Verso Ascoli-Padova

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
ASCOLI TIME
Messaggi: 13383
Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 20:33
Contatta:

Verso Ascoli-Padova

Messaggio da ASCOLI TIME » domenica 4 novembre 2018, 10:09

Padova-Cittadella 0-0, highlights http://www.picenotime.it/articoli/35237.html

VIDEO Padova-Cittadella 0-0, le voci dg Zamuner (“Niente ritiro pre Ascoli, ci aspetta un campo caldo”) e del presidente Bonetto post gara

http://www.picenotime.it/articoli/35240.html
Allegati
zaa.jpg
45460991_1942869602416399_9199861222667714560_n.jpg
Ultima modifica di ASCOLI TIME il domenica 4 novembre 2018, 10:34, modificato 1 volta in totale.

pikkio75
Messaggi: 1513
Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2012, 22:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Ascoli-Padova

Messaggio da pikkio75 » domenica 4 novembre 2018, 10:19

L' importante e' non perdere, non dobbiamo regalare punti a quelle sotto......

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 28749
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Verso Ascoli-Padova

Messaggio da tozzi » domenica 4 novembre 2018, 11:13

Chi segue il calcio sa che questa è una partita che per mille ragioni e soprattutto per come arriva ha un coefficiente di difficoltà altissimo. Enormemente superiore alle due precedenti e alla successiva trasferta di Pescara. Una ennesima prova di maturità cui la squadra è chiamata e io credo che non la fallirà.

Inviato dal mio ASUS_A007 utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
Rom74AP
Messaggi: 1340
Iscritto il: domenica 7 maggio 2006, 2:15
Località: Ascoli Piceno

Re: Verso Ascoli-Padova

Messaggio da Rom74AP » domenica 4 novembre 2018, 15:12

DobbIamo vincere anche e soprattutto contro la cabala che ogni anno non ci vede vincenti (spesso perdenti) in partite dalle grandi coreografie e dai tanti ospiti........


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"La vita riserva attimi di gioia e anni di sofferenza. L'importante è trasformare gli attimi in ore e gli anni in minuti" C.Rozzi 1994

Pantera
Presidente
Messaggi: 6914
Iscritto il: domenica 6 novembre 2005, 13:14
Località: Dallas, Texas *USA*

Re: Verso Ascoli-Padova

Messaggio da Pantera » domenica 4 novembre 2018, 16:18

Se non mi sbaglio, rivedremo a Serse Cosmi vero ? credo che sia il nuovo allenatore del Padova.
Sara una bella gara
Immagine

Il Picchio e una fede, scritta nel cuore dei suoi tifosi con la matita del Piceno, che non possiede gomma per cancellarla,
E siccome e una fede, non si puo ne comperare, vendere o ridurrerre a parole,
Si puo soltanto viverla !
Forza Picchio sempre ed ovunque
:bandiera: :bandiera: :bandiera:

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 28749
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Verso Ascoli-Padova

Messaggio da tozzi » domenica 4 novembre 2018, 16:32

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
sempre fidelis
Messaggi: 3163
Iscritto il: mercoledì 30 giugno 2010, 21:48
Settore Stadio: Distinti
Località: Rotella-A.P.

Re: Verso Ascoli-Padova

Messaggio da sempre fidelis » domenica 4 novembre 2018, 16:45

tozzi ha scritto:
domenica 4 novembre 2018, 16:32
No Nino, ci sarà ancora Bisoli.

http://www.padovasport.tv/gallery/padov ... resh_ce-cp
Ancora una settimana,poi dopo la partita con noi,chiameranno Cosmi :sogghigno: :sogghigno: :sogghigno:
Sempre Fidelis

Frasi di Vujadin Boskov

Ascolano o con piedi sotto terra, o con piedi sopra cielo... mai ascolano con piedi sulla terra!
Benny Carbone con sue finte disorienta avversari ma anche compagni.

L'Italia calcistica "vede e giudica"...
Finale Play off Perugia:...noi 8000/voi 4000 scarsi...ma de che steme a parlà!

