Il piccolo diario degli episodi arbitrali 3

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

caio vidacilio
Messaggi: 3070
Iscritto il: mercoledì 17 aprile 2013, 0:17
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 3

Messaggio da caio vidacilio » mercoledì 30 ottobre 2019, 9:23

RAGNO ha scritto:
mercoledì 30 ottobre 2019, 8:42
........se ti può consolare....neanche i giornalisti del Corriere Adriatico presenti a Perugia lo hanno visto il fallo di mano....non lo hanno riportato su nessun pezzo d'articolo e per loro Ros non ha commesso sbavature....ed erano in tribuna a vedere la gara....a velocità di gioco non era facile vederlo.....l'assistente avrebbe dovuto dare una mano all'arbitro...
comunque seguito a credere alla buonafede degli arbitri....oppure diventiamo come quel tifoso della samb, tale giamburrasca, che quando la sua squadra beneficia di aiuti arbitrali scompare dai social.....quando subisce un torto parla di complotti.....e se la prende con il designatore Giannoccaro (che vive a Spinetoli....per lui tifa Ascoli mentre è sposato con una tifosa della samb....).
Se vogliamo scendere ai livelli di giamburrasca facciamo pure....
Venerdì scorso c'era un probabile rigore per l'Entella (mezza panchina ligure è entrata in area....ed il tecnico Boscaglia si è beccato un rosso diretto e ciao...).
L'arbitro poteva darlo o non darlo....non lo ha dato....hai vinto....ma tutti dimenticano.....
Ieri c'era un rigore per noi....non lo ha dato....non hai vinto....e si recrimina....
L'arbitro bravo è quello che sbaglia di meno....ma in 95 minuti e 2000 situazioni tecnico disciplinari da esaminare SENZA VAR....non è semplice....
CREDO SOLO ALLA MALAFEDE DEGLI ARBITRI ABRUZZESI quando incontrano l'Ascoli.....non ci volevo credere....ma troppi indizi....mi hanno fatto cambiare idea...
Il motivo? Non lo so.....un senso di inferiorità calcistica della loro regione verso la storia dell'Ascoli....non so come spiegarlo.....
Ed il solo Marini di Roma è un altro che ci odia e non so perché (magari qualche ascolano o tifoso del Picchio gli ha trombato la moglie o la fidanzata....)
Per il resto non c'è da recriminare....credo alla buonafede del 90% delle giacchette nere che ci arbitrano...
Amico Ragno, allora ti chiedo: il rigoretto fischiato al Merdugia, a favore ns lo fischiavano? Io ti dico di no

Avatar utente
pikioboy
Messaggi: 4777
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 11:55
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 3

Messaggio da pikioboy » mercoledì 30 ottobre 2019, 9:51

Per me fondamentalmente la gestione della gara è stata buona.
Forse manca un giallo a loro per un fallo su Padoin nel primo tempo. E forse l'intervento di Sgarbi su Cavion è da rosso e non da giallo.
Anche a Ninkovic nel finale è stato risparmiato un giallo.
I rigori: quello su Troiano è quello che c'era meno, anche se un arbitro un pò pignolo lo da. Onestamente per me il loro rigore c'è tutto.Lo aggancia Cavion si vede benissimo dalle immagini televisive. Il rigore per noi è clamoroso...ci sta poco da dire. L'arbitro probabilmente non poteva vedere...ma il guardalinee aveva la visuale aperta. Errore gravissimo.
:nfive: -34

"I tifosi hanno continuato a incitare la squadra che perde 4a0; Bravi davvero i tifosi dell'Ascoli, sembra quasi stiano vincendo 4a0. Un pubblico eccezionale che sa che deve incitare i propri giocatori e lo sta facendo ancora ora con un grande spettacolo e un grande colpo d'occhio."(Giovani Scaramuzzino, Tutto il calcio minuto per minuto, 26/3/11)

