La lista della spesa

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
BENITO FORNACIARI
Messaggi: 2655
Iscritto il: giovedì 25 aprile 2013, 23:35
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: La lista della spesa

Messaggio da BENITO FORNACIARI » giovedì 7 giugno 2018, 11:09

Qualcuno mi puo’ spiegare il motivo per cui Monachello dovrebbe andare a Padova in prestito dall’Atalanta e non restare da noi ?

luigi61
Messaggi: 9820
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 18:59
Settore Stadio: Curva Sud

Re: La lista della spesa

Messaggio da luigi61 » giovedì 7 giugno 2018, 11:19

BENITO FORNACIARI ha scritto:
giovedì 7 giugno 2018, 11:09
Qualcuno mi puo’ spiegare il motivo per cui Monachello dovrebbe andare a Padova in prestito dall’Atalanta e non restare da noi ?
Ma in questa situazione chi decide se farlo restare o no?
Finchè non si chiarisce la questione societaria secondo me restiamo fermi al palo e non potrebbe essere altrimenti
Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati
Johann Wolfgang von Goethe

Avatar utente
Lorthirk
Messaggi: 7632
Iscritto il: venerdì 7 ottobre 2005, 16:02
Settore Stadio: SKY
Località: Udine

Re: La lista della spesa

Messaggio da Lorthirk » giovedì 7 giugno 2018, 11:26

BENITO FORNACIARI ha scritto:
giovedì 7 giugno 2018, 11:09
Qualcuno mi puo’ spiegare il motivo per cui Monachello dovrebbe andare a Padova in prestito dall’Atalanta e non restare da noi ?
Tu potresti spiegarmi perché non dovrebbe farlo visto che è l'Atalanta a disporne essendo proprietaria del cartellino?

TERZI1898
Messaggi: 1937
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: La lista della spesa

Messaggio da TERZI1898 » giovedì 7 giugno 2018, 11:39

Su Monachello va pure detto una cosa: è un ottimo giocatore ma al momento non è che sia un top della categoria. Magari chi arriva ha un progetto ambizioso e punta su un profilo diverso; consideriamo che solitamente tutte le squadre giocano con uno o massimo due attaccanti, quindi ci sta che magari questa pista per il momento è bloccata.
"Noi non supereremo mai questa fase"

Mortimer
Messaggi: 8267
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 21:03
Settore Stadio: Curva Sud

Re: La lista della spesa

Messaggio da Mortimer » giovedì 7 giugno 2018, 11:59

TERZI1898 ha scritto:
giovedì 7 giugno 2018, 11:39
Su Monachello va pure detto una cosa: è un ottimo giocatore ma al momento non è che sia un top della categoria. Magari chi arriva ha un progetto ambizioso e punta su un profilo diverso; consideriamo che solitamente tutte le squadre giocano con uno o massimo due attaccanti, quindi ci sta che magari questa pista per il momento è bloccata.
Ganz! 8-[

TERZI1898
Messaggi: 1937
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: La lista della spesa

Messaggio da TERZI1898 » giovedì 7 giugno 2018, 12:07

Mortimer ha scritto:
giovedì 7 giugno 2018, 11:59
Ganz! 8-[
Eh su Ganz comunque un pò ci sta da puntarci, non gli puoi chiudere proprio la strada, a meno che non si trovi a vendere.
"Noi non supereremo mai questa fase"

CiccioAscoli
Messaggi: 418
Iscritto il: lunedì 28 luglio 2014, 17:57
Settore Stadio: Uebcronaca
Località: Londra

Re: La lista della spesa

Messaggio da CiccioAscoli » giovedì 7 giugno 2018, 13:37

lafaina2 ha scritto:
mercoledì 6 giugno 2018, 17:32
Non credo, si arriva a giugno e si concorda il tutto, anche la clausola, ad esempio, che tutto salta in caso di retrocessione.

