Bel pezzo su Casao

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Rispondi
Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 30894
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Bel pezzo su Casao

Messaggio da tozzi » mercoledì 6 novembre 2019, 19:12

Segnalatomi da AlbatrosImmagine

https://www.calciomercato.com/news/casa ... f=whatsapp

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

Avatar utente
paolo69
Messaggi: 1496
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2017, 16:47
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Bel pezzo su Casao

Messaggio da paolo69 » mercoledì 6 novembre 2019, 19:45

Meraviglioso. Commozione vera

Avatar utente
One Love
Messaggi: 188
Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2015, 16:46
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Surrey UK

Re: Bel pezzo su Casao

Messaggio da One Love » mercoledì 6 novembre 2019, 20:29

Fantastico pezzo, quanta gioia ci ha dato Casao !!!
"Parliamoci molto chiaramente"(cit. Costantino Rozzi)

caio vidacilio
Messaggi: 3098
Iscritto il: mercoledì 17 aprile 2013, 0:17
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Bel pezzo su Casao

Messaggio da caio vidacilio » mercoledì 6 novembre 2019, 20:42

One Love ha scritto:
mercoledì 6 novembre 2019, 20:29
Fantastico pezzo, quanta gioia ci ha dato Casao !!!
Tanti bei ricordi, indelebili.....per questo vi dico quando esaltate un po troppo i vari Ninkovic, Da Cruz e gente varia....fermatevi un attimo e ricordatevi chi è L'Ascoli e ricordatelo ai tifosi più giovani...

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 1645
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: Bel pezzo su Casao

Messaggio da cri4picchio » mercoledì 6 novembre 2019, 21:06

Immenso. Con Boro ....tra quelli stranieri a cui mi sono affezionato di più ♥️♥️♥️⚽️⚽️⚽️♥️♥️♥️
Ultima modifica di cri4picchio il giovedì 7 novembre 2019, 13:30, modificato 1 volta in totale.
Epica vittoria interna per 2-0 contro il Cagliari del 15 Maggio 1983, un successo che permise alla squadra di Carlo Mazzone di restare in Serie A.
"Chi non c'era se lo deve far raccontare... Chi c'era non lo può dimenticare..."  Enrico Nicolini

„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

RAGNO
Messaggi: 13511
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: Bel pezzo su Casao

Messaggio da RAGNO » giovedì 7 novembre 2019, 7:14

caio vidacilio ha scritto:
mercoledì 6 novembre 2019, 20:42
Tanti bei ricordi, indelebili.....per questo vi dico quando esaltate un po troppo i vari Ninkovic, Da Cruz e gente varia....fermatevi un attimo e ricordatevi chi è L'Ascoli e ricordatelo ai tifosi più giovani...
.........ho avuto l'onore, da bambino, di conoscere UOMINI & CALCIATORI come Adelio Moro, Steno Gola, Eugenio Perico, Francesco Scorza, Giuliano Castoldi, Donato Anzivino, Enrico Nicolini, Marcello Grassi.....alcuni di loro campioni, altri meno.....ma TUTTI UOMINI......per questo non mi sono più esaltato per nessuno......ai più giovani dico davvero "che ve sete pierse".....quelli per la maglia e l'onore della città IN CAMPO MOCCICAVANO l'erba...e facvano piangere juve inter milan lazio roma napoli....
Ora la malattia del Picchio resta, è inguaribile.....ma solo perché si tratta di malattia incurabile....un altro calcio davvero....orribile...