cuorebianconero
Messaggi: 156
Iscritto il: giovedì 28 dicembre 2006, 14:09

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 3

Messaggio da cuorebianconero » mercoledì 30 ottobre 2019, 9:56

RAGNO ha scritto:
mercoledì 30 ottobre 2019, 8:42
........se ti può consolare....neanche i giornalisti del Corriere Adriatico presenti a Perugia lo hanno visto il fallo di mano....non lo hanno riportato su nessun pezzo d'articolo e per loro Ros non ha commesso sbavature....ed erano in tribuna a vedere la gara....a velocità di gioco non era facile vederlo.....l'assistente avrebbe dovuto dare una mano all'arbitro...
comunque seguito a credere alla buonafede degli arbitri....oppure diventiamo come quel tifoso della samb, tale giamburrasca, che quando la sua squadra beneficia di aiuti arbitrali scompare dai social.....quando subisce un torto parla di complotti.....e se la prende con il designatore Giannoccaro (che vive a Spinetoli....per lui tifa Ascoli mentre è sposato con una tifosa della samb....).
Se vogliamo scendere ai livelli di giamburrasca facciamo pure....
Venerdì scorso c'era un probabile rigore per l'Entella (mezza panchina ligure è entrata in area....ed il tecnico Boscaglia si è beccato un rosso diretto e ciao...).
L'arbitro poteva darlo o non darlo....non lo ha dato....hai vinto....ma tutti dimenticano.....
Ieri c'era un rigore per noi....non lo ha dato....non hai vinto....e si recrimina....
L'arbitro bravo è quello che sbaglia di meno....ma in 95 minuti e 2000 situazioni tecnico disciplinari da esaminare SENZA VAR....non è semplice....
CREDO SOLO ALLA MALAFEDE DEGLI ARBITRI ABRUZZESI quando incontrano l'Ascoli.....non ci volevo credere....ma troppi indizi....mi hanno fatto cambiare idea...
Il motivo? Non lo so.....un senso di inferiorità calcistica della loro regione verso la storia dell'Ascoli....non so come spiegarlo.....
Ed il solo Marini di Roma è un altro che ci odia e non so perché (magari qualche ascolano o tifoso del Picchio gli ha trombato la moglie o la fidanzata....)
Per il resto non c'è da recriminare....credo alla buonafede del 90% delle giacchette nere che ci arbitrano...
Daccordissimo con te ! BASTA A RICACCIARE STA STORIELLA CHE GLI ARBITRI CE L'HANNO CON NOI a prescindere !
Non ci abbassiamo veramente ai livelli ad esempio di quel Giamburrasca.

CERCHIAMO DI ESSERE PIU' OBIETTIVI E MENO TIFOSI ...

Ieri Ros non ha arbitrato male , gestione dei cartellini ottima (forse poteva essere da rosso l'ultimo fallo da dietro di Falcinelli al 93 esimo) .
Su Troiano , non se l'è sentita di dare rigore poichè la trattenuta era minima e Troiano con esperienza ha accentuato ... lui ha considerato che cmq la palla era fuori area a 6 metri da Troiano ed ha lasciato correre : non mi sento di gridare allo scandalo .
Sul tiro di Brosco a velocità normale nessuno e dico nessuno (guardalinee, arbitro , giocatori e tifosi) si è accorto del mani ! è stato velocissimo e nessun nostro calciatore ha protestato ... l'unico in grado di saperlo era il difensore .
Naturalmente col VAR il rigore e l'espulsione l'avrebbero data.

Non dimentichiamoci poi che quel "saputo di Forneau" contro l'ENtella , sebbene abbia esagerato con Da Cruz e con la gestione dei cartellini del secondo tempo , in 4 episodi è stato perfetto :
1) sul primo goal nostro , ha lasciato correre su un falletto nostro che poteva essere sazionato da un arbitro in anche leggera malafede ;
2) sul secondo goal nostro ha lasciato giustamente correre sul contatto di Da Cruz che andava a velocità doppia (un arbitruncolo avrebbe fischiato sicuramente il fallo) ;
3) il primo tempo ci poteva stare un rigore per l'Entella (episodio dell'espulsione di Boscaglia) ;
4) all'ultimo secondo il contatto dubbio di Padoin con il giocatore dell'Entella se l'arbitro era in malafede veniva facilmente fischiato .

QUESTO PER DIRE , CHE DOBBIAMO PENSARE AL CALCIO GIOCATO ED EVITARE DI PENSARE A PARTICOLARI DIETROLOGIE ! NON DIAMO ALIBI A GIOCATORI ,ETC..

NESSUNO CI VUOLE MALE ! Magari ci sarà un po' di sudditanza con qualche squadra più blasonata ... ma poca roba .

GODIAMOCI IL GRANDE ASCOLI VISTO IERI !!
mollare mai!!!

pikkio75
Messaggi: 2125
Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2012, 22:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 3

Messaggio da pikkio75 » mercoledì 30 ottobre 2019, 10:03

Si ma allora il rigore negato all' Entella il primo tempo......nè vogliamo parlare..........Ieri il rigore per noi era sacrosanto, ma era molto difficile da vedere.

