Lettera aperta alla Sig.ra Marisa Bellini

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

wheretheeaglesfly
Messaggi: 1453
Iscritto il: lunedì 1 giugno 2009, 17:31

Re: Lettera aperta alla Sig.ra Marisa Bellini

Messaggio da wheretheeaglesfly » giovedì 28 giugno 2018, 10:02

Pallmall ha scritto:
mercoledì 27 giugno 2018, 22:49
Io queste riflessioni non le capisco.
Capisco che Bellini abbia frantumato le scatole - io stesso faccio fatica a sopportane gli umori e non riesco più a tollerare le sue dichiarazioni - ma sostenere che questa non è la nostra società ed il nostro Ascoli - per cui non lo si deve tifare, disertando anche lo stadio - lo posso capire nel limite in cui "non è la mia società" vuol dire che io non sono socio dell'Ascoli Picchio FC 1898 Spa. Perchè per il resto, qualunque sia la società che ha pagato gli stipendi, io in campo ho sempre visto e tifato l'Ascoli, la squadra bianconera e non Bellini o chi l'ha preceduto.
Quindi, se si vuole contestare la società, si faccia pure, per carità, ma disertare lo stadio per non tifare la squadra bianconera che scende in campo, permettetemi, mi sembra una grande stupidaggine. Come si fa a dire che questa non è la mia squadra. Non è affatto necessario, per essere tifosi, immedesimarsi anche con l'organico dirigenziale e societario. È lo stesso ragionamento che ho sentito fare da qualche passionario comunista e tifoso milanista dopo che Berlusconi vinse le elezioni nel 2001: "non è più il mio Milan". Ma dai su. Sono ragionamenti pericolosi. È impossibile perdere l'amore per i propri colori a meno che l'amore sia solo passione e non cosi profonda e sincera fino in fondo.





Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Hai completamente rigirato il mio ragionamento, forse è per quello che non lo capisci.
Non ho detto che non tiferò Bellini, né identifico la Società con i dirigenti e per quello (visto che non li sopporto) non tifo la loro squadra (poi figurati sono tre anni che non li sopporto ma ho sempre tifato).
Ho detto che tifo l'Ascoli (ricordi? Quello di Rozzi, dei record di punti in serie B, della serie A), il quale (è stato detto in comunicato apparso sulla pagina ufficiale dell'Ascoli Picchio) è morta nel 2014 e questa Società non ne è e non vuole esserne la prosecuzione. C'è poco da capire.
Detto questo rispetto la scelta di chi vuole tifare l'Ascoli Picchio. Assolutamente comprensibile ed "umana".
"L'Ascoli è un bene sociale" C.Rozzi

Oetzi
Messaggi: 1235
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Lettera aperta alla Sig.ra Marisa Bellini

Messaggio da Oetzi » giovedì 28 giugno 2018, 10:51

mike ha scritto:
giovedì 28 giugno 2018, 7:53
Longaresi del Cesena non caccia Leopardi....ha un ottima assorteria di camicie e scrive missive tenere e sentimentali...... Potrebbe essere lui il tuo punto di riferimento.......
Io ce l'ho con il Presidente, non con il marito. Comanda Lei n'hai capito?

clash
Messaggi: 773
Iscritto il: mercoledì 25 gennaio 2012, 13:41
Settore Stadio: Curva Sud
Località: ascoli piceno

Re: Lettera aperta alla Sig.ra Marisa Bellini

Messaggio da clash » giovedì 28 giugno 2018, 12:01

Comunque la "signora", può dire quello che gli pare, in fin dei conti parafrasando Costantino che si rivolgeva a Carlo sassi, lei non e'mica la verità'.
DA SEMPRE NO ALLA TESSERA DEL TIFOSO

Avatar utente
albatros.67
Moderatore
Messaggi: 3418
Iscritto il: domenica 23 luglio 2006, 13:19
Settore Stadio: Curva Sud
Località: piceno

