DIGNITA' era solo la maschera......

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
Lusica
Messaggi: 17344
Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 21:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: DIGNITA' era solo la maschera......

Messaggio da Lusica » giovedì 14 giugno 2018, 15:45

wheretheeaglesfly ha scritto:
giovedì 14 giugno 2018, 15:17
Io mica ancora ho capito qual'è il punto di questo Topic....
Bellini ha sempre dichiarato che sarebbe rimasto 3 anni. E' rimasto 4 anni per Favilli, ma affermando già all'inizio del quarto anno che c'erano trattative per la cessione.

Ora ... al netto di quello che hanno fatto e non fatto i tifosi (possiamo stare qui venti anni a discuterne), comunque sarebbe andata a finire così, si sapeva e ce lo ha anche detto (sempre). Quindi se po sapè che c...z volete? :mrgreen: :mrgreen: (in senso buono è!?).

Non voglio fare lo psicologo, ma sembra quasi che essendo caduta un illusione che non è mai esistita (nonostante la realtà fosse sotto gli occhi), la mente stia cercando di rifiutarla con rabbia.

Io sto con tozzi quando dice: ripartiamo, non c'è una realtà diversa. Punto e a capo.
Cercare di far capire anche gli errori della tifoseria per evitare che tra 3 anni ci ritroviamo da capo.
wheretheeaglesfly ha scritto:
giovedì 14 giugno 2018, 15:17
Ha fatto ottimamente quello nella sua carriera di imprenditore gli è sempre riuscito (da buon imprenditore qual'è): prendere società a due becchi, valorizzarle e rivenderle.
Ti posso chiedere una cosa? Ma se tu compri una macchina sfasciata a 1000 euro, ci lavori per metterla a posto spendendo magari altri 2000 euro, poi la rivendi a 3000: quanto ci hai guadagnato?
Ogni volta che un bambino prende a calci qualcosa per la strada, lì ricomincia la storia del calcio.
(Jorge Luis Borges)

DIE HARD
Messaggi: 584
Iscritto il: lunedì 20 novembre 2017, 15:00
Settore Stadio: Curva Sud

Re: DIGNITA' era solo la maschera......

Messaggio da DIE HARD » giovedì 14 giugno 2018, 15:50

63100 ha scritto:
giovedì 14 giugno 2018, 15:27
Stanno cercando di scaricare le responsabilità della mala gestione sportiva sulla tifoseria...semplice.
Quello che ha sempre cercato di fare,la colpa è SEMPRE degl'altri.
Nessuno critica i tifosi perchè criticano per la mala gestione sportiva della squadra. Ci mancherebbe. Anche perchè solo marginalmente in questi 4 anni i tifosi hanno criticato la Società per i risultati sportivi. E a ragione.

Qua si critica quella parte della tifoseria perche dopo 10 minuti (si fa per dire) da quel famoso 6 febbraio ha iniziato a fare le pulci sulle dichiarazioni di Bellini, i suoi giudizi tranchant sull'ambiente di Ascoli, le sue accuse contro il sindaco e le sue rimostranze contro la parte violenta della tifoseria. Qua si critica quelli che fanno i duri coi comunicati (fuori dal settore tutti quelli che non la pensano come loro) e poi si ripiccano perchè Bellini, che ricordiamo non essere tifoso già da molto prima del 6 febbraio 2014, dice di smontare la curva.

Cioè un conto è attaccare la Società per gli scarsi risultati (sui quali potremmo discutere, magari per me che mi aspettavo di fare 6 anni di lega pro come con Benigni i risultati posso considerarli ottimi mentre invece chi si aspettava con tre anni di andare in A possono essere deludenti) un conto è perdersi in polemiche da ultras anni 80 su frasi e comportamenti. Tutto qua.

TERZI1898
Messaggi: 2011
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: DIGNITA' era solo la maschera......

Messaggio da TERZI1898 » giovedì 14 giugno 2018, 15:54

Io credo che la verità sulla cessione stia un pò nel mezzo. Nel senso non credo al fatto delle contestazioni (che poi sono state pesanti verso alcuni dirigenti, nelle persona di Bellini fino ad un certo punti), ma più che altro ad una sua delusione per come sono andate le cose. Credo magari che se fosse riuscito ad avere uno stadio, se il progetto tecnico si fosse sviluppato diversamente, se fossero arrivati risultati migliori, probabilmente ad oggi non avrebbe venduto. Invece credo che ora, un pò per il discorso dei 3 anni, un pò perchè è vecchio, un pò per la lontananza, un pò perchè ha capito che è un mondo difficile questo, credo gli convenga vendere subito e fare l'affare. Se invece non fosse conveniente per lui credo se ne fregava delle contestazioni e andava avanti. Invece in un insieme di cose ha preso questa decisione.
"Noi non supereremo mai questa fase"

Avatar utente
Lusica
Messaggi: 17344
Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 21:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: DIGNITA' era solo la maschera......

