verso Ascoli-Chievo

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
Picchio84
Messaggi: 1839
Iscritto il: lunedì 24 aprile 2006, 19:04

Re: verso Ascoli-Chievo

Messaggio da Picchio84 »

BENITO ha scritto:
martedì 3 marzo 2020, 20:25
A Cremona stasera si gioca a porte chiuse nonostante un Decreto della Presidenza del Consiglio che lo vieta mentre da noi non si può fare per un Ordinanza della Regione. Non capisco.
Sottolineerei esattamente quanto da te scritto ed è ciò che deve far riflettere: sembra che in Italia non si riesca a capire come sia possibile applicare la legge o meno e a seconda della regione in cui ci si trovi, valga una cosa differentemente dall'altra.
Posto che ha senso dire che il decreto per la regione Marche vieti anche la disputa di questa gara, tra le altre cose, ed è vero, ma allora che senso ha vedere giocare a porte chiuse oggi la partita di Cremona?
Manca, innegabilmente, una legge dall'alto che valga per tutti, e ognuno fa come gli pare. A partire dai sindaci, per passare ai presidenti di regione, non si capisce davvero chi abbia le competenze per fare cosa, e le decisioni vengono prese così, a caso.
Questo è davvero terribile: l'emergenza coronavirus mi ha insegnato che l'Italia non sa essere una nazione nei suoi stessi rappresentanti politici. Ma soprattutto, non sanno neanche loro che fare.
Io ripeto, non critico i rinvii in sé, ma la chiarezza dovrebbe venire prima di ogni altra cosa, e soprattutto il tempismo. Terribile davvero.
"Non si capisce niente!".
FEUILLESMORTES

Avatar utente
ASCOLI TIME
Messaggi: 18322
Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 20:33
Contatta:

Re: verso Ascoli-Chievo

Messaggio da ASCOLI TIME »

Coronavirus, al momento rinviato a data da destinarsi il match dell'Ascoli con il Chievo per il 27° turno di Serie B http://www.picenotime.it/articoli/45624.html
Allegati
stadiodelucanuovo.jpg

pikkio75
Messaggi: 2725
Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2012, 22:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: verso Ascoli-Chievo

Messaggio da pikkio75 »

Si ma si tratta di campionato falsato. Quando ci faranno recuperare a maggio, al momento siamo solo noi con due partite, ed è un danno che ci può costare la categoria.

Emanuele92
Messaggi: 336
Iscritto il: sabato 21 febbraio 2015, 14:11
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: verso Ascoli-Chievo

Messaggio da Emanuele92 »

incredibile che abbiamo saltato due partite in casa con nessuno ancora contagiato in città

Avatar utente
wood
Messaggi: 6217
Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 0:36
Settore Stadio: Curva Sud

Re: verso Ascoli-Chievo

Messaggio da wood »

pare che si vada verso uno stop di tutte le competizioni sportive per un mese
ImmagineImmagine

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 32792
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: verso Ascoli-Chievo

Messaggio da tozzi »

wood ha scritto:
martedì 3 marzo 2020, 21:23
pare che si vada verso uno stop di tutte le competizioni sportive per un mese
Pare che blocchino solo la presenza di pubblico. Se bloccassero un mese tutto per noi sarebbe una manna, rifai la preparazione che non hai fatto né in estate né a gennaio.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

caio vidacilio
Messaggi: 4197
Iscritto il: mercoledì 17 aprile 2013, 0:17
Settore Stadio: Curva Sud

Re: verso Ascoli-Chievo

Messaggio da caio vidacilio »

pikkio75 ha scritto:
martedì 3 marzo 2020, 21:02
Si ma si tratta di campionato falsato. Quando ci faranno recuperare a maggio, al momento siamo solo noi con due partite, ed è un danno che ci può costare la categoria.
Mettila così, abbiamo 2 bonus e se riesci a rimanere a tiro in questa situazione, hai svoltato.

Avatar utente
CuorePiceno
Messaggi: 147
Iscritto il: martedì 7 gennaio 2020, 18:30
Settore Stadio: Curva Sud

Re: verso Ascoli-Chievo

Messaggio da CuorePiceno »

Non ho capito.. siamo l'unica squadra a non giocare, quando si incontrano certe squadre appartenenti a certe regioni ? Proprio non comprendo questa cosa.. in questo modo rimaniamo in questa zona di classifica e oltretutto le partite da recuperare non mi piacciono. Avere la ricasca di partite dove recuperare punti non ti garantisce che li fai e aumenta la pressione dei calciatori. Averle giocate a tempo debito ti dava più consapevolezza dei punti da fare. In questo modo invece, puoi ritrovarti a fare i conti con una classifica pessima dove devi vincerle tutte a tutti i costi. Per me non è un vantaggio ma uno svantaggio grosso.
L'Ascoli è una malattia, quando ti prende, non va più via :bandiera2:

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 3145
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: verso Ascoli-Chievo

Messaggio da cri4picchio »

