Verso Chievo-Ascoli

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
Grande Blek
Messaggi: 1106
Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 21:38

Re: Verso Chievo-Ascoli

Messaggio da Grande Blek » venerdì 18 ottobre 2019, 15:53

caio vidacilio ha scritto: Na vodda è uno, na vodda è naddre...
Fortuna che è matte tutte e do...cusci ioca che nu....
Beata semplicità di animo.......
ImmagineImmagine

Avatar utente
Grande Blek
Messaggi: 1106
Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 21:38

Re: Verso Chievo-Ascoli

Messaggio da Grande Blek » venerdì 18 ottobre 2019, 15:54

ASCOLI TIME ha scritto:Ascoli Calcio, Tesoro: ''Da Cruz non convocato per il match col Chievo per motivi disciplinari'' http://www.picenotime.it/articoli/42709.html
Bene. A questo punto era necessario.

Avatar utente
ASCOLI TIME
Messaggi: 15843
Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 20:33
Contatta:

Re: Verso Chievo-Ascoli

Messaggio da ASCOLI TIME » venerdì 18 ottobre 2019, 15:58

VIDEO Chievo, la voce di Marcolini all'antivigilia del match con l'Ascoli http://www.picenotime.it/articoli/42708.html
Allegati
1571406601197842.jpg

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 30754
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Verso Chievo-Ascoli

Messaggio da tozzi » venerdì 18 ottobre 2019, 16:02

https://www.youtvrs.it/tesoro-sul-caso- ... ciplinari/

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

superpicchio
Messaggi: 3110
Iscritto il: martedì 29 giugno 2010, 20:36

Re: Verso Chievo-Ascoli

Messaggio da superpicchio » venerdì 18 ottobre 2019, 16:03

kalemekbboss ha scritto:
venerdì 18 ottobre 2019, 15:36
A nu ssa gente chessa c’arusta perchè significa che ce tè.
Vai Tesoro poi a Gennaio piazza pulita.
guarda kal, le situazioni si ricompongono.
sono certo che Ninkovic e Da Cruz, alla fine, ci faranno entrare nei playoff a cella ritta.

Avatar utente
albatros.67
Moderatore
Messaggi: 3907
Iscritto il: domenica 23 luglio 2006, 13:19
Settore Stadio: Curva Sud
Località: piceno

Re: Verso Chievo-Ascoli

Messaggio da albatros.67 » venerdì 18 ottobre 2019, 16:14

superpicchio ha scritto:
venerdì 18 ottobre 2019, 16:03
guarda kal, le situazioni si ricompongono.
sono certo che Ninkovic e Da Cruz, alla fine, ci faranno entrare nei playoff a cella ritta.
Spero tanto che tu,alla fine,abbia ragione...... :okyy:
"IN DIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA"
(F.De Andrè)


http://calciorusso.forumfree.it/

superpicchio
Messaggi: 3110
Iscritto il: martedì 29 giugno 2010, 20:36

Re: Verso Chievo-Ascoli

Messaggio da superpicchio » venerdì 18 ottobre 2019, 16:34

albatros.67 ha scritto:
venerdì 18 ottobre 2019, 16:14
Spero tanto che tu,alla fine,abbia ragione...... :okyy:
colgo l'occasione per farti i migliori auguri.

per me il risultato con il chievo non ha una grandissima importanza..siamo solo all'inizio del campionato.....c'è tempo.

spero solo che Zanetti non ce lo perdiamo per strada.

