Verso Ascoli-Crotone

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
Barelò
Messaggi: 19592
Iscritto il: lunedì 4 giugno 2007, 21:46
Settore Stadio: Uebcronaca
Località: Nervesa della Battaglia TV

Re: Verso Ascoli-Crotone

Messaggio da Barelò » sabato 29 dicembre 2018, 12:35

Soloilpicchio ha scritto:
sabato 29 dicembre 2018, 12:27
Insisto...riproporre perucchini è follia pura...nella storia dell'Ascoli Calcio mai nessuno ha fatto più danni di lui in così poco tempo...Non capisco perché farci del male da soli.
Non credo siano così
Immagine
ASCOLI UNCIUETTABLE

Avatar utente
ducati_desmoquattro
Messaggi: 744
Iscritto il: venerdì 11 dicembre 2009, 11:45
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa
Località: Ascoli Piceno

Re: Verso Ascoli-Crotone

Messaggio da ducati_desmoquattro » sabato 29 dicembre 2018, 12:42

Chiunque sia in porta, o in qualsiasi altro ruolo, sta lì a difendere i nostri colori.
Perciò FORZA PICCHIO e FORZA CHIUNQUE l'allenatore decida di schierare. I processi per favore facciamoli alla fine.
Sono sicuro che dal 1° Gennaio avremo un altro portiere, tipo Agazzi se non meglio.


Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 30094
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Verso Ascoli-Crotone

Messaggio da tozzi » sabato 29 dicembre 2018, 12:47

ducati_desmoquattro ha scritto:Chiunque sia in porta, o in qualsiasi altro ruolo, sta lì a difendere i nostri colori.
Perciò FORZA PICCHIO e FORZA CHIUNQUE l'allenatore decida di schierare. I processi per favore facciamoli alla fine.
Sono sicuro che dal 1° Gennaio avremo un altro portiere, tipo Agazzi se non meglio.
Condivido

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

Avatar utente
BENITO
Messaggi: 2995
Iscritto il: giovedì 25 aprile 2013, 23:35
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: Verso Ascoli-Crotone

Messaggio da BENITO » sabato 29 dicembre 2018, 13:25

Quindi domani mi raccomando battiamo le mani a tutti e non critichiamo chi sbaglia vanno tutti sostenuti, tutti possono sbagliare. Se Vivarini sbaglia i cambi applausi, se Frattesi tira per la centesima volta alle stelle applausi, se Beretta se magna l’ennesimo gol a porta vuota direi di fare la ola. Ma si dai tutti possono sbagliare anche Perucchini potra’ continuare a pisciare. Anche in ufficio o in fabbrica se uno sbaglia non c’e’ problema ci sara’ sempre un capo a darti un pacca sulla spalla e mettere la tua foto su Facebook per incoraggiarti. Applausi per tutti.

Avatar utente
ASCOLI TIME
Messaggi: 14990
Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 20:33
Contatta:

Re: Verso Ascoli-Crotone

Messaggio da ASCOLI TIME » sabato 29 dicembre 2018, 13:31

Crotone, Stroppa ne convoca 22 per Ascoli: “Difficile preparare questa gara. Alla squadra ho detto di alzare la testa” http://www.picenotime.it/articoli/36496.html
Allegati
stroppaaa.jpg

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 30094
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Verso Ascoli-Crotone

Messaggio da tozzi » sabato 29 dicembre 2018, 13:46

BENITO ha scritto:Quindi domani mi raccomando battiamo le mani a tutti e non critichiamo chi sbaglia vanno tutti sostenuti, tutti possono sbagliare. Se Vivarini sbaglia i cambi applausi, se Frattesi tira per la centesima volta alle stelle applausi, se Beretta se magna l’ennesimo gol a porta vuota direi di fare la ola. Ma si dai tutti possono sbagliare anche Perucchini potra’ continuare a pisciare. Anche in ufficio o in fabbrica se uno sbaglia non c’e’ problema ci sara’ sempre un capo a darti un pacca sulla spalla e mettere la tua foto su Facebook per incoraggiarti. Applausi per tutti.
Puoi anche avere ragione ma cosa proponi?