Avatar utente
Lusica
Messaggi: 17433
Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 21:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 3

Messaggio da Lusica » mercoledì 30 ottobre 2019, 11:56

È arrivato il secondo grosso errore arbitrale stagionale nei nostri confronti, purtroppo un episodio difficile di cui nessuno si è accorto in tempo reale (neanche Brosco protesta).

Resta il fatto che con il VAR avremmo potuto avere 3 se non 5 punti in più, VAR che era stata annunciato ad inizio stagione e poi rinviato. Qua sta l'ìnghippo.
Ogni volta che un bambino prende a calci qualcosa per la strada, lì ricomincia la storia del calcio.
(Jorge Luis Borges)

Soloilpicchio
Messaggi: 354
Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 20:08
Settore Stadio: Distinti

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 3

Messaggio da Soloilpicchio » mercoledì 30 ottobre 2019, 12:02

cuorebianconero ha scritto:
mercoledì 30 ottobre 2019, 9:56
Daccordissimo con te ! BASTA A RICACCIARE STA STORIELLA CHE GLI ARBITRI CE L'HANNO CON NOI a prescindere !
Non ci abbassiamo veramente ai livelli ad esempio di quel Giamburrasca.

CERCHIAMO DI ESSERE PIU' OBIETTIVI E MENO TIFOSI ...

Ieri Ros non ha arbitrato male , gestione dei cartellini ottima (forse poteva essere da rosso l'ultimo fallo da dietro di Falcinelli al 93 esimo) .
Su Troiano , non se l'è sentita di dare rigore poichè la trattenuta era minima e Troiano con esperienza ha accentuato ... lui ha considerato che cmq la palla era fuori area a 6 metri da Troiano ed ha lasciato correre : non mi sento di gridare allo scandalo .
Sul tiro di Brosco a velocità normale nessuno e dico nessuno (guardalinee, arbitro , giocatori e tifosi) si è accorto del mani ! è stato velocissimo e nessun nostro calciatore ha protestato ... l'unico in grado di saperlo era il difensore .
Naturalmente col VAR il rigore e l'espulsione l'avrebbero data.

Non dimentichiamoci poi che quel "saputo di Forneau" contro l'ENtella , sebbene abbia esagerato con Da Cruz e con la gestione dei cartellini del secondo tempo , in 4 episodi è stato perfetto :
1) sul primo goal nostro , ha lasciato correre su un falletto nostro che poteva essere sazionato da un arbitro in anche leggera malafede ;
2) sul secondo goal nostro ha lasciato giustamente correre sul contatto di Da Cruz che andava a velocità doppia (un arbitruncolo avrebbe fischiato sicuramente il fallo) ;
3) il primo tempo ci poteva stare un rigore per l'Entella (episodio dell'espulsione di Boscaglia) ;
4) all'ultimo secondo il contatto dubbio di Padoin con il giocatore dell'Entella se l'arbitro era in malafede veniva facilmente fischiato .

QUESTO PER DIRE , CHE DOBBIAMO PENSARE AL CALCIO GIOCATO ED EVITARE DI PENSARE A PARTICOLARI DIETROLOGIE ! NON DIAMO ALIBI A GIOCATORI ,ETC..

NESSUNO CI VUOLE MALE ! Magari ci sarà un po' di sudditanza con qualche squadra più blasonata ... ma poca roba .

GODIAMOCI IL GRANDE ASCOLI VISTO IERI !!
Le solite storie...ha visto male, non ha visto ecc.ecc...il problema è che, contro ALCUNE società, guarda caso non ce ne va bene una..."coincidenze"...aspetto qualche clamorosa "coincidenza" a nostro favore...ma le mie (sia chiaro) non sono lamentele ma seguo SEMPRE e COMUNQUE il nostro COSTANTINO...chi tocca o fa del male al MIO ASCOLI è mio nemico...per quello che ho visto e vedo (soprattutto gli ultimi 2 anni) la classe arbitrale è MIA NEMICA.

RAGNO
Messaggi: 13473
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 3

Messaggio da RAGNO » mercoledì 30 ottobre 2019, 14:03

scusate....ma l'ASCOLI a livello di blasone in B a chi sarebbe inferiore affinché gli arbitri si calino le calze per paura?
Con i nostri 16 anni di A e 23 di B siamo tra le prime 3 squadre come blasone della B....
Escludendo gli arbitri abruzzesi che sono mexxde invidiose....da chi avremmo subito torti?
Cerchiamo di mantenere una sana obiettività....altrimenti non ne verremo mai a capo....