Avatar utente
albatros.67
Moderatore
Messaggi: 3907
Iscritto il: domenica 23 luglio 2006, 13:19
Settore Stadio: Curva Sud
Località: piceno

Re: Verso Chievo-Ascoli

Messaggio da albatros.67 » venerdì 18 ottobre 2019, 16:56

superpicchio ha scritto:
venerdì 18 ottobre 2019, 16:34
colgo l'occasione per farti i migliori auguri.

per me il risultato con il chievo non ha una grandissima importanza..siamo solo all'inizio del campionato.....c'è tempo.

spero solo che Zanetti non ce lo perdiamo per strada.
Perfettamente in linea con il tuo pensiero.
Ma sappiamo bene che nel calcio ci sono diverse variabili e non vedo (in esse) pazienza e logica...
Spesso ci facciamo condizionare e influenzare il nostro giudizio dal solo risultato...mentre dovremmo avere una visione più globale e generale.Dopo una sconfitta il mio umore e sempre pessimo(come quasi tutti credo..) e ,ovviamente,scappa anche a me qualche commento "oltre le righe" o qualche stupidaggine...Però cerco prima possibile di fare una analisi il più possibile obbiettiva e non legata a umori momentanei,sia positivi che negativi.
Grazie per gli auguri!
"IN DIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA"
(F.De Andrè)


http://calciorusso.forumfree.it/

Avatar utente
Barelò
Messaggi: 19987
Iscritto il: lunedì 4 giugno 2007, 21:46
Settore Stadio: Uebcronaca
Località: Nervesa della Battaglia TV

Re: Verso Chievo-Ascoli

Messaggio da Barelò » venerdì 18 ottobre 2019, 17:10

Chievo che, in casa, non ha ancora vinto (né perso...), senza gli squalificati/infortunati Giaccherini, Pucciarelli e Djordjevic (occasione unica). Ascoli mai vittorioso al Bentegodi sponda Chievo, due sconfitte su due con quest'arbitro...
ASCOLI UNCIUETTABLE

Avatar utente
É_rrevate
Messaggi: 7742
Iscritto il: venerdì 19 agosto 2011, 3:45
Settore Stadio: Radio
Località: a 2000 km da Ascoli Piceno

Re: Verso Chievo-Ascoli

Messaggio da É_rrevate » venerdì 18 ottobre 2019, 18:48

cri4picchio ha scritto:
venerdì 18 ottobre 2019, 13:52
...non c'entra niente ..... ma il tuo nuovo avatar ..... ARRUSTA FURIA ..... :okyy: :GoodJOB:
grazie cri :okyy:
Prima di tutto c'è l'Ascoli, poi c'è l'Ascoli e poi ancora l'Ascoli.

Su Addae c´era mezza serie B e 2-3 squadre di Serie A, ma con la Juve Stabia scalda la panchina.

Avatar utente
É_rrevate
Messaggi: 7742
Iscritto il: venerdì 19 agosto 2011, 3:45
Settore Stadio: Radio
Località: a 2000 km da Ascoli Piceno

Re: Verso Chievo-Ascoli

Messaggio da É_rrevate » venerdì 18 ottobre 2019, 18:59

Dal libro "Io Ibra"

