Il piccolo diario degli episodi arbitrali 2

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
pikioboy
Messaggi: 4354
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 11:55
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 2

Messaggio da pikioboy » lunedì 31 dicembre 2018, 14:55

Ho provveduto ad aggiornare il piccolo diario.
Ieri forse per la prima volta forse la terna ci ha fatto ottenere qualcosa in più di quanto avremmo meritato. Ma credo siamo ancora abbondantemente in credito. Arbitraggio comunque mediocre davvero.
-14

"I tifosi hanno continuato a incitare la squadra che perde 4a0; Bravi davvero i tifosi dell'Ascoli, sembra quasi stiano vincendo 4a0. Un pubblico eccezionale che sa che deve incitare i propri giocatori e lo sta facendo ancora ora con un grande spettacolo e un grande colpo d'occhio."(Giovani Scaramuzzino, Tutto il calcio minuto per minuto, 26/3/11)
Paulista ha scritto: In generale, io invece di sbraitare dieci giorni di fila contro Maresca, mi tengo le bestemmie in serbo se non vedo un mercato degno dei soldi incassati con Orsolini e che probabilmente incasseremo con Favilli. Allora si che mi girano le palle.

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 29460
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 2

Messaggio da tozzi » domenica 27 gennaio 2019, 5:44

Ascoli Perugia: partita sbloccata su rigore concesso su impatto di Laverone dapprima col pallone e poi con la gamba dell'avversario. Addae costretto per la prima volta in quattro anni e mezzo a uscire dal campo infortunato per una entrata assassina per la quale non viene fischiato neanche fallo. Rigore dubbio negato a Rosseti sullo 0-1 (dovrei rivedere, concedo il beneficio del dubbio). Qualcuno dice anche terzo gol irregolare ma su questo non saprei, comunque era ininfluente. Forse nel finale Ninkovic graziato (per essere oggettivi: qualcuno lo ha detto. Io non ho visto perché Dazn era saltato).
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 19372
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 2

Messaggio da GREZZO » lunedì 28 gennaio 2019, 11:17

tozzi ha scritto:
domenica 27 gennaio 2019, 5:44
Ascoli Perugia: partita sbloccata su rigore concesso su impatto di Laverone dapprima col pallone e poi con la gamba dell'avversario. Addae costretto per la prima volta in quattro anni e mezzo a uscire dal campo infortunato per una entrata assassina per la quale non viene fischiato neanche fallo. Rigore dubbio negato a Rosseti sullo 0-1 (dovrei rivedere, concedo il beneficio del dubbio). Qualcuno dice anche terzo gol irregolare ma su questo non saprei, comunque era ininfluente. Forse nel finale Ninkovic graziato (per essere oggettivi: qualcuno lo ha detto. Io non ho visto perché Dazn era saltato).
Mi dispiace To'.................ma non è una descrizione imparziale dei fatti questa dai.
Lo scrivo perchè credo non sia giusto cercare ALIBI da qualche altra parte. Il RIGORE è netto perchè LAVERONE non sfiora minimamente il pallone ma prende il piede destro dell'avversario (che poi esagera) ed è corretta pure l'ammonizione. Piuttosto prendiamo GOL perchè NINKOVIC perde una palla pazzesca a centrocampo, no MARINI. Il Rigore su ROSSETI è inesistente proprio. Terzo GOL assolutamente regolare (irregolare perchè?). Capitolo ADDAE.................su ADDAE il fallo in LIVE andava fischiato credo anche se l'entrata non è cattiva................ma c'è da dire che NINKOVIC al 95esimo viene graziato da una espulsione diretta da minimo 2 giornate.
L'arbitro non c'entra minimamente
Lo avete visto come la gente è venuta qui allo Stadio, come ha gioito per la salvezza........PERCHE' QUI........è qualcosa di UNICO...................questo lo posso dire. UNICO significa che si vive il calcio......................in una MANIERA................................................A......A.....ALLUCINANTE!!!! Se uno non ha la forza di CAPIRLO rischia di..............................di........................SBANDARE!!!" by COSMI Serse

