Solo applausi

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
BENITO
Messaggi: 2997
Iscritto il: giovedì 25 aprile 2013, 23:35
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Solo applausi

Messaggio da BENITO » giovedì 2 maggio 2019, 18:16

Prendo spunto da questo articolo del Resto del Carlino che dovrebbe far riflettere.
https://www.ilrestodelcarlino.it/ascoli ... -1.4568158
Io sono soddisfatto di quanto fatto dalla nuova societa’ dello staff tecnico e dai giocatori, sono stati fatti degli errori ma si chiude una stagione positiva come non accadeva da diversi anni.

tifoascoliebasta
Messaggi: 1675
Iscritto il: martedì 19 maggio 2015, 12:34
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Solo applausi

Messaggio da tifoascoliebasta » giovedì 2 maggio 2019, 18:35

L'ultima frase dell'articolo mi pare l'unica evidenza fattuale... un mese di vantaggio rispetto a quasi tutte le altre assolutamente da sfruttare... per il resto la nostra tifoseria è questa e nei suoi comportamenti quest'anno non ho trovato niente da diverso dagli ultimi anni e dagli ultimi decenni... sempre presente, vicina, numerosa e chiassosa... ma anche critica e polemica

Avatar utente
pikioboy
Messaggi: 4553
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 11:55
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Solo applausi

Messaggio da pikioboy » giovedì 2 maggio 2019, 20:42

Colgo questo thread per anticipare parte dei voti alla stagione in tutte le sue componenti. Tengo fuori al momento i singoli giocatori, il mister e la squadra anche se probabilmente le due gare che mancano non aggiungeranno e toglieranno nulla.

Proprietà e soci voto 8,5 - il voto più alto per un sodalizio che ha preso la situazione in corsa, ha fatto una prima rivoluzione ad Agosto, ha ritoccato ulteriormente a settembre ed ha tenuto i nervi saldi a fine marzo quando con l'esonero avrebbe accontentato la piazza, ma si sarebbe assunta un rischio enorme.
Benissimo fuori dal campo per lo store, la convenzione stadio e non ultimi i festeggiamenti splendidi dei 120 anni.

DS: voto 6,5 - Sicuramente buono il mercato estivo e gli svincolati. Meno buono quello invernale quando arrivano giocatori fuori condizione o oggetti misteriosi. Col passare del tempo Ciciretti e Rubin danno il loro contributo ed Andreoni si dimostra giocatore su cui si può contare in futuro, come forse anche Chaja ( ancora acerbo) Resta iniguez e una gestione portieri deficitaria che abbassano il voto.

Preparatore atletico voto 8 - Mai visto il picchio messo sotto fisicamente da qualcuno. O almeno non me ne sono accorto. Mi basta questo dopo anni da horror.

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

0SALVEZZA MATEMATICA

"I tifosi hanno continuato a incitare la squadra che perde 4a0; Bravi davvero i tifosi dell'Ascoli, sembra quasi stiano vincendo 4a0. Un pubblico eccezionale che sa che deve incitare i propri giocatori e lo sta facendo ancora ora con un grande spettacolo e un grande colpo d'occhio."(Giovani Scaramuzzino, Tutto il calcio minuto per minuto, 26/3/11)
Paulista ha scritto: In generale, io invece di sbraitare dieci giorni di fila contro Maresca, mi tengo le bestemmie in serbo se non vedo un mercato degno dei soldi incassati con Orsolini e che probabilmente incasseremo con Favilli. Allora si che mi girano le palle.

Avatar utente
franz
Moderatore
Messaggi: 9743
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 18:21
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Solo applausi

Messaggio da franz » giovedì 2 maggio 2019, 20:59

L'appetito vien mangiando dice un proverbio, e l'appetito, nel senso di "ambizione", non è mai mancato a noi tifosi del Picchio. Era una delle facce della medaglia evidenziate da Boskov (ascolano: o due metri sopra terra...) che ci aveva capiti al volo. Lo abbiamo visto in questo campionato in cui bastava "avvicinarsi" alla zona play off per leggere di sogni ed ambizioni. Per carità, è più che lecito, anzi... è bello. Sfido chiunque a dire di non averci fatto "un pensierino". E' l'essenza dell'essere tifoso lo sperare in meglio, specie chi come Noi ha calcato per anni (e con varie soddisfazioni) il massimo palcoscenico nazionale. E' bello finché non diventa patologico, nel senso che ci tafazziamo a sangue se il sogno, pur nato due giorni prima, viene subito annullato.

