Nuvoloni all'orizzonte

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
Picchio_Ale
Moderatore Plus
Messaggi: 16114
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2007, 12:25
Settore Stadio: Tribuna Est
Località: Ascoli Piceno

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da Picchio_Ale » lunedì 21 ottobre 2019, 17:59

Ritengo utile attendere la conferenza stampa di domani del patron e, magari, una intervista a Giuliano Tosti, se vorrà rilasciarla. Prima di ciò inutile arrovellarsi su chiacchiere alimentate dal vento (trasferimento sede a Roma e sue smentite lette sui social, fantomatiche società offshore, ecc. ecc.). Magari il patron dirà anche chi sarà il nuovo presidente del CdA e allo stato attuale non possiamo escludere che sia una figura di garanzia tanto quanto Giuliano Tosti.

Avatar utente
obn
Messaggi: 2882
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da obn » lunedì 21 ottobre 2019, 18:00

Indubbiamente, data la caratura e il ruolo della persona, le dimissioni di Tosti sono una cosa grossa, dalle implicazioni notevoli.
Se ci sono state un motivo di rilievo evidentemente ci sarà.
Però proprio per l'importanza e la delicatezza della questione credo sia ottimo il suggerimento di Tozzi e di Picchio Ale di attendere.
E' bene aspettare anche perché in queste circostanze non sono esclusi colpi di scena "diplomatici" ...
E lo confesso, notizie in quest'ultimo senso mi farebbero davvero piacere.

Avatar utente
Pallmall
Messaggi: 939
Iscritto il: lunedì 24 agosto 2015, 18:23
Settore Stadio: Distinti
Località: San Benedetto del Tronto

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da Pallmall » lunedì 21 ottobre 2019, 18:02

lafaina2 ha scritto: Guardate che non è la sede e nemmeno costantini il problema reale.

Al limite sono cause o boutade, o pettegolezzi.

Il problema sono LE DIMISSIONI DI GIULIANO TOSTI (che non le dà perchè il quadruccio in scrivania l'ha terovato spostato).

Lui è la garanzia dell'Ascoli Calcio presso chiunque, in primis città, tifoseria e storia.

Se ha dato le dimissioni bisogna entrare nell'ordine di idee che, soprattutto i tifosi, le cose sono preoccupanti punto.
Inutile stare a discutere o disquisire di altro.
Perdonami, senza polemica ma per capire. Spero accetterai l’invito che ti mando in questo senso. Perchè dobbiamo necessariamente preoccuparci? Io sono ascolano ma non abito ad Ascoli da diversi anni. Non è che vivo fuori dal mondo, sia chiaro. Conosco Ascoli, gli ascolani, i centri di poteri (sia quelli visibili che quelli occulti, i noti ed i meno noti). Grande stima per il Signor Tosti ma che dalle sue dimissioni mi debba scattare il panico perchè è venuta meno l’unica apparente garanzia della serietà del progetto Ascoli, no, non ci riesco. A me nessuno, che sia ascolano o meno, garantisce un bel niente. Non è mancanza di stima o fiducia nella persona specifica, sia chiaro. Non mi permetterei e non è nel mio stile. È proprio una questione oggettiva. Nessuno puó garantire nulla. Tra l’altro, dimettersi da Presidente non vuol dire uscire dalla società. Nè mi risulta - ma potrei sbagliarmi - che abbia ha rassegnato le dimissioni dal CDA. Io la vedo più come una elegante ed educata scelta fatta in considerazione del fatto che - come qualcuno qui aveva detto - il diretto finanziario godeva di sua fiducia. Chiaro che, per rispetto a Pulcinelli, venuto meno il primo, il secondo gli porga le sue dimissioni sul tavolo. Ma questo, in ogni caso, cosa cambierebbe? Se ci fossero movimenti in società, resta pur sempre un socio componente del CDA. Poi magari verró smentito. Spero non sia cosi.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
_____________
FORZA PICCHIO
_____________

Avatar utente
Barelò
Messaggi: 20074
Iscritto il: lunedì 4 giugno 2007, 21:46
Settore Stadio: Uebcronaca
Località: Nervesa della Battaglia TV

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da Barelò » lunedì 21 ottobre 2019, 18:06

Purtroppo vedo confermate le mie impressioni sulle analogie con la gestione Bellini
ASCOLI UNCIUETTABLE

superpicchio
Messaggi: 3175
Iscritto il: martedì 29 giugno 2010, 20:36

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da superpicchio » lunedì 21 ottobre 2019, 18:09

