Serie B 2018/2019

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Ermes
Messaggi: 283
Iscritto il: mercoledì 7 dicembre 2016, 9:40
Settore Stadio: Non seguo il Picchio

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da Ermes » mercoledì 8 maggio 2019, 20:05

pikioboy ha scritto:
mercoledì 8 maggio 2019, 19:34
Se mi avessero detto la sera di Ascoli Salernitana che loro all'ultima sarebbero stati indiziati di retrocessione diretta non ci avrei mai creduto.
Anche se ad onor del vero nel secondo tempo di quella partita meritavamo abbondantemente il pari.
Guarda che per quanto non abbia entusiasmato il calcio mercato condotto questa estate (tanti addetti ai lavori e giornalisti le avevano attribuito
tra 7 e 8 ), soprattutto per l'acquisto di Djuric, calciatore notoriamente mai in doppia cifra, in tanti, me compreso, avevano valutato buona la rosa
della squadra dandola per protagonista nella lotta playoff. Allenatore Colantuono che non era l'ultimo arrivato. Si e' galleggiato nella zona imminente
i playoff per molto tempo, pur non avendo nessun tipo di gioco di squadra. Poi sono arrivate 3 sconfitte di fila e da li non si e' capito piu' nulla, poi le
dimissioni di Colantuono e l'avvento di Gregucci, quest'ultimo ha fatto peggio in tutti i sensi. Incredibile striscia negativa che nelle ultime 10 partite
ha fatto 1 vittoria ed 1 pari. E il presidente l'ha lasciato li, per cambiarlo all'ultima giornata.
Io sono convinto che tutto cio' sia determinato dalla proprieta', altrimenti non si spiega.......come a dire: vi ho preso nei dilettanti e li vi riporto! Il tutto
per aver osato avere ambizioni nell'anno del centenario e il ribadire che Salerno e' autonoma e non la lazio B.
Scusate lo sfogo, ho approfittato della vostra accoglienza e ringrazio chi ha espresso solidarieta' verso di me e la tifoseria salernitana.

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 1288
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Distinti

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da cri4picchio » mercoledì 8 maggio 2019, 20:40

Ermes ha scritto:
mercoledì 8 maggio 2019, 20:05
Guarda che per quanto non abbia entusiasmato il calcio mercato condotto questa estate (tanti addetti ai lavori e giornalisti le avevano attribuito
tra 7 e 8 ), soprattutto per l'acquisto di Djuric, calciatore notoriamente mai in doppia cifra, in tanti, me compreso, avevano valutato buona la rosa
della squadra dandola per protagonista nella lotta playoff. Allenatore Colantuono che non era l'ultimo arrivato. Si e' galleggiato nella zona imminente
i playoff per molto tempo, pur non avendo nessun tipo di gioco di squadra. Poi sono arrivate 3 sconfitte di fila e da li non si e' capito piu' nulla, poi le
dimissioni di Colantuono e l'avvento di Gregucci, quest'ultimo ha fatto peggio in tutti i sensi. Incredibile striscia negativa che nelle ultime 10 partite
ha fatto 1 vittoria ed 1 pari. E il presidente l'ha lasciato li, per cambiarlo all'ultima giornata.
Io sono convinto che tutto cio' sia determinato dalla proprieta', altrimenti non si spiega.......come a dire: vi ho preso nei dilettanti e li vi riporto! Il tutto
per aver osato avere ambizioni nell'anno del centenario e il ribadire che Salerno e' autonoma e non la lazio B.
Scusate lo sfogo, ho approfittato della vostra accoglienza e ringrazio chi ha espresso solidarieta' verso di me e la tifoseria salernitana.
Io spero possa retrocedere il foggia ..... per le zozzerie di bilancio dello scorso anno e non per i tifosi e una tra Livorno e Venezia. Dai Ermes tenete duro ....... noi un romano in gamba post Bellini lo abbiamo trovato. :okyy: spero in una nuova proprietà anche per Voi .... in serie B.
Epica vittoria interna per 2-0 contro il Cagliari del 15 Maggio 1983, un successo che permise alla squadra di Carlo Mazzone di restare in Serie A.
"Chi non c'era se lo deve far raccontare... Chi c'era non lo può dimenticare..."  Enrico Nicolini

„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

Ermes
Messaggi: 283
Iscritto il: mercoledì 7 dicembre 2016, 9:40
Settore Stadio: Non seguo il Picchio

