Onore capitano

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Rispondi
andreapame

Onore capitano

Messaggio da andreapame » sabato 18 maggio 2019, 20:36

https://www.facebook.com/38981898452182 ... 073704679/

Avete vinto la partita più importante!

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk


Urlodeldrago
Messaggi: 4540
Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2011, 19:00
Settore Stadio: Distinti
Località: Ascoli Piceno

Re: Onore capitano

Messaggio da Urlodeldrago » sabato 18 maggio 2019, 21:12

Bellissima notizia.

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 30888
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Onore capitano

Messaggio da tozzi » sabato 18 maggio 2019, 21:13

Grande Padellone.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 30888
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Onore capitano

Messaggio da tozzi » sabato 18 maggio 2019, 21:14

Per chi non ha Facebook:

"Hai vinto te grande donna.. Ha vinto la tua forza.. Ha vinto il tuo coraggio.. Ha vinto la tua positività.. Ha vinto il tuo 'non mollare mai'.. Ha vinto la nostra famiglia.. Abbiamo vinto noi.. Ha perso il bastardo.. Pensava di distruggere la nostra famiglia invece l'ha fortificata ancora di più.. Ricorda caro bastardo che dove c'è Amore il male viene sempre sconfitto.. Addio.. Ora scusaci ma andiamo a VIVERE..." Post di Emanuele Padella sulla sua pagina
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

RAGNO
Messaggi: 13505
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: Onore capitano

Messaggio da RAGNO » sabato 18 maggio 2019, 23:39

auguri famiglia Padellla!!!!

Avatar utente
MDCCCXCVIII
Messaggi: 523
Iscritto il: mercoledì 4 febbraio 2009, 19:41
Settore Stadio: Distinti
Località: Campo parignano

Re: Onore capitano

Messaggio da MDCCCXCVIII » domenica 19 maggio 2019, 10:19

Auguri e avanti così
A chi mi parla di Inter, Juventus o Milan rispondo: "NON seguo il calcio minore".

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 1638
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: Onore capitano

Messaggio da cri4picchio » lunedì 20 maggio 2019, 13:06

Auguri per tutto Capitano.
Prima di scrivere ho pensato un po... non sono tanto bravo nello scrivere i sentimenti.
Sin dal primo giorno che ti ho salutato dal balcone di casa con un cenno del braccio , portavi a spasso i tuoi gemellini per il paese. Paese che sembra avervi adottati ..... tutti Vi vogliamo un mondo di bene ......da quelli dei giochi .....quelli che incontri ....quelli al supermercato. Auguri Capitano .....si la prima volta che ci siamo incrociati sul marciapiede ti ho salutato chiamandoti CAPITANO e da li in poi sempre EMANUELE ( ti chiami come uno dei miei figli) .Non sono una persona invasiva...non ci siamo mai fermati ....ma nel saluto esprimo tutta la mia stima che ho in te e nella tua famiglia.

Abitiamo a 150 metri in linea d'aria e ti ringrazio di nuovo pubblicamente per avere sempre una parola di coraggio per chi è in difficoltà. Questo lo sappiamo io te la società e la persona interessata.
Lo dico solo a tutti che non capiranno la frase precedente ..... che sei un grande UOMO DA ASCOLI.
un abbraccio a tutti voi .... i gemellini Francesca e a te.
Ultima modifica di cri4picchio il lunedì 20 maggio 2019, 17:48, modificato 2 volte in totale.
Epica vittoria interna per 2-0 contro il Cagliari del 15 Maggio 1983, un successo che permise alla squadra di Carlo Mazzone di restare in Serie A.
"Chi non c'era se lo deve far raccontare... Chi c'era non lo può dimenticare..."  Enrico Nicolini

„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

Avatar utente
franz
Moderatore
Messaggi: 9751
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 18:21
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Onore capitano

Messaggio da franz » lunedì 20 maggio 2019, 15:32

tozzi ha scritto:
sabato 18 maggio 2019, 21:13
Grande Padellone.
PER CHI CI HA FATTO SOGNARE, E HA SCRITTO LA NOSTRA STORIA,
A ROZZI COSTANTINO, ONORE E ETERNA GLORIA!

Rispondi