Barelò ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 18:06
Purtroppo vedo confermate le mie impressioni sulle analogie con la gestione Bellini

lafaina2
Messaggi: 3273
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da lafaina2 » lunedì 21 ottobre 2019, 18:11

Pallmall ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 18:02
Perdonami, senza polemica ma per capire. Spero accetterai l’invito che ti mando in questo senso. Perchè dobbiamo necessariamente preoccuparci? Io sono ascolano ma non abito ad Ascoli da diversi anni. Non è che vivo fuori dal mondo, sia chiaro. Conosco Ascoli, gli ascolani, i centri di poteri (sia quelli visibili che quelli occulti, i noti ed i meno noti). Grande stima per il Signor Tosti ma che dalle sue dimissioni mi debba scattare il panico perchè è venuta meno l’unica apparente garanzia della serietà del progetto Ascoli, no, non ci riesco. A me nessuno, che sia ascolano o meno, garantisce un bel niente. Non è mancanza di stima o fiducia nella persona specifica, sia chiaro. Non mi permetterei e non è nel mio stile. È proprio una questione oggettiva. Nessuno puó garantire nulla. Tra l’altro, dimettersi da Presidente non vuol dire uscire dalla società. Nè mi risulta - ma potrei sbagliarmi - che abbia ha rassegnato le dimissioni dal CDA. Io la vedo più come una elegante ed educata scelta fatta in considerazione del fatto che - come qualcuno qui aveva detto - il diretto finanziario godeva di sua fiducia. Chiaro che, per rispetto a Pulcinelli, venuto meno il primo, il secondo gli porga le sue dimissioni sul tavolo. Ma questo, in ogni caso, cosa cambierebbe? Se ci fossero movimenti in società, resta pur sempre un socio componente del CDA. Poi magari verró smentito. Spero non sia cosi.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Non ho voglia davvero, di mettermi a spiegare.
Anche perchè è ovvio.
Anche perchè questa cosa esce in ogni discorso tra tifosi ascolani in ogni momento.
Tutti sappiamo che la garanzia per l'Ascoli è solo Tosti.

Se poi volete stravolgere la realtà fate pure.
Disegnatevela come vi pare.
Fatene tutti i ragionamenti che volete.
Ma essa resta una e, come sempre, sarà l'unica su cui avere confronto.

Mi spiace ma non mi metto a piegare niente, una cosa che chiunque porta l'ascoli sa sin dal primo momento e chi fa finta di non saperlo, ci sta marciando.

luigi61
Messaggi: 11084
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 18:59
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da luigi61 » lunedì 21 ottobre 2019, 18:14

Ma pensate veramente che Tosti si sia dimesso solo per la questione Costantini??
Siccome SONO CERTO che non sia solo questo ma c'è altro, concordo con Lafaina che le dimissioni di Tosti mi preoccupano tantissimo.
E mo aspettiamo che ci dice Pulcinelli , cioè quello che vuole farci sapere che non necessariamente potrebbe essere la realtà dei fatti.
Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati
Johann Wolfgang von Goethe

Avatar utente
paolo69
Messaggi: 1496
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2017, 16:47
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da paolo69 » lunedì 21 ottobre 2019, 18:17

senza polemica, siccome io ho la memoria corta ma per davvero vi chiedo, ma pulcinelli in Ascoli chi ce lo ha portato?

Avatar utente
lu ripà 2
Messaggi: 346
Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2019, 18:23
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da lu ripà 2 » lunedì 21 ottobre 2019, 18:17

Pallmall ha scritto: Perdonami, senza polemica ma per capire. Spero accetterai l’invito che ti mando in questo senso. Perchè dobbiamo necessariamente preoccuparci? Io sono ascolano ma non abito ad Ascoli da diversi anni. Non è che vivo fuori dal mondo, sia chiaro. Conosco Ascoli, gli ascolani, i centri di poteri (sia quelli visibili che quelli occulti, i noti ed i meno noti). Grande stima per il Signor Tosti ma che dalle sue dimissioni mi debba scattare il panico perchè è venuta meno l’unica apparente garanzia della serietà del progetto Ascoli, no, non ci riesco. A me nessuno, che sia ascolano o meno, garantisce un bel niente. Non è mancanza di stima o fiducia nella persona specifica, sia chiaro. Non mi permetterei e non è nel mio stile. È proprio una questione oggettiva. Nessuno puó garantire nulla. Tra l’altro, dimettersi da Presidente non vuol dire uscire dalla società. Nè mi risulta - ma potrei sbagliarmi - che abbia ha rassegnato le dimissioni dal CDA. Io la vedo più come una elegante ed educata scelta fatta in considerazione del fatto che - come qualcuno qui aveva detto - il diretto finanziario godeva di sua fiducia. Chiaro che, per rispetto a Pulcinelli, venuto meno il primo, il secondo gli porga le sue dimissioni sul tavolo. Ma questo, in ogni caso, cosa cambierebbe? Se ci fossero movimenti in società, resta pur sempre un socio componente del CDA. Poi magari verró smentito. Spero non sia cosi.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Sono d'accordo e la penso come te.