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

Avatar utente
virgilio
Messaggi: 2118
Iscritto il: sabato 15 giugno 2013, 21:03
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Ascoli-Crotone

Messaggio da virgilio » sabato 29 dicembre 2018, 13:49

BENITO ha scritto:
sabato 29 dicembre 2018, 13:25
Quindi domani mi raccomando battiamo le mani a tutti e non critichiamo chi sbaglia vanno tutti sostenuti, tutti possono sbagliare. Se Vivarini sbaglia i cambi applausi, se Frattesi tira per la centesima volta alle stelle applausi, se Beretta se magna l’ennesimo gol a porta vuota direi di fare la ola. Ma si dai tutti possono sbagliare anche Perucchini potra’ continuare a pisciare. Anche in ufficio o in fabbrica se uno sbaglia non c’e’ problema ci sara’ sempre un capo a darti un pacca sulla spalla e mettere la tua foto su Facebook per incoraggiarti. Applausi per tutti.
con vera pena e sofferenza quoto, spero solo in un miracolo che sia BACCI , come quello del padova che nessuno conosceva….nessuno
in hoc assegno vinces!!!

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 30094
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Verso Ascoli-Crotone

Messaggio da tozzi » sabato 29 dicembre 2018, 13:52

Altro grosso problema è chi mettere a terzino sinistro

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

luigi61
Messaggi: 10533
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 18:59
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Ascoli-Crotone

Messaggio da luigi61 » sabato 29 dicembre 2018, 14:00

tozzi ha scritto:
sabato 29 dicembre 2018, 13:46
Puoi anche avere ragione ma cosa proponi?

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
Propongo che si dia spazio alla meritocrazia e non al finto buonismo e che si anteponga sempre e comunque il bene della squadra e non del singolo.
Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati
Johann Wolfgang von Goethe

Soloilpicchio
Messaggi: 195
Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 20:08
Settore Stadio: Distinti

Re: Verso Ascoli-Crotone

Messaggio da Soloilpicchio » sabato 29 dicembre 2018, 14:11

luigi61 ha scritto:
sabato 29 dicembre 2018, 14:00
Propongo che si dia spazio alla meritocrazia e non al finto buonismo e che si anteponga sempre e comunque il bene della squadra e non del singolo.

Avatar utente
ducati_desmoquattro
Messaggi: 744
Iscritto il: venerdì 11 dicembre 2009, 11:45
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa
Località: Ascoli Piceno

Re: Verso Ascoli-Crotone

Messaggio da ducati_desmoquattro » sabato 29 dicembre 2018, 14:19

BENITO ha scritto:
sabato 29 dicembre 2018, 13:25
Quindi domani mi raccomando battiamo le mani a tutti e non critichiamo chi sbaglia vanno tutti sostenuti, tutti possono sbagliare. Se Vivarini sbaglia i cambi applausi, se Frattesi tira per la centesima volta alle stelle applausi, se Beretta se magna l’ennesimo gol a porta vuota direi di fare la ola. Ma si dai tutti possono sbagliare anche Perucchini potra’ continuare a pisciare. Anche in ufficio o in fabbrica se uno sbaglia non c’e’ problema ci sara’ sempre un capo a darti un pacca sulla spalla e mettere la tua foto su Facebook per incoraggiarti. Applausi per tutti.
Le critiche facciamole finita la partita. Come è stato fatto dopo Palermo. Criticare o contestare un giocatore mentre gioca è solo controproducente e auto lesionistico, pensate che se il pubblico amico lo fischia o contesta lui gioca meglio? più sereno? A chi conviene?

Speriamo che ci sia Bacci (che comunque è un'incognita), ma se ci sta Perucchini che vogliamo fare?.....

Anche io se nel mio lavoro sbaglio una, due volte.... il mio capo mi fa un cazziatone, ma mi chiama nel suo ufficio e me ne dice 4!!!! Non mentre sto lavorando !!!


luigi61
Messaggi: 10533
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 18:59
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Ascoli-Crotone

Messaggio da luigi61 » sabato 29 dicembre 2018, 14:28

ducati_desmoquattro ha scritto:
sabato 29 dicembre 2018, 14:19
Le critiche facciamole finita la partita. Come è stato fatto dopo Palermo. Criticare o contestare un giocatore mentre gioca è solo controproducente e auto lesionistico, pensate che se il pubblico amico lo fischia o contesta lui gioca meglio? più sereno? A chi conviene?