Messaggio da Lusica » giovedì 14 giugno 2018, 15:55

Tra l'altro non viene ricordato mai abbastanza spesso che ancora la tifoseria organizzata, sempre anche giustamente sul pezzo su ogni dichiarazione di Bellini, non ha ancora speso una parola contro chi ti costringe a vedere una partita su una struttura presa in affitto e pagata dal privato (che potrebbe da un giorno all'altro decidere di smontare e andarsi via).
Mettere a disposizione una struttura da 3.500 posti per i locali e 4.300 per gli ospiti come fatto fino al 30 maggio, questo è un attacco alla dignità del tifoso ascolano.
Ogni volta che un bambino prende a calci qualcosa per la strada, lì ricomincia la storia del calcio.
(Jorge Luis Borges)

wheretheeaglesfly
Messaggi: 1471
Iscritto il: lunedì 1 giugno 2009, 17:31

Re: DIGNITA' era solo la maschera......

Messaggio da wheretheeaglesfly » giovedì 14 giugno 2018, 16:00

Lusica ha scritto:
giovedì 14 giugno 2018, 15:45
Cercare di far capire anche gli errori della tifoseria per evitare che tra 3 anni ci ritroviamo da capo.
Ok, lo posso capire. Anche se ritengo che lo "stress" della tifoseria non sia dovuto alla mancanza di risultati sul campo, quanto al fatto che da un punto di vista comunicativo questa società non sia riuscita farci rilassare neppure d'estate. Ma so punti di vista, ci mancherebbe, neanche però si può realisticamente sostenere che oggi Bellini se ne vada per colpa della tifoseria.
Lusica ha scritto:
giovedì 14 giugno 2018, 15:45
Ti posso chiedere una cosa? Ma se tu compri una macchina sfasciata a 1000 euro, ci lavori per metterla a posto spendendo magari altri 2000 euro, poi la rivendi a 3000: quanto ci hai guadagnato?
Non è così Lusica e lo sai. Senza fare minuziosamente i conti in tasca, il calcolo a mio avviso è molto semplice. Spesa iniziale: 800.000. Bilancio dei quattro anni: pari (e non lo dice solo il bilancio, lo dice un rapido conto dei costi e delle entrate provenienti da lega e cessioni: circa 20 milioni solo tra Favilli, Orsolini e Di Francesco). Prezzo di vendita: 8-10-12? Boo, comunque tutto burro.
Se poi ti riferisci alle spese del Picchio Village.... bhè. Sappi che è costato tra gli 1.5 milioni e i 2 milioni (secondo me eh... ma diciamo che non mi sbaglio :wink: ) e in 10 anni di affitto riprenderà esattamente 2 milioni. Quindi: pari nell'arco di 10 anni, ma con una proprietà immensa.
Più immagine: da lui stesso definito il più grande ritorno dei Benigni con l'Ascoli. Valore? booo. Fatto sta che in Italia diciamo non fosse la persona più famosa, e si è ritrovato sui giornali, in tv etc. etc. grazie all'Ascoli Picchio.
"L'Ascoli è un bene sociale" C.Rozzi

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18954
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: DIGNITA' era solo la maschera......

Messaggio da GREZZO » giovedì 14 giugno 2018, 17:48

Lusica ha scritto:
giovedì 14 giugno 2018, 12:28
Mi sembra tutta una serie di eventi che possono avvenire nel calcio, altrimenti i vincitori dei campionati si saprebbero ad agosto e sarebbe inutile giocare.
Ma questi fatti intaccano la dignità di una società? Cioè è paragonabile a punti di penalizzazione, scommesse, giocatori pagati in nero coi soldi della Mafia, partite vendute, furti di scarpini, montagne di debiti e fallimenti?
Cioè nel 2014 quando si diceva che questa è una giovane società e commetterà degli errori a cosa si riferiva la gente se poi alla prima cosa stortasono iniziati i mugugni e alla seconda è partita la contestazione?
Che credibilità ha una tifoseria che si comporta così? Che credibilità la gente che chiedeva la testa dell'allenatore alla quarta di campionato, primo pareggio in casa? Gente che ancora gira su questo forum facendo lunghi sermoni su lla società che cerca di dividerci e dando patenti di ascolanità, quando sono stati loro stessi i primi a mettere zizzania.