Re: Lettera aperta alla Sig.ra Marisa Bellini

Messaggio da albatros.67 » giovedì 28 giugno 2018, 15:56

wheretheeaglesfly ha scritto:
mercoledì 27 giugno 2018, 10:38
Ma vi rendete conto che siete arrivati a luglio senza chiarezza sul Vostro futuro societario, con un presidente che vi ha messo all'asta, con una squadra (già da bassifondi della classifica) che si sta ulteriormente disgregando, e, piuttosto che dire qualcosa su questo (come hanno fatto gli ultras prendendo, almeno loro, una posizione chiara) siete qua ad ingiuriare e diffamare a tutto spiano (con il beneplacito dei moderatori e questo da utente mi da molto fastidio) membri della tifoseria?
Mi ricorda la scena di Berlusconi che tirava fuori le condanne per diffamazione a Travaglio per dirgli: "vedi anche tu hai condanne come me"; e Travaglio rispondeva: "Si ma io non mi sono mai candidato a fare il Presidente del Consiglio dei ministri".
Sinceramente non ho parole.
Non capisco quali colpe esattamente avremmo noi moderatori.. :mollie19:
Non mi risulta che il TB abbia una linea di pensiero univoca ,nè tantomeno si prefigge di dettarne una.
Ogni linea di pensiero è bene accetta qui. La condizione(imprescindibile) è che si usino toni civili e rispettosi verso chi la pensa in maniera diversa.
Apprezziamo ogni contributo, perchè tutto ciò rappresenta una ricchezza per un forum.
Non siamo e non saremo mai per il "pensiero unico"...Ergo..chi auspica questo o semplicemente ci "tira per la giacchetta" ...si rassegni.
Sicuramente non siamo perfetti e, certamente,sarà capitato di fare qualche valutazione errata in passato.Ce ne scusiamo e faciamo ammenda.

In passato qualcuno ci ha anche accusato di avere metodi troppo censorei e di avere un atteggiamento "fascista"..... :-o
Altri ancora che eravamo(e magari siamo) troppo permissivi e "democratici"....... :-o
Al netto degli errori(che certamente abbia commesso) credo che queste affermazioni spieghino tutto...
"IN DIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA"
(F.De Andrè)


http://calciorusso.forumfree.it/

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 28465
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Lettera aperta alla Sig.ra Marisa Bellini

Messaggio da tozzi » giovedì 28 giugno 2018, 17:36

Aggiungo a quanto scrive Albatros che chi individui in qualche singolo post offese o provocazioni o violazioni del regolamento (già, perché solo queste attivano il nostro intervento) può utilizzare il tasto apposito per segnalarle.
Per il resto la libertà di critica è sacra e in modo civile le critiche possono essere rivolte s tutti.

Inviato dal mio ASUS_A007 utilizzando Tapatalk



"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

wheretheeaglesfly
Messaggi: 1453
Iscritto il: lunedì 1 giugno 2009, 17:31

Re: Lettera aperta alla Sig.ra Marisa Bellini

Messaggio da wheretheeaglesfly » giovedì 28 giugno 2018, 20:11

albatros.67 ha scritto:
giovedì 28 giugno 2018, 15:56
Non capisco quali colpe esattamente avremmo noi moderatori.. :mollie19:
Non mi risulta che il TB abbia una linea di pensiero univoca ,nè tantomeno si prefigge di dettarne una.
Ogni linea di pensiero è bene accetta qui. La condizione(imprescindibile) è che si usino toni civili e rispettosi verso chi la pensa in maniera diversa.
Apprezziamo ogni contributo, perchè tutto ciò rappresenta una ricchezza per un forum.
Non siamo e non saremo mai per il "pensiero unico"...Ergo..chi auspica questo o sempicemente ci "tira per la giacchetta" ...si rassegni.
Sicuramente non siamo perfetti e, certamente,sarà capitato di fare qualche valutazione errata in passato.Ce ne scusiamo e faciamo ammenda.

In passato qualcuno ci ha anche accusato di avere metodi troppo censorei e di avere un atteggiamento "fascista"..... :-o
Altri ancora che eravamo(e magari siamo) troppo permissivi e "democratici"....... :-o
Al netto degli errori(che certamente abbia commesso) credo che queste affermazioni spieghino tutto...
In quale parte, esattamente, avrei preteso l'unicità di pensiero?
Il mio "beneplacito" era riferito al fatto che sia consentito l'uso di termini ingiuriosi come "deficiente" "cretino" etc. (persino strillati -in maiuscolo-), rivolte a terze persone. A prescindere che la cosa possa o meno costituire reato (ma questi saranno affari dell'utente e di chi lo legge), prendo allora atto del fatto che il forum sia diventato luogo di sfogo di pulsioni personali nei confronti di terze persone. Se a questo aggiungiamo che quegli aggettivi, nel corso della discussione, vengono sistematicamente attribuiti a chi ha una visione opposta, allora, più o meno indirettamente, gli utenti che appartengono a quella linea di pensiero potrebbero sentirsi offesi con possibile generarsi di continui flame (non da parte mia, che mi faccio scivolare la cosa addosso).
Detto questo, il forum è in mano vostra -almeno nella moderazione- quindi prendo semplicemente atto che a voi sta bene così.
"L'Ascoli è un bene sociale" C.Rozzi