Giocare a porte chiuse sarebbe sbagliato ... ancora peggio rimandare ... di sto passo ancora giochiamo a Luglio !!!
Il male minore è giocare a porte chiuse come hanno fatto già in REGIONI DEL NORD. Ma le Marche sono ITALIA o Burundi.?
Epica vittoria interna per 2-0 contro il Cagliari del 15 Maggio 1983, un successo che permise alla squadra di Carlo Mazzone di restare in Serie A.
"Chi non c'era se lo deve far raccontare... Chi c'era non lo può dimenticare..."  Enrico Nicolini

„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

TERZI1898
Messaggi: 3553
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: verso Ascoli-Chievo

Messaggio da TERZI1898 »

L'unico vantaggio potrebbe arrivare se recuperi una di questa tipo a Maggio e quest'altra non ha niente da chiedere (anche se in una classifica così corta è difficile).
"Noi non supereremo mai questa fase"

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 3145
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: verso Ascoli-Chievo

Messaggio da cri4picchio »

Picchio84 ha scritto:
martedì 3 marzo 2020, 20:34
Sottolineerei esattamente quanto da te scritto ed è ciò che deve far riflettere: sembra che in Italia non si riesca a capire come sia possibile applicare la legge o meno e a seconda della regione in cui ci si trovi, valga una cosa differentemente dall'altra.
Posto che ha senso dire che il decreto per la regione Marche vieti anche la disputa di questa gara, tra le altre cose, ed è vero, ma allora che senso ha vedere giocare a porte chiuse oggi la partita di Cremona?
Manca, innegabilmente, una legge dall'alto che valga per tutti, e ognuno fa come gli pare. A partire dai sindaci, per passare ai presidenti di regione, non si capisce davvero chi abbia le competenze per fare cosa, e le decisioni vengono prese così, a caso.
Questo è davvero terribile: l'emergenza coronavirus mi ha insegnato che l'Italia non sa essere una nazione nei suoi stessi rappresentanti politici. Ma soprattutto, non sanno neanche loro che fare.
Io ripeto, non critico i rinvii in sé, ma la chiarezza dovrebbe venire prima di ogni altra cosa, e soprattutto il tempismo. Terribile davvero.
:GoodJOB: :Dx
Epica vittoria interna per 2-0 contro il Cagliari del 15 Maggio 1983, un successo che permise alla squadra di Carlo Mazzone di restare in Serie A.
"Chi non c'era se lo deve far raccontare... Chi c'era non lo può dimenticare..."  Enrico Nicolini

„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 3145
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: verso Ascoli-Chievo

Messaggio da cri4picchio »

CuorePiceno ha scritto:
martedì 3 marzo 2020, 21:58
Non ho capito.. siamo l'unica squadra a non giocare, quando si incontrano certe squadre appartenenti a certe regioni ? Proprio non comprendo questa cosa.. in questo modo rimaniamo in questa zona di classifica e oltretutto le partite da recuperare non mi piacciono. Avere la ricasca di partite dove recuperare punti non ti garantisce che li fai e aumenta la pressione dei calciatori. Averle giocate a tempo debito ti dava più consapevolezza dei punti da fare. In questo modo invece, puoi ritrovarti a fare i conti con una classifica pessima dove devi vincerle tutte a tutti i costi. Per me non è un vantaggio ma uno svantaggio grosso.
:GoodJOB: :Dx
Epica vittoria interna per 2-0 contro il Cagliari del 15 Maggio 1983, un successo che permise alla squadra di Carlo Mazzone di restare in Serie A.
"Chi non c'era se lo deve far raccontare... Chi c'era non lo può dimenticare..."  Enrico Nicolini

„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

Avatar utente
BENITO
Messaggi: 3765
Iscritto il: giovedì 25 aprile 2013, 23:35
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: verso Ascoli-Chievo

Messaggio da BENITO »

Ma se stasera durante Cremonese Empoli si fa male un giocatore e lo devono portare in Ospedale dove lo portano considerando che l’Ospedale di Cremona in questo momento e’ un Lazzaretto ?

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 3145
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: verso Ascoli-Chievo

Messaggio da cri4picchio »

A malincuore e da abbonato......Secondo me si gioca a porte chiuse con avallo Lega B , perché dovrebbe prevalere una ordinanza dello stato rispetto ad una disposizione della Regione. Mi scusino i giuristi per i termini , ma penso di essere stato chiaro nella spiegazione.
Poi essendo in ITALIA in questo momento ognuno se la canta e se la sona a piacimento.
Epica vittoria interna per 2-0 contro il Cagliari del 15 Maggio 1983, un successo che permise alla squadra di Carlo Mazzone di restare in Serie A.
"Chi non c'era se lo deve far raccontare... Chi c'era non lo può dimenticare..."  Enrico Nicolini

„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

Avatar utente
Sbn71
Messaggi: 428
Iscritto il: sabato 11 aprile 2015, 17:09
Settore Stadio: Curva Sud

Re: verso Ascoli-Chievo

Messaggio da Sbn71 »

Se ci fosse lo stop, per noi sarebbe molto importante. Recupereremmo Ranieri, potremmo inserire Sankoh e migliorare la condizione atletica

Rispondi