Vogliamo esaminare i fatti nudi e crudi? Le aspettative ed i risultati? Siamo partiti per una "salvezza tranquilla"... e mai, MAI, siamo stati impicciati nella lotta per retrocedere. Siamo salvi in anticipo e senza problemi, quindi l'aspettativa ha coinciso col risultato.

Passiamo ai rimpianti: se gli arbitri fossero stati "giusti", se Ardemagni non si fosse fatto male, se Ninkovic non fosse un "cavallo di razza bizzoso", se Tesoro avesse comprato chi volevamo noi, se... se.... se nonno avesse avuto le ruote sarebbe stato un'apetta.

Dedichiamo troppo tempo ai rimpianti, nostalgici di glorie passate, invece di riuscire a "goderci" i fatti nudi e crudi. Pensiamo solo ad una cosa: per quante volte siamo andati in vantaggio e ci siamo poi fatti rimontare e, qualche volta, superare? Troppe, su questo siamo d'accordo tutti, e rimane l'amaro, lo sconforto, la rabbia di avervi assistito. Ma se fosse successo il contrario? Cioè, se fossimo passati in svantaggio ed avessimo recuperato noi? Adesso staremmo parlando di una squadra massiccia, con attributi "così", di un campionato "esaltante". Eppure, nei fatti, non ci sarebbe nulla di diverso da quel che è ora, sarebbe mutata solo la percezione di come si è concretizzato questo risultato atteso, auspicato, sperato e... raggiunto.

Essere o avere? Apparenza o realtà? Chiacchiere o maccarù? Ci lasciamo distrarre, è umano, dal come e perdiamo di vista il "cosa".

Godiamoci questa salvezza, la prima senza troppi affanni da non so quanti anni, e prepariamoci per una certezza che non molti poi hanno: l'anno prossimo Noi saremo in B, con una Società sana alle spalle e quindi senza timori di fattori esterni al campo, con un organico valido su cui intervenire per migliorare, con le basi per una programmazione, qualsiasi essa sia, solide e concrete.

Buona salvezza a tutti.
PER CHI CI HA FATTO SOGNARE, E HA SCRITTO LA NOSTRA STORIA,
A ROZZI COSTANTINO, ONORE E ETERNA GLORIA!

caio vidacilio
Messaggi: 2738
Iscritto il: mercoledì 17 aprile 2013, 0:17
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Solo applausi

Messaggio da caio vidacilio » giovedì 2 maggio 2019, 22:20

Quanta mediocrità in questo treahad..come il nostro mister....

Avatar utente
Piceno
Messaggi: 2150
Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 16:11
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Piazza del Popolo

Re: Solo applausi

Messaggio da Piceno » giovedì 2 maggio 2019, 23:35

Applausi soprattutto per il Mister!!
Un GRANDISSIMO!!
Voto 10 per la gestione del gruppo e per lo spirito di squadra che ha saputo forgiare e che ci ha permesso di battere Lecce, Benevento, Pescara, Verona, Spezia, Cremonese e quasi il Brescia...ossia 7 delle prime 8. Cosa mai successa, a memoria, nei precedenti campionati di B dai Diabolici in poi. Al Palermo gli toccherà sabato!!
GRANDE VIVARINI!! Un allenatore DA ASCOLI!!
GRANDE SOCIETÀ che ha mostrato coerenza nel proprio progetto tecnico!!
LA NOSTRA FEDE NON FALLIRA' MAI !!!