A proposito di pecore...leggi qui...
http://www.corriereadriatico.it/ANCONA/ ... 6064.shtml

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 28749
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Verso Ascoli-Padova

Messaggio da tozzi » domenica 4 novembre 2018, 16:50

sempre fidelis ha scritto:
domenica 4 novembre 2018, 16:45
Ancora una settimana,poi dopo la partita con noi,chiameranno Cosmi :sogghigno: :sogghigno: :sogghigno:
Speriamo.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 261
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Distinti

Re: Verso Ascoli-Padova

Messaggio da cri4picchio » domenica 4 novembre 2018, 18:24

sempre fidelis ha scritto:
domenica 4 novembre 2018, 16:45
Ancora una settimana,poi dopo la partita con noi,chiameranno Cosmi :sogghigno: :sogghigno: :sogghigno:
:Dx :Dx :Dx :sioux: :sioux: :sioux:
„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

Avatar utente
Barelò
Messaggi: 18577
Iscritto il: lunedì 4 giugno 2007, 21:46
Settore Stadio: Uebcronaca
Località: Nervesa della Battaglia TV

Re: Verso Ascoli-Padova

Messaggio da Barelò » domenica 4 novembre 2018, 21:49

Come da indicazioni di Vivarini, mi aspetto Lanni in porta ;
Perucchini, dopo l'ennesima grave e identica cappella, è giusto che riposi e mediti un turno.
ASCOLI UNCIUETTABLE

Avatar utente
Barelò
Messaggi: 18577
Iscritto il: lunedì 4 giugno 2007, 21:46
Settore Stadio: Uebcronaca
Località: Nervesa della Battaglia TV

Re: Verso Ascoli-Padova

Messaggio da Barelò » domenica 4 novembre 2018, 22:36

Battere il Padova, battere il Padova, battere il Padova... sarà la gara più difficile finora ma conta solo vincere visti gli altri risultati
ASCOLI UNCIUETTABLE

Avatar utente
wood
Messaggi: 5905
Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 0:36
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Ascoli-Padova

Messaggio da wood » domenica 4 novembre 2018, 23:14

Barelò ha scritto:
domenica 4 novembre 2018, 21:49
Come da indicazioni di Vivarini, mi aspetto Lanni in porta ;
Perucchini, dopo l'ennesima grave e identica cappella, è giusto che riposi e mediti un turno.
Ormai credo che Vivarini abbia scelto il titolare.
ImmagineImmagine

Avatar utente
Barelò
Messaggi: 18577
Iscritto il: lunedì 4 giugno 2007, 21:46
Settore Stadio: Uebcronaca
Località: Nervesa della Battaglia TV

Re: Verso Ascoli-Padova

Messaggio da Barelò » domenica 4 novembre 2018, 23:18

wood ha scritto:
domenica 4 novembre 2018, 23:14
Ormai credo che Vivarini abbia scelto il titolare.
Ha peró anche detto che li tiene tutti sulle corde e chi sbaglia paga... Nessuno è indispensabile, tutti sono utili
ASCOLI UNCIUETTABLE

RAGNO
Messaggi: 12384
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: Verso Ascoli-Padova

Messaggio da RAGNO » lunedì 5 novembre 2018, 7:21

se riusciremo a battere il TABU' COREOGRAFIA (praticamente mai vittorie....CERTAMENTE tante sconfitte e pareggi) significa che è l'anno buono per sognare qualcosa di grande!
Giocare contro Verona e Benevento che ti lasciano spazi perché vogliono vincere è certamente più facile che giocare contro il catenacciaro Bisoli....che con 1 punto salverebbe la panchina....con una sconfitta sarebbe quasi certamente esonerato.......
LA CURVA SUD certamente sarà il 13^ uomo in campo (più del 12^ uomo) ma dovremo avere pazienza....non sarà facile sfondare il loro bunker....non lo era anche contro il Carpi di Castori ma ce l'abbiamo fatta....
SOGNO il solito 1-0 al 15^ del secondo tempo....ma sarà davvero una gara tosta.....FORZA RAGAZZI!!

lafaina2
Messaggi: 2550
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Verso Ascoli-Padova

Messaggio da lafaina2 » lunedì 5 novembre 2018, 10:07

tozzi ha scritto:
domenica 4 novembre 2018, 11:13
Chi segue il calcio sa che questa è una partita che per mille ragioni e soprattutto per come arriva ha un coefficiente di difficoltà altissimo. Enormemente superiore alle due precedenti e alla successiva trasferta di Pescara. Una ennesima prova di maturità cui la squadra è chiamata e io credo che non la fallirà.

Inviato dal mio ASUS_A007 utilizzando Tapatalk
Quoto tantissimo.

Partita da alto quoziente di difficoltà.
Nessun'altra gara giocata inc asa gli si avvicina.
Bisoli o non bisoli; quindici punti o non quindici punti; coreografia o meno; questa partita va giocata prima di tutto a cominciare da oggi nello spogliatoio e nei campi di allenamento, per arrivarci bene, sabato.
Noi, facciamo la nostra parte, senza troppa umiltà e senza troppa esaltazione, ma tenendo freddamente a mente che stiamo facendo bene e potremmo continuare a farlo, anche meglio.

Rispondi