Il mister Bertotto

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

lafaina2
Messaggi: 3690
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Il mister Bertotto

Messaggio da lafaina2 »

Comunque in questo momento di moderata euforia per gli arrivi e per la buona (ma non eccellente, non regaliamo niente all'entusiasmo quando può divenire dannoso) prestazione contro il Brescia.
Dovevamo vincere e lo avremmo anche meritato ma abbiamo meritato il pareggio punto.

Io credo che bisogna iniziare ad inquadrare il nostro mister.

Ancora c'è tanto scetticismo e curiosità perchè il lavoro svolto è stato poco.
Ma lo ha fatto con gran zelo.

Mi interessa inquadrarlo sotto l'aspetto umano e di come interpreta il ruolo, per quel poco che ho visto.

Ottima impressione, è proprio quel tipo di allenatore poco esperto magari, che sa far valere il suo curriculum di rilievo sui campi di gioco quando li calcava.

In ogni intervista dimostra di aver fatto oltre quattrcento partite in serie A e di essere stato capitano di una squadra di provincia di grandi prospettive e con tanti campuioni e "galletti" dentro.

Ha quel qualcosa che definirei "le phisique du role" a vantaggio della squadra, spogliatoio, società e tifoseria.

Attenzione, non pare visto il tono, ma non dice mai banalità da libro delle elementari delle interviste del calcio.

Inoltre dimostra una personalità "calcistica" che emerge e sa emergere, insomma uno che non ha bisogno di ricordare nulla a tutti per avere una sua credibilità verso tutte le componenti, compresi i media.

Se si dimostra di saper stare al timone anche in momenti importanti del campionato e delle partite da vivere minuto su minuto, abbiamo fatto un'eccellente scoperta.

Per adesso mi tengo le buone sensazioni che sta dando di sè.

In bocca al lupo, mister!
“In quei 90 minuti lotti per la tua maglia, la tua squadra, i tuoi tifosi… ma poi quando la partita finisce, 2 ragazzi in mezzo al campo si stringono la mano , si salutano e si regalano un sogno, che durerà per tutta la vita. Da compagni o avversari… grazie”.
Valerio Bertotto (da capitano dell'Udinese)

RAGNO
Messaggi: 14945
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: Il mister Bertotto

Messaggio da RAGNO »

in bocca al lupo mister.....è DOVEROSO per qualsiasi tifoso ascolano.....
Sarà il terreno di gioco a stabilire se è un mister in grado di avere una brillante carriera o meno.....il calcio da questo punto di vista è semplice....
Io spero che possa fare un gran campionato.....mi accontenterei di una salvezza TRANQUILLA....

Avatar utente
pikioboy
Messaggi: 5276
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 11:55
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Il mister Bertotto

Messaggio da pikioboy »

Sinceramente...sta guadagnando punti anche sotto il profilo della comunicazione. Almeno nell'intervista prepartita col Perugia mi è parso molto più a proprio agio e più concreto di quanto avevo sentito alla conferenza di presentazione.
Magari sono cose poco importanti, ma a me è saltata all'occhio una maggiore serenità e consapevolezza del proprio lavoro.
-46

"I tifosi hanno continuato a incitare la squadra che perde 4a0; Bravi davvero i tifosi dell'Ascoli, sembra quasi stiano vincendo 4a0. Un pubblico eccezionale che sa che deve incitare i propri giocatori e lo sta facendo ancora ora con un grande spettacolo e un grande colpo d'occhio."(Giovani Scaramuzzino, Tutto il calcio minuto per minuto, 26/3/11)

superpicchio
Messaggi: 3605
Iscritto il: martedì 29 giugno 2010, 20:36

Re: Il mister Bertotto

Messaggio da superpicchio »

il mio scetticismo sull'allenatore è ancora alto.
detto questo devo riconoscere che a Brescia non mi sarei mai aspettato una squadra così equilibrata e ben messa in campo....non era semplice!

pikkio75
Messaggi: 2609
Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2012, 22:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Il mister Bertotto

Messaggio da pikkio75 »

Calma con i giudizi.....vediamoli all' opera x un mese...e poi vediamo...

vessilli bianconeri
Messaggi: 11
Iscritto il: mercoledì 22 ottobre 2014, 14:40
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Il mister Bertotto

Messaggio da vessilli bianconeri »

lafaina2 ha scritto:
martedì 29 settembre 2020, 13:53
Comunque in questo momento di moderata euforia per gli arrivi e per la buona (ma non eccellente, non regaliamo niente all'entusiasmo quando può divenire dannoso) prestazione contro il Brescia.
Dovevamo vincere e lo avremmo anche meritato ma abbiamo meritato il pareggio punto.