"In squadra, per esempio, c’era il francese Jonathan Zebina. Prima di arrivare nella Juve aveva giocato nella Roma sotto Capello e vinto lo scudetto nel 2001.
Non credo che stesse granché bene, aveva dei problemi personali: in allenamento giocava in modo aggressivo e poi faceva come se niente fosse.
Un giorno entrò su di me particolarmente duro, io mi piazzai davanti a lui e gli dissi in faccia: «Se vuoi giocare pesante dillo subito, così lo faccio anch’io!».
Allora lui mi diede una testata, così d’impeto, e dopo la situazione precipitò molto in fretta.
Non ebbi nemmeno il tempo di pensare, fu un riflesso automatico. Lo colpii così, all’istante.
Non aveva nemmeno concluso la sua, di testata. Evidentemente lo colpii duro, perché andò
giù secco. Non avevo idea di che cosa aspettarmi a quel punto, forse Capello fuori di sé che
corre a cazziarmi? Invece lui rimase fermo poco lontano, l’aria glaciale, come se la cosa non
lo toccasse. Tutti gli altri ovviamente parlottavano tra loro: cos’è successo? Cos’è stato? Era
tutto un borbottio, e mi ricordo Cannavaro, con il quale ci si aiutava sempre.
«Ibra» disse, «che hai combinato?» e per un attimo mi sembrò turbato.
Ma poi ammiccò, come a dire che Zebina se lo meritava. Nemmeno a Cannavaro piaceva,
non gli piaceva come si comportava in quel periodo, mentre Lilian Thuram reagì in modo
molto diverso: «Ibra» attaccò, «tu sei giovane e stupido. Non si fa così. Sei un imbecille».
Ma più in là non andò. Un urlo echeggiò sopra il campo e c’era solo una persona che poteva
gridare a quel modo: «Thuuuraaam» urlò Capello, «chiudi il becco e allontanati» e ovviamente
lui ubbidì, facendosi piccolo piccolo; me ne andai anch’io, avevo bisogno di calmarmi.
Due ore più tardi vidi in sala massaggi un tipo che si teneva del ghiaccio premuto contro la
faccia. Era Zebina. Dovevo averlo preso proprio bene, era ancora dolorante e avrebbe avuto
un occhio nero per un pezzo. Moggi ci multò tutt’e due mentre Capello non prese mai alcun
provvedimento. Non ci convocò nemmeno per parlare. Disse solo: «È stata una buona cosa
per la squadra».
Tutto qui. Lui era fatto così. Era un duro. Voleva avere adrenalina. Ci si doveva poter
scornare. Una cosa non si poteva fare per nessun motivo: mettere in discussione la sua
autorità o comportarsi da presuntuosi. Allora andava fuori di testa."
Prima di tutto c'è l'Ascoli, poi c'è l'Ascoli e poi ancora l'Ascoli.

Su Addae c´era mezza serie B e 2-3 squadre di Serie A, ma con la Juve Stabia scalda la panchina.

Avatar utente
wood
Messaggi: 6036
Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 0:36
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Chievo-Ascoli

Messaggio da wood » venerdì 18 ottobre 2019, 19:25

GREZZO ha scritto:
venerdì 18 ottobre 2019, 13:29
Ragazzi però qui il concetto non è che dobbiamo costruirci l'11 settembre su questa notizia giusto per fare gossip.
Il TEMA è che c'è un SOGGETTO recidivo (basta parlare con chi segue sempre gli allenamenti....................ma basta guardare pure l'indisposizione durante le gare come se non esistessero gli altri) l'ha combinata GROSSA superando il LIMITE sia professionale che di rispetto. Questo è un dato........................poi non ci interessa se GRAVILLON l'è massacrate per difendersi o meno.........................sta di fatto che ZANETTI non ha tollerato questo atteggiamento e lo ha SBATTUTO fuori rosa..............a tal punto di minacciare di ANDARSI VIA qualora Tesoro avesse insistito nel rigettare la posizione contro DA CRUZ......................con interventi importanti di gente che conta nello spogliatoio a favore del MISTER.
Quindi per quanto mi riguarda il TEMA è che tu DA CRUZ puoi essere forte quante caz ze te pare ma già steme a 2 atteggiamenti (espulsione assurda col Trapani con tante giornate).......................quindi caro DA CRUZ abbassa la CRESTA sennò te ne vai in TRIBUNA a prenderti pure gli insulti...........................
Già questo qui mi stava facendo stranire solo a vederlo a giocare nelle ultime 2 gare.......................mò pure quesse.
La cosa che mi ci fa le fregne è che NINKOVIC sarà strane ma in oltre 1 anno ha dimostrato comunque rispetto nei confronti dei compagni anche con atteggiamenti fuori dalle righe ma mai estremi.................e nonostante da oltre 1 anno è l'uomo tecnicamente di riferimento cioè il vero fuoriclasse....................oramai per MODA e SENTITO DIRE è diventato il centro del bersaglio quando le cose vanno male......................mò che ci dovremmo tutti scagliare contro DA CRUZ...............andiamo a cercare lo scoop e cioè che è un CAOS generalizzato.
DA CRUZ....................vanne va
Bè..insomma. Togliersi la fascia da capitano per me è un gesto molto estremo.
ImmagineImmagine

superpicchio
Messaggi: 3110
Iscritto il: martedì 29 giugno 2010, 20:36

Re: Verso Chievo-Ascoli

Messaggio da superpicchio » venerdì 18 ottobre 2019, 19:41

non c'è dubbio che se Ninkovic e Da Cruz avessero la coccia di Orsolini....
probabilmente giocherebbero in serie A.

