Rosa Ascoli calcio 2018/2019

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

SoloAP
Messaggi: 409
Iscritto il: lunedì 18 novembre 2013, 8:54
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Rosa Ascoli calcio 2018/2019

Messaggio da SoloAP » venerdì 7 settembre 2018, 13:57

pikkio75 ha scritto:
venerdì 7 settembre 2018, 13:51
Ragno hai la mia stessa paura, se retrocedi con questa rosa, di ingaggi con contratti triennali, senza qualità e giocatori 30enni......vai a giocare in promozione diretto. Caro Ragno sei l'unico che ha iniziato ad intravedere gli scenari, speriamo siano solo ipotesi al tragico, ma sono molto preoccupato.
Guarda che Ragno ha pensieri totalmente opposti al tuo. Correggimi se sbaglio Ragno

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 279
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Distinti

Re: Rosa Ascoli calcio 2018/2019

Messaggio da cri4picchio » venerdì 7 settembre 2018, 15:16

Con questa rosa finiamo il campionato al settimo posto ovvero play off.
Io CI CREDO !!!!!!
:sogghigno:
„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

atl.peppao
Messaggi: 1029
Iscritto il: giovedì 26 dicembre 2013, 20:45
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Rosa Ascoli calcio 2018/2019

Messaggio da atl.peppao » venerdì 7 settembre 2018, 16:34

SoloAP ha scritto:
venerdì 7 settembre 2018, 13:57
Guarda che Ragno ha pensieri totalmente opposti al tuo. Correggimi se sbaglio Ragno
Scusa ma quali sarebbero tutti questi triennali a giocatori ultra trentenni...oltre Ardemagni, Ingrosso (ne ha meno di 30), Cavion (ne ha 26), Rosseti (precedente gestione) e cmq 25 anni, Ganz 24 anni, forse mi sono dimenticato 1, ma non mi sembra una situazione grave.

SoloAP
Messaggi: 409
Iscritto il: lunedì 18 novembre 2013, 8:54
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Rosa Ascoli calcio 2018/2019

Messaggio da SoloAP » venerdì 7 settembre 2018, 17:01

atl.peppao ha scritto:
venerdì 7 settembre 2018, 16:34
Scusa ma quali sarebbero tutti questi triennali a giocatori ultra trentenni...oltre Ardemagni, Ingrosso (ne ha meno di 30), Cavion (ne ha 26), Rosseti (precedente gestione) e cmq 25 anni, Ganz 24 anni, forse mi sono dimenticato 1, ma non mi sembra una situazione grave.
Forse ti sei sbagliato a taggare. Non l'ho scritto io
Ultima modifica di SoloAP il venerdì 7 settembre 2018, 17:26, modificato 1 volta in totale.

atl.peppao
Messaggi: 1029
Iscritto il: giovedì 26 dicembre 2013, 20:45
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Rosa Ascoli calcio 2018/2019

Messaggio da atl.peppao » venerdì 7 settembre 2018, 17:01

Era per Pikkio75, scusa

SoloAP
Messaggi: 409
Iscritto il: lunedì 18 novembre 2013, 8:54
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Rosa Ascoli calcio 2018/2019

Messaggio da SoloAP » venerdì 7 settembre 2018, 17:26

:GoodJOB:
atl.peppao ha scritto:
venerdì 7 settembre 2018, 17:01
Era per Pikkio75, scusa

Avatar utente
Lusica
Messaggi: 17344
Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 21:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Rosa Ascoli calcio 2018/2019

Messaggio da Lusica » sabato 8 settembre 2018, 23:11

atl.peppao ha scritto:
venerdì 7 settembre 2018, 16:34
Scusa ma quali sarebbero tutti questi triennali a giocatori ultra trentenni...oltre Ardemagni, Ingrosso (ne ha meno di 30), Cavion (ne ha 26), Rosseti (precedente gestione) e cmq 25 anni, Ganz 24 anni, forse mi sono dimenticato 1, ma non mi sembra una situazione grave.
Brosco, D'Elia, Beretta sono triennali rispettivamente a 27, 29 e 26 anni.
Ogni volta che un bambino prende a calci qualcosa per la strada, lì ricomincia la storia del calcio.
(Jorge Luis Borges)

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 28892
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Rosa Ascoli calcio 2018/2019

Messaggio da tozzi » sabato 8 settembre 2018, 23:18

A quelli detti da voi vanno aggiunti Ninkovic 24 (come Cavion), Ngombo 23, Lanni (già in essere da prima) 28. Ultratrentenni solo Ardemagni. Ad ogni modo anche io preferisco, salvo eccezioni, vincoli più brevi. Quest'anno banalmente diversi contratti di lunga durata stipulati negli anni precedenti ci hanno messo in difficoltà, siamo riusciti più o meno a smaltirli e ne abbiamo fatti altri, anche se a giocatori sulla carta più adatti alla categoria. Diciamo che abbiamo sicuramente una ossatura importante, chiaro che fra i tanti qualcuno che non riesce ci sarà e magari sarà complicato da sistemare fra un anno, ma nel complesso lo scheletro dei prossimi anni è questo.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

