La lettera di Marisa Bellini

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
ilducabolognese
Messaggi: 3817
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2006, 0:13

La lettera di Marisa Bellini

Messaggio da ilducabolognese » sabato 23 giugno 2018, 15:11

Appena diffusa : ripresa da prima pagina che si ringrazia.

http://www.primapaginaonline.it/2018/06 ... a-bellini/

Avatar utente
Picchio92
Messaggi: 2911
Iscritto il: venerdì 2 ottobre 2009, 22:54
Località: Porto San Giorgio (AP)

Re: La lettera di Marisa Bellini

Messaggio da Picchio92 » sabato 23 giugno 2018, 15:14

"Il ruolo di un vero tifoso è sostenere la squadra, criticare, suggerire..."

Il sostegno non è MAI mancato.
Critiche e suggerimenti sono stati fatti, quando ce n'era il bisogno, ma nulla è stato recepito...anzi.

Avatar utente
paolo69
Messaggi: 997
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2017, 16:47
Settore Stadio: Curva Sud

Re: La lettera di Marisa Bellini

Messaggio da paolo69 » sabato 23 giugno 2018, 15:17

finalmente hanno spiegato cosa intendevano. una società gestita e fatta in maniera diversa. un nome e uno stemma nuovo che non piace. siamo alla resa dei conti. in molti non accettano questo, ci si è provato ma non si è digerito tutto ciò che i proprietari hanno fatto.
diciamoci le cose chiaramente e in onestà- in molti non si era pronti, non si voleva e non si vuole questo.

Avatar utente
Rom74AP
Messaggi: 1327
Iscritto il: domenica 7 maggio 2006, 2:15
Località: Ascoli Piceno

Re: La lettera di Marisa Bellini

Messaggio da Rom74AP » sabato 23 giugno 2018, 15:17

Una lettera imbarazzante .....che dimostra quanto siano anni luce lontani i due mondi.....


Comunque l’avrebbero potuta sistemare in italiano prima di pubblicarla ......mah....


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"La vita riserva attimi di gioia e anni di sofferenza. L'importante è trasformare gli attimi in ore e gli anni in minuti" C.Rozzi 1994

Avatar utente
Rom74AP
Messaggi: 1327
Iscritto il: domenica 7 maggio 2006, 2:15
Località: Ascoli Piceno

Re: La lettera di Marisa Bellini

Messaggio da Rom74AP » sabato 23 giugno 2018, 15:20

paolo69 ha scritto:finalmente hanno spiegato cosa intendevano. una società gestita e fatta in maniera diversa. un nome e uno stemma nuovo che non piace. siamo alla resa dei conti. in molti non accettano questo, ci si è provato ma non si è digerito tutto ciò che i proprietari hanno fatto.
diciamoci le cose chiaramente e in onestà- in molti non si era pronti, non si voleva e non si vuole questo.
Lo stemma e il nome sono stati sempre un problema.....ma non sono il nocciolo del discorso....non è che se domani ci chiamiamo Ascoli Calcio e cambiamo simbolo il clima cambia.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"La vita riserva attimi di gioia e anni di sofferenza. L'importante è trasformare gli attimi in ore e gli anni in minuti" C.Rozzi 1994

wheretheeaglesfly
Messaggi: 1453
Iscritto il: lunedì 1 giugno 2009, 17:31

Re: La lettera di Marisa Bellini

Messaggio da wheretheeaglesfly » sabato 23 giugno 2018, 15:20

Mo vasta...
Ultima modifica di wheretheeaglesfly il sabato 23 giugno 2018, 16:01, modificato 1 volta in totale.
"L'Ascoli è un bene sociale" C.Rozzi

Avatar utente
paolo69
Messaggi: 997
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2017, 16:47
Settore Stadio: Curva Sud

Re: La lettera di Marisa Bellini

Messaggio da paolo69 » sabato 23 giugno 2018, 15:23

una cosa però cara signora marisa la vorrei dire:

non noto la benchè minima autocritica, nemmeno mettere in dubbio qualche scelta obiettivamente sbagliata da parte vostra. manca un briciolo di umilità che anche le persone migliori del mondo hanno.

Avatar utente
paolo69
Messaggi: 997
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2017, 16:47
Settore Stadio: Curva Sud

Re: La lettera di Marisa Bellini

Messaggio da paolo69 » sabato 23 giugno 2018, 15:29

cambiare la mentalità di una piccola città e perdipiù in un paese così diverso è abbastanza utopistico. ci vorranno generazioni, forse. mah. la vedo nera.

Avatar utente
pikioboy
Messaggi: 4029
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 11:55
Settore Stadio: Curva Sud
Contatta:

Re: La lettera di Marisa Bellini

Messaggio da pikioboy » sabato 23 giugno 2018, 15:29

Ma che porcheria di lettera è questa!?
Non ho mai letto tante sciocchezze messe assieme...
ABBI RISPETTO DELLA GENTE!

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk




Ultima modifica di pikioboy il sabato 23 giugno 2018, 15:29, modificato 3 volte in totale.
-41

"I tifosi hanno continuato a incitare la squadra che perde 4a0; Bravi davvero i tifosi dell'Ascoli, sembra quasi stiano vincendo 4a0. Un pubblico eccezionale che sa che deve incitare i propri giocatori e lo sta facendo ancora ora con un grande spettacolo e un grande colpo d'occhio."(Giovani Scaramuzzino, Tutto il calcio minuto per minuto, 26/3/11)
Paulista ha scritto: In generale, io invece di sbraitare dieci giorni di fila contro Maresca, mi tengo le bestemmie in serbo se non vedo un mercato degno dei soldi incassati con Orsolini e che probabilmente incasseremo con Favilli. Allora si che mi girano le palle.