RAGNO
Messaggi: 13087
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: Solo applausi

Messaggio da RAGNO » venerdì 3 maggio 2019, 7:20

Piceno ha scritto:
giovedì 2 maggio 2019, 23:35
Applausi soprattutto per il Mister!!
Un GRANDISSIMO!!
Voto 10 per la gestione del gruppo e per lo spirito di squadra che ha saputo forgiare e che ci ha permesso di battere Lecce, Benevento, Pescara, Verona, Spezia, Cremonese e quasi il Brescia...ossia 7 delle prime 8. Cosa mai successa, a memoria, nei precedenti campionati di B dai Diabolici in poi. Al Palermo gli toccherà sabato!!
GRANDE VIVARINI!! Un allenatore DA ASCOLI!!
GRANDE SOCIETÀ che ha mostrato coerenza nel proprio progetto tecnico!!
Premesso che io tiferò Picchio a prescindere da chi sarà il prossimo allenatore (o se resterà Vivarini) poiché mi fido della società e di Giuliano Tosti in primis, direi che la verità sta sempre nel mezzo.....e spero che quello che sto scrivendo non sminuisca o mortifichi nessuno....sono dati e stop.
siamo la 2^ peggiore difesa del campionato (cosa mai ricordata in B, temo un record negativo per noi, speriamo di migliorarlo in queste 3 ultime giornate), con il 7-0 a Lecce abbiamo eguagliato il revord negativo deteneto da un Reggina Genoa 7-0 di qualche decennio fa (peggiore risultato in B del Picchio e, generalmente, nella storia della serie B italiana).
Mortificazioni casalinghe come i 3 gol presi nel semi derby contro il Perugia (non cito i 4 gol casalinghi presi contro la salernitana perchè gara meno sentita dalla ns tifoseria rispetto a quella contro il Perugia) ed il record di rimonte subito da posizione di vantaggio.
Leggo e rispetto le opinioni di tutti, da chi da 10 a Vivarini a quelli che gli danno 3 (il calcio è opinabile e mai stata scienza esatta).
Ma sarà la società a decidere il percorso da eseguire per il 2019/20 e fino a quando ci saranno Giuliano e Gianluca all'interno della stessa, dormirò su 4 cuscini......una buona annata e, spero, un buon trampolino di lancio per la prossima stagione......dopo la Morte di Costantino passarono 13 anni per ritornare in A.....il prossimo anno saranno 13 anni dalla ultima serie A......dunque......sognare non costa nulla.....

mike
Messaggi: 20438
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 22:45
Località: COSTA ADRIATICA PICENA

Re: Solo applausi

Messaggio da mike » venerdì 3 maggio 2019, 7:24

Piceno ha scritto:
giovedì 2 maggio 2019, 23:35
Applausi soprattutto per il Mister!!
Un GRANDISSIMO!!
Voto 10 per la gestione del gruppo e per lo spirito di squadra che ha saputo forgiare e che ci ha permesso di battere Lecce, Benevento, Pescara, Verona, Spezia, Cremonese e quasi il Brescia...ossia 7 delle prime 8. Cosa mai successa, a memoria, nei precedenti campionati di B dai Diabolici in poi. Al Palermo gli toccherà sabato!!
GRANDE VIVARINI!! Un allenatore DA ASCOLI!!
GRANDE SOCIETÀ che ha mostrato coerenza nel proprio progetto tecnico!!
Condivido tutto mediocre.....
ALFREDO PRESENTE IN TUTTI NOI

mike
Messaggi: 20438
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 22:45
Località: COSTA ADRIATICA PICENA

Re: Solo applausi

Messaggio da mike » venerdì 3 maggio 2019, 8:08

pikioboy ha scritto:
giovedì 2 maggio 2019, 20:42
Colgo questo thread per anticipare parte dei voti alla stagione in tutte le sue componenti. Tengo fuori al momento i singoli giocatori, il mister e la squadra anche se probabilmente le due gare che mancano non aggiungeranno e toglieranno nulla.

Proprietà e soci voto 8,5 - il voto più alto per un sodalizio che ha preso la situazione in corsa, ha fatto una prima rivoluzione ad Agosto, ha ritoccato ulteriormente a settembre ed ha tenuto i nervi saldi a fine marzo quando con l'esonero avrebbe accontentato la piazza, ma si sarebbe assunta un rischio enorme.
Benissimo fuori dal campo per lo store, la convenzione stadio e non ultimi i festeggiamenti splendidi dei 120 anni.