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da Ermes » mercoledì 8 maggio 2019, 20:45

cri4picchio ha scritto:
mercoledì 8 maggio 2019, 20:40
Io spero possa retrocedere il foggia ..... per le zozzerie di bilancio dello scorso anno e non per i tifosi e una tra Livorno e Venezia. Dai Ermes tenete duro ....... noi un romano in gamba post Bellini lo abbiamo trovato. :okyy: spero in una nuova proprietà anche per Voi .... in serie B.
Grazie.....e le porcate del palermo, che ha 50 milioni di debito e continuano a farlo iscrivere.........Che poi, pensa che il foggia ha fatto pure ricorso che vorrebbe indietro 1 o 2 punti, attribuendo la penalizzazione a torneo a 20/22 squadre, quindi essendo
torneo a 19 vorrebbero qualcosa indietro. Se continua cosi' gli danno punti aggiuntivi e gli facciamo giocare i playoff!

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 1288
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Distinti

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da cri4picchio » mercoledì 8 maggio 2019, 21:58

Ermes ha scritto:
mercoledì 8 maggio 2019, 20:45
Grazie.....e le porcate del palermo, che ha 50 milioni di debito e continuano a farlo iscrivere.........Che poi, pensa che il foggia ha fatto pure ricorso che vorrebbe indietro 1 o 2 punti, attribuendo la penalizzazione a torneo a 20/22 squadre, quindi essendo
torneo a 19 vorrebbero qualcosa indietro. Se continua cosi' gli danno punti aggiuntivi e gli facciamo giocare i playoff!
Scusami ...ero sovrapensiero e non ricordavo il Palermo che ha un piede in Lega Pro...... se si utilizza lo stesso metro il Bari è fallito per circa 3 milioni di euro ...... ed il palermo ne ha circa 50.

Ricapitolando Palermo retrocesso direttamente con carpi e padova e Foggia perdente ai playout
Epica vittoria interna per 2-0 contro il Cagliari del 15 Maggio 1983, un successo che permise alla squadra di Carlo Mazzone di restare in Serie A.
"Chi non c'era se lo deve far raccontare... Chi c'era non lo può dimenticare..."  Enrico Nicolini

„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 30513
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da tozzi » mercoledì 8 maggio 2019, 22:02

Ermes ha scritto: Ognuno e' libero di esprimere le proprie idee, per me e' un mediocre allenatore, anche lui mezzo scienziato come ce ne sono tanti che rovinano
i calciatori. E' vero ha allenato a Salerno, con scarsissimi risultati, tenendo in panchina un giocatore come Merino e non facendolo giocare mai.
Purtroppo per noi, e' uno skulato, ogni volta che e' venuto a Salerno ha avuto sempre episodi e circostanze fortunate risultando vincitore.
Per me non vale nulla......
Ciao Ermes, che tu possa esprimere la tua ci mancherebbe, credo però che il curriculum di Castori parli da solo. Probabilmente è il tecnico più titolato della cadetteria. In bocca al lupo per la salvezza, spero sempre il meglio per piazze belle come Salerno.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

clash
Messaggi: 792
Iscritto il: mercoledì 25 gennaio 2012, 13:41
Settore Stadio: Curva Sud
Località: ascoli piceno

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da clash » mercoledì 8 maggio 2019, 23:24

Ermes ha scritto:
mercoledì 8 maggio 2019, 19:49
Ognuno e' libero di esprimere le proprie idee, per me e' un mediocre allenatore, anche lui mezzo scienziato come ce ne sono tanti che rovinano
i calciatori. E' vero ha allenato a Salerno, con scarsissimi risultati, tenendo in panchina un giocatore come Merino e non facendolo giocare mai.
Purtroppo per noi, e' uno skulato, ogni volta che e' venuto a Salerno ha avuto sempre episodi e circostanze fortunate risultando vincitore.
Per me non vale nulla......
Ognuno dice quello che vuole, ma il contesto in cui lo dici vale, castori dopo la salvezza con noi guai a chi lo tocca, peraltro raggiunta in una situazione in cui solo uno che sa di calcio (cioè uno che allena veramente ogni giorno) poteva riuscirci.mettici che e'dichiaratamente tifoso dell'ascoli(pur non essendo ascolano) e capirai che i tuoi giudizi netti e spietati mi fanno girare altamente.tralaltro vallo a dire ai tifosi di cesena e carpi (che aggiunti a noi fanno tre), perché se uno che ha ottenuto promozioni in c,b,a dev'essere considerato così da uno che magari fa l'impiegato, se permetti mi fa solo ridere.comunque in questo forum sei in buonissima compagnia perché penso che i Ferguson, mourinho, ancelotti mancati, qua di certo non mancano.al netto della grande tifoseria che salerno ha
DA SEMPRE NO ALLA TESSERA DEL TIFOSO

caio vidacilio
Messaggi: 2838
Iscritto il: mercoledì 17 aprile 2013, 0:17
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da caio vidacilio » giovedì 9 maggio 2019, 0:28

