TEMA DI RIFLESSIONE

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

eddybaggio
Messaggi: 925
Iscritto il: martedì 1 settembre 2009, 2:14

Re: TEMA DI RIFLESSIONE

Messaggio da eddybaggio » venerdì 11 gennaio 2019, 11:14

GREZZO ha scritto:
giovedì 10 gennaio 2019, 19:23
Carissimo mi intrometto e ci ho fatto caso solo adesso, Auguri in ritardo :mrgreen:
Secondo me questa del girone di ritorno è un pò una aspettativa che si sta equivocando un pò tutti. Non esiste il GURU FANTASCIENTIFICO che ti crea una condizione atletica decisiva e stratosferica rispetto a tutti gli altri nel girone di ritorno. Secondo me Vivarini intende che nel girone di ritorno la squadra è PIU' rodata, più vecchia nel senso che si conosce di più e i meccanismi rodati................motivo per cui l'ambizione è di fare meglio. Ma rimane una AMBIZIONE................che ovviamente io apprezzo e dobbiamo farlo un pò tutti.
Piuttosto......................vabbè che il campionato è fermo ma vedo che le riflessioni si contano col contagocce..................c'è una certa timidezza e sfiducia (nel senso di mancanza di fiducia per certi obbiettivi). Altrimenti è veramente pazzesco che con tutte quelle views sul POST non ci sono numerosi inserimenti ARRAPATI. Cioè ragazzi facciamo a capire...................abbiamo fatto i 2/3 finali del girone di andata DA VERTICE in pochissime parole.....................
E' molto probabile che il famoso salto di qualità significhi CREDERCI neccò de più? :moccica: :mrgreen:
Io credo che il pubblico di Ascoli sia molto maturo da questo punto di vista e comprenda che la squadra pur essendo buona per la categoria (per la prima volta da diversi anni) ancora non sia pronta per il salto di qualità. Se è pur vero che te la sei giocata con tutti, c'è da dire che in diverse nostre vittorie (ricordo Lecce, Spezia, Benevento e Crotone) l'allenatore avversario ha affermato che gli sarebbe stato stretto pure il pareggio, sicuramente esagerando ma nemmeno nelle vittorie con Carpi e Verona hai dominato (chiaro che il Verona è un top club e quindi è difficile dominare). Abbiamo avuto il grosso merito di vincere partite combattute ed i risultati alla fine non arrivano mai a caso, ma non abbiamo mai fatto una vittoria chiara e dominante dal punto di vista del punteggio (pur avendo fatto spezzoni di partita molto convincenti) e abbiamo perso partite quando dovevamo mostrare di essere squadra di caratura, da playoff (Livorno e Padova per intenderci). Quindi credo sia giusto volare basso e far lavorare mister e squadra e che questa sia una stagione di transizione, l'importante è costruire qualcosa di duraturo per gli anni a venire.

Avatar utente
kalemekbboss
Messaggi: 2096
Iscritto il: martedì 24 febbraio 2015, 20:18
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: TEMA DI RIFLESSIONE

Messaggio da kalemekbboss » venerdì 11 gennaio 2019, 12:24

GREZZO ha scritto:
giovedì 10 gennaio 2019, 14:17
Di SEGUITO Classifica serie B dopo il 7 OTTOBRE (7a giornata) a OGGI:

PALERMO 26
BRESCIA 22
BENEVENTO 19
ASCOLI 18
LECCE 18
PERUGIA 18
PESCARA 17
VERONA 17
VENEZIA 17
CITTADELLA 16
COSENZA 15
SALERNITANA 14
SPEZIA 14
LIVORNO 13
CARPI 12
CREMONESE 11
FOGGIA 9
CROTONE 6
PADOVA 6


Che significato GHIE' SE PO DA'?


1° TEMA mio di riflessione:
Che la squadra è stata costruita tardi e comunque tutta nuova e quindi ci sono voluti 40 giorni di rodaggio? No perchè se la considerazione è giusta.......................................... :mrgreen: :mrgreen:
Significa pure che il Cosenza chiama solo tre punti meno di noi. Considerando che sono due o tre anni che a Gennaio le prendiamo, un punto sarebbe ottimo. Ci serve continuità poi ad Aprile vedeme.

