catania fece dei favori(la Roma lo ha fatto con noi prendendoci Gyomber in prestito oneroso quest'anno).Non puoi declassare tutto...che ci frega del Catania...perche' e' una ruota che gira.

Credo comunque che se non ci siano rispostacce da parte di qualche altro dirigente Ascolano la polemica si chiude qui.
Il fatto è che la polemica sarebbe dovuta restare tra Petrone e l'Ascoli, stop. Il Catania e la Sicilia sono state solo nominate (a vanvera) da Giaretta, ma non ho visto acredine contro la società Catania e la Sicilia. Il DS li ha usati come "bilancia" della solidità della nostra società, ma in risposta a ciò che Petrone avrebbe detto. Che poi certa stampa ascolana ci sguazzi coi finti scoop e non veda l'ora di aizzare polemiche, è un altro discorso.
Secondo voi Giaretta è così stupido da poter dire sul serio che l'Ascoli potrebbe comprarsi la Sicilia? E che è una merce in vendita? Sicilia credo sia un giocatore...ecco, per dire che il paragone avrebbe potuto farlo con mille altri esempi, ma ora da qui a leggere nelle parole di Giaretta offese contro la società Catania ce ne passa.
Anche perché se Lo Monaco dice che Petrone ha detto la verità, beh anche Giaretta l'ha detta...anche se non era nel suo intento colpire la società sicula. Chi mette in dubbio questo è in malafede.
LA NOSTRA FEDE NON FALLIRA' MAI !!!

Avatar utente
dulagno
Messaggi: 4802
Iscritto il: mercoledì 17 marzo 2010, 18:46
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Petrone nuovo allenatore del Catania

Messaggio da dulagno » giovedì 16 febbraio 2017, 11:50

L'ho difeso finchè è stato qui ma bisogna prendere atto che Petrone continua ad essere "tossico" per l'Ascoli.
Due righe di scuse e che non se ne parli più...

Rispondi