DS: voto 6,5 - Sicuramente buono il mercato estivo e gli svincolati. Meno buono quello invernale quando arrivano giocatori fuori condizione o oggetti misteriosi. Col passare del tempo Ciciretti e Rubin danno il loro contributo ed Andreoni si dimostra giocatore su cui si può contare in futuro, come forse anche Chaja ( ancora acerbo) Resta iniguez e una gestione portieri deficitaria che abbassano il voto.

Preparatore atletico voto 8 - Mai visto il picchio messo sotto fisicamente da qualcuno. O almeno non me ne sono accorto. Mi basta questo dopo anni da horror.

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Mezzo voto in più per tesoro...... Completamente d'accordo con te mediocre
ALFREDO PRESENTE IN TUTTI NOI

Avatar utente
lu ripà 2
Messaggi: 195
Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2019, 18:23
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: Solo applausi

Messaggio da lu ripà 2 » venerdì 3 maggio 2019, 8:27

Voto 6 per il mister. Obiettivo minimo centrato con lacune impressionanti e valorizzazione della rosa ad oggi inesistente.
Ha ripetuto insistentemente errori nella gestione delle partite, zero duttilità tattica, zero personalità..

Sono prevenuto, mai piaciuto

Inviato dal mio MI 8 Lite utilizzando Tapatalk

:nfive: alla vostra!

luigi61
Messaggi: 10537
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 18:59
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Solo applausi

Messaggio da luigi61 » venerdì 3 maggio 2019, 8:51

Imnagino che a Brescia abbiano inventato una nuova numerazione per dare il voto a Corini !!!
Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati
Johann Wolfgang von Goethe

Avatar utente
Piceno
Messaggi: 2150
Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 16:11
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Piazza del Popolo

Re: Solo applausi

Messaggio da Piceno » venerdì 3 maggio 2019, 9:09

Ragazzi, sia chiaro: anche io rispetto le opinioni di tutti.
Io do il voto in base alle mie sensazioni, di quando mi svegliavo al mattino con quella serenità che non mi ricordavo esistesse, con quella sensazione di giocare alla pari con le più forti e poter vincere (ho cercato di ricordare a quando risaliva sta sensazione e neanche con Giampaolo in B la provai, visto che perdemmo quasi tutti gli scontri diretti con quelle avanti a noi...). Certo che poi abbiamo stentato con squadre inferiori a noi (Padova, Livorno, Venezia), ma alla fine le sensazioni positive superano di gran lunga quelle negative (compresi i record negativi che sembrano i soli ad essere citati e a fare curriculum). Inoltre tutto questo quadro per me estremamente positivo, va collocato nel contesto di una piazza in cui etichettare come inadeguato un mister è la cosa più naturale che ci sia, per cui è doppiamente difficile fare bene e superare i momenti critici, che per fortuna sono stati pochi, grazie appunto alla capacità del mister di fare gruppo e di saper superare sempre velocemente un passo falso (abbiamo perso una sola volta 2 partite di seguito, solo perché intervallate dal rinvio di Lecce e da una pausa di un mese...). Quindi se uno da 6 al mister, per me significa che non ha gioito affatto in certi momenti in cui ci siamo confrontati alla pari con le migliori, non ha assaporato quelle sensazioni che non credevo di poter riprovare...e che non sono affatto scontate.
Io invece le ho riprovate dopo...15-20 anni, se non di più, per cui dò il voto massimo. E non voglio convincere nessuno. È un voto mio e basta.
E se vogliamo riportare le statistiche, riportiamole tutte allora, per cui ripeto ciò che ho scritto sopra: battere in un campionato 6 (quasi 7, senza il gol di Bisoli al 94'...) delle prime 8, è tanta roba...ma tanta tanta...forse non ce ne rendiamo conto. Sfido anche Ragno a ricordare quando è successo l'ultima volta...forse solo l'Ascoli dei record...
PS in un forum del Brescia, Corini viene chiamato "il Genio" in maniera ironica dagli utenti...dopo la sconfitta di Lecce (ma anche in alcune partite precedenti) "il Genio" ha avuto molti post ironici, altro che voto "ad personam"...
LA NOSTRA FEDE NON FALLIRA' MAI !!!