A me di Bellini, frega zero, lui vende perchè vuole vendere, ma non riesco a capire l'accanimento che c'è stato (è stato definito peggio di chi ha ucciso una società con 115 anni di storia) e il questo tuffarsi nel vuoto con gioia infinita... cioè mi sembra uno che si sta lanciando in piscina ad occhi chiusi perchè gli hanno detto che ci sta l'acqua, ma non ce lo butta per niente un occhio a vedere se ci sta davvero.
Sull'accanimento ti do ragione........................Ti do ragione sul fatto che si è SFORATO da ogni ragione perchè l'accanimento non va mai bene. E te lo dice uno che cerca sempre di mantenere un profilo da compromesso. Però credo anche che l'accanimento non sia figlio di un ODIO reale nei confronti di Bellini....................che a parte tutto credo sia una persona che non può essere odiata.................può essere criticata ma non odiata. Credo, invece, che l'accanimento sia la deviazione standard di UNO SCONTRO ASPRO tra i tifosi che lo difendono e i tifosi che lo criticano.........................e cioè è LI che si SONO INASPRITI i TONI. E quando una cosa finisce la colpa è sempre di tutti....................io sposo nella vita questa filosofia. Credo cioè che se le cose sono andate così la COLPA è anche di chi ha difeso in MANIERA FANATICA a prescindere l'operato del Presidente e della Società..................insieme alla FANATICA CRITICA ha creato clima di ODIO in realtà ARTEFATTO non reale. La dimostrazione ne è il fatto che su questo TEMA fratelli BIANCONERI, anche qui sul tifometro, sono PRONTI A SCANNARSI a testimonianza che abbiamo perso tutti la ragione. Ma questo non allontana la Società da certe responsabilità................
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

mike
Messaggi: 20075
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 22:45
Località: COSTA ADRIATICA PICENA

Re: DIGNITA' era solo la maschera......

Messaggio da mike » giovedì 14 giugno 2018, 18:29

GREZZO ha scritto:
giovedì 14 giugno 2018, 17:48
Sull'accanimento ti do ragione........................Ti do ragione sul fatto che si è SFORATO da ogni ragione perchè l'accanimento non va mai bene. E te lo dice uno che cerca sempre di mantenere un profilo da compromesso. Però credo anche che l'accanimento non sia figlio di un ODIO reale nei confronti di Bellini....................che a parte tutto credo sia una persona che non può essere odiata.................può essere criticata ma non odiata. Credo, invece, che l'accanimento sia la deviazione standard di UNO SCONTRO ASPRO tra i tifosi che lo difendono e i tifosi che lo criticano.........................e cioè è LI che si SONO INASPRITI i TONI. E quando una cosa finisce la colpa è sempre di tutti....................io sposo nella vita questa filosofia. Credo cioè che se le cose sono andate così la COLPA è anche di chi ha difeso in MANIERA FANATICA a prescindere l'operato del Presidente e della Società..................insieme alla FANATICA CRITICA ha creato clima di ODIO in realtà ARTEFATTO non reale. La dimostrazione ne è il fatto che su questo TEMA fratelli BIANCONERI, anche qui sul tifometro, sono PRONTI A SCANNARSI a testimonianza che abbiamo perso tutti la ragione. Ma questo non allontana la Società da certe responsabilità................
Sono convinto di quello che dici infatti....il solco che si è creato credo sia insanabile...a prescindere di chi ha la colpa...io non posso più festeggiare e stare a cena con altri tifosi....e loro con me.....questo mi sembra evidente.... Potrei fare un passo indietro e starmene a casa per la gioia di molti....potrebberlo farlo anche un bel po' di leccaculo ...adesso difficile capire a quale numero si arriverebbe di desparecidos....comunque di sicuro la situazione ha creato due circuiti che viaggiano in senso contrario..... L errore che molti qui comunque commettono è considerare questi desaparecidos un numero esiguo....
ALFREDO PRESENTE IN TUTTI NOI

Avatar utente
obn
Messaggi: 2601
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: DIGNITA' era solo la maschera......