Ermes ha scritto:
mercoledì 8 maggio 2019, 19:49
Ognuno e' libero di esprimere le proprie idee, per me e' un mediocre allenatore, anche lui mezzo scienziato come ce ne sono tanti che rovinano
i calciatori. E' vero ha allenato a Salerno, con scarsissimi risultati, tenendo in panchina un giocatore come Merino e non facendolo giocare mai.
Purtroppo per noi, e' uno skulato, ogni volta che e' venuto a Salerno ha avuto sempre episodi e circostanze fortunate risultando vincitore.
Per me non vale nulla......
Avrete anche una bella tifoseria ma mi state sul ca##o...non sono ipocrita e se retrocedete non mi dispiace affatto vai a parlare male di Castori fuori di qui.
Sei venuti qui a scrivere papiri sulla Salernitana che a noi non ci frega una cippa...con un linguaggio da superiore quasi a farci coraggio perché stavate davanti in classifica...ammetto che non mi sei stato mai simpatico...

Avatar utente
Barelò
Messaggi: 19727
Iscritto il: lunedì 4 giugno 2007, 21:46
Settore Stadio: Uebcronaca
Località: Nervesa della Battaglia TV

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da Barelò » giovedì 9 maggio 2019, 5:36

Io vorrei che il Venezia si salvasse x mister Cosmi e x tornaconto personale x vedere l’Ascoli (lavorando a Venezia). Al Foggia auguro di retrocedere x quanto combinato dalla società (il problema è il Verona che ho visto morto in difesa da troppe partite ormai).
ASCOLI UNCIUETTABLE

Soloilpicchio
Messaggi: 256
Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 20:08
Settore Stadio: Distinti

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da Soloilpicchio » giovedì 9 maggio 2019, 10:05

Ermes ha scritto:
mercoledì 8 maggio 2019, 20:05
Guarda che per quanto non abbia entusiasmato il calcio mercato condotto questa estate (tanti addetti ai lavori e giornalisti le avevano attribuito
tra 7 e 8 ), soprattutto per l'acquisto di Djuric, calciatore notoriamente mai in doppia cifra, in tanti, me compreso, avevano valutato buona la rosa
della squadra dandola per protagonista nella lotta playoff. Allenatore Colantuono che non era l'ultimo arrivato. Si e' galleggiato nella zona imminente
i playoff per molto tempo, pur non avendo nessun tipo di gioco di squadra. Poi sono arrivate 3 sconfitte di fila e da li non si e' capito piu' nulla, poi le
dimissioni di Colantuono e l'avvento di Gregucci, quest'ultimo ha fatto peggio in tutti i sensi. Incredibile striscia negativa che nelle ultime 10 partite
ha fatto 1 vittoria ed 1 pari. E il presidente l'ha lasciato li, per cambiarlo all'ultima giornata.
Io sono convinto che tutto cio' sia determinato dalla proprieta', altrimenti non si spiega.......come a dire: vi ho preso nei dilettanti e li vi riporto! Il tutto
per aver osato avere ambizioni nell'anno del centenario e il ribadire che Salerno e' autonoma e non la lazio B.
Scusate lo sfogo, ho approfittato della vostra accoglienza e ringrazio chi ha espresso solidarieta' verso di me e la tifoseria salernitana.
Salerno merita la salvezza...io sono con voi...Palermo e foggia meritano la radiazione!!!

Avatar utente
ImpattoZero
Messaggi: 3
Iscritto il: mercoledì 3 aprile 2019, 15:03
Settore Stadio: SKY

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da ImpattoZero » giovedì 9 maggio 2019, 11:16