Avatar utente
albatros.67
Moderatore
Messaggi: 3418
Iscritto il: domenica 23 luglio 2006, 13:19
Settore Stadio: Curva Sud
Località: piceno

Re: Lettera aperta alla Sig.ra Marisa Bellini

Messaggio da albatros.67 » giovedì 28 giugno 2018, 20:57

wheretheeaglesfly ha scritto:
giovedì 28 giugno 2018, 20:11
In quale parte, esattamente, avrei preteso l'unicità di pensiero?
Il mio "beneplacito" era riferito al fatto che sia consentito l'uso di termini ingiuriosi come "deficiente" "cretino" etc. (persino strillati -in maiuscolo-), rivolte a terze persone. A prescindere che la cosa possa o meno costituire reato (ma questi saranno affari dell'utente e di chi lo legge), prendo allora atto del fatto che il forum sia diventato luogo di sfogo di pulsioni personali nei confronti di terze persone. Se a questo aggiungiamo che quegli aggettivi, nel corso della discussione, vengono sistematicamente attribuiti a chi ha una visione opposta, allora, più o meno indirettamente, gli utenti che appartengono a quella linea di pensiero potrebbero sentirsi offesi con possibile generarsi di continui flame (non da parte mia, che mi faccio scivolare la cosa addosso).
Detto questo, il forum è in mano vostra -almeno nella moderazione- quindi prendo semplicemente atto che a voi sta bene così.
Ripeto.. Non siamo certo infallibili e onnipotenti... Probabilmente ci saranno state delle discriminazioni.. Di certo non volute.
Di comune accordo, tra noi mods ,dopo situazioni e avvenimenti che potevano(potenzialmente) generare forti attriti tra gli utenti, abbiamo deciso di dare un "taglio" più leggero alla moderazione.. Facendo sfogare un pò (almeno per qualche ora e nei limiti..) qualche utente più "caldo"....una sorta di decantazione, (di breve durata) confidando nel buon senso dei frequentatori di questo forum, per altro ben presente in larghissima parte di loro.
Mi dispiace che tu abbia ravvisato parzialità... O che tu stesso ti sia sentito discriminato. Saluti.
"IN DIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA"
(F.De Andrè)


http://calciorusso.forumfree.it/

RAGNO
Messaggi: 12214
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: Lettera aperta alla Sig.ra Marisa Bellini

Messaggio da RAGNO » venerdì 29 giugno 2018, 7:31

wheretheeaglefly è tifoso come me del Picchio....come lo è Caio Vidacilio ed anche l'imbecille che mi da del Belliniano quando mi incontra per strada...
diciamo che da Bellini 4 anni fa ci aspettavamo TUTTI di più...a prescindere dai soldi che non sono tutto nella vita...perché rispetto educazione competenza non si acquistano con gli euro....e da questo punto di vista Bellini (MALCIRCONDATO E MALCONSIGLIATO) non ha certamente dimostrato d essere un'aquila...
Poi ci siamo spaccati un po' tutti....chi come me comunque con sentimenti volti al ringraziamento per non averci fatto fallire...(ringraziamenti durati 4 anni e non me ne vergogno), chi con ringraziamenti durati 24 ore, 1 anno, 2 anni ecc ecc...con crediti sulla fiducia terminati.
Ora però sarebbe il caso TUTTI di resettare un attimo perché nonostante 3 SOFFERTE salvezze in B...inizieremo il 22^ campionato che, sommato ai 16 anni in A, fanno dell'ASCOLI l'assoluta regina del calcio marchigiano (38 anni in A e B nessuno potrà raccontarli almeno per qualche decennio....) ed una delle regine del centro italia....
Punto di riferimento del calcio giovanile (nei giovanissimi dell'ASCOLI giocano tanti ragazzi di San Benedetto tra cui il nipote di Zoboletti, presidente storico della samb...vorrò pur dire qualcosa o no?) DUNQUE NON GETTIAMO TUTTO A MARE....prendiamo il buono che la storia ci da ed andiamo avanti...
Forse anche io un giorno tornerò a salutare il xxx che mi urla "Belliniano" (ancora non sono pronto per farlo...io più che Belliniano mi sento Ragniano...), però diamoci tutti una calmata, me compreso, perché LA MAGLIA BIANCONERA E' UN BENE PREZIOSO...basta con Ascoli Calcio, Del Duca Ascoli, Ascoli Picchio....ASCOLI è ASCOLI...