lafaina2
Messaggi: 3094
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Solo applausi

Messaggio da lafaina2 » venerdì 3 maggio 2019, 9:48

Piceno ha scritto:
venerdì 3 maggio 2019, 9:09
Ragazzi, sia chiaro: anche io rispetto le opinioni di tutti.
Io do il voto in base alle mie sensazioni, di quando mi svegliavo al mattino con quella serenità che non mi ricordavo esistesse, con quella sensazione di giocare alla pari con le più forti e poter vincere (ho cercato di ricordare a quando risaliva sta sensazione e neanche con Giampaolo in B la provai, visto che perdemmo quasi tutti gli scontri diretti con quelle avanti a noi...). Certo che poi abbiamo stentato con squadre inferiori a noi (Padova, Livorno, Venezia), ma alla fine le sensazioni positive superano di gran lunga quelle negative (compresi i record negativi che sembrano i soli ad essere citati e a fare curriculum). Inoltre tutto questo quadro per me estremamente positivo, va collocato nel contesto di una piazza in cui etichettare come inadeguato un mister è la cosa più naturale che ci sia, per cui è doppiamente difficile fare bene e superare i momenti critici, che per fortuna sono stati pochi, grazie appunto alla capacità del mister di fare gruppo e di saper superare sempre velocemente un passo falso (abbiamo perso una sola volta 2 partite di seguito, solo perché intervallate dal rinvio di Lecce e da una pausa di un mese...). Quindi se uno da 6 al mister, per me significa che non ha gioito affatto in certi momenti in cui ci siamo confrontati alla pari con le migliori, non ha assaporato quelle sensazioni che non credevo di poter riprovare...e che non sono affatto scontate.
Io invece le ho riprovate dopo...15-20 anni, se non di più, per cui dò il voto massimo. E non voglio convincere nessuno. È un voto mio e basta.
E se vogliamo riportare le statistiche, riportiamole tutte allora, per cui ripeto ciò che ho scritto sopra: battere in un campionato 6 (quasi 7, senza il gol di Bisoli al 94'...) delle prime 8, è tanta roba...ma tanta tanta...forse non ce ne rendiamo conto. Sfido anche Ragno a ricordare quando è successo l'ultima volta...forse solo l'Ascoli dei record...
PS in un forum del Brescia, Corini viene chiamato "il Genio" in maniera ironica dagli utenti...dopo la sconfitta di Lecce (ma anche in alcune partite precedenti) "il Genio" ha avuto molti post ironici, altro che voto "ad personam"...
E ti dirò di più (io ho dato, per gioco, in altro post, voto 7 a vivarini, mezzo in meno perchè lecce è lecce)...era dai tempi di Giampaolo che non vedevamo fare gol (diversi) su schemi. Chiari, provati, efficaci.
Che sono importanti perchè fanno capire che tra squadra e tecnico c'è sicuramente feeling, ma anche tra compagni stessi, in campo.

Al netto di tutte le delusioni che ho preso ogni volta che dovevamo mettere la freccia abbiamo dovuto rinculare. Arrivate da fattori diversi e se dove un fattore non si fosse verificato ora staremmo in zona paly off, la voglia di Ascoli e della partita dell'Ascoli come quest'anno non la ricordavo di averla e di vederla negli altri.

Mai come quest'anno, nei ritrovi la gente conosceva tutti i giocatori quando toccavano palla.
Segno che c'era seguito continuo, ma continuo.

Partita con due partite un punto, nella partita col lecce ero al distinti nord.
C'era stata in settimana la festa a montegiorgio con il presidente, il patron e famiglia ecc...

La partita anche il primo tempo non è male, anzi, si inizia a intravedere e vedere qualcosa di interessante.
Tra il primo e secondo tempo, quelli accanto a me, quelli sotto quando scendo, quelli sopra ai gradini immediati coi quali parlavo, tutti, tutti:
"E vabbè, besogna seffrì pure quist'anne.
Ma mica che ce faceme pegghià de sorpresa. La società è nova, la squadra ancora nen è fatta, lu stadie auà! Anze pure troppa gente ce vè, ma chi gghie lu fa fà a quisse a caccià i solde pe l'ascoli, ecc...
Ma mo quist'anne spereme de salvacce senza arrevà agli spareggi, può piane piane areperteme annanze tutte."
Tra i commenti più ottimistici.

