Calciomercato Ascoli estate 2018

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
É_rrevate
Messaggi: 6689
Iscritto il: venerdì 19 agosto 2011, 3:45
Settore Stadio: Radio
Località: a 2000 km da Ascoli Piceno

Re: Calciomercato Ascoli estate 2018

Messaggio da É_rrevate » martedì 11 dicembre 2018, 18:55

lafaina2 ha scritto:
martedì 11 dicembre 2018, 16:56
Infatti. Su jankto lo penso anche io.
Ma se sei mesi volesse farli da noi, perchè no?!? Dato che alla samp gioca molto poco?!?
quando la Samp prende un giovane, Giampaolo lo sottopone ad una specie di periodo di apprendistato, di solito inizia a giocare sul serio nel girone di ritorno, vedi in passato Schick, Praet o Andersen..
Prima di tutto c'è l'Ascoli, poi c'è l'Ascoli e poi ancora l'Ascoli.

Avatar utente
É_rrevate
Messaggi: 6689
Iscritto il: venerdì 19 agosto 2011, 3:45
Settore Stadio: Radio
Località: a 2000 km da Ascoli Piceno

Re: Calciomercato Ascoli estate 2018

Messaggio da É_rrevate » martedì 11 dicembre 2018, 19:00

TERZI1898 ha scritto:
martedì 11 dicembre 2018, 17:52
Jankto è un giocatore da serie A, non scherziamo, alla Samp gioca poco perchè forse non è molto adatta al 4-3-1-2 di Giampaolo, ma comunque il suo minutaggio lo sta avendo e poi credo giocherebbe titolare in molte squadre di serie A. Favilli sta pagando i problemi fisici e l'esplosione di Piatek, ma credo rimanga ed eventualmente la serie A la troverebbe facile, così come Lapadula (che sarebbe titolare tranquillamente nel Chievo, nel Frosinone, nell'Empoli, ma anche Bologna, Udinese, Spal troverebbe spazio). Un nome che mi è venuto in mente, che ormai in A non gioca più e non segna da una vita, che è pure ascolano; Mattia Destro, non ci si potrebbe fare un pensiero?
Destro guadagna 2M netti all'anno ed è un attaccante simile ad Ardemagni
Prima di tutto c'è l'Ascoli, poi c'è l'Ascoli e poi ancora l'Ascoli.

Avatar utente
kalemekbboss
Messaggi: 2063
Iscritto il: martedì 24 febbraio 2015, 20:18
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: Calciomercato Ascoli estate 2018

Messaggio da kalemekbboss » martedì 11 dicembre 2018, 19:59

Jankto, Favilli, Sau, Lapadula... ragazzi chessa è gente di serie A che giustamente proverà a giocarsi un posto da titolare in serie A. Io mi accontentere di un Chiricò qualunque.

TERZI1898
Messaggi: 2169
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Calciomercato Ascoli estate 2018

Messaggio da TERZI1898 » martedì 11 dicembre 2018, 20:40

É_rrevate ha scritto:
martedì 11 dicembre 2018, 19:00
Destro guadagna 2M netti all'anno ed è un attaccante simile ad Ardemagni
Non lo so infatti, magari 6 mesi in prestito per ritrovarsi, visto che mi pare un giocatore veramente in grosse difficoltà a soli 27 anni, è passato da un possibile crack, dal possibile centravanti dell'Italia a fare panchina a Falcinelli e Santander. Come caratteristiche può darsi, infatti io credo serva una seconda punta, un brevilineo, però è chiaro che se prendi un giocatore così riesci a farli convivere in qualche modo.
"Noi non supereremo mai questa fase"

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 29457
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Calciomercato Ascoli estate 2018

Messaggio da tozzi » martedì 11 dicembre 2018, 23:45

walter junior ha scritto:prendere subito schenetti del cittadella che va in scadenza a giugno 2019

felicioli a perugia non gioca mai ...... io un pensiero ce lo farei

come punta jallow della salernitana

a destra bisogna capire se fra kupitsz - padella - de santis ..... uno può fare il vice laverone

rinnovo contratto addae

chiedo troppo ????
Questo è il tipo di mercato che dovremmo fare. Pochi, abbordabili, buoni.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
É_rrevate
Messaggi: 6689
Iscritto il: venerdì 19 agosto 2011, 3:45
Settore Stadio: Radio
Località: a 2000 km da Ascoli Piceno

Re: Calciomercato Ascoli estate 2018

Messaggio da É_rrevate » mercoledì 12 dicembre 2018, 2:28

TERZI1898 ha scritto:
martedì 11 dicembre 2018, 20:40
Non lo so infatti, magari 6 mesi in prestito per ritrovarsi, visto che mi pare un giocatore veramente in grosse difficoltà a soli 27 anni, è passato da un possibile crack, dal possibile centravanti dell'Italia a fare panchina a Falcinelli e Santander. Come caratteristiche può darsi, infatti io credo serva una seconda punta, un brevilineo, però è chiaro che se prendi un giocatore così riesci a farli convivere in qualche modo.
sono completamente daccordo con il prendere il brevilineo, cercare di far convivere Ardemagni e Destro significa tornare a un paio di anni fa, quando cercavamo di far convivere Cacia e Favilli con scarsi risultati
Prima di tutto c'è l'Ascoli, poi c'è l'Ascoli e poi ancora l'Ascoli.

