un consiglio per VIVARINI

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

picchioAN
Messaggi: 499
Iscritto il: giovedì 31 marzo 2011, 17:22
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Ancona

Re: un consiglio per VIVARINI

Messaggio da picchioAN » sabato 6 ottobre 2018, 20:11

Sono un grande fan di Bright ma quanto scritto sopra mi trova d'accordo

Avatar utente
obn
Messaggi: 2557
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: un consiglio per VIVARINI

Messaggio da obn » sabato 6 ottobre 2018, 20:12

tozzi ha scritto:
sabato 6 ottobre 2018, 20:09
Infatti per me il cambio poteva essere Casarini o Zebli (e non Frattesi) per Troiano. Anche se prima di intervenire a centrocampo avrei cambiato Beretta che era lui sì stanchissimo (io avrei messo Keba Coly, ma devo dire che Rosseti non ha avuto un impatto malvagio).
Condivido

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18892
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: un consiglio per VIVARINI

Messaggio da GREZZO » sabato 6 ottobre 2018, 20:25

Io dico che non si può non vincere una gara del genere, addirittura la hai persa Foggia alle corde per tutto il secondo tempo. Ci sta che la dinamica della partita ti impone di provare a chiuderla inserendo una mezzala offensiva.............e in questo tentativo ci sta pure però che con Addae in campo difficilmente l'esterno del Foggia avrebbe avuto campo libero nel fare il cross del loro terzo gol.
Ne scaturisce una sconfitta che COCE FURIA soprattutto perché c'è la sosta e non puoi manco reagire di rabbia subito.
È palese che oggi Addae è stato schierato titolare proprio per limitare l'uomo più pericoloso del Foggia. Appena ha avuto campo libero ha pennellato un cross clamoroso.
È la sottile differenza che separa le stalle dalle stelle. E chi perde ha sempre torto a maggior ragione se ai punti non ci sarebbe stata partita.
Sconfitta pesante per morale e classifica.
Non so per lo spogliatoio ma questa è una Delle sconfitte su cui non ci posso passare sopra e starò a livello di insonnia per molte notti. Una sconfitta troppo particolare per lasciarsela alle spalle. Mi viene da dire..........Vivarini o Addae o Frattesi che sia.......che mi sono rotto i cog lioni non ce ne gira una liscia maledetta xxx putt ana. Ogni vodda ne seccede una ziolatro.
Ultima modifica di tozzi il domenica 7 ottobre 2018, 9:35, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Anche modificato, evitiamo.
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

castrumblackwhite
Messaggi: 316
Iscritto il: giovedì 2 settembre 2010, 23:47

Re: un consiglio per VIVARINI

Messaggio da castrumblackwhite » sabato 6 ottobre 2018, 20:36

GREZZO ha scritto:
sabato 6 ottobre 2018, 20:25
Io dico che non si può non vincere una gara del genere, addirittura la hai persa Foggia alle corde per tutto il secondo tempo. Ci sta che la dinamica della partita ti impone di provare a chiuderla inserendo una mezzala offensiva.............e in questo tentativo ci sta pure però che con Addae in campo difficilmente l'esterno del Foggia avrebbe avuto campo libero nel fare il cross del loro terzo gol.
Ne scaturisce una sconfitta che COCE FURIA soprattutto perché c'è la sosta e non puoi manco reagire di rabbia subito.
È palese che oggi Addae è stato schierato titolare proprio per limitare l'uomo più pericoloso del Foggia. Appena ha avuto campo libero ha pennellato un cross clamoroso.
È la sottile differenza che separa le stalle dalle stelle. E chi perde ha sempre torto a maggior ragione se ai punti non ci sarebbe stata partita.
Sconfitta pesante per morale e classifica.
Non so per lo spogliatoio ma questa è una Delle sconfitte su cui non ci posso passare sopra e starò a livello di insonnia per molte notti. Una sconfitta troppo particolare per lasciarsela alle spalle. Mi viene da dire..........Vivarini o Addae o Frattesi che sia.......che mi sono rotto i cog lioni non ce ne gira una liscia maledetta xxx putt ana. Ogni vodda ne seccede una ziolatro.
Condivido l'analisi e sto in cappella come te. Dura da digerire la sconfitta. E più dura ancora (a mio giudizio sia chiaro) sentire che "tolto Addae li abbiamo dominati" Le opinioni sono sacrosante ed è giusto esprimerle per carità. Per cui esprimo la mia. Condivisibile o meno. Per 65 minuti ho visto il miglior picchio della stagione (a parte il portiere e Beretta che per me a volte perde un tempo di gioco pure se si fa' il mazzo). Poi tolto Addae ci hanno fatto il culetto a strisce.

