A G A Z Z I

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Bloccato
Avatar utente
virgilio
Messaggi: 2059
Iscritto il: sabato 15 giugno 2013, 21:03
Settore Stadio: Curva Sud

A G A Z Z I

Messaggio da virgilio » sabato 6 ottobre 2018, 15:57

ma dove sei
non giochi più
torna
la gente qui ti vuole bene
torna
dai
:Dx :Dx :Dx :Dx :Dx :Dx :Dx :Dx :Dx :Dx :Dx
c'erano solo applausi per te
e pochi :soccer: :soccer: :soccer: :soccer: :soccer: dentro la porta nostra
in hoc assegno vinces!!!

Avatar utente
Wascoli
Messaggi: 1629
Iscritto il: venerdì 19 giugno 2009, 23:09

Re: A G A Z Z I

Messaggio da Wascoli » sabato 6 ottobre 2018, 16:09

Agazzi sta bene dove sta. Forza Perucchini!!!
E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.(A.Einstein)

SoloAP
Messaggi: 409
Iscritto il: lunedì 18 novembre 2013, 8:54
Settore Stadio: Curva Sud

Re: A G A Z Z I

Messaggio da SoloAP » sabato 6 ottobre 2018, 16:40

Agazzi andò via per problemi familiari. Non mi pare che giochi in un'altra squadra.
E comunque forza Perrucchini

Avatar utente
paolo69
Messaggi: 1131
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2017, 16:47
Settore Stadio: Curva Sud

Re: A G A Z Z I

Messaggio da paolo69 » sabato 6 ottobre 2018, 16:43

dai su oggi che poteva fare

nazzaz
Messaggi: 322
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2007, 10:23
Località: ascoli piceno

Re: A G A Z Z I

Messaggio da nazzaz » sabato 6 ottobre 2018, 17:27

Il primo gol sembra molto evitabile, lanni però è peggio. Questo pare prende gollonzi, bo non convince ma almeno esce Agazzi dava maggior sicurezza.

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 28918
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: A G A Z Z I

Messaggio da tozzi » sabato 6 ottobre 2018, 17:44

Agazzi ha fatto una scelta che merita rispetto, ancor più perché non è andato da nessun'altra parte. Chiudo, nella speranza che di Lanni e Perucchini almeno uno esca affidabile.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Bloccato