Lu cavalle mié

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 30743
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Lu cavalle mié

Messaggio da tozzi » martedì 13 agosto 2019, 21:50

A richiesta di Barelò apriamo le danze.
Io ho perso tutti li mié che erano stati negli ultimi anni Carpani, Addae e lo scorso anno, ahimé, Ganz.
Lu mié quest'anno è Brlek.
A voi.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk


"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 1542
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: Lu cavalle mié

Messaggio da cri4picchio » martedì 13 agosto 2019, 21:59

In passato sono stati Addae e poi Ganz.
Queat'anno Lu cavalle mie è Moutir Chajia.
Epica vittoria interna per 2-0 contro il Cagliari del 15 Maggio 1983, un successo che permise alla squadra di Carlo Mazzone di restare in Serie A.
"Chi non c'era se lo deve far raccontare... Chi c'era non lo può dimenticare..."  Enrico Nicolini

„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

superpicchio
Messaggi: 3105
Iscritto il: martedì 29 giugno 2010, 20:36

Re: Lu cavalle mié

Messaggio da superpicchio » martedì 13 agosto 2019, 22:05

evidentemente a me piacciono i giocatori del Sassuolo
l'anno scorso era Frattesi, quest'anno è Scamacca.

SoloAP
Messaggi: 522
Iscritto il: lunedì 18 novembre 2013, 8:54
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Lu cavalle mié

Messaggio da SoloAP » martedì 13 agosto 2019, 22:20

Io dico Da Cruz

Avatar utente
lu ripà 2
Messaggi: 346
Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2019, 18:23
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: Lu cavalle mié

Messaggio da lu ripà 2 » martedì 13 agosto 2019, 22:29

Il mio è Zanetti. Vale?

Inviato dal mio MI 8 Lite utilizzando Tapatalk


:nfive: alla vostra!

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 30743
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Lu cavalle mié

Messaggio da tozzi » martedì 13 agosto 2019, 22:34

lu ripà 2 ha scritto:Il mio è Zanetti. Vale?

Inviato dal mio MI 8 Lite utilizzando Tapatalk
Vale

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

caio vidacilio
Messaggi: 3022
Iscritto il: mercoledì 17 aprile 2013, 0:17
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Lu cavalle mié

Messaggio da caio vidacilio » martedì 13 agosto 2019, 23:01

Chajia

Avatar utente
Picchio_Ale
Moderatore Plus
Messaggi: 16025
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2007, 12:25
Settore Stadio: Tribuna Est
Località: Ascoli Piceno

Re: Lu cavalle mié

Messaggio da Picchio_Ale » martedì 13 agosto 2019, 23:03

Chajia anche per me.

Oetzi
Messaggi: 2177
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Lu cavalle mié

Messaggio da Oetzi » martedì 13 agosto 2019, 23:06

SoloAP ha scritto:
martedì 13 agosto 2019, 22:20
Io dico Da Cruz

Avatar utente
Monzon n°1
Messaggi: 379
Iscritto il: domenica 20 dicembre 2009, 23:39

Re: Lu cavalle mié

Messaggio da Monzon n°1 » mercoledì 14 agosto 2019, 0:30

Mille volte Petrucci

Marcello Dam
Messaggi: 362
Iscritto il: martedì 2 maggio 2017, 22:51
Settore Stadio: Distinti

Re: Lu cavalle mié

Messaggio da Marcello Dam » mercoledì 14 agosto 2019, 6:23

Laverone
Ancora sogno questa MITICA SQUADRA: Marconcini-Anzivino-Perico-Scorsa-Legnaro-Pasinato-Roccotelli-Moro-Ambu-Bellotto (Greco)-Quadri

fab
Messaggi: 2447
Iscritto il: domenica 10 novembre 2013, 6:16
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Lu cavalle mié

Messaggio da fab » mercoledì 14 agosto 2019, 6:30

L’anno scorso ho cannato alla grande con zebli, quest’anno dico Brlek

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 30743
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Lu cavalle mié

Messaggio da tozzi » mercoledì 14 agosto 2019, 6:50

fab ha scritto:L’anno scorso ho cannato alla grande con zebli, quest’anno dico Brlek
Brlek è stato nominato da me, che un anno fa dicevo Ganz, e te che dicevi Zebli. Probabilmente si sta toccando
.. ma secondo.me è fortissimo, illegale per dirla come Tesoro.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

fab
Messaggi: 2447
Iscritto il: domenica 10 novembre 2013, 6:16
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Lu cavalle mié

Messaggio da fab » mercoledì 14 agosto 2019, 7:37

tozzi ha scritto:
mercoledì 14 agosto 2019, 6:50
Brlek è stato nominato da me, che un anno fa dicevo Ganz, e te che dicevi Zebli. Probabilmente si sta toccando
.. ma secondo.me è fortissimo, illegale per dirla come Tesoro.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
Nonostante tutti lo hanno giudicato tra il 5 ed il 6, a me sabato è piaciuto per facilità di passaggio (sempre in verticale), anche contrasto. Non è che alla fine ha ragione grezzo e sarà il regista? :sogghigno:

Avatar utente
Thobia
Messaggi: 1492
Iscritto il: martedì 2 novembre 2010, 13:15
Settore Stadio: SKY
Località: Milano

Re: Lu cavalle mié

Messaggio da Thobia » mercoledì 14 agosto 2019, 8:51

Io dico Di Francesco! :okyy:
KEEP CALM and the C.A.B.

Rispondi