RAGNO
Messaggi: 12480
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: Rosa Ascoli calcio 2018/2019

Messaggio da RAGNO » domenica 9 settembre 2018, 20:14

non la penso ovviamente come Pikkio75....ovviamente una squadra tutta nuova avrà bisogno di tempo per amalgamarsi...
certamente il tuo unico obiettivo quest'anno sarà una tranquilla salvezza....poi se riuscissi a mantenere 8/11 di base squadra...il prossimo anno con qualche innesto buono...potresti lottare per obiettivi ambiziosi.
In tutte le promozioni dell'ASCOLI dalla B alla A (1973/74 - 1977/78 - 1985/86 negli anni precedenti avevi costruito 8/11 di squadra dove avevi innestato giocatori giusti....anche nelle promozioni meno nobili degli anni 1990/91 - 2004/2005 comunque avevi conservato 8/11 degli anni precedenti)....quest'anno ripartirai da zero...considerando che il solo Padella giocherà titolare (Addae Baldini Lanni sono in panchina) e 10 nuovi...
Ci vuole la calma e...Tosti / Ciccoianni sono dentro alla società e vedranno / valuteranno con i loro occhi se ci si sta avviando verso un disastro finanziario....non credo siano così ciechi per non intervenire....
Comunque la B a 22 squadre ci permetterebbe probabilmente di alleggerire il monte ingaggi con le cessioni di Addae e Mignanelli ....

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 19003
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Rosa Ascoli calcio 2018/2019

Messaggio da GREZZO » domenica 9 settembre 2018, 20:32

Boh.
Abbiamo speso zero visto che Kupisz Ardemagni Laverone Troiano D'Elia erano svincolati. Casarini e' in prestito, Zebli e Valeau pure. Quaranta era il tuo.
Hai venduto Mogos e Gigliotti e hai comprato Beretta e Cavion e Brosco Perucchini Ninkovic hai comunque limato con Ventola e comunque e' un tentativo di investimento che almeno uno ci sta.
Boh!
Dove sta' tutta sa problematica?
Abbiamo 2 o 3 giocatori in meno rispetto alla rosa di Maggio.
Piu' o meno il costo degli ingaggi di fine era Bellini e' rimasto il medesimo.
Fondamentalmente non hai speso un Caz zo a livello di acquisti di proprieta', hai solo rivoluzionato la rosa.
Hai ereditato una rosa che costava X di gestione.........salva al 90esimo dei play out.........e hai modificato la rosa mantenendo la stessa X di gestione.........se la vogliamo dire tutta Favilli costava 500 mila annui da rotto una intera stagione. Operazione del caz zo alla fine.......hai speso 3 per averlo, 500 mila per vederlo in ospedale, ti sei dovuto accollare Rosseti pure infortunato poi Ganz (1,5 mikioni piu' stioendio) perche' non avevi piu le punte...........cioe' Favilli rivenduto a 7,5 alla fine e' l'affare dell'emerito caz zo.................
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

RAGNO
Messaggi: 12480
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: Rosa Ascoli calcio 2018/2019

Messaggio da RAGNO » lunedì 10 settembre 2018, 7:14

.....con il senno di poi (infortunio grave) non si possono formulare giudizi obiettivi...
Favilli aveva realizzato 8 gol (3 in coppa Italia e 5 in campionato) giocando una decina di partite...
Non esisterà mai la controprova....ma con un Favilli integro (o magari con qualche lieve infortunio nel corso del campionato) non ti saresti salvato ai play out....considerando che dopo la rottura di Favilli...Monachello Perez Santini Ganz messi insieme non sono riusciti una decina di gol fino a maggio....eppure ti sei salvato...
comunque tra acquisto cartellino3 milioni ed un solo stipendio da 500.000 euro (l'anno precedente non so se arrivava a 100.000 euro...) e rivenderlo a 7.5 milioni....hai guadagnao
4 milioni...magari potessimo fare simili operazioni in futuro con Quaranta Tassi Diop ecc....ce ne fossero!!!
Forza Picchio!!! Non mollare mai....