Avatar utente
kalemekbboss
Messaggi: 2003
Iscritto il: martedì 24 febbraio 2015, 20:18
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: un consiglio per VIVARINI

Messaggio da kalemekbboss » sabato 6 ottobre 2018, 20:53

obn ha scritto:
sabato 6 ottobre 2018, 20:12
Condivido
Anch’io. Però da queste situazioni si impara. C’è anche da dire che se tu produci cinque palle gol per farne due e loro due per farne tre diventa difficile. Lanni ha dimostrato che in B ci può stare, per cui adesso titolare fino a Gennaio. Se ci sta con la testa bene, se no tocca intervenire. Purtroppo lu cavalle miè è imbizzarrito.

nazzaz
Messaggi: 319
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2007, 10:23
Località: ascoli piceno

Re: un consiglio per VIVARINI

Messaggio da nazzaz » sabato 6 ottobre 2018, 20:58

Lanni non esce manco se gli spari...

Avatar utente
kalemekbboss
Messaggi: 2003
Iscritto il: martedì 24 febbraio 2015, 20:18
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: un consiglio per VIVARINI

Messaggio da kalemekbboss » sabato 6 ottobre 2018, 21:11

nazzaz ha scritto:
sabato 6 ottobre 2018, 20:58
Lanni non esce manco se gli spari...
Purtroppo hai ragione. Però con tutte le sue lacune, mi sembra di un’altra stoffa.

Avatar utente
kalemekbboss
Messaggi: 2003
Iscritto il: martedì 24 febbraio 2015, 20:18
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: un consiglio per VIVARINI

Messaggio da kalemekbboss » sabato 6 ottobre 2018, 21:20

nazzaz ha scritto:
sabato 6 ottobre 2018, 20:58
Lanni non esce manco se gli spari...
Che se vai a vedere anche il secondo gol è un errore tecnico di Perucchini. Quella palla la devi in angolo non la respingi sui piedi degli avversari.

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 28569
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: un consiglio per VIVARINI

Messaggio da tozzi » sabato 6 ottobre 2018, 21:29

A me Lanni non è dispiaciuto contro il Lecce. la mia sensazione è che se a livello psicologico inanella due tre partite senza errori torna quello di due anni fa. Non un fenomeno, ma un buon portiere per la categoria. E saremmo più tranquilli. Mi sta un po' deludendo Perucchini, che stimo e nel quale riponevo fiducia. A Lecce era un portiere affidabile, magari non da fare miracoli ma che sbagliava molto raramente. In questo inizio di stagione probabilmente dopo la topica di Perugia ha perso sicurezza. Forza ragazzo, e fuori gli attributi che anche per te questa è una occasione importante.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

picchioAN
Messaggi: 499
Iscritto il: giovedì 31 marzo 2011, 17:22
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Ancona

Re: un consiglio per VIVARINI

Messaggio da picchioAN » sabato 6 ottobre 2018, 21:32

kalemekbboss ha scritto:
sabato 6 ottobre 2018, 21:20
Che se vai a vedere anche il secondo gol è un errore tecnico di Perucchini. Quella palla la devi in angolo non la respingi sui piedi degli avversari.
Ma nemmeno per sogno...respinge laterale,li sono i difensori che dormono ma poi perché dici anche?nel primo c'è la deviazione di brosco che cambia nettamente la traiettoria...oggi per me incolpevole

RAGNO
Messaggi: 12277
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: un consiglio per VIVARINI