Avatar utente
albatros.67
Moderatore
Messaggi: 3937
Iscritto il: domenica 23 luglio 2006, 13:19
Settore Stadio: Curva Sud
Località: piceno

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 3

Messaggio da albatros.67 » mercoledì 30 ottobre 2019, 14:07

pikioboy ha scritto:
mercoledì 30 ottobre 2019, 9:51
Per me fondamentalmente la gestione della gara è stata buona.
Forse manca un giallo a loro per un fallo su Padoin nel primo tempo. E forse l'intervento di Sgarbi su Cavion è da rosso e non da giallo.
Anche a Ninkovic nel finale è stato risparmiato un giallo.
I rigori: quello su Troiano è quello che c'era meno, anche se un arbitro un pò pignolo lo da. Onestamente per me il loro rigore c'è tutto.Lo aggancia Cavion si vede benissimo dalle immagini televisive. Il rigore per noi è clamoroso...ci sta poco da dire. L'arbitro probabilmente non poteva vedere...ma il guardalinee aveva la visuale aperta. Errore gravissimo.
Perfetto.Nulla da aggiungere. :okyy:
"IN DIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA"
(F.De Andrè)


http://calciorusso.forumfree.it/

Avatar utente
albatros.67
Moderatore
Messaggi: 3937
Iscritto il: domenica 23 luglio 2006, 13:19
Settore Stadio: Curva Sud
Località: piceno

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 3

Messaggio da albatros.67 » mercoledì 30 ottobre 2019, 14:10

Lusica ha scritto:
mercoledì 30 ottobre 2019, 11:56
È arrivato il secondo grosso errore arbitrale stagionale nei nostri confronti, purtroppo un episodio difficile di cui nessuno si è accorto in tempo reale (neanche Brosco protesta).

Resta il fatto che con il VAR avremmo potuto avere 3 se non 5 punti in più, VAR che era stata annunciato ad inizio stagione e poi rinviato. Qua sta l'ìnghippo.
Probabilmente il sistema VAR non entrerà in funzione nel girone di ritorno,come invece era stato annunciato in pompa magna da Balata.... :disapp:
Forse per i play-off/ play-out....Forse.... :nnsix:
"IN DIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA"
(F.De Andrè)


http://calciorusso.forumfree.it/

Avatar utente
MDCCCXCVIII
Messaggi: 523
Iscritto il: mercoledì 4 febbraio 2009, 19:41
Settore Stadio: Distinti
Località: Campo parignano

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 3

Messaggio da MDCCCXCVIII » mercoledì 30 ottobre 2019, 19:20

Certo che il Perugia degli 11 gol fatti 5 ne ha realizzati su rigore. Con questa media arrivano a fine anno a batterne una ventina.
:sshappy: :sshappy: :sshappy:
A chi mi parla di Inter, Juventus o Milan rispondo: "NON seguo il calcio minore".

Avatar utente
Grande Blek
Messaggi: 1117
Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 21:38

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 3

Messaggio da Grande Blek » mercoledì 30 ottobre 2019, 21:05

albatros.67 ha scritto: Probabilmente il sistema VAR non entrerà in funzione nel girone di ritorno,come invece era stato annunciato in pompa magna da Balata.... :disapp:
Forse per i play-off/ play-out....Forse.... :nnsix:
Dipenderá da come alcune squadre tipo Frosinone eccetera staranno messe in classifica...

Avatar utente
albatros.67
Moderatore
Messaggi: 3937
Iscritto il: domenica 23 luglio 2006, 13:19
Settore Stadio: Curva Sud
Località: piceno

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 3

Messaggio da albatros.67 » mercoledì 30 ottobre 2019, 23:56

Grande Blek ha scritto:
mercoledì 30 ottobre 2019, 21:05
Dipenderá da come alcune squadre tipo Frosinone eccetera staranno messe in classifica...
Anche.... :sogghigno: :sogghigno:
"IN DIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA"
(F.De Andrè)