........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

Avatar utente
Barelò
Messaggi: 19091
Iscritto il: lunedì 4 giugno 2007, 21:46
Settore Stadio: Uebcronaca
Località: Nervesa della Battaglia TV

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 2

Messaggio da Barelò » lunedì 28 gennaio 2019, 11:27

GREZZO ha scritto:
lunedì 28 gennaio 2019, 11:17
Mi dispiace To'.................ma non è una descrizione imparziale dei fatti questa dai.
Lo scrivo perchè credo non sia giusto cercare ALIBI da qualche altra parte. Il RIGORE è netto perchè LAVERONE non sfiora minimamente il pallone ma prende il piede destro dell'avversario (che poi esagera) ed è corretta pure l'ammonizione. Piuttosto prendiamo GOL perchè NINKOVIC perde una palla pazzesca a centrocampo, no MARINI. Il Rigore su ROSSETI è inesistente proprio. Terzo GOL assolutamente regolare (irregolare perchè?). Capitolo ADDAE.................su ADDAE il fallo in LIVE andava fischiato credo anche se l'entrata non è cattiva................ma c'è da dire che NINKOVIC al 95esimo viene graziato da una espulsione diretta da minimo 2 giornate.
L'arbitro non c'entra minimamente
Sul rigore non sono d'accordo: per me fa fallo prima il giocatore del Perugia tirando per la maglia Laverone, sul resto sì (c'è da dire che il secondo gol nasce da uno sfortunato rimpallo di Addae). Sul terzo gol poteva ammonire il negretto che si è buttato a terra come un sacco di patate ostacolando la circolazione della palla
ASCOLI UNCIUETTABLE

Avatar utente
pikioboy
Messaggi: 4354
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 11:55
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 2

Messaggio da pikioboy » lunedì 28 gennaio 2019, 11:48

Marini si è dimostrato il solito somaro cronico.
Ciò che mi ha indispettito di più è che quando Addae è rimasto a terra per due minuti non ha fatto entrare i sanitari in campo, quasi fosse prevenuto nei confronti del giocatori (anzi a giudicare da come è stato svelto a cacciare il cartellino giallo per lui nel primo tempo direi che era prevenuto).
Il rigore per loro ancora non mi è chiaro a distanza di due giorni... comunque è più si che no anche se l'azione non è proprio limpida e forse c'è una trattenutina dell'attaccante.
Il rigore su Rosseti non c'è. Pollissimo lui in anticipo a trattenere il difensore che novanta su cento una volta controllata la palla lo avrebbe travolto.
Il terzo gol per me è da annullare. (Ma conta poco).
Forse un po' troppo permissivo con Sadiq che alzava costantemente i gomiti a contrasto.
Ninkovic graziato, su questo concordo con voi.
-14

"I tifosi hanno continuato a incitare la squadra che perde 4a0; Bravi davvero i tifosi dell'Ascoli, sembra quasi stiano vincendo 4a0. Un pubblico eccezionale che sa che deve incitare i propri giocatori e lo sta facendo ancora ora con un grande spettacolo e un grande colpo d'occhio."(Giovani Scaramuzzino, Tutto il calcio minuto per minuto, 26/3/11)
Paulista ha scritto: In generale, io invece di sbraitare dieci giorni di fila contro Maresca, mi tengo le bestemmie in serbo se non vedo un mercato degno dei soldi incassati con Orsolini e che probabilmente incasseremo con Favilli. Allora si che mi girano le palle.

