Pagina 4 di 26

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Inviato: lunedì 21 ottobre 2019, 17:19
da obn
luigi61 ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 17:00
Co sta storia di pensare a fare i tifosi me so rutte!! I tifosi non sono dei pecoroni che abbassa la testa e dici sempre signorsì qualsiasi cosa succede, almeno per me è così.
L'Ascoli diceva uno, che non era una qualsiasi, è di Ascoli e degli ascolani, non ce lo scordiamo mai per piacere.
:okyy: :okyy: :okyy:

anzi no, te ce ne metto altri tre
:okyy: :okyy: :okyy:

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Inviato: lunedì 21 ottobre 2019, 17:21
da obn
tozzi ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 17:02
Brutta situazione. Ribadisco che secondo me fin quando non escono le versioni ufficiali di entrambe le parti meno si scrive e meglio è. Lo dico contro l'interesse (teorico) del forum, che a livello di visibilità sarebbe quello opposto a che se ne parli più possibile. Ma ora possono solo circolare illazioni. E l'interesse dell'Ascoli è che le nostre idee come tifosi maturino e siano espresse sulla scorta di notizie e non di illazioni. Certamente dovranno spiegare. Tutti, e in dettaglio. Costantino sia con noi.
Come al solito, lucida disamina.

In sintesi, la cosa appare di grandissima importanza, però prima di sbilanciarsi su un sito pubblico è bene avere un quadro sufficientemente preciso della situazione.

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Inviato: lunedì 21 ottobre 2019, 17:29
da superpicchio
cioè, voi pensate che le dimissioni di Tosti siano un normale passaggio di consegne?
lo voglio sperare, ma dubito.....ci sono tempi e modi.

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Inviato: lunedì 21 ottobre 2019, 17:29
da luigi61
obn ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 17:21
Come al solito, lucida disamina.

In sintesi, la cosa appare di grandissima importanza, però prima di sbilanciarsi su un sito pubblico è bene avere un quadro sufficientemente preciso della situazione.
Aspetta un po' fino a domani alle 17,30!!! Una vita!!! :sighpn6: :sighpn6:

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Inviato: lunedì 21 ottobre 2019, 17:30
da GREZZO
ragazzi è giusto aspettare notizie che siano ufficiali e capirne le motivazioni. Però non è che ci sta tanto da girare attorno. La figura del Direttore Amministrativo è una figura di supervisione dei conti molto importante................una sorta di GARANTE che fave ain un certo senso capo a Tosti e al territorio visto che parliamo di un professionista stimatissimo in Città. Che fra l'altro c'era anche nella precedente gestione. Nel momento in cui viene licenziato..........................e non facciamo gli gnorri.......la sappiamo da giorni sta cosa poi magari abbiamo voluto sperare che fosse na chiacchiera....................e sappiamo sempre per il sentito dire che TOSTI e compagnia non l'hanno presa bene (mi pare che non c'erano manco a Verona).............mi sembra ovvio che un tifoso si chieda non solo il perchè, ma facci aanche dei ragionamenti che sono poi quelli che pure un bambino farebbe............................vale a dire che non esiste più il GARANTE di TOSTI che a sua volta si faceva GARANTE del Territorio................almeno ipoteticamente dal suo punto di vista. Quindi siccome la figura di D.A è una figura di rilievo direi la più importante in termine di finanze............suppongo che non ci sia la volontà di continuare a svolgere una CARICA (Presidente) con responsabilità anche lì importanti senza avere la garanzia di una persona chiave di sua fiducia all'interno della società. In questo senso le dimissioni sono un atto direi ovvio che non dovrebbe poi fare manco così tanto rumore. Il perchè invece si................
Senza andare poi troppo oltre..........................................poi cercheremo di capire le motivazioni sia dell'uno che dell'altro......................però fare finta che sia una notizia di nessuna rilevanza manco va bene................................perchè la rilevanza la ha e poi come.

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Inviato: lunedì 21 ottobre 2019, 17:31
da GREZZO
superpicchio ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 17:29
cioè, voi pensate che le dimissioni di Tosti siano un normale passaggio di consegne?
lo voglio sperare, ma dubito.....ci sono tempi e modi.
Ti potrebbe dire così........ripeto TOSTI ha sempre una quota e quindi non ha nessuna convenienza a spaccare tutto.....................ma nel rispetto dei ruoli ovviamente.

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Inviato: lunedì 21 ottobre 2019, 17:35
da lafaina2
Non capisco cosa si voglia sapere.
Certo ci sarà la motivazione, magari la reale non combacia con quella ufficiale.

Ma la notizia importante per l'Ascoli è un'altra:
LE DIMISSIONI DI GIULIANO TOSTI!

Il perchè e il come mai, è altra storia. Successiva.

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Inviato: lunedì 21 ottobre 2019, 17:40
da mike
BENITO ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 16:56
In tutte le societa’ del mondo chi caccia i soldi si sceglie i propri manager. Lo abbiamo visto con il marketing, adesso abbiamo uno store e la vendita online dei prodotti a marchio Ascoli, prima era gestita da ascolani e non c’era nulla. Pensiamo a fare i tifosi.

