Verso Ascoli-Crotone

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
Barelò
Messaggi: 19091
Iscritto il: lunedì 4 giugno 2007, 21:46
Settore Stadio: Uebcronaca
Località: Nervesa della Battaglia TV

Re: Verso Ascoli-Crotone

Messaggio da Barelò » domenica 30 dicembre 2018, 15:23

Barelò ha scritto:
domenica 30 dicembre 2018, 13:47
Cerchiamo di non far resuscitare anche loro, quindi...
Ecco appunto...
ASCOLI UNCIUETTABLE

RAGNO
Messaggi: 12726
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: Verso Ascoli-Crotone

Messaggio da RAGNO » domenica 30 dicembre 2018, 17:50

non sono resuscitati....anzi......prendere 2 gol nei 5 minuti finali e perdere.....più che resuscitare ti affonda nelle tenebre.....

Avatar utente
Barelò
Messaggi: 19091
Iscritto il: lunedì 4 giugno 2007, 21:46
Settore Stadio: Uebcronaca
Località: Nervesa della Battaglia TV

Re: Verso Ascoli-Crotone

Messaggio da Barelò » domenica 30 dicembre 2018, 18:10

RAGNO ha scritto:
domenica 30 dicembre 2018, 17:50
non sono resuscitati....anzi......prendere 2 gol nei 5 minuti finali e perdere.....più che resuscitare ti affonda nelle tenebre.....
Per fortuna è girata nel verso giusto con gli opportuni cambi. Bravo Vivarini a leggere il match e fare gli accorgimenti dovuti
ASCOLI UNCIUETTABLE

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 29460
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Verso Ascoli-Crotone

Messaggio da tozzi » lunedì 31 dicembre 2018, 7:51

RAGNO ha scritto:non sono resuscitati....anzi......prendere 2 gol nei 5 minuti finali e perdere.....più che resuscitare ti affonda nelle tenebre.....
Io ho la sensazione che andato via Oddo abbiano ritrovato mordente ed effettivamente nel primo tempo si è visto un Crotone adeguato ai suoi elevati valori tecnici. Nella ripresa complice la grinta dell'Ascoli sono spariti fisicamente. Qualcosa mi dice che Stroppa dovrà rifare la preparazione, credo che sotto Oddo questi si siano allenati male e senza la giusta concentrazione. Non dico che sia tutta colpa di Oddo ma è plausibile che la squadra non lo abbia seguito. Ad ogni modo cazzi loro.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Rispondi