Io dopo foggia, proprio dopo la sconfitta di foggia, ho iniziato a vedere che l'ascoli quest'anno era la squadra sorpresa del campionato: per l'indole sbarazzna, per come stava in campo, per gli schemi che si vedevano. Per gli schemi da fermo che mi arrivarono dalla partita interna successiva col carpi. Per tutto.

Era davvero dai tempi della prima squadra di serie A di giampaolo che non volevo così bene alla squadra (non all'ascoli ma alla sua squadra che scendeva in campo)

Avatar utente
asculàchegghievuofà
Messaggi: 276
Iscritto il: venerdì 4 settembre 2015, 0:24
Settore Stadio: SKY

Re: Solo applausi

Messaggio da asculàchegghievuofà » venerdì 3 maggio 2019, 10:04

Beh battere le 7 delle prime 8, vuol dire anche un'altra cosa: che forse materiale ce n'era e che non sia stato sfruttato a dovere: certo l'obiettivo, date le condizioni, non poteva che essere la salvezza, ed è stato centrato alla grande, però se batti 7 fra le prime 8, forse una speranziella di play off ci può stare, anche senza ricorrere al celebre detto di Boskov, se te la batti e superi tutte quelle che stanno davanti a te e arrivi decimo, qualcosa non ha funzionato.
L'allenatore del Brescia ha detto (senza voler fare paragoni) "ci siamo resi conto del valore della squadra strada facendo..." Ecco, questo è quello che non è capitato a noi.

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 20021
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Solo applausi