Avatar utente
pikioboy
Messaggi: 4354
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 11:55
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 2

Messaggio da pikioboy » mercoledì 27 febbraio 2019, 9:43

Dopo un primo tempo in cui l'arbitraggio è stato tutto sommato equo (simulazioni di Deli e Frattesi a mio modo di vedere giuste)...nel secondo tempo di Ascoli-Foggia Giua perde qualsiasi equilibrio....
Manca il secondo giallo per Busellato che trattiene vistosamente un nostro giocatore in ripartenza.
E' eccessiva l'ammonizione di Addae.
E' orripilante la gestione della rissa scatenatasi per la palla non restituita sul fallo laterale da Beretta (giusta solo l'ammonizione di Beretta) che poi finisce all'ospedale.
Ci manca infine un calcio di rigore clamoroso al 94°; il movimento del braccio aumenta di molto il volume del corpo è innaturale e probabilmente ed è una parata...poco conta che prima la palla venga toccata col piede a mio parere.
Lamentarsi evidentemente porta punti e favori.
-14

"I tifosi hanno continuato a incitare la squadra che perde 4a0; Bravi davvero i tifosi dell'Ascoli, sembra quasi stiano vincendo 4a0. Un pubblico eccezionale che sa che deve incitare i propri giocatori e lo sta facendo ancora ora con un grande spettacolo e un grande colpo d'occhio."(Giovani Scaramuzzino, Tutto il calcio minuto per minuto, 26/3/11)
Paulista ha scritto: In generale, io invece di sbraitare dieci giorni di fila contro Maresca, mi tengo le bestemmie in serbo se non vedo un mercato degno dei soldi incassati con Orsolini e che probabilmente incasseremo con Favilli. Allora si che mi girano le palle.

pikkio75
Messaggi: 1644
Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2012, 22:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 2

Messaggio da pikkio75 » mercoledì 27 febbraio 2019, 10:00

Bho giustificare.....il pareggio di ieri......con gli arbitri.....bho.....mancavano due minuti ..........ragazzi bastava cadere a terra e fermare il gioco..o .allargare il gioco, ..oggi chiamavi 31.......

Soloilpicchio
Messaggi: 149
Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 20:08
Settore Stadio: Distinti

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 2

Messaggio da Soloilpicchio » mercoledì 27 febbraio 2019, 10:01

Come ho detto in altro argomento, il cambio di atteggiamento di giua nel secondo tempo è semplicemente INACCETTABILE...il secondo giallo non dato è emblematico.

Avatar utente
pikioboy
Messaggi: 4354
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 11:55
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 2

Messaggio da pikioboy » mercoledì 27 febbraio 2019, 10:03

pikkio75 ha scritto:
mercoledì 27 febbraio 2019, 10:00
Bho giustificare.....il pareggio di ieri......con gli arbitri.....bho.....mancavano due minuti ..........ragazzi bastava cadere a terra e fermare il gioco..o .allargare il gioco, ..oggi chiamavi 31.......
Qui parliamo degli episodi arbitrali. Della partita in se e degli errori fatti nell'azione del pareggio o delle sostituzioni parliamo nell'altro topic. :wink:
-14

"I tifosi hanno continuato a incitare la squadra che perde 4a0; Bravi davvero i tifosi dell'Ascoli, sembra quasi stiano vincendo 4a0. Un pubblico eccezionale che sa che deve incitare i propri giocatori e lo sta facendo ancora ora con un grande spettacolo e un grande colpo d'occhio."(Giovani Scaramuzzino, Tutto il calcio minuto per minuto, 26/3/11)
Paulista ha scritto: In generale, io invece di sbraitare dieci giorni di fila contro Maresca, mi tengo le bestemmie in serbo se non vedo un mercato degno dei soldi incassati con Orsolini e che probabilmente incasseremo con Favilli. Allora si che mi girano le palle.