ma la coccia crescerà......il talento lo hanno già

caio vidacilio
Messaggi: 3029
Iscritto il: mercoledì 17 aprile 2013, 0:17
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Chievo-Ascoli

Messaggio da caio vidacilio » venerdì 18 ottobre 2019, 21:19

É_rrevate ha scritto:
venerdì 18 ottobre 2019, 18:59
Dal libro "Io Ibra"

"In squadra, per esempio, c’era il francese Jonathan Zebina. Prima di arrivare nella Juve aveva giocato nella Roma sotto Capello e vinto lo scudetto nel 2001.
Non credo che stesse granché bene, aveva dei problemi personali: in allenamento giocava in modo aggressivo e poi faceva come se niente fosse.
Un giorno entrò su di me particolarmente duro, io mi piazzai davanti a lui e gli dissi in faccia: «Se vuoi giocare pesante dillo subito, così lo faccio anch’io!».
Allora lui mi diede una testata, così d’impeto, e dopo la situazione precipitò molto in fretta.
Non ebbi nemmeno il tempo di pensare, fu un riflesso automatico. Lo colpii così, all’istante.
Non aveva nemmeno concluso la sua, di testata. Evidentemente lo colpii duro, perché andò
giù secco. Non avevo idea di che cosa aspettarmi a quel punto, forse Capello fuori di sé che
corre a cazziarmi? Invece lui rimase fermo poco lontano, l’aria glaciale, come se la cosa non
lo toccasse. Tutti gli altri ovviamente parlottavano tra loro: cos’è successo? Cos’è stato? Era
tutto un borbottio, e mi ricordo Cannavaro, con il quale ci si aiutava sempre.
«Ibra» disse, «che hai combinato?» e per un attimo mi sembrò turbato.
Ma poi ammiccò, come a dire che Zebina se lo meritava. Nemmeno a Cannavaro piaceva,
non gli piaceva come si comportava in quel periodo, mentre Lilian Thuram reagì in modo
molto diverso: «Ibra» attaccò, «tu sei giovane e stupido. Non si fa così. Sei un imbecille».
Ma più in là non andò. Un urlo echeggiò sopra il campo e c’era solo una persona che poteva
gridare a quel modo: «Thuuuraaam» urlò Capello, «chiudi il becco e allontanati» e ovviamente
lui ubbidì, facendosi piccolo piccolo; me ne andai anch’io, avevo bisogno di calmarmi.
Due ore più tardi vidi in sala massaggi un tipo che si teneva del ghiaccio premuto contro la
faccia. Era Zebina. Dovevo averlo preso proprio bene, era ancora dolorante e avrebbe avuto
un occhio nero per un pezzo. Moggi ci multò tutt’e due mentre Capello non prese mai alcun
provvedimento. Non ci convocò nemmeno per parlare. Disse solo: «È stata una buona cosa
per la squadra».
Tutto qui. Lui era fatto così. Era un duro. Voleva avere adrenalina. Ci si doveva poter
scornare. Una cosa non si poteva fare per nessun motivo: mettere in discussione la sua
autorità o comportarsi da presuntuosi. Allora andava fuori di testa."
E quindi????????

Avatar utente
ASCOLI TIME
Messaggi: 15843
Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 20:33
Contatta:

Re: Verso Chievo-Ascoli

Messaggio da ASCOLI TIME » venerdì 18 ottobre 2019, 22:08

Ascoli Calcio, tre i bianconeri ad aver giocato con il Chievo. Anche Pucino è stato gialloblù http://www.picenotime.it/articoli/42716.html
Allegati
ninkovic3333.jpg

Rispondi