Messaggio da GREZZO » venerdì 3 maggio 2019, 10:17

Piceno ha scritto:
venerdì 3 maggio 2019, 9:09
Ragazzi, sia chiaro: anche io rispetto le opinioni di tutti.
Io do il voto in base alle mie sensazioni, di quando mi svegliavo al mattino con quella serenità che non mi ricordavo esistesse, con quella sensazione di giocare alla pari con le più forti e poter vincere (ho cercato di ricordare a quando risaliva sta sensazione e neanche con Giampaolo in B la provai, visto che perdemmo quasi tutti gli scontri diretti con quelle avanti a noi...). Certo che poi abbiamo stentato con squadre inferiori a noi (Padova, Livorno, Venezia), ma alla fine le sensazioni positive superano di gran lunga quelle negative (compresi i record negativi che sembrano i soli ad essere citati e a fare curriculum). Inoltre tutto questo quadro per me estremamente positivo, va collocato nel contesto di una piazza in cui etichettare come inadeguato un mister è la cosa più naturale che ci sia, per cui è doppiamente difficile fare bene e superare i momenti critici, che per fortuna sono stati pochi, grazie appunto alla capacità del mister di fare gruppo e di saper superare sempre velocemente un passo falso (abbiamo perso una sola volta 2 partite di seguito, solo perché intervallate dal rinvio di Lecce e da una pausa di un mese...). Quindi se uno da 6 al mister, per me significa che non ha gioito affatto in certi momenti in cui ci siamo confrontati alla pari con le migliori, non ha assaporato quelle sensazioni che non credevo di poter riprovare...e che non sono affatto scontate.
Io invece le ho riprovate dopo...15-20 anni, se non di più, per cui dò il voto massimo. E non voglio convincere nessuno. È un voto mio e basta.
E se vogliamo riportare le statistiche, riportiamole tutte allora, per cui ripeto ciò che ho scritto sopra: battere in un campionato 6 (quasi 7, senza il gol di Bisoli al 94'...) delle prime 8, è tanta roba...ma tanta tanta...forse non ce ne rendiamo conto. Sfido anche Ragno a ricordare quando è successo l'ultima volta...forse solo l'Ascoli dei record...
PS in un forum del Brescia, Corini viene chiamato "il Genio" in maniera ironica dagli utenti...dopo la sconfitta di Lecce (ma anche in alcune partite precedenti) "il Genio" ha avuto molti post ironici, altro che voto "ad personam"...
Piceno rispetto la tua opinione, come sempre.................ma secondo me esageri.
Come scrivevo ieri............tralasciamo la versione BIGNAMI di storia...............cioè...........cambio societario-ritardo allestimento squadra-premesse di salvezza tranquilla-salvezza a 4 dal termine. La versione BIGNAMI è sicuramente da applausi anche da voto 8 in pagella. Però poi i libri di storia raccontano di varie dettagliate sfaccettature................agli esami non solo ti sgamavano che avevi studiato sul BIGNAMI ma dovevi avere proprio una bella dialettica per risicare un 6 finale.
E' vero che hai battuto le prime della categoria, ma hai anche preso pè Recchia contro 3 squadre che al 90% retrocederanno...............su 6 partite di queste ne hai vinta una sola..............anzi, probabilmente andrà a finire che 4 delle ultime 5 tra retrocesse e play out ti hanno dato pè RECCHIA. Quindi l'esaltazione per aver battuto Verona, Lecce e compagnia cantante...................se la MANGIA la delusione per aver perso contro formazioni che Retrocederanno....................c'è poco cioè da esaltarsi.............4 sconfitte con Padova, Livorno, Venezia e Foggia fanno 1 mese a livello temporale.
Poi c'è il DATO TECNICO inequivocabile questa volta di 12 RIMONTE subite..........................che significa che per 3 MESI hai subito RIMONTE...............ziolatro 3 mesi sono una eternità. Con 4 sconfitte e 8 pareggi. Ben 5 imputabili clamorosamente alla FILOSOFIA di gioco, fino a quella DECISIVA di Cittadella.............................perchè lo ripeterò a vita..............se tu a CITTADELLA ti stavi giocando punti pesanti salvezza................dopo quel 2-2 VIVARINI sarebbe stato assolutamente linciato vivo.
Il CAPITOLO infortuni è un pò una scusante potendo usufruire di una ROSA di attacco ampissima con ATTACCANTI che hanno segnato tutti a giro all'occorrenza....................se vai a fare 2 conti...............con ARDEMAGNI disponibile (e non ci metto i 24 minuti col PADOVA in casa) abbiamo totalizzato la stessa MEDIA cioè 1,265 punti a gara.......................senza ARDEMAGNI il nostro reparto di attacco (Ganz, Beretta, Ninkovic, Ciciretti, Ngombo, Rosseti) ha totalizzato BEN 13 marcature.
Io credo che non si può dare neanche un GIUDIZIO sulla base di come eravamo dopo Lecce, cioè di come abbiamo reagito.....................perchè anche qui il conto si pareggia con la SCONFITTA + LARGA mai subita dall'Ascoli nella sua storia centenaria.........................e quella giornata NON PUO' passare comunque nel dimenticatoio.
Senza BIGNAMI................cioè i libri di STORIA narrano di una STAGIONE ben precisa a livello di identità di gioco ma dal punto di vista dei risultati assolutamente INCOSTANTE, IMPREVEDIBILE (con tutti i significati del termini sia positivi che negativi)...............userei il termine di IMPRONOSTICABILE. Cioè non sono tanto certo che sia un PREGIO poter battere le prime 3 della classe anche con disinvoltura e con la stessa disinvoltura perdere 7-0 e perdere con le squadre che retrocederanno in maniera anche li TRANQUILLA. E' il segno di un CARATTERE veramente difficile......................piuttosto strano.
Poi certamente un CARATTERE difficile nasconde sempre mille sfaccettature positive (come quella della REAZIONE).................ma dal mio punto di vista il TOPIC "Solo Applausi" non riassume la verità dei fatti...................o meglio............la mia verità dei fatti riassunta con tutta la imparzialità possibile. Ho dato 6...................volendo usare una frase io userei................."Va bè so...............alla fine va bene così"
Lo avete visto come la gente è venuta qui allo Stadio, come ha gioito per la salvezza........PERCHE' QUI........è qualcosa di UNICO...................questo lo posso dire. UNICO significa che si vive il calcio......................in una MANIERA................................................A......A.....ALLUCINANTE!!!! Se uno non ha la forza di CAPIRLO rischia di..............................di........................SBANDARE!!!" by COSMI Serse

........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

Rispondi