RAGNO
Messaggi: 12726
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: Calciomercato Ascoli estate 2018

Messaggio da RAGNO » mercoledì 12 dicembre 2018, 6:59

condivido il post di Walter Junior.
Acquisti mirati, di categoria, con un occhio al bilancio....
Ma il difficile non sarà aacquistare ma.....vendere!
A chi piazzi gente che guadagna bene come Ganz ed uno tra Rosseti e Beretta (magari ne tieni solo uno dei due...)?
Dovresti contribuire al loro stipendio in buona parte..........per liberare posti over e fare 2-3 acquisti mirati.....
sarà un duro lavoro quello di Tesoro.....al quale vanno imputati gli acquisti sbagliati di Perucchini e Beretta, mentre Ganz e Rosseti ce li ha trovati....purtroppo....i danni del pioppo sono evidenti....buon lavoro

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 29457
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Calciomercato Ascoli estate 2018

Messaggio da tozzi » mercoledì 12 dicembre 2018, 7:21

É_rrevate ha scritto: sono completamente daccordo con il prendere il brevilineo, cercare di far convivere Ardemagni e Destro significa tornare a un paio di anni fa, quando cercavamo di far convivere Cacia e Favilli con scarsi risultati
Esattamente.

Inviato dal mio ASUS_A007 utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
ilducabolognese
Messaggi: 3947
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2006, 0:13

Re: Calciomercato Ascoli estate 2018

Messaggio da ilducabolognese » mercoledì 12 dicembre 2018, 14:07

A Bologna Destro viene considerato un giocatore senza speranza per la serie A e in questa serie non
penso abbia sbocchi, almeno quest'anno. Come Ganz ha fallito tutte le occasioni che gli hanno dato,
al punto che, se vuol provare a riprendersi, non gli resta che andare in prestito all'estero o in serie B.
Chiaramente non rischierei con l'Ascoli dopo l'esperienza Ganz.

Avatar utente
pikioboy
Messaggi: 4350
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 11:55
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Calciomercato Ascoli estate 2018

Messaggio da pikioboy » mercoledì 12 dicembre 2018, 14:57

su TMW (tuttoascolicalcio) è riportato un interessamento di Benevento e Spezia per Kupisz.
Credo che il polacco sia il giocatore che ha risentito di più in termini di utilizzo del passaggio alla difesa a 4. Potrebbe essere anche sacrificabile per arrivare ad un terzino più puro che dite?
-14

"I tifosi hanno continuato a incitare la squadra che perde 4a0; Bravi davvero i tifosi dell'Ascoli, sembra quasi stiano vincendo 4a0. Un pubblico eccezionale che sa che deve incitare i propri giocatori e lo sta facendo ancora ora con un grande spettacolo e un grande colpo d'occhio."(Giovani Scaramuzzino, Tutto il calcio minuto per minuto, 26/3/11)
Paulista ha scritto: In generale, io invece di sbraitare dieci giorni di fila contro Maresca, mi tengo le bestemmie in serbo se non vedo un mercato degno dei soldi incassati con Orsolini e che probabilmente incasseremo con Favilli. Allora si che mi girano le palle.

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 29457
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Calciomercato Ascoli estate 2018

Messaggio da tozzi » mercoledì 12 dicembre 2018, 15:37

pikioboy ha scritto:su TMW (tuttoascolicalcio) è riportato un interessamento di Benevento e Spezia per Kupisz.
Credo che il polacco sia il giocatore che ha risentito di più in termini di utilizzo del passaggio alla difesa a 4. Potrebbe essere anche sacrificabile per arrivare ad un terzino più puro che dite?
Certo che si. Penalizzato dal modulo, giusto che parta.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

DIE HARD
Messaggi: 840
Iscritto il: lunedì 20 novembre 2017, 15:00
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Calciomercato Ascoli estate 2018

Messaggio da DIE HARD » mercoledì 12 dicembre 2018, 16:32

pikioboy ha scritto:
mercoledì 12 dicembre 2018, 14:57
su TMW (tuttoascolicalcio) è riportato un interessamento di Benevento e Spezia per Kupisz.
Credo che il polacco sia il giocatore che ha risentito di più in termini di utilizzo del passaggio alla difesa a 4. Potrebbe essere anche sacrificabile per arrivare ad un terzino più puro che dite?
Più che dalla difesa a 4 -ancora peggio nel 352- diciamo che è penalizzato dalle scelte di Vivarini. Kupisz non è un difensore ma un esterno offensivo e starebbe benissimo in un 4411 o in un 433.