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 19811
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: TEMA DI RIFLESSIONE

Messaggio da GREZZO » venerdì 11 gennaio 2019, 13:42

kalemekbboss ha scritto:
venerdì 11 gennaio 2019, 12:24
Significa pure che il Cosenza chiama solo tre punti meno di noi. Considerando che sono due o tre anni che a Gennaio le prendiamo, un punto sarebbe ottimo. Ci serve continuità poi ad Aprile vedeme.
Significa pure che il Brescia ne ha 4 più di te :mrgreen: :mrgreen:
Lo avete visto come la gente è venuta qui allo Stadio, come ha gioito per la salvezza........PERCHE' QUI........è qualcosa di UNICO...................questo lo posso dire. UNICO significa che si vive il calcio......................in una MANIERA................................................A......A.....ALLUCINANTE!!!! Se uno non ha la forza di CAPIRLO rischia di..............................di........................SBANDARE!!!" by COSMI Serse

........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

Avatar utente
ilducabolognese
Messaggi: 3984
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2006, 0:13

Re: TEMA DI RIFLESSIONE

Messaggio da ilducabolognese » venerdì 11 gennaio 2019, 14:13

Penso che nessuno pensi seriamente a un triplo salto mortale per andare in serie A.
Al massimo a un onorevole piazzamento per disputare i play off quuest'anno e partire
con la caccia alla promozione diretta l'anno prossimo. Naturalmente l'imprevisto può
sempre esserci.

lafaina2
Messaggi: 3045
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: TEMA DI RIFLESSIONE

Messaggio da lafaina2 » venerdì 11 gennaio 2019, 17:57

Dunque...dalla settima in poi:
8° abbaiamo vinto col carpi. Ma quanta fortuna! Se si rimediava un pareggio era grasso che cola, invece la fortuna di questo Ascoli fa vedere i suoi poteri.

9°perciamo a Livorno. Giustamente! Anzi ci ha detto molto bene, perchè se ce ne rifilava tre l'ultima in classifica, non potevamo dire "a"!

10° vinciamo col verona. Ma si sa è stato un suicidio dei gialloblu. Noi non sapevamo neanche come siamo arrivati a vincere la paertita negli ultimi dieci minuti. Anche qui, se avessimo preso un punto era tutto grasso che cola.

11° furto con scasso a benevento!

12° Padova. se non era per l'arbitro e la sportività accclarata dei veneti, ne prendevamo cinque in casa!

13° Pescara. naturalmente continuano le giustissime espulsioni, il fatto che a loro danno un rigore sacrosanto mentre a noi ci va di lusso: perchè non ne ravvisano due e avrebbero anche potuto ammonirci i giocatori. Ma sono stati magnanimi, come sempre. L'Ascoli sta sotto un'ottima stella e ruba un punto a pescara, anzi il pescara all'ultimo minuto poteva e doveva vincere.

14° Spezia. grazie all'arbitro che ci caccia ad inizio ripresa un ninkovic insopportabile che ha provato pure a lamentarsi, la vinciamo. Perchè facciamo un fortino e la ormai assodata fortuna ascolana di questo campionato, ci mette la solita pezza, come capita dalla settima in poi!

15° Venezia. un ex ascolano sta sempre per terra, parla e ragiona come se in campo fosse il giocatore, il mister, l'avversario e l'arbitro. A noi ci cacciano, sempre giustamente, un giocatore che avrebbero dovuto cacciare appena entrato in campo. Cosa non successa grazie all'intercessione di Domizzi che ha sempre un occhio di riguardo verso i suoi ex colori. Anche qui, però, abbiamo avuto la nostra buona dose di fortuna, infatti abbiamo perso solo per uno a zero.

16° Cittadella. qua ci danno il primo rigore della styagione, quindi che parlo a fare?!? Meglio nascere fortunati che figli di re.

17° Brescia. finalmente comincia a vedersi il reale valore dell'ascoli! Una delle peggiori, forse la peggiore del lotto.
Rubacchia il solito pareggio in casa contro il brescia. Certo che se la partita durava un minuto in più, è probabile che i bianconeri raccoglievano zero punti come meritavano.

18° 3-0 a palermo. La prima contro la peggiore! Fossero stati sei, i gol, nessuno avrebbe reclamato qualcosa. Vivarini somaro!

19° crotone: sotto di due gol l'ascoli, udite! udite!, la vince! Al 94esimo sul classico gol irregolarissimo.
Perchè la fortuna va aiutata e gli arbitri in questo girone di andata dell'ascoli, hanno portato parecchi punti al carniere bianconero!
Loro e la fortuna!

Morale conclusiva: siccome l'ascoli è fertenate, a molti ascolani sta cosa non cala proprio e lo rimarcano!