Avatar utente
pikioboy
Messaggi: 4354
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 11:55
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 2

Messaggio da pikioboy » lunedì 4 marzo 2019, 12:11

Ascoli Carpi: Giusto annullare il primo gol del Carpi sul risultato di 0-0. Vi è un trattenuta di Arrighini su Laverone. Lo stesso Laverone nel tentativo di superare in area un difensore del Carpi viene colpito al volto da una manata. Il difensore si disinteressa del pallone e rischia molto perchè un arbitraggio più fiscale può dare rigore. In occasione dell'esultanza ammonizione a Ngombo giusta a termini di regolamento (ma eccessiva rispetto a quanto permesso in campo a nostri avversari in gare recenti). Ngombo rischia subito dopo di lasciare la squadra in 10 per un fallo su Pasciuti a centrocampo, l'arbitro soprassiede. Sul risultato di 1-1 è regolare il goal annullato al Carpi (addae tiene tutti in gioco) ed è giusta l'espulsione di Ganz che calpesta il difensore del Carpi dopo averlo colpito con una manata. Nel finale l'arbitro risparmia la doppia ammonizione a Pasciuti, mentre il Carpi chiede più volte la seconda ammonizione di Laverone per perdite reiterate di tempo.

PS: Dopo aver visto il Calcio di rigore fischiato in Napoli-juve per fallo di Alex Sandro sono sempre più convinto che fosse rigore anche quello reclamato dall'Ascoli contro il Foggia.
-14

"I tifosi hanno continuato a incitare la squadra che perde 4a0; Bravi davvero i tifosi dell'Ascoli, sembra quasi stiano vincendo 4a0. Un pubblico eccezionale che sa che deve incitare i propri giocatori e lo sta facendo ancora ora con un grande spettacolo e un grande colpo d'occhio."(Giovani Scaramuzzino, Tutto il calcio minuto per minuto, 26/3/11)
Paulista ha scritto: In generale, io invece di sbraitare dieci giorni di fila contro Maresca, mi tengo le bestemmie in serbo se non vedo un mercato degno dei soldi incassati con Orsolini e che probabilmente incasseremo con Favilli. Allora si che mi girano le palle.

TERZI1898
Messaggi: 2169
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 2

Messaggio da TERZI1898 » lunedì 4 marzo 2019, 12:18

pikioboy ha scritto:
lunedì 4 marzo 2019, 12:11
Ascoli Carpi: Giusto annullare il primo gol del Carpi sul risultato di 0-0. Vi è un trattenuta di Arrighini su Laverone. Lo stesso Laverone nel tentativo di superare in area un difensore del Carpi viene colpito al volto da una manata. Il difensore si disinteressa del pallone e rischia molto perchè un arbitraggio più fiscale può dare rigore. In occasione dell'esultanza ammonizione a Ngombo giusta a termini di regolamento (ma eccessiva rispetto a quanto permesso in campo a nostri avversari in gare recenti). Ngombo rischia subito dopo di lasciare la squadra in 10 per un fallo su Pasciuti a centrocampo, l'arbitro soprassiede. Sul risultato di 1-1 è regolare il goal annullato al Carpi (addae tiene tutti in gioco) ed è giusta l'espulsione di Ganz che calpesta il difensore del Carpi dopo averlo colpito con una manata. Nel finale l'arbitro risparmia la doppia ammonizione a Pasciuti, mentre il Carpi chiede più volte la seconda ammonizione di Laverone per perdite reiterate di tempo.

PS: Dopo aver visto il Calcio di rigore fischiato in Napoli-juve per fallo di Alex Sandro sono sempre più convinto che fosse rigore anche quello reclamato dall'Ascoli contro il Foggia.
Pasciuti e volendo anche Sabbiane potevano essere espulsi prima del rosso a Ganz e prima pure del gol annullato. Il rosso a Ganz mi sembra un pò eccessivo, ci sta solo se consideriamo volontario il pestone, altrimenti per la manata no, ma a me il pestone sembra involontario.
"Noi non supereremo mai questa fase"

Avatar utente
pikioboy
Messaggi: 4354
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 11:55
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 2