Per quanto mi riguarda sono d'accordo con Ermes sul fatto che la proprietà sta mortificando la società, è oggettivo che la piazza di Salerno meriterebbe altro che essere il parcheggio della Lazio, ciò detto non so se le reali intenzioni siano quelle di non ostacolare troppo il processo di retrocessione. Colleghi abruzzesi mi parlavano di una buona intesa tra Lotito e Sebastiani (presidente del Pescara) che potrebbe risolversi in un pareggio all'ultima. Un punto per parte credo sia il risultato più convincente, considerando che, sempre a modesto parere, le vittorie esterne di Livorno e Venezia non sono così scontate, vedo meglio il Foggia a Verona. Il tutto si muove in un contesto play off allucinante, con il Palermo che deve andae in C senza se ne ma. Spiace, in tutto questo, che nell'ultima giornata di un campionato che per noi è stato buono ma comuqnue opaco, la vittoria esterna del Picchio venga considerata come unico risultato impossibile di giornata (quote della Snai, ma son tutte ugulai).
Immagine

Avatar utente
ASCOLI TIME
Messaggi: 15414
Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 20:33
Contatta:

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da ASCOLI TIME » giovedì 9 maggio 2019, 18:24

Salernitana, ufficializzato Menichini: “E' ancora tutto nelle nostre mani. Molto fiducioso per Pescara” http://www.picenotime.it/articoli/39452.html
Allegati
1462035949187206.jpg

Ermes
Messaggi: 283
Iscritto il: mercoledì 7 dicembre 2016, 9:40
Settore Stadio: Non seguo il Picchio

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da Ermes » giovedì 9 maggio 2019, 19:09

caio vidacilio ha scritto:
giovedì 9 maggio 2019, 0:28
Avrete anche una bella tifoseria ma mi state sul ca##o...non sono ipocrita e se retrocedete non mi dispiace affatto vai a parlare male di Castori fuori di qui.
Sei venuti qui a scrivere papiri sulla Salernitana che a noi non ci frega una cippa...con un linguaggio da superiore quasi a farci coraggio perché stavate davanti in classifica...ammetto che non mi sei stato mai simpatico...
Non voglio polemizzare, penso sempre di essermi posto in modo educato e garbato, non scrivo papiri e se scrivo qualcosa lo faccio nella sezione serie B, non sono venuto a menarmela ne a fare il supponente, tra l'altro parlando
di Salerno e non certo paragonandoci a voi, non vedo cosa ci sia di male nel dire che la proprieta' offende una citta' e una tifoseria, non capisco il tuo risentire.
Quanto a Castori per voi, il cesena e il carpi e' un grandissimo, a Salerno ha fatto disastri. E poi e' risaputo, ogni allenatore ha la sua citta', a Salerno Delio Rossi e' un Profeta, a Foggia e Pescara Zeman e' un Dio, ecc. ecc. Allenatori
hanno fatto la storia in positivo da una parte e la storia in negativo da altra parte, tutto qui'. Si faccio l'impiegato e sul calcio siamo 52 milioni di allenatori o tu non hai mai fatto un commento contro un allenatore e/o hai suggerito di
di schierare questo piuttosto che quello? Infine se ti sto sulle palle, mi spiace, ignora quello che scrivo ogni tanto, a qualche altro ospite del forum fa piacere leggermi, come a me fa piacere leggervi, certo tu nno sei il padrone che
puoi mettermi alla porta per un fatto di antipatia.

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 20428
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da GREZZO » giovedì 9 maggio 2019, 19:12

Boh, la Salernitana deve vincere a PE per salvarsi, la vedo veramente molto dura. Il Pescara se perde salta i Play Off.
Lo avete visto come la gente è venuta qui allo Stadio, come ha gioito per la salvezza........PERCHE' QUI........è qualcosa di UNICO...................questo lo posso dire. UNICO significa che si vive il calcio......................in una MANIERA................................................A......A.....ALLUCINANTE!!!! Se uno non ha la forza di CAPIRLO rischia di..............................di........................SBANDARE!!!" by COSMI Serse

........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

Avatar utente
ASCOLI TIME
Messaggi: 15414
Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 20:33
Contatta:

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da ASCOLI TIME » giovedì 9 maggio 2019, 19:50

Serie B, in arrivo un adrenalinico ultimo turno. Combinazioni promozione, playoff e playout http://www.picenotime.it/articoli/39456.html
Allegati
6666.jpg

mike
Messaggi: 20604
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 22:45
Settore Stadio: Non seguo il Picchio
Località: COSTA ADRIATICA PICENA

Re: Serie B 2018/2019

Messaggio da mike » giovedì 9 maggio 2019, 20:02

Soloilpicchio ha scritto:
giovedì 9 maggio 2019, 10:05
Salerno merita la salvezza...io sono con voi...Palermo e foggia meritano la radiazione!!!
Assolutamente
ALFREDO PRESENTE IN TUTTI NOI

Rispondi