Io credo che bisogna iniziare ad inquadrare il nostro mister.

Ancora c'è tanto scetticismo e curiosità perchè il lavoro svolto è stato poco.
Ma lo ha fatto con gran zelo.

Mi interessa inquadrarlo sotto l'aspetto umano e di come interpreta il ruolo, per quel poco che ho visto.

Ottima impressione, è proprio quel tipo di allenatore poco esperto magari, che sa far valere il suo curriculum di rilievo sui campi di gioco quando li calcava.

In ogni intervista dimostra di aver fatto oltre quattrcento partite in serie A e di essere stato capitano di una squadra di provincia di grandi prospettive e con tanti campuioni e "galletti" dentro.

Ha quel qualcosa che definirei "le phisique du role" a vantaggio della squadra, spogliatoio, società e tifoseria.

Attenzione, non pare visto il tono, ma non dice mai banalità da libro delle elementari delle interviste del calcio.

Inoltre dimostra una personalità "calcistica" che emerge e sa emergere, insomma uno che non ha bisogno di ricordare nulla a tutti per avere una sua credibilità verso tutte le componenti, compresi i media.

Se si dimostra di saper stare al timone anche in momenti importanti del campionato e delle partite da vivere minuto su minuto, abbiamo fatto un'eccellente scoperta.

Per adesso mi tengo le buone sensazioni che sta dando di sè.

In bocca al lupo, mister!
Appena sentita l'intervista pre partita. Ho avuto le stesse sensazioni. E il modo in cui ha risposto alla domanda su Cavion è stato ineccepibile secondo me

lafaina2
Messaggi: 3690
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Il mister Bertotto

Messaggio da lafaina2 »

pikkio75 ha scritto:
martedì 29 settembre 2020, 14:09
Calma con i giudizi.....vediamoli all' opera x un mese...e poi vediamo...
Ti sembra un giudizio? Tecnico peraltro?
Chi lo azzarda? io no di certo.

Ho solo messo in chiaro le MIE impressioni sull'approccio del mister sulla squadra, la società, la tifoseria, la stampa e, soprattutto, sul lavoro.

Oppure mi si vuole metetre in bocca altro?

Alzi la mano, chiunque, anche i più scettici e curiosi, se hanno da dire A sull'impatto di Bertotto nell'ambiente. oppure ne abbiano ricavato una pessima impressione.
“In quei 90 minuti lotti per la tua maglia, la tua squadra, i tuoi tifosi… ma poi quando la partita finisce, 2 ragazzi in mezzo al campo si stringono la mano , si salutano e si regalano un sogno, che durerà per tutta la vita. Da compagni o avversari… grazie”.
Valerio Bertotto (da capitano dell'Udinese)

Oetzi
Messaggi: 3054
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Il mister Bertotto

Messaggio da Oetzi »

lafaina2 ha scritto:
martedì 29 settembre 2020, 13:53
Comunque in questo momento di moderata euforia per gli arrivi e per la buona (ma non eccellente, non regaliamo niente all'entusiasmo quando può divenire dannoso) prestazione contro il Brescia.
Dovevamo vincere e lo avremmo anche meritato ma abbiamo meritato il pareggio punto.

Io credo che bisogna iniziare ad inquadrare il nostro mister.

Ancora c'è tanto scetticismo e curiosità perchè il lavoro svolto è stato poco.
Ma lo ha fatto con gran zelo.

Mi interessa inquadrarlo sotto l'aspetto umano e di come interpreta il ruolo, per quel poco che ho visto.

Ottima impressione, è proprio quel tipo di allenatore poco esperto magari, che sa far valere il suo curriculum di rilievo sui campi di gioco quando li calcava.

In ogni intervista dimostra di aver fatto oltre quattrcento partite in serie A e di essere stato capitano di una squadra di provincia di grandi prospettive e con tanti campuioni e "galletti" dentro.

Ha quel qualcosa che definirei "le phisique du role" a vantaggio della squadra, spogliatoio, società e tifoseria.

Attenzione, non pare visto il tono, ma non dice mai banalità da libro delle elementari delle interviste del calcio.

Inoltre dimostra una personalità "calcistica" che emerge e sa emergere, insomma uno che non ha bisogno di ricordare nulla a tutti per avere una sua credibilità verso tutte le componenti, compresi i media.

Se si dimostra di saper stare al timone anche in momenti importanti del campionato e delle partite da vivere minuto su minuto, abbiamo fatto un'eccellente scoperta.

Per adesso mi tengo le buone sensazioni che sta dando di sè.