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 29950
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: TEMA DI RIFLESSIONE

Messaggio da tozzi » venerdì 11 gennaio 2019, 18:17

Laf se ti riferisci al post di eddybaggio mi era parso molto equilibrato e immeritevole dell'ultima tua sottolineatura. Che poi qualche ciuetta possa esserci, più altrove che qui, è possibile ma non facciamo di ogni erba un fascio.
Se ho capito male e scrivi in generale invece chiedo venia.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

TERZI1898
Messaggi: 2343
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: TEMA DI RIFLESSIONE

Messaggio da TERZI1898 » venerdì 11 gennaio 2019, 18:26

lafaina2 ha scritto:
venerdì 11 gennaio 2019, 17:57
Dunque...dalla settima in poi:
8° abbaiamo vinto col carpi. Ma quanta fortuna! Se si rimediava un pareggio era grasso che cola, invece la fortuna di questo Ascoli fa vedere i suoi poteri.

9°perciamo a Livorno. Giustamente! Anzi ci ha detto molto bene, perchè se ce ne rifilava tre l'ultima in classifica, non potevamo dire "a"!

10° vinciamo col verona. Ma si sa è stato un suicidio dei gialloblu. Noi non sapevamo neanche come siamo arrivati a vincere la paertita negli ultimi dieci minuti. Anche qui, se avessimo preso un punto era tutto grasso che cola.

11° furto con scasso a benevento!

12° Padova. se non era per l'arbitro e la sportività accclarata dei veneti, ne prendevamo cinque in casa!

13° Pescara. naturalmente continuano le giustissime espulsioni, il fatto che a loro danno un rigore sacrosanto mentre a noi ci va di lusso: perchè non ne ravvisano due e avrebbero anche potuto ammonirci i giocatori. Ma sono stati magnanimi, come sempre. L'Ascoli sta sotto un'ottima stella e ruba un punto a pescara, anzi il pescara all'ultimo minuto poteva e doveva vincere.

14° Spezia. grazie all'arbitro che ci caccia ad inizio ripresa un ninkovic insopportabile che ha provato pure a lamentarsi, la vinciamo. Perchè facciamo un fortino e la ormai assodata fortuna ascolana di questo campionato, ci mette la solita pezza, come capita dalla settima in poi!

15° Venezia. un ex ascolano sta sempre per terra, parla e ragiona come se in campo fosse il giocatore, il mister, l'avversario e l'arbitro. A noi ci cacciano, sempre giustamente, un giocatore che avrebbero dovuto cacciare appena entrato in campo. Cosa non successa grazie all'intercessione di Domizzi che ha sempre un occhio di riguardo verso i suoi ex colori. Anche qui, però, abbiamo avuto la nostra buona dose di fortuna, infatti abbiamo perso solo per uno a zero.

16° Cittadella. qua ci danno il primo rigore della styagione, quindi che parlo a fare?!? Meglio nascere fortunati che figli di re.

17° Brescia. finalmente comincia a vedersi il reale valore dell'ascoli! Una delle peggiori, forse la peggiore del lotto.
Rubacchia il solito pareggio in casa contro il brescia. Certo che se la partita durava un minuto in più, è probabile che i bianconeri raccoglievano zero punti come meritavano.

18° 3-0 a palermo. La prima contro la peggiore! Fossero stati sei, i gol, nessuno avrebbe reclamato qualcosa. Vivarini somaro!

19° crotone: sotto di due gol l'ascoli, udite! udite!, la vince! Al 94esimo sul classico gol irregolarissimo.
Perchè la fortuna va aiutata e gli arbitri in questo girone di andata dell'ascoli, hanno portato parecchi punti al carniere bianconero!
Loro e la fortuna!

Morale conclusiva: siccome l'ascoli è fertenate, a molti ascolani sta cosa non cala proprio e lo rimarcano!
:sogghigno: :sogghigno: :sogghigno: ti sei dimenticato una cosa: che per quanto siamo fortunati e ad aiutati a Ninkovic tolgono pure una giornata, quando ne meritava almeno 5....
"Noi non supereremo mai questa fase"

lafaina2
Messaggi: 3045
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: TEMA DI RIFLESSIONE

Messaggio da lafaina2 » venerdì 11 gennaio 2019, 18:35

TERZI1898 ha scritto:
venerdì 11 gennaio 2019, 18:26
:sogghigno: :sogghigno: :sogghigno: ti sei dimenticato una cosa: che per quanto siamo fortunati e ad aiutati a Ninkovic tolgono pure una giornata, quando ne meritava almeno 5....
azz!!! Hai ragione perfettamente.

lafaina2
Messaggi: 3045
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: TEMA DI RIFLESSIONE