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Inviato: lunedì 21 ottobre 2019, 17:40
da Wascoli
BENITO ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 16:56
In tutte le societa’ del mondo chi caccia i soldi si sceglie i propri manager. Lo abbiamo visto con il marketing, adesso abbiamo uno store e la vendita online dei prodotti a marchio Ascoli, prima era gestita da ascolani e non c’era nulla. Pensiamo a fare i tifosi.
:Dx :Dx :Dx :Dx :Dx :Dx :Dx :Dx :Dx :Dx

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Inviato: lunedì 21 ottobre 2019, 17:45
da mike
lafaina2 ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 17:35
Non capisco cosa si voglia sapere.
Certo ci sarà la motivazione, magari la reale non combacia con quella ufficiale.

Ma la notizia importante per l'Ascoli è un'altra:
LE DIMISSIONI DI GIULIANO TOSTI!

Il perchè e il come mai, è altra storia. Successiva.
Fammi un po' capi fai...... A me dovrebbe interessare se Giuliano tosti si dimette? O capire il perché lo fa. Un altra domanda: se Giuliano tosti litiga col patron per un certo Costantino o costantini io come tifoso devo smettere di tifare con questa società? Vorrei capire il tuo pensiero, dato che sei sicuramente più avvezzo di me a delineare questi scenari di cui non mi occupo e so tra l altro pochissimo......altro scenario se domani pulcinella ci viene a dire che l Ascoli calcio si trasferisce a Trastevere...... Sono degli ossimori

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Inviato: lunedì 21 ottobre 2019, 17:50
da acerbo
non possiamo sapere che altro ruolo avesse Costantini nella società ma avendo il ruolo di responsabile amministrativo, il licenziamento farebbe presupporre problemi finanziari o di bilancio a lui riconducibili. Di conseguenza le dimissioni di Tosti e il gioco evanescente sarebbero solo la quadratura del cerchio..... sinceramente non capisco.....occorre sentire cosa dirà Pulcinelli ......una settimana fa si parlava di ricostruire la curva, rifare il manto erboso ed ora........bho... (Costantini era stato scelto da Bellini)

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Inviato: lunedì 21 ottobre 2019, 17:51
da Pallmall
Fermo il rispetto dovuto alla persona ed al professionista, non ci vedo nulla di cosi strano se venisse meno la figura del direttore finanziario e quest’ultima fosse assorbita, ad esempio, dall’amministratore delegato che, nel nostro caso, tra l’altro, avrebbe anche tutte le competenze per farlo visto che è stato responsabile per anni del controllo di gestione. Vedremo cosa è successo e perchè. Sono ancora fermamente convinto che non dobbiamo leggere le notizie sempre negativamente. Anzi. È spero che non mi si voglia rimproverare se non mi strappo i capelli per le dimissioni del Presidente mentre invece sono stato molto più in ansia negli anni precedenti quando Bellini sembrava essere rimasto solo al comando e in molti di noi ci chiedevamo che fine avessero fatto gli altri soci.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Inviato: lunedì 21 ottobre 2019, 17:53
da superpicchio
che Pulcinelli è legittimato ha fare ciò che fa', non c'è dubbio.........è lu padrò!
altra cosa che questo fare, rispetti l' armonia dell'ambiente.

Tosti è la nostra garanzia, Pulcinelli da ora in poi è un sorvegliato speciale.

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Inviato: lunedì 21 ottobre 2019, 17:54
da lafaina2
TERZI1898 ha scritto:
lunedì 21 ottobre 2019, 16:17
Premesso che non ho capito sta cosa dello spostare della sede e non so nemmeno se sia fattibile come cosa. Premesso che non so di questa cosa del licenziamento di Costantini. Credo comunque che purtroppo nel calcio è così, le figure del presidente "senza portafoglio" sono destinate poi a venire meno, perchè alla fine chi ha i soldi comanda. E' successo con Bellini e sta succedendo ora. Tra l'altro parliamo di personaggi, Pulcinelli e Tosti, completamente diversi tra di loro. Non resta che aspettare l'evolversi della vicenda.
Guardate che non è la sede e nemmeno costantini il problema reale.

Al limite sono cause o boutade, o pettegolezzi.

Il problema sono LE DIMISSIONI DI GIULIANO TOSTI (che non le dà perchè il quadruccio in scrivania l'ha terovato spostato).

Lui è la garanzia dell'Ascoli Calcio presso chiunque, in primis città, tifoseria e storia.

Se ha dato le dimissioni bisogna entrare nell'ordine di idee che, soprattutto i tifosi, le cose sono preoccupanti punto.
Inutile stare a discutere o disquisire di altro.

Re: Nuvoloni all'orizzonte

Inviato: lunedì 21 ottobre 2019, 17:57
da maurogeppo
Sull’articolo di PicusOnLine sono riportate delle illazioni scandalose.
Io mi fermo alle dimissioni di Tosti e poi voglio sentire la viva voce del Patron, a proposito già leggo che cominciamo a chiamarlo Pulcinella, storpiare i nomi per denigrare è quantomeno da bambini dell’asilo.

Detto questo, di chi è la testata Picus On Line ?