Pagina 2 di 3

Re: Il caso Entella

Inviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 14:59
da BENITO
Quindi lo scorso anno ci sono state 5 retrocessioni, da un punto di visto regolamentare non e’ possibile.

Re: Il caso Entella

Inviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 15:03
da ilducabolognese
Stabilito che l'Entella ha pienamente diritto ad essere ammessa in B , secondo me lo stesso diritto non lo avrebbe
nessuna delle altre contendenti.

Re: Il caso Entella

Inviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 15:43
da Lorthirk
BENITO ha scritto:
mercoledì 10 ottobre 2018, 14:54
Classifica 2017-2018 fonte Wikipedia
Al Cesena mi pare siano stati dati punti in questa stagione, in cui ovviamente non partecipa in nessun campionato. È questo l'aborto giuridico.

Re: Il caso Entella

Inviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 16:18
da tozzi
I dirigenti non credo che possano esprimersi in nulla a favore perché la lega ha votato compatta, Ascoli compresa, per il format a 19.

Re: Il caso Entella

Inviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 18:17
da cuorebianconero
RAGNO ha scritto:
mercoledì 10 ottobre 2018, 14:49
con la riammissione dell'Entella puoi modificare il campionato senza scossoni.
L' Entella giocherebbe sempre con la squadra che riposa............e quelle che finora hanno riposato (come noi) giocherebbero la gara di recupero con l'Entella non disputata quando erano a riposo.
Alle 19 squadre di B costerebbe solo 1 martedì/mercoledì di recupero in un anno solare...........all'entella andrebbe peggio perché dovrebbe disputare 7-8 recuperi di martedì/mercoledì....praticamente giocherebbe per 2 mesi ogni 3 giorni..........oppure i 7-8 recuperi spalmati in 3 mesi significherebbe disputare una settimana si ed una no un turno di recupero infrasettimanale.................ma son certo che i liguri lo giocherebbero volentieri..............
L'Entella doveva essere ripescata ... per capire i motivi per i quali il tar non si è voluto esprimere , occorre rileggere il comunicato della LEGA di B di lunedì (il giorno precedente al giorno in cui si doveva pronunciare il TAR)...

In sintesi , la Lega di Serie B ha fatto capire tra le righe che si oppone al ripescaggio dell'ENTELLA poichè il NOVARA ha già presentato una istanza che , in caso i punti di penalizzazione al Cesena venissero comminati l'anno scorso , prevedrebbe anche il loro ripescaggio (oltre all'Entella) poichè il NOVARA avrebbe avuto diritto ai playout !

SE IL NOVARA NON AVESSE INTRAPRESO QUESTA ENNESIMA LINEA DI RICORSO , A MIO AVVISO L'ENTELLA SAREBBE STATA RIPESCATA AL 100% !

Re: Il caso Entella

Inviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 18:19
da Pampali
tozzi ha scritto:
mercoledì 10 ottobre 2018, 16:18
I dirigenti non credo che possano esprimersi in nulla a favore perché la lega ha votato compatta, Ascoli compresa, per il format a 19.
viviamo in un paese democratico, un voto non è vincolante a vita. se pulcinelli vuole, su questa questione può dire quello che vuole.
non me lo aspetto (in fondo può fregarsene), ma me lo augurerei. agli occhi miei farebbe un figurone pazzesco!

Re: Il caso Entella

Inviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 22:38
da cri4picchio
Pampali ha scritto:
mercoledì 10 ottobre 2018, 18:19
viviamo in un paese democratico, un voto non è vincolante a vita. se pulcinelli vuole, su questa questione può dire quello che vuole.
non me lo aspetto (in fondo può fregarsene), ma me lo augurerei. agli occhi miei farebbe un figurone pazzesco!
:sioux: :sioux: :sioux: :Dx :Dx :Dx

Anche per me farebbe un figurone in mezzo a tanti non presentabili e attaccati ai piccioli.........

Re: Il caso Entella

Inviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 22:52
da Oetzi
ilducabolognese ha scritto:
mercoledì 10 ottobre 2018, 15:03
Stabilito che l'Entella ha pienamente diritto ad essere ammessa in B , secondo me lo stesso diritto non lo avrebbe
nessuna delle altre contendenti.
Non sono sicuro di questo. Perché il Novara avrebbe avuto diritto a fare i play out.

Re: Il caso Entella

Inviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 22:54
da Oetzi
cuorebianconero ha scritto:
mercoledì 10 ottobre 2018, 18:17
L'Entella doveva essere ripescata ... per capire i motivi per i quali il tar non si è voluto esprimere , occorre rileggere il comunicato della LEGA di B di lunedì (il giorno precedente al giorno in cui si doveva pronunciare il TAR)...