Marcello Dam
Messaggi: 233
Iscritto il: martedì 2 maggio 2017, 22:51
Settore Stadio: Distinti

Re: Lettera aperta alla Sig.ra Marisa Bellini

Messaggio da Marcello Dam » venerdì 29 giugno 2018, 9:33

Concordo con Ragno.
Ringrazio Bellini per non averci fatto fallire!
Non esiste l'Ascoli picchio...l'Ascoli calcio..etcetc..
ESISTE L'ASCOLI CON LA SUA MAGLIA BIANCONERA !!!!

É UNA PASSIONE CHE SOLO CHI CE L'HA LA PUÒ CAPIRE....mi dispiace che il presidente Bellini e consorte non ce l'hanno!! Nonostante questo sono per sempre a loro grato...

Il Futuro? Non lo so...sono preoccupato...ma sarei ancora più preoccupato se fossimo retrocessi!

La mia speranza? É che uno come Serse si appassioni dell'Ascoli e ci conduca dove sappiamo noi e lui!!

FORZA ASCOLI !!!!
Ancora sogno questa MITICA SQUADRA: Marconcini-Anzivino-Perico-Scorsa-Legnaro-Pasinato-Roccotelli-Moro-Ambu-Bellotto (Greco)-Quadri

lafaina2
Messaggi: 2423
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Lettera aperta alla Sig.ra Marisa Bellini

Messaggio da lafaina2 » venerdì 29 giugno 2018, 9:42

RAGNO ha scritto:
venerdì 29 giugno 2018, 7:31
wheretheeaglefly è tifoso come me del Picchio....come lo è Caio Vidacilio ed anche l'imbecille che mi da del Belliniano quando mi incontra per strada...
diciamo che da Bellini 4 anni fa ci aspettavamo TUTTI di più...a prescindere dai soldi che non sono tutto nella vita...perché rispetto educazione competenza non si acquistano con gli euro....e da questo punto di vista Bellini (MALCIRCONDATO E MALCONSIGLIATO) non ha certamente dimostrato d essere un'aquila...
Poi ci siamo spaccati un po' tutti....chi come me comunque con sentimenti volti al ringraziamento per non averci fatto fallire...(ringraziamenti durati 4 anni e non me ne vergogno), chi con ringraziamenti durati 24 ore, 1 anno, 2 anni ecc ecc...con crediti sulla fiducia terminati.
Ora però sarebbe il caso TUTTI di resettare un attimo perché nonostante 3 SOFFERTE salvezze in B...inizieremo il 22^ campionato che, sommato ai 16 anni in A, fanno dell'ASCOLI l'assoluta regina del calcio marchigiano (38 anni in A e B nessuno potrà raccontarli almeno per qualche decennio....) ed una delle regine del centro italia....
Punto di riferimento del calcio giovanile (nei giovanissimi dell'ASCOLI giocano tanti ragazzi di San Benedetto tra cui il nipote di Zoboletti, presidente storico della samb...vorrò pur dire qualcosa o no?) DUNQUE NON GETTIAMO TUTTO A MARE....prendiamo il buono che la storia ci da ed andiamo avanti...
Forse anche io un giorno tornerò a salutare il deficiente che mi urla "Belliniano" (ancora non sono pronto per farlo...io più che Belliniano mi sento Ragniano...), però diamoci tutti una calmata, me compreso, perché LA MAGLIA BIANCONERA E' UN BENE PREZIOSO...basta con Ascoli Calcio, Del Duca Ascoli, Ascoli Picchio....ASCOLI è ASCOLI...
Io personalmente, in questo momento ho bisogno di tutto meno che farmi prendere da questo corso dell'Ascoli.