Messaggio da obn » giovedì 14 giugno 2018, 20:23

mike ha scritto:
giovedì 14 giugno 2018, 18:29
Sono convinto di quello che dici infatti....il solco che si è creato credo sia insanabile...a prescindere di chi ha la colpa...io non posso più festeggiare e stare a cena con altri tifosi....e loro con me.....questo mi sembra evidente.... Potrei fare un passo indietro e starmene a casa per la gioia di molti....potrebberlo farlo anche un bel po' di leccaculo ...adesso difficile capire a quale numero si arriverebbe di desparecidos....comunque di sicuro la situazione ha creato due circuiti che viaggiano in senso contrario..... L errore che molti qui comunque commettono è considerare questi desaparecidos un numero esiguo....
Mike,
anche se la pensiamo all'opposto (e ne abbiamo parlato più volte) non penserei mai di non festeggiare a cena con te... (e spero il reciproco) ... il problema semmai sono certi "estremisti" d'ambo i lati e soprattutto quelli che si nascondono dietro nick anonimi (forse in maniera non del tutto disinteressata)... gli altri pur pensandola diversamente sono tutti tifosi genuini e sinceri ... tra questi non possono esistere steccati insormontabili...
:coolguy:

Avatar utente
Lusica
Messaggi: 17344
Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 21:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: DIGNITA' era solo la maschera......

Messaggio da Lusica » giovedì 14 giugno 2018, 20:25

wheretheeaglesfly ha scritto:
giovedì 14 giugno 2018, 16:00
Non è così Lusica e lo sai. Senza fare minuziosamente i conti in tasca, il calcolo a mio avviso è molto semplice. Spesa iniziale: 800.000. Bilancio dei quattro anni: pari (e non lo dice solo il bilancio, lo dice un rapido conto dei costi e delle entrate provenienti da lega e cessioni: circa 20 milioni solo tra Favilli, Orsolini e Di Francesco). Prezzo di vendita: 8-10-12? Boo, comunque tutto burro.
Se poi ti riferisci alle spese del Picchio Village.... bhè. Sappi che è costato tra gli 1.5 milioni e i 2 milioni (secondo me eh... ma diciamo che non mi sbaglio :wink: ) e in 10 anni di affitto riprenderà esattamente 2 milioni. Quindi: pari nell'arco di 10 anni, ma con una proprietà immensa.
Più immagine: da lui stesso definito il più grande ritorno dei Benigni con l'Ascoli. Valore? booo. Fatto sta che in Italia diciamo non fosse la persona più famosa, e si è ritrovato sui giornali, in tv etc. etc. grazie all'Ascoli Picchio.

Eh no i conti si fanno minuziosamente sennò troppo facile dire così. La gente continua dire ha comprato a 800mila ha venduto a 10milioni (che poi ora sono diventati 8).
Escludo il Picchio Village che è un'altra storia e per ora è in pari (mutuo=affitto), poi tra 10 anni si vedrà, perchè se l'Ascoli va altrove hai solo un enorme campo incolto (poi chissà che la cessione non ricomprenda anche le quote di Picchio Village).
Gli aumenti di capitali dal 2014 in poi li ha fatti solo Bellini, di soldi usciti nel verso opposto non ce ne sono a parte la vendita ora. O vogliamo fare come quelli che pensano che Bellini si prende i soldi della vendita di Favilli?
Le uscite in una SpA sono chiare (almeno di traffici loschi e non mi sembra il caso), o dividendi o compensi come membri del CdA (compensi che vanno chiaramente indicati in bilancio).
Ogni volta che un bambino prende a calci qualcosa per la strada, lì ricomincia la storia del calcio.
(Jorge Luis Borges)

castrumblackwhite
Messaggi: 331
Iscritto il: giovedì 2 settembre 2010, 23:47

Re: DIGNITA' era solo la maschera......

Messaggio da castrumblackwhite » giovedì 14 giugno 2018, 20:33

Questi aumenti di capitale a quanto ammontano? Perché la cifra di acquisto è nota. Quella di vendita pure (o almeno lo sarà a breve). Gli aumenti di capitale io non l'ho mai visti postati da nessuno. Solo chiacchiere.

Avatar utente
picenofelix
Messaggi: 3279
Iscritto il: mercoledì 28 aprile 2010, 19:10
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Ascoli Piceno

Re: DIGNITA' era solo la maschera......