Messaggio da lafaina2 » venerdì 11 gennaio 2019, 18:39

tozzi ha scritto:
venerdì 11 gennaio 2019, 18:17
Laf se ti riferisci al post di eddybaggio mi era parso molto equilibrato e immeritevole dell'ultima tua sottolineatura. Che poi qualche ciuetta possa esserci, più altrove che qui, è possibile ma non facciamo di ogni erba un fascio.
Se ho capito male e scrivi in generale invece chiedo venia.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
No, anzi. Agli ultimi cinque o sei post prima del mio e tolti quelli di grezzo.
No, no, non parlo di ciuette. Parlo e do ragione a quelli che qui, non altrove, stanno sottolineando che se abbiamo 24 punti dobbiamo ringraziare il cielo.

E comunque, siccome è equilibrato te lo ripropongo, posto copiato il post di edybaggio:

"Io credo che il pubblico di Ascoli sia molto maturo da questo punto di vista e comprenda che la squadra pur essendo buona per la categoria (per la prima volta da diversi anni) ancora non sia pronta per il salto di qualità. Se è pur vero che te la sei giocata con tutti, c'è da dire che in diverse nostre vittorie (ricordo Lecce, Spezia, Benevento e Crotone) l'allenatore avversario ha affermato che gli sarebbe stato stretto pure il pareggio, sicuramente esagerando ma nemmeno nelle vittorie con Carpi e Verona hai dominato (chiaro che il Verona è un top club e quindi è difficile dominare). Abbiamo avuto il grosso merito di vincere partite combattute ed i risultati alla fine non arrivano mai a caso, ma non abbiamo mai fatto una vittoria chiara e dominante dal punto di vista del punteggio (pur avendo fatto spezzoni di partita molto convincenti) e abbiamo perso partite quando dovevamo mostrare di essere squadra di caratura, da playoff (Livorno e Padova per intenderci). Quindi credo sia giusto volare basso e far lavorare mister e squadra e che questa sia una stagione di transizione, l'importante è costruire qualcosa di duraturo per gli anni a venire."

Insomma...come ho detto: in questo girone di andata ci è andata di lusso. Abbiamo vinto spesso male se non malissimo, ed abbiamo perso bene, anzi benissimo.

RAGNO
Messaggi: 12996
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: TEMA DI RIFLESSIONE

Messaggio da RAGNO » venerdì 11 gennaio 2019, 19:42

io credo che l'equilibrio stia bene dovunque.
L'Ascoli ha 24 punti in classifica MERITATI (in alcune partite meritava di più...in altre di meno....ma il totale riporta).
Ora è da migliorare il rendimento in trasferta (avendone 10 su 18 gare).......se dovessimo riuscirci, secondo me potremmo aspirare ai play off.
Per la salvezza (credo 42 punti basteranno) ne mancano 18.....praticamente una media di 1 punto a partita......
3-4 rinforzi giusti UTILI anche per il prossimo anno.....allora ci divertiremo.....

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 29950
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: TEMA DI RIFLESSIONE

Messaggio da tozzi » venerdì 11 gennaio 2019, 20:49

lafaina2 ha scritto:
venerdì 11 gennaio 2019, 18:39
No, anzi. Agli ultimi cinque o sei post prima del mio e tolti quelli di grezzo.
No, no, non parlo di ciuette. Parlo e do ragione a quelli che qui, non altrove, stanno sottolineando che se abbiamo 24 punti dobbiamo ringraziare il cielo.

E comunque, siccome è equilibrato te lo ripropongo, posto copiato il post di edybaggio:

"Io credo che il pubblico di Ascoli sia molto maturo da questo punto di vista e comprenda che la squadra pur essendo buona per la categoria (per la prima volta da diversi anni) ancora non sia pronta per il salto di qualità. Se è pur vero che te la sei giocata con tutti, c'è da dire che in diverse nostre vittorie (ricordo Lecce, Spezia, Benevento e Crotone) l'allenatore avversario ha affermato che gli sarebbe stato stretto pure il pareggio, sicuramente esagerando ma nemmeno nelle vittorie con Carpi e Verona hai dominato (chiaro che il Verona è un top club e quindi è difficile dominare). Abbiamo avuto il grosso merito di vincere partite combattute ed i risultati alla fine non arrivano mai a caso, ma non abbiamo mai fatto una vittoria chiara e dominante dal punto di vista del punteggio (pur avendo fatto spezzoni di partita molto convincenti) e abbiamo perso partite quando dovevamo mostrare di essere squadra di caratura, da playoff (Livorno e Padova per intenderci). Quindi credo sia giusto volare basso e far lavorare mister e squadra e che questa sia una stagione di transizione, l'importante è costruire qualcosa di duraturo per gli anni a venire."