(è tutto inm mano a bellini punto. L'Ascoli sta così e più ci dimeniamo più facciamo peggio all'Ascoli stesso, secondo me, in questo preciso momento (29/06/2018) ed almeno fino al ritiro di Cascia)

Però che TU Ragno, metta questi post che "tra chi porta l'Ascoli" si debba sotterrare l'ascia di guerra (e io sono certamente tra questi, ma non lancio appelli), quando a me, personalmente, e senza alcun perchè (stavo rispondendoti su di un post su fb. Quindi neanche di persona) hai chiuso tutto e cancellato, questo no, per favore!!! (e non credo di essere il solo) (perchè aldilà del tifo per l'ascoli, è stata una mancanza di educazione molto spinta)

(ricordi, sì? Hai fatto tutto tu, da solo, e senza alcun contraddittorio! Ricordi, vero? Io, oltre che esprimere le cose che pensavo non ho fatto, spero che ricordi tutto davvero senza metterci alcun A))

Con un pò meno di ipocrisia, tutti, allora sì che potremmo lasciare da parte rancori e dimenticare tutto, altrimenti, purtroppo, le complichiamo punto.

RAGNO
Messaggi: 12214
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: Lettera aperta alla Sig.ra Marisa Bellini

Messaggio da RAGNO » venerdì 29 giugno 2018, 10:24

io ho chiuso con tutti quelli che hanno INSULTATO il Presidente Bellini....in particolare con quelli che si soffermavano sul suo aspetto fisico...
Ho chiuso con quelli che mi hanno dato del Belliniano (ancora aspetto di sapere cosa significhi) ed ho chiuso con quelli che mi hanno consigliato di "ricalare da ssa pianta"...
con quelli che se in curva di permetti di dissentire verso chi contestava Bellini ti insultava e con quelli che ancora oggi seguitano ad alzare la voce durante un dialogo insistendo a dire che Bellini è stato il male assoluto per ASCOLI....
chi si trova in queste categorie ha chiuso con me....MA, SON CERTO, NON SOFFRIRANNO LA MIA MANCANZA NELLA LORO VITA DA TIFOSI...e non credo saranno dispiaciuti di avere chiuso con me....
In compenso vado d'accordo con TANTI TIFOSI che non sopportano Bellini ma in modo civile, senza volerti fare cambiare idea...ARGOMENTANDO...della serie "parliamone"...
Ma in questo momento...dove ormai non ci si saluta più...IO SONO DISPONIBILE A FARE 2 - 3 - 4 passi avanti perché non si può continuare così...

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 28465
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Lettera aperta alla Sig.ra Marisa Bellini

Messaggio da tozzi » venerdì 29 giugno 2018, 10:43

Un paio di premesse (parlo da moderatore).
Per wheretheeaglesfly, le offese rivolte a persone determinate e identificabili (siano utenti o terze persone) non trovano né hanno mai trovato spazio qua sopra. Può essere scappata (perché non possiamo passare la vita a editare) qualcuna rivolta a soggetti ipotetici (quelli che insultano, etc.) che nessun lettore può ricondurre a qualcuno in carne e ossa (indipendentemente dal fatto che chi scrive abbia in mente o no qualcuno specifico, ma solo nella sua testa) e nel quale credo che neanche alcuno possa riconoscersi come singolo destinatario diretto. Ad ogni modo, se qualche termine ha urtato la sensibilità tua o di altri, vado a ritroso ed edito.
Per Ragno e Lafaina: da estimatore personale, oltre che amico, di entrambi (nella specie fra le principali memorie storiche del forum e custodi di una storia gloriosa) non posso che auspicare un chiarimento e una pacificazione che, sono certo, avverrà prestissimo. Da moderatore del forum, non posso che invitarvi però a farlo in privato, mi comprenderete entrambi per questo.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

lafaina2
Messaggi: 2423
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Lettera aperta alla Sig.ra Marisa Bellini

