Serie B 2018/2019

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 1295
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da cri4picchio » sabato 18 maggio 2019, 17:23

Ncazzuse ha scritto:
sabato 18 maggio 2019, 11:50
Moncini ha scelto in modo convinto Cittadella,voleva una piazza tranquilla che non dava pressioni.
Poi se volete continuare non si sa su quali basi o fondamenti a dire che il ds non capisce un caxxo, il mister è un incapace, la società fa ride fate pure.
Mi piacerebbe solo sapere qual è la certezza che vi porta a criticare in modo così feroce: voi cosa sapete su Moncini? Avete parlato con lui? Col procuratore? Stava scritto su Novella 2000?
:sioux: :sioux: :Dx :Dx :GoodJOB:
Epica vittoria interna per 2-0 contro il Cagliari del 15 Maggio 1983, un successo che permise alla squadra di Carlo Mazzone di restare in Serie A.
"Chi non c'era se lo deve far raccontare... Chi c'era non lo può dimenticare..."  Enrico Nicolini

„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

Avatar utente
Thunder
Messaggi: 2109
Iscritto il: domenica 19 febbraio 2006, 20:12

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da Thunder » sabato 18 maggio 2019, 18:59

Faceteme mbuo' capi'

Preferite i finali di stagione 2016, 2017, 2018 o l'attuale?

Perché detta come va detta gli anni passati non ho visto cavalcate trionfali con rimonte epiche nel girone di ritorno...

Ergo se per voi quest'anno abbiamo fatto schifo quelli come li qualifichereste?
ABOLIZIONE COMPLETA DI SONDAGGI SUL MIGLIOR GIOVANE, VIDEO DI GIOCATORI CHE CANTANO INNI E ATTIVITA' EQUO SOLIDALE

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 1295
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da cri4picchio » sabato 18 maggio 2019, 19:13

Thunder ha scritto:
sabato 18 maggio 2019, 18:59
Faceteme mbuo' capi'

Preferite i finali di stagione 2016, 2017, 2018 o l'attuale?

Perché detta come va detta gli anni passati non ho visto cavalcate trionfali con rimonte epiche nel girone di ritorno...

Ergo se per voi quest'anno abbiamo fatto schifo quelli come li qualifichereste?
Io preferisco quest'anno ai precedenti.
Epica vittoria interna per 2-0 contro il Cagliari del 15 Maggio 1983, un successo che permise alla squadra di Carlo Mazzone di restare in Serie A.
"Chi non c'era se lo deve far raccontare... Chi c'era non lo può dimenticare..."  Enrico Nicolini

„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

Avatar utente
ASCOLI TIME
Messaggi: 15455
Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 20:33
Contatta:

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da ASCOLI TIME » sabato 18 maggio 2019, 23:40

Verona-Perugia 4-1, ai gialloblù di Aglietti servono i supplementari per guadagnarsi la semifinale http://www.picenotime.it/articoli/39626.html

Verona-Perugia 4-1, highlights http://www.picenotime.it/articoli/39643.html

VIDEO Verona-Perugia 4-1: le voci di Aglietti, Nesta, Di Carmine e Empereur post gara http://www.picenotime.it/articoli/39645.html
Allegati
aggg.jpg
veronaperugia.jpg
Ultima modifica di ASCOLI TIME il domenica 19 maggio 2019, 11:02, modificato 2 volte in totale.

RAGNO
Messaggi: 13203
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da RAGNO » domenica 19 maggio 2019, 6:34

io penso che il bello del Tifometro sia scambiarsi opinioni, senza che un utente voglia avere ragione per forza a scapito di un altro............
Il discorso è che a volte si scivola nel "integralismo" (o fanatismo) nel voler forzare alcune affermazioni.....
Se critichi Tesoro magari per non averti rinforzato a gennaio (d'altrone se nel girone di ritorno hai fatto 5 punti di meno, pare ovvio che qualcosa non abbia funzionato), qualcuno arriva a dire "meriti Bellini" o meriti Giaretta (gli stessi che ai tempi di Bellini magari dicevano "meriti Benigni" e meriti lu macellare ecc ecc). Se critichi Vivarini perché dai proclami "nel giorne di ritorno voleremo e ci divertiremo" siamo passati ad avere fatto 19 punti.....
qualcuno dice che meriti Mangia o Petrone ecc ecc......sinceramente risposte banali......
Se un tifoso critica senza offendere.....magari in maniera costruttiva......inutile rispondere "meriti questo o meriti quello".......il talebanismo non credo possa fare proseliti......io, ad esempio, non sono contento del mercato di gennaio, ma se mi si risponde di essere belliniano.....si cade nel ridicolo!
Io amo argomentare ciò che penso e mi piacerebbe che si possa rispondere senza denigrare l'altrui pensiero.......con accostamenti del passato!
Oltretutto abbiamo un mese davanti senza argomenti validi (mercato, amichevoli estive ecc) dunque...........volemose bene!