Insomma...come ho detto: in questo girone di andata ci è andata di lusso. Abbiamo vinto spesso male se non malissimo, ed abbiamo perso bene, anzi benissimo.
Stai mettendo in bocca agli utenti cose che non hanno detto né pensato. Io continuo a trovarlo un post normalissimo, che si può condividere o meno ma che soprattutto non dice nulla di quello che gli stai facendo dire. Poi mi fermo perché eddybaggio non ha bisogno di alcun avvocato.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

Avatar utente
Picchio_Ale
Moderatore Plus
Messaggi: 15722
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2007, 12:25
Settore Stadio: Distinti
Località: Ascoli Piceno

Re: TEMA DI RIFLESSIONE

Messaggio da Picchio_Ale » venerdì 11 gennaio 2019, 21:06

Dopo attenta lettura condivido l'opinione del "collega", ma soprattutto amico, tozzi.

Avatar utente
É_rrevate
Messaggi: 6927
Iscritto il: venerdì 19 agosto 2011, 3:45
Settore Stadio: Radio
Località: a 2000 km da Ascoli Piceno

Re: TEMA DI RIFLESSIONE

Messaggio da É_rrevate » venerdì 11 gennaio 2019, 21:15

aggiungendo i miei 50 centesini.. vincere senza dominare non mi sembra una lamentela equilibrata per la nostra rosa e per questo campionato..
non credo che abbiamo una rosa da promozione diretta.. e chi ce l`ha non mi pare che domina tutte le partite che vince, anzi..
Prima di tutto c'è l'Ascoli, poi c'è l'Ascoli e poi ancora l'Ascoli.

Dietro ad Addae c´é mezza serie B e 2-3 squadre di serie A.

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 29950
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: TEMA DI RIFLESSIONE

Messaggio da tozzi » venerdì 11 gennaio 2019, 21:27

É_rrevate ha scritto:
venerdì 11 gennaio 2019, 21:15
aggiungendo i miei 50 centesini.. vincere senza dominare non mi sembra una lamentela equilibrata per la nostra rosa e per questo campionato..
non credo che abbiamo una rosa da promozione diretta.. e chi ce l`ha non mi pare che domina tutte le partite che vince, anzi..
Infatti non ho capito dove sta la lamentela. Però a questo punto mi viene il dubbio che sono io a non aver compreso il post.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

Avatar utente
franz
Moderatore
Messaggi: 9740
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 18:21
Settore Stadio: Curva Sud

Re: TEMA DI RIFLESSIONE

Messaggio da franz » venerdì 11 gennaio 2019, 22:05

Mi associo anche io a Picchio_Ale condividendo lo scritto di Tozzi., A me il post di EddyBaggio è parso equilibrato e in linea con quel che sento parlando con i miei amici del Picchio, e nemmeno quel che c''è scritto prima mi pare sia "per sminuire" questo campionato quanto piuttosto per cercare di essere realisti (è realtà che giochiamo a tratti bene e a tratti male, è realtà che gli allenatori avversari, e vorrei vedere altrimenti, hanno detto spesso che il risultato va loro stretto - penso sempre abbiano visto una partita diversa dalla mia :-) - è realtà che stentiamo a segnare in rapporto alle occasioni create. E' realtà anche il ruolino di marcia avuto finora sia buono e anche che questa squadra abbiamo tutti o quasi l'impressione che debba ancora manifestare la sua piena potenzialità, ma potenzialità non significa realtà, cioè punti in classifica, Quelli li dà il campo, condizionati da fortuna, che fa parte del gioco, da decisioni arbitrali pro o contro, da singoli episodi ecc. ecc.

Può essere che Lafaina2 abbia esternato pensieri suoi legati anche, magari inconsciamente, a fattori esterni al TB e a quel che viene scritto qui , o forse un'interpretazione personale che, come ho visto, non è poi molto condivisa.

Mi sembra si stia facendo molto rumore per nulla. Lo stesso Pulcinelli, in una intervista, pur senza precludersi possibilità quest'anno (legate ai fattori sopra detti), ha affermato che si vuol costruire un qualcosa giorno per giorno per approdare tra qualche anno a... in pratica non è quello che ha scritto Eddybaggio nella sua ultima frase?
PER CHI CI HA FATTO SOGNARE, E HA SCRITTO LA NOSTRA STORIA,
A ROZZI COSTANTINO, ONORE E ETERNA GLORIA!

Rispondi