Messaggio da lafaina2 » venerdì 29 giugno 2018, 10:49

RAGNO ha scritto:
venerdì 29 giugno 2018, 10:24
io ho chiuso con tutti quelli che hanno INSULTATO il Presidente Bellini....in particolare con quelli che si soffermavano sul suo aspetto fisico...
Ho chiuso con quelli che mi hanno dato del Belliniano (ancora aspetto di sapere cosa significhi) ed ho chiuso con quelli che mi hanno consigliato di "ricalare da ssa pianta"...
con quelli che se in curva di permetti di dissentire verso chi contestava Bellini ti insultava e con quelli che ancora oggi seguitano ad alzare la voce durante un dialogo insistendo a dire che Bellini è stato il male assoluto per ASCOLI....
chi si trova in queste categorie ha chiuso con me....MA, SON CERTO, NON SOFFRIRANNO LA MIA MANCANZA NELLA LORO VITA DA TIFOSI...e non credo saranno dispiaciuti di avere chiuso con me....
In compenso vado d'accordo con TANTI TIFOSI che non sopportano Bellini ma in modo civile, senza volerti fare cambiare idea...ARGOMENTANDO...della serie "parliamone"...
Ma in questo momento...dove ormai non ci si saluta più...IO SONO DISPONIBILE A FARE 2 - 3 - 4 passi avanti perché non si può continuare così...
Mai insultato bellini! Criticato e tanto certamente. Mai una volta sul suo aspetto, sulle camice, ecc...
Mai dato del belliniano a te, e credo a nessuno (poi, cos'è, un'offesa? oppure una cosa uguale a dire che sei nemico dell'ascoli? riferito a me, da te!!!)
Mai venuto, quest'anno, in curva sud.
Mai alzato la voce certamente con te, e mai detto che bellini è il male assoluto. Che sta facendo molto male certamente!

Quindi, ripeto, hai fatto tutto da solo.
A me sta bene, ci mancherebbe, anzi, credo, benissimo.

Il problema è sempre quello: con l'ipocrisia ci va poco lontano l'ascoli.
Non credo che vai d'accordo con molti tifosi che criticano bellini...vedi come ti esce sempre l'ipocrisia di cui ti sei vestito?

lafaina2
Messaggi: 2423
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Lettera aperta alla Sig.ra Marisa Bellini

Messaggio da lafaina2 » venerdì 29 giugno 2018, 10:55

lafaina2 ha scritto:
venerdì 29 giugno 2018, 10:49
Mai insultato bellini! Criticato e tanto certamente. Mai una volta sul suo aspetto, sulle camice, ecc...
Mai dato del belliniano a te, e credo a nessuno (poi, cos'è, un'offesa? oppure una cosa uguale a dire che sei nemico dell'ascoli? riferito a me, da te!!!)
Mai venuto, quest'anno, in curva sud.
Mai alzato la voce certamente con te, e mai detto che bellini è il male assoluto. Che sta facendo molto male certamente!

Quindi, ripeto, hai fatto tutto da solo.
A me sta bene, ci mancherebbe, anzi, credo, benissimo.

Il problema è sempre quello: con l'ipocrisia ci va poco lontano l'ascoli.
Non credo che vai d'accordo con molti tifosi che criticano bellini...vedi come ti esce sempre l'ipocrisia di cui ti sei vestito?
Io accetto tutto, se vado oltre i regolamenti, debbo pagare le conseguenze.

Ma parlo dell'ascoli in risposta ad un post che parla, in maniera molto ipocrita, anzi peggio per averla vissuta sulla mia pelle (e non solo), di tifosi dell'ascoli.

Niente di personale. Ma se ci sta l'esempio che posso portare direttamente lo porto.
E qui c'è! E ci casca a fagiolo.

L'ipocrisia dell'essere santi e parlare da santi,.(da parte di molti, e di ogni parte ove siano, pro società o no), quando invece ci si è comportati in tutt'altro modo, è il macigno attuale della tifoseria ascolana.

RAGNO
Messaggi: 12214
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: Lettera aperta alla Sig.ra Marisa Bellini

Messaggio da RAGNO » venerdì 29 giugno 2018, 10:59

Ciao Tozzi...oggi ho incontrato per strada Caio Vidacilio (a Roma è festa del Patrono e non si lavora...son tornato dunque "Annascule") e nonostante non ci siamo mai presi...l'ho salutato volentieri e lui ha salutato me...e certamente se non fossi stato impegnato in conversazione con 2 miei amici...saremmo andati a prender insieme un caffè..nessun p...tu piuttosto Toz mi devi almeno una birra....quella che prendemmo dopo ASCOLI Bari 1-0...ricordi?
A fine gara, con un piede e mezzo nella fossa (poi con la successiva vittoria contro il Carpi la classifica migliorò ulterioremente) quella birra al Caffè Del Duca ci rinfrancò..
Io detesto solo la maleducazione...con me le persone educate, anche se la pensano diametralmente all'opposto...troveranno sempre la porta aperta...ma l'ignorante no...e, credimi, in questo ultimo anno ho dovuto patire troppa ignoranza, al di sopra dei miei limiti umani di sopportazione...ora sono anche ipocrita....ma sopravviverò...a questo macigno...amen

Rispondi