Speriamo che ci sia Bacci (che comunque è un'incognita), ma se ci sta Perucchini che vogliamo fare?.....

Anche io se nel mio lavoro sbaglio una, due volte.... il mio capo mi fa un cazziatone, ma mi chiama nel suo ufficio e me ne dice 4!!!! Non mentre sto lavorando !!!
Ma qualcuno ha detto che se giocherà Perucchini lo fischierà o lo insulterà.? Io non ho letto questo.
Ci si augura per il bene nostro e anche suo, che non giochi, stop.
Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati
Johann Wolfgang von Goethe

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 20003
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Ascoli-Crotone

Messaggio da GREZZO » sabato 29 dicembre 2018, 14:29

A me risulta che Bacci è il favorito. Poi molto dipenderà dallo Spogliatoio.
Comunque per quanto mi riguarda io spero che pari Bacci non per una questione di punizione nei confronti di Perucchini ma proprio per una questione di valore da mettere a disposizione in porta.
Ci sono probabilità che pari Perucchini e pari l'impossibile........ma siamo nel campo delle probabilità quasi ridotte allo zero, non rischierei di mettere a rischio una gara ulteriore per colpa di naddra pisciata........ perché poi da un colpevole andiamo a finire a minimo 2 colpevoli.
Lo avete visto come la gente è venuta qui allo Stadio, come ha gioito per la salvezza........PERCHE' QUI........è qualcosa di UNICO...................questo lo posso dire. UNICO significa che si vive il calcio......................in una MANIERA................................................A......A.....ALLUCINANTE!!!! Se uno non ha la forza di CAPIRLO rischia di..............................di........................SBANDARE!!!" by COSMI Serse

........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

Soloilpicchio
Messaggi: 195
Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 20:08
Settore Stadio: Distinti

Re: Verso Ascoli-Crotone

Messaggio da Soloilpicchio » sabato 29 dicembre 2018, 14:58

GREZZO ha scritto:
sabato 29 dicembre 2018, 14:29
A me risulta che Bacci è il favorito. Poi molto dipenderà dallo Spogliatoio.
Comunque per quanto mi riguarda io spero che pari Bacci non per una questione di punizione nei confronti di Perucchini ma proprio per una questione di valore da mettere a disposizione in porta.
Ci sono probabilità che pari Perucchini e pari l'impossibile........ma siamo nel campo delle probabilità quasi ridotte allo zero, non rischierei di mettere a rischio una gara ulteriore per colpa di naddra pisciata........ perché poi da un colpevole andiamo a finire a minimo 2 colpevoli.
Domani è una gara FONDAMENTALE...perucchini è IRRECUPERABILE tecnicamente e psicologicamente...è l'ora di Bacci.

DIE HARD
Messaggi: 840
Iscritto il: lunedì 20 novembre 2017, 15:00
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Ascoli-Crotone

Messaggio da DIE HARD » sabato 29 dicembre 2018, 15:06

Oltre la valutazione tecnica, se Bacci non dovesse giocare neanche domani con Lanni infortunato e Perucchini in trans mi spiegate cosa abbiamo preso a fare quattro portieri? Cioè Bacci è una specie di assicurazione sulla vita dei primi due e Scevola dei primi tre? Io penso che come capitato in altri ruoli con altri giocatori che non hanno risposto presente alle esigenze del mister sono stati accantonati per uno o più turni, stessa cosa dovrebbe valere per Perucchini. Che poi alla fine Bacci ha comunque valori tecnici inferiori all'ex Lecce è molto probabile vista la gerarchia nel ruolo da sei mesi in qua a meno che chi li allena nello specifico non faccia il giardiniere nella vita. Il portiere è tuttavia un ruolo delicato e a noi serve un Maurantonio della situazione per 90 minuti, poi speriamo di voltare pagina.

Rispondi