Avatar utente
ASCOLI TIME
Messaggi: 12887
Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 20:33
Contatta:

Re: La lettera di Marisa Bellini

Messaggio da ASCOLI TIME » sabato 23 giugno 2018, 15:38

Ascoli Picchio, lettera aperta di Marisa Bellini ai ''tifosi dell'Ascoli Calcio'' http://www.picenotime.it/articoli/32415.html
Allegati
marisa-francescooo.jpg

lafaina2
Messaggi: 2418
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: La lettera di Marisa Bellini

Messaggio da lafaina2 » sabato 23 giugno 2018, 15:40

na lettera scì, mannà nu frechettò (de li giovanile) che la tuta dell'ascoli o nu dipendente che lu gagliardette ufficiale a lu funerale della Sig.ra Rozzi, no!
Ma che cazzarola arevenete a fà!
Faceteve ssi do cunte, lascetece in quarta serie, che nu stareme sicuramente megghie, rezzecù!

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 28460
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: La lettera di Marisa Bellini

Messaggio da tozzi » sabato 23 giugno 2018, 15:41

Prego tutti (preventivamente) di usare toni rispettosi per la signora. La lettera a titolo personale evito di commentarla e tengo per me le mie perplessità.

Inviato dal mio CUBOT H3 utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
andreapame
Messaggi: 666
Iscritto il: lunedì 3 agosto 2009, 14:57

Re: La lettera di Marisa Bellini

Messaggio da andreapame » sabato 23 giugno 2018, 15:47

Anche perché ha poco da commentare!

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk



fab
Messaggi: 2339
Iscritto il: domenica 10 novembre 2013, 6:16
Settore Stadio: Curva Sud

Re: La lettera di Marisa Bellini

Messaggio da fab » sabato 23 giugno 2018, 15:54

A me indispettisce, il tono sembra quello dei colonizzatori inglesi e francesi che rivelavano la civiltà ai buzzurri africani, poi dipingerci come hooligans ..... , poteva tranquillamente risparmiarsela, a sto punto preferisco le prese in giro di Bellini. Forza Ascoli picchio, lunga vita all’imperatore assoluto ed a tutta la sua famiglia. Pov’ra nu’

wheretheeaglesfly
Messaggi: 1453
Iscritto il: lunedì 1 giugno 2009, 17:31

Re: La lettera di Marisa Bellini

Messaggio da wheretheeaglesfly » sabato 23 giugno 2018, 16:01

Cara Sig,ra Marisa,
le sue parole hanno raggiunto un solo obbiettivo: farmi capire, se ce ne fosse stato ancora bisogno, che lei non ha capito e mai potrà capire il concetto di "Ascoli Calcio".
E neppure posso fargliene una colpa non essendo mai stata tifosa (nel senso vero del termine) di una squadra, men che meno del suo Ascoli Picchio.
Sorvolando sulle grossolane falsità che si celano dietro le sue parole (noi non avremmo sostenuto la squadra? noi saremmo tutti dei teppisti? adesso è anche Giudice di vicende delle quali non conosce la verità?) vorrei solo farle notare che lei si rivolge in maniera del tutto generica (quanto mal sopporto chi "spara nel mucchio"), con scarsissima sensibilità, a persone che per seguire un ideale (perchè questo è l'Ascoli Calcio, non una società, non una persona, non una squadra che corre in mezzo al campo) e sostenerlo con tutto loro stessi, sacrificano settimanalmente affetti e denaro. Già, il denaro, quello che a lei da un pezzo non manca ( e per l'amor di Dio non le invidio e neppure dico che non l'abbia meritato). Una pizza fuori o l'Ascoli Calcio? Porto mia figlia al cinema o a vedere la partita? Faccio il pieno di benzina o tiro un po' la corda e vado a tifare l'Ascoli Calcio? Questo viviamo, questo sacrifichiamo (e molto molto di più) per sostenere i colori della nostra Città.
Noi VIVIAMO per quei 90 minuti. Noi VIVIAMO per urlare GOL. Se le cose vanno male, la nostra esistenza diventa triste, perchè viviamo in totale simbiosi con la squadra della nostra Città.
Lei mi dice che non daremmo una bella immagine della Città. Suo marito quando ha dichiarato che il calcio in Ascoli sarebbe morto ha dato una bella immagine della vostra Società? Utilizzare il dramma del "terremoto" come scusa dei risultati calcistici della vostra società, nel corso di un'annata in cui eventi sismici (RINGRAZIANDO DIO E SANT'EMIDIO) non ve ne sono stati, da una bella immagine della vostra Società? Mi fermo qua, forse è meglio.
Sorvolo poi, su quello sgradevolissimo girare il dito nella piaga del fallimento del nostro amore. Per noi è stato un lutto: "capire tu non puoi" (cit.).
Comunque non si preoccupi, il concetto è molto chiaro: il giocattolo è vostro e ci giocate voi. Divertitevi pure, solo che i bambini che ragionano così rimangono spesso soli a giocare.
Cordialità Sig.ra presidentessa.
Ultima modifica di wheretheeaglesfly il sabato 23 giugno 2018, 16:13, modificato 2 volte in totale.
"L'Ascoli è un bene sociale" C.Rozzi

Rispondi