Messaggio da picenofelix » giovedì 14 giugno 2018, 20:40

Eh no, Caro Lusica... Siccome so di parlare ad uno che conosce la prassi aziendale, mi spiace che tu parli delle uscite di Bellini per ricapitalizzazioni varie (correttamente), magari coperte con il prezzo di vendita delle quote societarie, ma tralasci, o meglio, accenni appena al Città di Ascoli: sai meglio di me che quell'acquisto era l'unico modo per dare consistenza patrimoniale vera all'Ascoli, consentendogli di avere un capitale concreto e spendibile per ricorrere, eventualmente, a finanziamenti esterni... Invece no, Bellini, Faraotti e Ciccoianni hanno deciso per l'investimento immobiliare in proprio (legittimo, per carità...), ma che lascia l'amaro in bocca... Io non ringrazio Bellini perché ha fatto ciò che avrebbe fatto qualsiasi imprenditore assennato che tiene a non disperdere il proprio investimento... Ciò detto, E qui non mi riferisco a te, no, non ringrazio il dott. Bellini perché non ha capito (o ha fatto finta di non capire) che gran parte della salvezza è merito della tifoseria attaccata ai colori bianconeri e che ha sostenuto la squadra oltre l'accettabile, spesso anche con sacrifici personali ... A fronte di ciò, il dott. Bellini dichiarava di voler smomtare la curva, tra l'altro installata a seguito di tragici e traumatici eventi sismici che hanno ferito un territorio e un tessuto socio-produttivo... Quindi, addio dott. Bellini, che mi ha profondamente deluso, e a mai più rivederci!
"... domiti hic Picentes et caput gentis Asculum." (Lucio Anneo Floro, Epitomae rerum romanorum, I, XIX)

clash
Messaggi: 773
Iscritto il: mercoledì 25 gennaio 2012, 13:41
Settore Stadio: Curva Sud
Località: ascoli piceno

Re: DIGNITA' era solo la maschera......

Messaggio da clash » giovedì 14 giugno 2018, 20:54

GREZZO ha scritto:
giovedì 14 giugno 2018, 17:48
Sull'accanimento ti do ragione........................Ti do ragione sul fatto che si è SFORATO da ogni ragione perchè l'accanimento non va mai bene. E te lo dice uno che cerca sempre di mantenere un profilo da compromesso. Però credo anche che l'accanimento non sia figlio di un ODIO reale nei confronti di Bellini....................che a parte tutto credo sia una persona che non può essere odiata.................può essere criticata ma non odiata. Credo, invece, che l'accanimento sia la deviazione standard di UNO SCONTRO ASPRO tra i tifosi che lo difendono e i tifosi che lo criticano.........................e cioè è LI che si SONO INASPRITI i TONI. E quando una cosa finisce la colpa è sempre di tutti....................io sposo nella vita questa filosofia. Credo cioè che se le cose sono andate così la COLPA è anche di chi ha difeso in MANIERA FANATICA a prescindere l'operato del Presidente e della Società..................insieme alla FANATICA CRITICA ha creato clima di ODIO in realtà ARTEFATTO non reale. La dimostrazione ne è il fatto che su questo TEMA fratelli BIANCONERI, anche qui sul tifometro, sono PRONTI A SCANNARSI a testimonianza che abbiamo perso tutti la ragione. Ma questo non allontana la Società da certe responsabilità................
ci si è scannato anche con benigni,ci si scannerà con bricofer e altri.perchè il problema è sempre li',il modo di essere tifosi.c'è a chi piace la gestione,c'è a chi piace il campo,c'è a chi piace il tutto e a chi non gliene frega una mazza di questo.siamo diversi, e meno male.però quando perdi di vista l'obiettivo campo, che è il motore principale che ti fa andare allo stadio e passare ore sul tifometro,allora lì è solo questione di essere tifosi dell'ascoli o di pincopallo.io ho scelto sempre l'ascoli,quindi speriamo che la nuova proprietà faccia tutto quello che la gestione bellini non ha fatto dal lato tecnico.
DA SEMPRE NO ALLA TESSERA DEL TIFOSO

DIE HARD
Messaggi: 584
Iscritto il: lunedì 20 novembre 2017, 15:00
Settore Stadio: Curva Sud

Re: DIGNITA' era solo la maschera......