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 20578
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Bel pezzo su Casao

Messaggio da GREZZO » venerdì 8 novembre 2019, 17:21

RAGNO ha scritto:
giovedì 7 novembre 2019, 7:14
.........ho avuto l'onore, da bambino, di conoscere UOMINI & CALCIATORI come Adelio Moro, Steno Gola, Eugenio Perico, Francesco Scorza, Giuliano Castoldi, Donato Anzivino, Enrico Nicolini, Marcello Grassi.....alcuni di loro campioni, altri meno.....ma TUTTI UOMINI......per questo non mi sono più esaltato per nessuno......ai più giovani dico davvero "che ve sete pierse".....quelli per la maglia e l'onore della città IN CAMPO MOCCICAVANO l'erba...e facvano piangere juve inter milan lazio roma napoli....
Ora la malattia del Picchio resta, è inguaribile.....ma solo perché si tratta di malattia incurabile....un altro calcio davvero....orribile...
Comunque quande une chemincia a fa si discorsi.........................secondo me è perchè s'è NVECCHIATE. :mrgreen:
Discorsi a mio avviso arcaici (in senso temporale)......................motivo per cui LA LAMBRETTA che li MARCE era naddra cosa rispetto allo Scooter orribile di oggi.............ve siete pierse la LAMBRETTA ziolatro....................ed effettivamente CHISCE che iava che la LAMBRETTA truccata senza CASCO e che li ciambelle erano veramente UOMINI VERI se ci pensi :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


Io penso che quello che è stato per te o per me un ADELIO MORO (uno dei tanti che pure io ho conosciuto da Bambino ho ancora le foto)..................................sarà fra 40 un CACIA, un ARDEMAGNI (faccio 2 nomi a caso) per un BAMBINO che oggi ha tipo 6-10 anni. Il BAMBINO costruisce il MITO e lo riporta poi avanti nel tempo come il MITO migliore.................................lo SCOOTER sarà roba da veri UOMINI tra 40 anni.
E' un discorso generale................................................ :mrgreen: :mrgreen:


E' li magghiette de lana strette de navodda con i pantaloncini attillati corti..................................roba grossa.........................mò magliette larghette in materiali tecnici, pantaloncini lunghetti e largi..................che ve sete pierse.era navodda :sogghigno:
Lo avete visto come la gente è venuta qui allo Stadio, come ha gioito per la salvezza........PERCHE' QUI........è qualcosa di UNICO...................questo lo posso dire. UNICO significa che si vive il calcio......................in una MANIERA................................................A......A.....ALLUCINANTE!!!! Se uno non ha la forza di CAPIRLO rischia di..............................di........................SBANDARE!!!" by COSMI Serse

........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

superpicchio
Messaggi: 3175
Iscritto il: martedì 29 giugno 2010, 20:36

Re: Bel pezzo su Casao

Messaggio da superpicchio » venerdì 8 novembre 2019, 17:27

GREZZO ha scritto:
venerdì 8 novembre 2019, 17:21
Comunque quande une chemincia a fa si discorsi.........................secondo me è perchè s'è NVECCHIATE. :mrgreen:
Discorsi a mio avviso arcaici (in senso temporale)......................motivo per cui LA LAMBRETTA che li MARCE era naddra cosa rispetto allo Scooter orribile di oggi.............ve siete pierse la LAMBRETTA ziolatro....................ed effettivamente CHISCE che iava che la LAMBRETTA truccata senza CASCO e che li ciambelle erano veramente UOMINI VERI se ci pensi :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


Io penso che quello che è stato per te o per me un ADELIO MORO (uno dei tanti che pure io ho conosciuto da Bambino ho ancora le foto)..................................sarà fra 40 un CACIA, un ARDEMAGNI (faccio 2 nomi a caso) per un BAMBINO che oggi ha tipo 6-10 anni. Il BAMBINO costruisce il MITO e lo riporta poi avanti nel tempo come il MITO migliore.................................lo SCOOTER sarà roba da veri UOMINI tra 40 anni.
E' un discorso generale................................................ :mrgreen: :mrgreen:


E' li magghiette de lana strette de navodda con i pantaloncini attillati corti..................................roba grossa.........................mò magliette larghette in materiali tecnici, pantaloncini lunghetti e largi..................che ve sete pierse.era navodda :sogghigno:
:sogghigno: :sogghigno:

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 1645
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: Bel pezzo su Casao

Messaggio da cri4picchio » venerdì 8 novembre 2019, 20:08

GREZZO ha scritto:
venerdì 8 novembre 2019, 17:21
Comunque quande une chemincia a fa si discorsi.........................secondo me è perchè s'è NVECCHIATE. :mrgreen:
Discorsi a mio avviso arcaici (in senso temporale)......................motivo per cui LA LAMBRETTA che li MARCE era naddra cosa rispetto allo Scooter orribile di oggi.............ve siete pierse la LAMBRETTA ziolatro....................ed effettivamente CHISCE che iava che la LAMBRETTA truccata senza CASCO e che li ciambelle erano veramente UOMINI VERI se ci pensi :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


Io penso che quello che è stato per te o per me un ADELIO MORO (uno dei tanti che pure io ho conosciuto da Bambino ho ancora le foto)..................................sarà fra 40 un CACIA, un ARDEMAGNI (faccio 2 nomi a caso) per un BAMBINO che oggi ha tipo 6-10 anni. Il BAMBINO costruisce il MITO e lo riporta poi avanti nel tempo come il MITO migliore.................................lo SCOOTER sarà roba da veri UOMINI tra 40 anni.
E' un discorso generale................................................ :mrgreen: :mrgreen:


E' li magghiette de lana strette de navodda con i pantaloncini attillati corti..................................roba grossa.........................mò magliette larghette in materiali tecnici, pantaloncini lunghetti e largi..................che ve sete pierse.era navodda :sogghigno:
Me so Nvecchiate pure io.... i miei amici avevano tutti il CIAO ,il SI ,il BRAVO della Piaggio .... io tenie' un MOTOMORINI CORSARINO 4 TEMPI , marce a pedale .... 50 modificato 75.
Su pe San Marco saliva che era na bellezza .
.... e il picchio in quegli anni NAVIGAVA QUASI SEMPRE IN SERIE A......
Epica vittoria interna per 2-0 contro il Cagliari del 15 Maggio 1983, un successo che permise alla squadra di Carlo Mazzone di restare in Serie A.
"Chi non c'era se lo deve far raccontare... Chi c'era non lo può dimenticare..."  Enrico Nicolini

„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

caio vidacilio
Messaggi: 3098
Iscritto il: mercoledì 17 aprile 2013, 0:17
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Bel pezzo su Casao

Messaggio da caio vidacilio » venerdì 8 novembre 2019, 20:45

cri4picchio ha scritto:
venerdì 8 novembre 2019, 20:08
Me so Nvecchiate pure io.... i miei amici avevano tutti il CIAO ,il SI ,il BRAVO della Piaggio .... io tenie' un MOTOMORINI CORSARINO 4 TEMPI , marce a pedale .... 50 modificato 75.
Su pe San Marco saliva che era na bellezza .
.... e il picchio in quegli anni NAVIGAVA QUASI SEMPRE IN SERIE A......
Bravo verde petrolio,,,, con gli adesivi strakaos e sbn sul serbatoio....mo me mette a piagne... 😉

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 1645
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: Bel pezzo su Casao

Messaggio da cri4picchio » venerdì 8 novembre 2019, 20:48

caio vidacilio ha scritto:
venerdì 8 novembre 2019, 20:45
Bravo verde petrolio,,,, con gli adesivi strakaos e sbn sul serbatoio....mo me mette a piagne... 😉
Ngula ....sebatoio verde petrolio..... me je reconosciute col casco rosso aperto .... non integrale .....occhiali da sole...tipo CHIPS......Frank Ponciarello :sogghigno: :sogghigno:
Epica vittoria interna per 2-0 contro il Cagliari del 15 Maggio 1983, un successo che permise alla squadra di Carlo Mazzone di restare in Serie A.
"Chi non c'era se lo deve far raccontare... Chi c'era non lo può dimenticare..."  Enrico Nicolini

„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

Rispondi