Inviato dal mio MI 8 Lite utilizzando Tapatalk

:nfive: alla vostra!

superpicchio
Messaggi: 3175
Iscritto il: martedì 29 giugno 2010, 20:36

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da superpicchio » lunedì 21 ottobre 2019, 18:20

lu ripà 2 ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 18:17
Sono d'accordo e la penso come te.


Inviato dal mio MI 8 Lite utilizzando Tapatalk
e te pariè... :sogghigno:

superpicchio
Messaggi: 3175
Iscritto il: martedì 29 giugno 2010, 20:36

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da superpicchio » lunedì 21 ottobre 2019, 18:21

paolo69 ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 18:17
senza polemica, siccome io ho la memoria corta ma per davvero vi chiedo, ma pulcinelli in Ascoli chi ce lo ha portato?
che significa...spiegati meglio

Avatar utente
Picchio_Ale
Moderatore Plus
Messaggi: 16114
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2007, 12:25
Settore Stadio: Tribuna Est
Località: Ascoli Piceno

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da Picchio_Ale » lunedì 21 ottobre 2019, 18:21

lafaina2 ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 18:11
Non ho voglia davvero, di mettermi a spiegare.
Anche perchè è ovvio.
Anche perchè questa cosa esce in ogni discorso tra tifosi ascolani in ogni momento.
Tutti sappiamo che la garanzia per l'Ascoli è solo Tosti.

Se poi volete stravolgere la realtà fate pure.
Disegnatevela come vi pare.
Fatene tutti i ragionamenti che volete.
Ma essa resta una e, come sempre, sarà l'unica su cui avere confronto.

Mi spiace ma non mi metto a piegare niente, una cosa che chiunque porta l'ascoli sa sin dal primo momento e chi fa finta di non saperlo, ci sta marciando.
Scusa, ma non capisco perché un tifoso dell'Ascoli ci marci.
Che Giuliano Tosti fosse una figura voluta da TUTTI i tifosi è innegabile. Che tutti o la maggioranza assoluta lo ritenesse di garanzia è altrettanto vero. Ma come per ogni cosa che accade, prima di fasciarci la testa e partire in pessimistiche elucubrazioni, attendiamo, almeno, di saperne di più.
Questo non credo voglia significare che qualcuno ci marci.
Poi, viste tutte le elucubrazioni fatte e scritte, qualcuno alla fine, e per puro culo se mi si passa il termine tecnico, ci prenderà pure e potrà anche dire di aver previsto o capito il tutto.

Avatar utente
lu ripà 2
Messaggi: 346
Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2019, 18:23
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da lu ripà 2 » lunedì 21 ottobre 2019, 18:21

superpicchio ha scritto: e te pariè... :sogghigno:
Non ho capito la tua battuta

Inviato dal mio MI 8 Lite utilizzando Tapatalk

:nfive: alla vostra!

Avatar utente
Picchio_Ale
Moderatore Plus
Messaggi: 16114
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2007, 12:25
Settore Stadio: Tribuna Est
Località: Ascoli Piceno

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da Picchio_Ale » lunedì 21 ottobre 2019, 18:24

paolo69 ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 18:17
senza polemica, siccome io ho la memoria corta ma per davvero vi chiedo, ma pulcinelli in Ascoli chi ce lo ha portato?
Da quel che io ricordo è stato presentato da Tosti e Ciccoianni. Spero di non scrivere una baggianata, sto andando a memoria.

superpicchio
Messaggi: 3175
Iscritto il: martedì 29 giugno 2010, 20:36

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Messaggio da superpicchio » lunedì 21 ottobre 2019, 18:25

lu ripà 2 ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 18:21
Non ho capito la tua battuta

Inviato dal mio MI 8 Lite utilizzando Tapatalk
Bellini mise fuori Tosti ed eri d'accordo, ora lo fa Pulcinelli e sei d'accordo...
capisco che non sei ascolano e non puoi capire.

Rispondi