Messaggio da RAGNO » sabato 6 ottobre 2018, 21:34

ho visto la gara dalla tribuna in mezzo a tutti tifosi foggiani che, salutandomi a fine gara, hanno asserito che se oggi c'era una squadra che meritava di vincere........................quella era la nostra!!! Mi direte..............è facile fare i cavalieri quando hai vinto....ma erano complimenti sinceri..............
Oggi ho ammirato un GRANDE PICCHIO e la sconfitta non mi ha fatto male, perché se giocheremo sempre così, sono sicuro che riusciremo a portare a casa la salvezza con qualche turno di anticipo........................................
PS
anche io non avrei mai tolto Addae (magari lasciavo quella fascia a Frattesi e posizionavo Bright nel ruolo dello stanco Troiano...........) ma ormai è andata così ed è inutile recriminare...................però che ingiustizia perdere oggi....................piuttosto speriamo che D'Elia torni presto perché Quaranta adattato come esterno basso dx in difesa a 4 è inguardabile (non ne ha colpe ovviamente, non è il suo ruolo....e poiché Mignanelli è stato segato..............o si da fiducia a Valeau oppure ci adatti un terzino, anche se di piede destro....................ma che conosca i movimenti che deve fare un terzino, che non sono certamente quelli fuori tempo eseguiti da Quaranta.
Contro il Carpi sarà gara da 6 punti, da non sbagliare..............recupereremo D'Elia, Lanni e migliorerà la condizione fisica di Beretta..............FIDUCIA!

Oetzi
Messaggi: 1310
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: un consiglio per VIVARINI

Messaggio da Oetzi » sabato 6 ottobre 2018, 21:34

mfavince ha scritto:
sabato 6 ottobre 2018, 18:43
Lo so però si parla del senno del poi...secondo me invece è positivo l'atteggiamento di Vivarini di cercare di ottenere il massimo poi può non riuscire...
Non sono d'accordo. Oggi già nel primo tempo ho lanciato l'allarme. La squadra era troppo spregiudicata...pericolosamente propensa ad attaccare. Già in origine con tre uomini d'attacco, avere una ulteriore mezzala come Cavion è tanta roba. Per questo sembra a molti che l'Ascoli abbia giocato una grande partita. Ma io non la vedo così. Il Foggia è una squadra molto più esperta sorniona esageratamente utilitaristica.....con lame affilate ed intelligenti. È avversario che va rispettato ed affrontato con grande cautela. Ad un certo punto della ripresa tolto assale ti sei ritrovato ancora più sbilanciato. Risultato a noi il gioco brillante ma assai sterile a loro i tre punti. Vivarini (che il mio cellulare continua a scrivere bucatini) incassa tanti complimenti e tre goal.....contento lui....

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 28569
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: un consiglio per VIVARINI

Messaggio da tozzi » sabato 6 ottobre 2018, 21:38

Comunque secondo me Quaranta può apprenderli quei movimenti, oggi fatti molto male. E' un centrale, ma è strutturato per poter fare anche il terzino. Sarà che io per questo giocatore stravedo, ma a mio parere se lo fai giocare due/tre volte in quella posizione poi la contende a d'Elia.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Oetzi
Messaggi: 1310
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: un consiglio per VIVARINI

Messaggio da Oetzi » sabato 6 ottobre 2018, 21:51

tozzi ha scritto:
sabato 6 ottobre 2018, 21:38
Comunque secondo me Quaranta può apprenderli quei movimenti, oggi fatti molto male. E' un centrale, ma è strutturato per poter fare anche il terzino. Sarà che io per questo giocatore stravedo, ma a mio parere se lo fai giocare due/tre volte in quella posizione poi la contende a d'Elia.
Mah....oggi mi è sembrato molto in difficoltà.

Avatar utente
kalemekbboss
Messaggi: 2003
Iscritto il: martedì 24 febbraio 2015, 20:18
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: un consiglio per VIVARINI

Messaggio da kalemekbboss » sabato 6 ottobre 2018, 21:55

picchioAN ha scritto:
sabato 6 ottobre 2018, 21:32
Ma nemmeno per sogno...respinge laterale,li sono i difensori che dormono ma poi perché dici anche?nel primo c'è la deviazione di brosco che cambia nettamente la traiettoria...oggi per me incolpevole
Il primo è un tiraccio che Brosco devia agli undici metri o oltre. Per cui lui dovrebbe avere tempo di aggiustare il movimento mica è di legno. Il secondo è un tiro da 20 metri sul quale arriva comodamente e la ribatte dentro l’area. Per assurdo se ci fosse arrivato con la punta delle dita l’avrebbe deviata in angolo. Questo a mio modo di vedere l’errore tecnico. Per cui non sono d’accordo. Comunque a parte gli errori o meno a me da un senso di insicurezza costante cioè ti può fare il miracolo come ti può prendere gol in qualunque momento. Non tutti sono all’altezza del salto dalla C alla B. Quando capita a un portiere la cosa è più evidente. Comunque non pretendo di avere ragione anzi spero vivarinamente di sbagliare. :okyy:

Rispondi