Se nonostante l'assenza di Ninkovic e l'anemia offensiva il tecnico non ha ritenuto opportuno modificare il sistema di gioco dubito che lo farà col rientro del serbo e con l'acquisto di un altro attaccante dopo gennaio.

Resto convinto che considerando le pezze che abbiamo in attacco -attenzione che quelle che sono arrivate mi sembrano nè più nè meno quelle che avevamo- insistere con le due punte sia un errore. Tutte le partite che abbiamo vinto le dobbiamo alla solidità difensiva e alla verve del serbo, non certo al modulo a due attaccanti. Più logico un sistema col solo Ardemagni e appunto un Kupisz di turno largo a destra, col serbo libero di spaziare a sinistra e al centro a supporto dell'ex Avellino.

Se lo dovessimo lasciare partire senza un riscontro logico a per causa di un fondamentalismo tattico per me sarebbe un grosso errore.

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 29457
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Calciomercato Ascoli estate 2018

Messaggio da tozzi » mercoledì 12 dicembre 2018, 19:53

DIE HARD ha scritto:
mercoledì 12 dicembre 2018, 16:32
Più che dalla difesa a 4 -ancora peggio nel 352- diciamo che è penalizzato dalle scelte di Vivarini. Kupisz non è un difensore ma un esterno offensivo e starebbe benissimo in un 4411 o in un 433.

Se nonostante l'assenza di Ninkovic e l'anemia offensiva il tecnico non ha ritenuto opportuno modificare il sistema di gioco dubito che lo farà col rientro del serbo e con l'acquisto di un altro attaccante dopo gennaio.

Resto convinto che considerando le pezze che abbiamo in attacco -attenzione che quelle che sono arrivate mi sembrano nè più nè meno quelle che avevamo- insistere con le due punte sia un errore. Tutte le partite che abbiamo vinto le dobbiamo alla solidità difensiva e alla verve del serbo, non certo al modulo a due attaccanti. Più logico un sistema col solo Ardemagni e appunto un Kupisz di turno largo a destra, col serbo libero di spaziare a sinistra e al centro a supporto dell'ex Avellino.

Se lo dovessimo lasciare partire senza un riscontro logico a per causa di un fondamentalismo tattico per me sarebbe un grosso errore.
Tieni conto però che come esterno alto (potenzialmente non collocabile nel modulo di Vivarini) c'è anche Baldini, che rispetto a Kupisz ha il vantaggio di essere under (se vogliamo rinforzi alcuni posti over dobbiamo in qualche modo liberarli). Due che non sono contemplati se non per varianti tattiche in corsa per me son troppi.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Oetzi
Messaggi: 1747
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Calciomercato Ascoli estate 2018

Messaggio da Oetzi » mercoledì 12 dicembre 2018, 21:34

pikioboy ha scritto:
lunedì 10 dicembre 2018, 21:57
Io insisto che a noi serve una punta diversa. Ecco forse nella tipologia di brignola (dico un nome fatto qui) ci troveremmo di più. E poi un giocatore che non mi dispiacerebbe affatto è chiaretti del foggia che magari potrebbe essere in uscita chissà.

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Quoto senza indugi. A noi le nostre punte attuali servono a poco. Occorre gente nevrile, agile, scattante, che possa bruciare il difensore. Niente giocatori stile Favilli o Petagna. A noi ci vorrebbe gente come Mertens, Caputo, Under, cioè gente che se imbeccata buca la difesa ma tecnicamente tosta. Ci sarebbe un giocatore alla nostra portata: Pucciarelli del Chievo.

RAGNO
Messaggi: 12726
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: Calciomercato Ascoli estate 2018

Messaggio da RAGNO » giovedì 13 dicembre 2018, 7:10

senza il mercato di uscita....non potremo fare nessun mercato in entrata.....toccherà a Tesoro liberare qualche casella over per fare spazio almeno a 2 rinforzi necessari come il pane....una punta di categoria rapida ed un terzino SX che si alterni con D'Elia.
Poi auspico il rinnovo contrattale a Bright Addae (perderlo a ZERO sarebbe un suicidio) perché è una delle mezzaldi destre più forti del campionato e se vogliamo mantenere l'intelaiatura per fare bene il prossimo anno.....sarebbe una mossa sbagliata perdere un giocatore simile in continua crescita (già perderai Ninkovic, perdi pure Addae...si ricomincia come sempre punto a capo?)

Bloccato