Oetzi
Messaggi: 2103
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da Oetzi » domenica 19 maggio 2019, 8:42

tifoascoliebasta ha scritto:
sabato 18 maggio 2019, 15:07
tozzi, il girone di ritorno abbiamo fatto 19 punti... peggio di noi solo due o tre squadre... io dico ripartiamo da dicembre, dimentichiamo quanto fatto a gennaio... e non potremo che fare meglio... però se continuiamo a dire che plaioff ci sono sfuggiti per un soffio con 19 punti fatti nel ritorno... penso che siamo fuori strada almeno noi tifosi... come dici tu invece confido nella società che hanno capito dove si poteva fare meglio e lo faranno...

Oetzi
Messaggi: 2103
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da Oetzi » domenica 19 maggio 2019, 8:46

tozzi ha scritto:
sabato 18 maggio 2019, 15:08
:nfive:
Comunque al ritorno abbiamo giocato 15 partite e non 18.
Abbiamo giocato 18 partite, regalando le ultime tre a squadre cui servivano. Le motivazioni non erano sufficienti. Vero. Ma sempre 18 partite hai giocato.

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 30539
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da tozzi » domenica 19 maggio 2019, 11:02

RAGNO ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 6:34
io penso che il bello del Tifometro sia scambiarsi opinioni, senza che un utente voglia avere ragione per forza a scapito di un altro............
Il discorso è che a volte si scivola nel "integralismo" (o fanatismo) nel voler forzare alcune affermazioni.....
Se critichi Tesoro magari per non averti rinforzato a gennaio (d'altrone se nel girone di ritorno hai fatto 5 punti di meno, pare ovvio che qualcosa non abbia funzionato), qualcuno arriva a dire "meriti Bellini" o meriti Giaretta (gli stessi che ai tempi di Bellini magari dicevano "meriti Benigni" e meriti lu macellare ecc ecc). Se critichi Vivarini perché dai proclami "nel giorne di ritorno voleremo e ci divertiremo" siamo passati ad avere fatto 19 punti.....
qualcuno dice che meriti Mangia o Petrone ecc ecc......sinceramente risposte banali......
Se un tifoso critica senza offendere.....magari in maniera costruttiva......inutile rispondere "meriti questo o meriti quello".......il talebanismo non credo possa fare proseliti......io, ad esempio, non sono contento del mercato di gennaio, ma se mi si risponde di essere belliniano.....si cade nel ridicolo!
Io amo argomentare ciò che penso e mi piacerebbe che si possa rispondere senza denigrare l'altrui pensiero.......con accostamenti del passato!
Oltretutto abbiamo un mese davanti senza argomenti validi (mercato, amichevoli estive ecc) dunque...........volemose bene!
Pienamente d'accordo con te, ma non ho letto nessuno SUL TIFOMETRO (non so altrove) scrivere meriti Bellini o meriti Giaretta (peraltro e per inciso io personalmente non reputo né l'uno né l'altro il male assoluto, ho anche scritto che il secondo è rivalutato dall'esplosione di Rosseti … ma mi tengo Pulcinelli, Tesoro e gli altri tutta la vita, questo sì).
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

RAGNO
Messaggi: 13203
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da RAGNO » domenica 19 maggio 2019, 11:51

tozzi ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 11:02
Pienamente d'accordo con te, ma non ho letto nessuno SUL TIFOMETRO (non so altrove) scrivere meriti Bellini o meriti Giaretta (peraltro e per inciso io personalmente non reputo né l'uno né l'altro il male assoluto, ho anche scritto che il secondo è rivalutato dall'esplosione di Rosseti … ma mi tengo Pulcinelli, Tesoro e gli altri tutta la vita, questo sì).
sul Tifometro no............ogni tanto mi metto a leggere su Picenotime utenti con grossi problemi (cito qualche nick name fantasioso come Lollo57 o Dux80).............talebanismo allo stato puro.............leggi dei post davvero demenziali........................qualche utente ha dovuto smettere di scrivere per colpa di questi personaggi.......................in Picenotime non esiste il tifoso bianconero...............solo il belliniano o il pulcinelliano o il benignano........
personaggi che riescono ad insultare Giaretta per la mmonnezza che ci ha portato ed elogiare Rosseti per i gol.............contemporaneamente!
E se qualcuno gli fa notare che Rosseti lo aveva portato Giaretta.........non sapendo cosa dire (ad esempio: sono un cretino!) attaccano il malcapitato con idiozie allo stato puro................
Fortunatamente sul Tifometro si respira un'aria migliore....speriamo per sempre..........