In bocca al lupo, mister!
Mi associo all'augurio finale. È presto per un giudizio. Comunque ha una quantità discreta di materiale umano. Può scegliere bene. La squadra ha tenuto bene e questo per uno che si chiama allenatore è una grande cosa. Comunque la squadra di Brescia per me non fa testo. Mancava Sabiri che sarà titolare, non ci sarà Cavion e Malle credo sara titolare più avanti. Per cui il giudizio complessivo è sospeso. Purtuttavia credo che un punto a Brescia sia una grande cosa. Gli avrei perdonato la sconfitta per cui figuriamoci il punto....

Avatar utente
asculàchegghievuofà
Messaggi: 426
Iscritto il: venerdì 4 settembre 2015, 0:24
Settore Stadio: SKY

Re: Il mister Bertotto

Messaggio da asculàchegghievuofà »

Beh dai dalla prima partita si può dire poco, poi sinceramente avere molta scelta, senza avere precisi punti di riferimento, in genere per un allenatore non è la più facile delle situazioni, certo, se è bravo meglio avere più scelta che meno, però spesso la realtà degli allenamenti e quella del campo è diversa, questo fa sì che ci sia bisogno di qualche partita prima di decidere.

caio vidacilio
Messaggi: 4091
Iscritto il: mercoledì 17 aprile 2013, 0:17
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Il mister Bertotto

Messaggio da caio vidacilio »

asculàchegghievuofà ha scritto:
martedì 29 settembre 2020, 19:00
Beh dai dalla prima partita si può dire poco, poi sinceramente avere molta scelta, senza avere precisi punti di riferimento, in genere per un allenatore non è la più facile delle situazioni, certo, se è bravo meglio avere più scelta che meno, però spesso la realtà degli allenamenti e quella del campo è diversa, questo fa sì che ci sia bisogno di qualche partita prima di decidere.
Io sono stato uno dei più critici sulla scelta di Bertotto ma sabato mi è piaciuto il fatto che si è cercata fino alla fine la vittoria senza sbilanciarsi eccessivamente.

lafaina2
Messaggi: 3690
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Il mister Bertotto

Messaggio da lafaina2 »

Scusate l'OT, ma non riesco più a vedere il thread di CALCIOMERCATO!!!
“In quei 90 minuti lotti per la tua maglia, la tua squadra, i tuoi tifosi… ma poi quando la partita finisce, 2 ragazzi in mezzo al campo si stringono la mano , si salutano e si regalano un sogno, che durerà per tutta la vita. Da compagni o avversari… grazie”.
Valerio Bertotto (da capitano dell'Udinese)

Avatar utente
ducati_desmoquattro
Messaggi: 940
Iscritto il: venerdì 11 dicembre 2009, 11:45
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa
Località: Ascoli Piceno

Re: Il mister Bertotto

Messaggio da ducati_desmoquattro »

lafaina2 ha scritto:
mercoledì 30 settembre 2020, 14:05
Scusate l'OT, ma non riesco più a vedere il thread di CALCIOMERCATO!!!
Si, confermo.
Cancellato?..........se è così è un vero peccato....


lafaina2
Messaggi: 3690
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Il mister Bertotto

Messaggio da lafaina2 »

ducati_desmoquattro ha scritto:
mercoledì 30 settembre 2020, 14:11
Si, confermo.
Cancellato?..........se è così è un vero peccato....
azz...neanche tu lo vedi? Pensavo che era un problema del mio collegamento "ballerino"
“In quei 90 minuti lotti per la tua maglia, la tua squadra, i tuoi tifosi… ma poi quando la partita finisce, 2 ragazzi in mezzo al campo si stringono la mano , si salutano e si regalano un sogno, che durerà per tutta la vita. Da compagni o avversari… grazie”.
Valerio Bertotto (da capitano dell'Udinese)

Avatar utente
Picchio_Ale
Presidente
Messaggi: 16950
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2007, 12:25
Settore Stadio: Tribuna Est
Località: Ascoli Piceno

Re: Il mister Bertotto

Messaggio da Picchio_Ale »

Operazioni di pulizia in corso. A breve tornerà on line.

lafaina2
Messaggi: 3690
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Il mister Bertotto

Messaggio da lafaina2 »

Picchio_Ale ha scritto:
mercoledì 30 settembre 2020, 14:13
Operazioni di pulizia in corso. A breve tornerà on line.
:okyy:
buon lavoro, Ale.
“In quei 90 minuti lotti per la tua maglia, la tua squadra, i tuoi tifosi… ma poi quando la partita finisce, 2 ragazzi in mezzo al campo si stringono la mano , si salutano e si regalano un sogno, che durerà per tutta la vita. Da compagni o avversari… grazie”.
Valerio Bertotto (da capitano dell'Udinese)

Rispondi