http://calciorusso.forumfree.it/

RAGNO
Messaggi: 13473
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 3

Messaggio da RAGNO » giovedì 31 ottobre 2019, 7:01

tagliamo la testa al toro........
in serie A ho osservato lo ZERBINO GIUA mettersi a pecorina davanti alla Javentus, inventandosi un "rosso" a Cassata (lasciando il Genoa per mezzo tempo in 10) ed indicando il dischetto per una caduta accentuata di Ronaldo al 95^ (ad aree invertite avrebbe ammonito un giocatore genoano per simulazione).
Ma la sudditanza verso i grandi club è roba di serie A.....Giua se vuol continuare a stare nel Palazzo deve mettersi a pecorina davanti al grande club...sennò vai a casa....
Come a pecorina si sono messi arbitri mediocri, pluri raccomandati come Pairetto Maresca ecc ecc...
Ma ancora non capisco quale sudditanza psicologica dovrebbero avere in B nei nostri riguardi....quando siamo una Juventus della B....come numero di anni trascorsi tra A e B.
Il Frosinone o il Crotone o il Benevento....se sommassero i loro anni in A e B....non arriverebbero in 3 squadre ad 1/3 dei nostri anni trascorsi in queste categorie....
Certamente un Frosinone lo ritengo fortunato negli episodi.....ma in area di rigore avversaria entra 50 volte a partita....ed è facile che un errore arbitrale possa agevolarlo...
Ma che debba godere di protezione.....boh...a meno che Stirpe li ha sul libro paga......altrimenti stiamo parlando di una squadra che non ha storia né tradizione calctstica....
Anche io mi sono incazzato per l'errore di Ros sul "mano" / tiro di Brosco....ma il 99% tra giocatori e tifosi sugli spalti....non se ne era accorto nessuno....data la velocità dell'azione...non credo che Ros abbia visto ed in malafede non abbia indicato il dischetto (con Ros in trasferta hai vinto spesso.....con lui hai perso 1 sola gara su 8).
Però lascio a tutti credere che esista un progetto per danneggiare l'Ascoli.....io non ci credo...ma se uno ci crede....vive male....alla Giamburrasca....

Soloilpicchio
Messaggi: 354
Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 20:08
Settore Stadio: Distinti

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 3

Messaggio da Soloilpicchio » venerdì 1 novembre 2019, 11:43

RAGNO ha scritto:
giovedì 31 ottobre 2019, 7:01
tagliamo la testa al toro........
in serie A ho osservato lo ZERBINO GIUA mettersi a pecorina davanti alla Javentus, inventandosi un "rosso" a Cassata (lasciando il Genoa per mezzo tempo in 10) ed indicando il dischetto per una caduta accentuata di Ronaldo al 95^ (ad aree invertite avrebbe ammonito un giocatore genoano per simulazione).
Ma la sudditanza verso i grandi club è roba di serie A.....Giua se vuol continuare a stare nel Palazzo deve mettersi a pecorina davanti al grande club...sennò vai a casa....
Come a pecorina si sono messi arbitri mediocri, pluri raccomandati come Pairetto Maresca ecc ecc...
Ma ancora non capisco quale sudditanza psicologica dovrebbero avere in B nei nostri riguardi....quando siamo una Juventus della B....come numero di anni trascorsi tra A e B.
Il Frosinone o il Crotone o il Benevento....se sommassero i loro anni in A e B....non arriverebbero in 3 squadre ad 1/3 dei nostri anni trascorsi in queste categorie....
Certamente un Frosinone lo ritengo fortunato negli episodi.....ma in area di rigore avversaria entra 50 volte a partita....ed è facile che un errore arbitrale possa agevolarlo...
Ma che debba godere di protezione.....boh...a meno che Stirpe li ha sul libro paga......altrimenti stiamo parlando di una squadra che non ha storia né tradizione calctstica....
Anche io mi sono incazzato per l'errore di Ros sul "mano" / tiro di Brosco....ma il 99% tra giocatori e tifosi sugli spalti....non se ne era accorto nessuno....data la velocità dell'azione...non credo che Ros abbia visto ed in malafede non abbia indicato il dischetto (con Ros in trasferta hai vinto spesso.....con lui hai perso 1 sola gara su 8).
Però lascio a tutti credere che esista un progetto per danneggiare l'Ascoli.....io non ci credo...ma se uno ci crede....vive male....alla Giamburrasca....
Intanto Ros...dopo la STUPENDA prestazione di perugia premiato IMMEDIATAMENTE con la serie A...questa è la risposta migliore a chi dice che è tutto limpido e pulito...regali un rigore al perugia, neghi un rigore all'Ascoli CLAMOROSO...e vieni subito spedito in A...la realtà supera la fantasia...INCREDIBILE...

Soloilpicchio
Messaggi: 354
Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 20:08
Settore Stadio: Distinti

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 3

Messaggio da Soloilpicchio » venerdì 1 novembre 2019, 11:47

Sono incaxxato ma soprattutto triste per come è ridotto il nostro calcio...e soprattutto il nostro Ascoli...NON CONTIAMO VERAMENTE UN CAXXO!!!

Rispondi