In sintesi , la Lega di Serie B ha fatto capire tra le righe che si oppone al ripescaggio dell'ENTELLA poichè il NOVARA ha già presentato una istanza che , in caso i punti di penalizzazione al Cesena venissero comminati l'anno scorso , prevedrebbe anche il loro ripescaggio (oltre all'Entella) poichè il NOVARA avrebbe avuto diritto ai playout !

SE IL NOVARA NON AVESSE INTRAPRESO QUESTA ENNESIMA LINEA DI RICORSO , A MIO AVVISO L'ENTELLA SAREBBE STATA RIPESCATA AL 100% !
Esatto. A voler essere pignoli 3 sono le squadre ad essere interessate dall'ultimo posto del Cesena: Entella, Novara ed Ascoli. Anche noi siamo stati danneggiati: niente playout, niente spese di trasferta, miglior ranking, diverso avversario in coppa. Ma il più danneggiato sarebbe un effetti stato il Novara che avrebbe potuto giocarsela ai playout. Ma d'altro canto anche nei i playout l'emblema era quintultima e se la sarebbe giocata col ritorno in casa e novn ad Ascoli

Re: Il caso Entella

Inviato: giovedì 11 ottobre 2018, 9:48
da BENITO
La richiesta del Novara e’ assolutamente pretestuosa e non ha precedenti in casi analoghi. Nei casi delle nostre promozioni in serie A per il caso Genoa o in serie B per il caso Teramo mica sono stati rigiocati i playoff.

Re: Il caso Entella

Inviato: giovedì 11 ottobre 2018, 10:22
da TERZI1898
BENITO ha scritto:
giovedì 11 ottobre 2018, 9:48
La richiesta del Novara e’ assolutamente pretestuosa e non ha precedenti in casi analoghi. Nei casi delle nostre promozioni in serie A per il caso Genoa o in serie B per il caso Teramo mica sono stati rigiocati i playoff.
Con il Teramo il discorso è diverso; noi arrivammo secondi, quindi con il Teramo penalizzato siamo arrivati primi, quindi i play-off, che perdemmo, non li dovevamo proprio fare. Certo magari la prima squadra esclusa dai play-off poteva rivendicare il diritto, però.... Magari il discorso è simile a quello con il Genoa. Però parliamo comunque di un caso limite; se uno squadra viene penalizzata e retrocede è giusto tenere conto della classifica finale, perchè altrimenti diventa un casino, il Novara è comunque retrocesso sul campo e non è che ha avuto un danno diretto dal Cesena.

Re: Il caso Entella

Inviato: giovedì 11 ottobre 2018, 12:04
da Arusta
La questione play-out non giocati è abbastanza ridicola, non si può rigiocare ogni volta i play-off o i play-out (sopratutto perchè, per tanti motivi, le sentenze arrivano dopo: non solo a campionato finito ma anche a squadre cambiate)...la classifica durante il campionato deve pur valere qualcosa o no?
Comunque a me dan tutte la sensazione che stanno cercando di ottenere dei rimborsi più che iscriversi.

Re: Il caso Entella

Inviato: giovedì 11 ottobre 2018, 13:53
da cri4picchio
Arusta ha scritto:
giovedì 11 ottobre 2018, 12:04
La questione play-out non giocati è abbastanza ridicola, non si può rigiocare ogni volta i play-off o i play-out (sopratutto perchè, per tanti motivi, le sentenze arrivano dopo: non solo a campionato finito ma anche a squadre cambiate)...la classifica durante il campionato deve pur valere qualcosa o no?
Comunque a me dan tutte la sensazione che stanno cercando di ottenere dei rimborsi più che iscriversi.
Esatto l'unica che vuole essere riammesa veramente mi sembra l' Entella. Le altre cercano di massimizzare i rimborsi.

Re: Il caso Entella

Inviato: giovedì 11 ottobre 2018, 14:22
da Oetzi
Arusta ha scritto:
giovedì 11 ottobre 2018, 12:04
La questione play-out non giocati è abbastanza ridicola, non si può rigiocare ogni volta i play-off o i play-out (sopratutto perchè, per tanti motivi, le sentenze arrivano dopo: non solo a campionato finito ma anche a squadre cambiate)...la classifica durante il campionato deve pur valere qualcosa o no?
Comunque a me dan tutte la sensazione che stanno cercando di ottenere dei rimborsi più che iscriversi.
Quello dei rimborsi che chiamerei risarcimenti è anzi a mio avviso il primo obiettivo.

Re: Il caso Entella

Inviato: giovedì 11 ottobre 2018, 14:28
da ASCOLI TIME
Virtus Entella, Nizzetto: “Per favore fateci giocare, non ne possiamo davvero più” http://www.picenotime.it/articoli/34689.html