Messaggio da pikioboy » lunedì 4 marzo 2019, 12:23

TERZI1898 ha scritto:
lunedì 4 marzo 2019, 12:18
Pasciuti e volendo anche Sabbiane potevano essere espulsi prima del rosso a Ganz e prima pure del gol annullato. Il rosso a Ganz mi sembra un pò eccessivo, ci sta solo se consideriamo volontario il pestone, altrimenti per la manata no, ma a me il pestone sembra involontario.
Son abbastanza persuaso vedendo le immagini che quanto meno faccia poco per evitarlo. In verità ho anche l'impressione che sia provocato dal difensore del Carpi poco prima del primo contatto. Ma questa non sarebbe una scusante.
-14

"I tifosi hanno continuato a incitare la squadra che perde 4a0; Bravi davvero i tifosi dell'Ascoli, sembra quasi stiano vincendo 4a0. Un pubblico eccezionale che sa che deve incitare i propri giocatori e lo sta facendo ancora ora con un grande spettacolo e un grande colpo d'occhio."(Giovani Scaramuzzino, Tutto il calcio minuto per minuto, 26/3/11)
Paulista ha scritto: In generale, io invece di sbraitare dieci giorni di fila contro Maresca, mi tengo le bestemmie in serbo se non vedo un mercato degno dei soldi incassati con Orsolini e che probabilmente incasseremo con Favilli. Allora si che mi girano le palle.

Avatar utente
TRANCO 71
Messaggi: 675
Iscritto il: venerdì 8 settembre 2017, 15:58
Settore Stadio: Distinti

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 2

Messaggio da TRANCO 71 » domenica 10 marzo 2019, 19:02

Purtroppo anche oggi la terna dilettante ci ha regalato delle perle di onestà degna della vecchia triade. Morganti mettiti una maschera, coordini una banda Bassotti robagalline

Oetzi
Messaggi: 1749
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 2

Messaggio da Oetzi » domenica 10 marzo 2019, 19:09

TRANCO 71 ha scritto:
domenica 10 marzo 2019, 19:02
Purtroppo anche oggi la terna dilettante ci ha regalato delle perle di onestà degna della vecchia triade. Morganti mettiti una maschera, coordini una banda Bassotti robagalline
Il rigore per me non c'era. O meglio Milinkovic ha cercato di togliere le mani ma l'altro ha trovato il contatto di inerzia ma accentuando. L'espulsione di Murilo era invece strameritata. Il loro allenatore ha cancellato tutte le pesanti cause pendenti con la sostituzione. Ma anche in 11 contro 10 per me non ce l'avremmo fatta. La squadra strappa. Non è costante. Fa fatica ad entrare in area. Segna per lo più su calci piazzati o sugli sviluppi di essi.

Avatar utente
pikioboy
Messaggi: 4354
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 11:55
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Il piccolo diario degli episodi arbitrali 2

Messaggio da pikioboy » domenica 10 marzo 2019, 19:24

Mi dicono che c'era fuorigioco sul rigore del Livorno...
Non ho mai rivisto l'azione. Il dubbio che ho è che vi sia qualche giocata nostra a sanare la posizione.

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

-14

"I tifosi hanno continuato a incitare la squadra che perde 4a0; Bravi davvero i tifosi dell'Ascoli, sembra quasi stiano vincendo 4a0. Un pubblico eccezionale che sa che deve incitare i propri giocatori e lo sta facendo ancora ora con un grande spettacolo e un grande colpo d'occhio."(Giovani Scaramuzzino, Tutto il calcio minuto per minuto, 26/3/11)
Paulista ha scritto: In generale, io invece di sbraitare dieci giorni di fila contro Maresca, mi tengo le bestemmie in serbo se non vedo un mercato degno dei soldi incassati con Orsolini e che probabilmente incasseremo con Favilli. Allora si che mi girano le palle.

Rispondi