Messaggio da DIE HARD » giovedì 14 giugno 2018, 21:23

mike ha scritto:
giovedì 14 giugno 2018, 18:29
Sono convinto di quello che dici infatti....il solco che si è creato credo sia insanabile...a prescindere di chi ha la colpa...io non posso più festeggiare e stare a cena con altri tifosi....e loro con me.....questo mi sembra evidente.... Potrei fare un passo indietro e starmene a casa per la gioia di molti....potrebberlo farlo anche un bel po' di leccaculo ...adesso difficile capire a quale numero si arriverebbe di desparecidos....comunque di sicuro la situazione ha creato due circuiti che viaggiano in senso contrario..... L errore che molti qui comunque commettono è considerare questi desaparecidos un numero esiguo....
Mike sei un grande tifoso del Picchio. Ti metto tra i primi quattro in una mia ideale classifica tra quelli che conosco di persona, me compreso. :mrgreen:

Avatar utente
acerbo
Messaggi: 1338
Iscritto il: venerdì 24 settembre 2010, 18:27
Settore Stadio: Curva Sud

Re: DIGNITA' era solo la maschera......

Messaggio da acerbo » giovedì 14 giugno 2018, 21:41

con Bellini che ritorna in Canada si chiude il periodo della rinascita della società, eravamo sul lastrico falliti... adesso l'Ascoli è una società con basi solide senza debiti (credo unico caso nelle serie professionistiche e non) che si appresta a disputare il suo bel campionato di B.
il compito che aspetta il nuovo corso non sarà facile....molto dipenderà chiaramente dalle scelte dei nuovi proprietari...a livello di ruoli fondamentali sembra tutto da rifare...DG DS Allenatore e buona parte dei giocatori saranno da sostituire..

a Bellini oltre al ringraziamento un errore non gli vorrei perdonare...un errore che ha nel seguito condizionato il cammino della squadra....

all'inizio della storia non aver preso Giampaolo a spasso per non concedere tre anni di contratto su un programma triennale di ritorno in B.....a me non me lo toglie nessuno dalla testa che poi la storia sarebbe stata completamente cambiata... perchè Giampolo è Giampaolo, non è Petrone, Mangia, Aglietti, Maresca, Fiorin e Cosmi...
Non c'è prova ma io sono convinto che con i soldi buttati al vento da Bellini mal consigliato avrebbe fatto faville anche senza Favilli.

per i probabili stockholder dell'azienda farmaceutica, informo che con l'annuncio della vendita l'azione ha fatto un balzo del 10%...liquidità in arrivo...
chiaramente sto scherzando, la battuta è per un paio di tipi .... :-D ma ora Bellini avrà un solo problema ...brevettare il farmaco e curare la tosse cronica..

a proposito il signor Bricofer veste con camicie a quadri ?
Ultima modifica di acerbo il giovedì 14 giugno 2018, 21:47, modificato 1 volta in totale.
https://www.youtube.com/watch?v=oZA9Jb6iTds

mike
Messaggi: 20075
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 22:45
Località: COSTA ADRIATICA PICENA

Re: DIGNITA' era solo la maschera......

Messaggio da mike » giovedì 14 giugno 2018, 21:42

obn ha scritto:
giovedì 14 giugno 2018, 20:23
Mike,
anche se la pensiamo all'opposto (e ne abbiamo parlato più volte) non penserei mai di non festeggiare a cena con te... (e spero il reciproco) ... il problema semmai sono certi "estremisti" d'ambo i lati e soprattutto quelli che si nascondono dietro nick anonimi (forse in maniera non del tutto disinteressata)... gli altri pur pensandola diversamente sono tutti tifosi genuini e sinceri ... tra questi non possono esistere steccati insormontabili...
:coolguy:
Grazie obn....la mia tristezza non è relativa al cambio di proprietà cui faccio un enorme in bocca al lupo......io ho dato tutto per questo sogno e ci ho messo la faccia con nome e cognome....ho ricevuto insulti e qualche richiamo de visu..... Ho lottato affinché il sogno di realizzasse ... Ero sicuro che potevamo avere tutto inghiottendo qualche boccone amaro...... Così non è stato.....gli errori di bellini sono enormi.......uno di questi è aver creato uno steccato enorme tra di noi...anche tra me e te..... Se tu mi chiedi perché sono stato uno dei suoi più fedeli sostenitori io ti rispondo che non lo so.....devi sapere però che prima di tutto per me c'è stata l Ascoli calcio e non l Ascoli picchio ....ho pianto e gioito in questi 4 anni ....ora in me c'è più tristezza che gioia....ma non so dirti il perché.....grazie per il pensiero
ALFREDO PRESENTE IN TUTTI NOI

Rispondi