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 30539
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da tozzi » domenica 19 maggio 2019, 13:09

RAGNO ha scritto:
sul Tifometro no............ogni tanto mi metto a leggere su Picenotime utenti con grossi problemi (cito qualche nick name fantasioso come Lollo57 o Dux80).............talebanismo allo stato puro.............leggi dei post davvero demenziali........................qualche utente ha dovuto smettere di scrivere per colpa di questi personaggi.......................in Picenotime non esiste il tifoso bianconero...............solo il belliniano o il pulcinelliano o il benignano........
personaggi che riescono ad insultare Giaretta per la mmonnezza che ci ha portato ed elogiare Rosseti per i gol.............contemporaneamente!
E se qualcuno gli fa notare che Rosseti lo aveva portato Giaretta.........non sapendo cosa dire (ad esempio: sono un cretino!) attaccano il malcapitato con idiozie allo stato puro................
Fortunatamente sul Tifometro si respira un'aria migliore....speriamo per sempre..........
Perfetto, ci tenevo a chiarire che non era sul tifometro.
P.S. quello che dici riguardo a Rosseti vale (secondo il mio parere a maggior ragione) per Ninkovic, Brosco, Valentini, Frattesi, Rubin, magari ci accorgeremo anche Chajia (da rivedere però in partite vere),gli stessi Ciciretti e Beretta etc. (dimentico più d'uno). Tutti presi senza spendere un euro per il cartellino salvo forse proprio Beretta. Cosi come quel che si può dire per Iniguez o Coly vale per Hallberg, Jaadi, Bentivegna, Martinho e anche qui chissà quanti ne scordo. Morale, non tutte le ciambelle riescono col buco e ogni ds azzecca qualche colpo e ne sbaglia altri. La cosa importante è che gli errori non siano palle al piede per il futuro. Qui finora devo dire che Tesoro quasi non ne lascia (quelli che avevano un contratto per il prossimo anno li ha già risbolognati come ingrosso e perucchini; resta ngombo ma facilmente piazzabile avendo ingaggio basso) mentre la gestione precedente purtroppo ne ha lasciate (una in particolare molto pesante sul bilancio). Come a onor del vero aveva lasciato in eredità un top come Addae (colpo di Lovato e dunque trait di union fra vecchio e nuovo) che non stiamo riuscendo a trattenere. Speriamo di crescere ancora e secondo me ci sono buone premesse. Al di la dei dipendenti trovo che il fuoriclasse sia Pulcinelli.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk



"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

Avatar utente
Barelò
Messaggi: 19751
Iscritto il: lunedì 4 giugno 2007, 21:46
Settore Stadio: Uebcronaca
Località: Nervesa della Battaglia TV

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da Barelò » domenica 19 maggio 2019, 15:43

Tutta questa fatica per non ottenere nulla... Perugia e Spezia, andatevi a nascondere.
Quanto al Verona, il Pescara se lo mangerà. Son curioso di vedere chi passerà tra Benevento e Cittadella
ASCOLI UNCIUETTABLE

RAGNO
Messaggi: 13203
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da RAGNO » domenica 19 maggio 2019, 20:34

alla fine spero andrà il Benevento in A.................con il Pescara giochiamo 2 gare in casa e sempre 4 punti per noi.............speriamo resti in B....

Urlodeldrago
Messaggi: 4526
Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2011, 19:00
Settore Stadio: Distinti
Località: Ascoli Piceno

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da Urlodeldrago » domenica 19 maggio 2019, 22:32

Il Pescara andrà in A.
Ed è incredibile.
Dalla A scenderà l'Empoli (dove purtroppo iachini quest'anno ci ha messo il carico).
Dai playoff di Legapro occhio a Triestina e una tra Trapani e Catania.

mike
Messaggi: 20613
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 22:45
Settore Stadio: Non seguo il Picchio
Località: COSTA ADRIATICA PICENA

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da mike » lunedì 20 maggio 2019, 7:33

tozzi ha scritto:
sabato 18 maggio 2019, 15:08
:nfive:
Comunque al ritorno abbiamo giocato 15 partite e non 18.
Falli bene i conti tifoascoli......e se rivado a leggere i commenti in sede di mercato su moncini mi faccio risate grasse...... era uno sconosciuto che non voleva nessuno manco Caio e grezzo che leggi con attenzione....... Se uno a gennaio diceva che voleva moncini al posto di ciceretti lo ricovera in psichiatria al Mazzini.......ma fatemi il piacere per favore
ALFREDO PRESENTE IN TUTTI NOI

Oetzi
Messaggi: 2103
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da Oetzi » lunedì 20 maggio 2019, 8:04

Urlodeldrago ha scritto:
domenica 19 maggio 2019, 22:32
Il Pescara andrà in A.
Ed è incredibile.
Dalla A scenderà l'Empoli (dove purtroppo iachini quest'anno ci ha messo il carico).
Dai playoff di Legapro occhio a Triestina e una tra Trapani e Catania.
Il Cittadella l'ho visto cugnato forte. Ha cercato e trovato il vantaggio a La Spezia per due volte. Quando hanno giocato on noi erano in modalità ricarica. Sarà molto dura per il Benevento. Stessa solfa per il Pescara. Si ritrovano tra i piedi un Verona con un organico spaziale per la B e con un allenatore (modesto ma consapevole). Io prevedo una finale veneta. Quanto alla A l'Empoli deve ancora perdere a San Siro e bisogna vedere se Fiorentina e Genoa accetteranno il rischio di pareggiarla.

Rispondi