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 19003
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Rosa Ascoli calcio 2018/2019

Messaggio da GREZZO » lunedì 10 settembre 2018, 7:36

L'unica controprova reale è che con Favilli pre Parma Ascoli eri ultimo in classifica.
Comunque io mi riagganciavo al discorso rosa e capitale dedicato alla costruzione di questa stagione.
Di Favilli parlavo come operazione del cavolo al netto infortunio (che è il rischio operazione). Infatti Ganz (che dovevi prendere al posto di Favilli) si deve considerare visto che è collegato all'infortunio di Favilli. Costo 1,5 milioni più ingaggio 4 anni. Per un giocatore non utilizzato lo scorso anno. Voglio dire che Favilli, al netto del campionato disastroso dello scorso anno è stata una operazione ben al di sotto del Cerimoniale Giarettiano che viene raccontato........con strascichi sulla futura gestione (anche se fosse rimasto Bellini) visto che Rosseti e Ganz stesso ce li hai sul groppone non avendo loro oggi mercato.
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Oetzi
Messaggi: 1449
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Rosa Ascoli calcio 2018/2019

Messaggio da Oetzi » lunedì 10 settembre 2018, 8:32

GREZZO ha scritto:
lunedì 10 settembre 2018, 7:36
L'unica controprova reale è che con Favilli pre Parma Ascoli eri ultimo in classifica.
Comunque io mi riagganciavo al discorso rosa e capitale dedicato alla costruzione di questa stagione.
Di Favilli parlavo come operazione del cavolo al netto infortunio (che è il rischio operazione). Infatti Ganz (che dovevi prendere al posto di Favilli) si deve considerare visto che è collegato all'infortunio di Favilli. Costo 1,5 milioni più ingaggio 4 anni. Per un giocatore non utilizzato lo scorso anno. Voglio dire che Favilli, al netto del campionato disastroso dello scorso anno è stata una operazione ben al di sotto del Cerimoniale Giarettiano che viene raccontato........con strascichi sulla futura gestione (anche se fosse rimasto Bellini) visto che Rosseti e Ganz stesso ce li hai sul groppone non avendo loro oggi mercato.
Comunque io Ganz non lo metterei subito tra i bidoni. Ha deluso, ma, secondo me, ha già toccato il fondo. Anzi mi vado sempre più convincendo che sia meglio lui davanti rispetto ad Ardemagni. Perché Ganz ha il morso che fino ad ora è stato quello di una biscia ma si va caricando di veleno. In questa squadra può far bene.

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 19003
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Rosa Ascoli calcio 2018/2019

Messaggio da GREZZO » lunedì 10 settembre 2018, 10:01

Oetzi ha scritto:
lunedì 10 settembre 2018, 8:32
Comunque io Ganz non lo metterei subito tra i bidoni. Ha deluso, ma, secondo me, ha già toccato il fondo. Anzi mi vado sempre più convincendo che sia meglio lui davanti rispetto ad Ardemagni. Perché Ganz ha il morso che fino ad ora è stato quello di una biscia ma si va caricando di veleno. In questa squadra può far bene.
Sono d'accordo con te su GANZ. Io sono solo intervenuto sul discorso ROSA, ingaggi lunghi a pluritrentenni.......................cioè da un punto di vista operativo cambiare completamente squadra in 30 GIORNI, senza ESUBERI, con gran parte di svincolati da squadre fallite.....................e senza spendere grosse cifre per l'acquisto di proprietà (nei 3-4 elementi che hai acquisito) per me è un CAPOLAVORO.
Poi se valesse la pena cambiare tutto o meno, cambiare tecnico etc.....................questo è un discorso diverso..............ma è una scelta talmente NETTA che è difficile da commentare o criticare..............sarebbe come dire che da un CAPPOTTO ROSSO passi a uno VERDE..................siamo quasi nel soggettivo...........
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Oetzi
Messaggi: 1449
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Rosa Ascoli calcio 2018/2019

Messaggio da Oetzi » lunedì 10 settembre 2018, 11:46

GREZZO ha scritto:
lunedì 10 settembre 2018, 10:01
Sono d'accordo con te su GANZ. Io sono solo intervenuto sul discorso ROSA, ingaggi lunghi a pluritrentenni.......................cioè da un punto di vista operativo cambiare completamente squadra in 30 GIORNI, senza ESUBERI, con gran parte di svincolati da squadre fallite.....................e senza spendere grosse cifre per l'acquisto di proprietà (nei 3-4 elementi che hai acquisito) per me è un CAPOLAVORO.
Poi se valesse la pena cambiare tutto o meno, cambiare tecnico etc.....................questo è un discorso diverso..............ma è una scelta talmente NETTA che è difficile da commentare o criticare..............sarebbe come dire che da un CAPPOTTO ROSSO passi a uno VERDE..................siamo quasi nel soggettivo...........
Sul discorso rosa non dico niente se no dicono che faccio venire l'orticaria. Però per come la vedo io avrei preferito meno contratti ma migliori.

Rispondi