Io dico, ragazzi, ragioniamo, siamo a giugno, anche ci fosse la volontà di un gruppo piuttosto di un altro, di una formula piuttosto che un'altra, per definire l'acquisto.
Ci si deve mettere seduti. Si devono studiare le carte, si chiariscono i punti meno chiari del bilancio o dio cosa, si mette una due diligence ed a quel punto si inizia a parlare di offerte e di domande. E a quel punto si trova, se ci sarà, l'accordo economico.
Lo si formalizza su di un precontratto scritto e controfirmato e valido, quindi davanti ad un notaio e poi, si va avanti con la gestione spuria per fare in modo che tutto quello venga formalizzato ufficialmente e sottoscritto nel pieno dei poteri.

Che facciamo, lo facciamo in dieci / venti giorni? o anche in un mese?

Io, ho pensato, quando bellini ha parlato di vendita in tv dopo l'entella, che avesse formalizzato un pre contratto con il tipo svizzero che non ricordo.
Ma se accetta di parlare con altri interlocutori, è evidente che quello non è un precontratto bensì solamente un accordo per iniziare una trattativa.

Poi, ripeto, io conto per uno

ciao
Ma infatti e' probabile che si fossero gia' messi d'accordo su tante cose, ma non su tutto. La situazione dell'Ascoli e' volatile su tanti fronti, quello della categoria era uno, ma anche lo stadio etc per cui mi pare irrealistico che gia' mesi fa si fosse finalizzato un accordo che si completava liscio liscio col mantenimento della categoria, ci sarebbero sempre stati tanti altri fattori da valuare a fine campionato. E poi c'e' l'atro fattore, che e' quello dell'asta. Nel momento che hai la certezza di rimanere in B, il club diventa piu' appetibile, quindi e' normale (da un punto di vista strettamente finanziario) che Bellini non si volesse impegnare fino in fondo con nessuno prima della fine del campionato, per lasciarsi la possibilita' di innescare un'asta. Che e' piu' o meno quello che sta succedendo ora.

Mortimer
Messaggi: 8267
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 21:03
Settore Stadio: Curva Sud

Re: La lista della spesa

Messaggio da Mortimer » giovedì 7 giugno 2018, 14:41

TERZI1898 ha scritto:
giovedì 7 giugno 2018, 12:07
Eh su Ganz comunque un pò ci sta da puntarci, non gli puoi chiudere proprio la strada, a meno che non si trovi a vendere.
certamente, ma verona, pescara e qua da noi non ha mai giocato........un motivo c'è......anche se io credo che lui è una seconda punta e avrebbe bisogno di una alla favilli insieme.

TERZI1898
Messaggi: 1937
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: La lista della spesa

Messaggio da TERZI1898 » giovedì 7 giugno 2018, 15:32

Mortimer ha scritto:
giovedì 7 giugno 2018, 14:41
certamente, ma verona, pescara e qua da noi non ha mai giocato........un motivo c'è......anche se io credo che lui è una seconda punta e avrebbe bisogno di una alla favilli insieme.
Credo sicuramente faccia fatica a fare reparto da solo. Con il modulo di quest'anno è diventato inevitabilmente la terza scelta. Poteva giocare con Monachello, però credo che era meglio mettere uno tra Clemenza o Varela. Per me è più uomo aerea, infatti vicino ad una punta come Favilli o Monachello che fa a sportellate, o tipo un Bernacci per intenderci, lui potrebbe essere molto funzionale. Inoltre credo abbia avuto anche altri tipi di problemi che prettamente tecnici o tattici.
"Noi non supereremo mai questa fase"

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 28216
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: La lista della spesa

Messaggio da tozzi » giovedì 7 giugno 2018, 18:36

TERZI1898 ha scritto: Credo sicuramente faccia fatica a fare reparto da solo. Con il modulo di quest'anno è diventato inevitabilmente la terza scelta. Poteva giocare con Monachello, però credo che era meglio mettere uno tra Clemenza o Varela. Per me è più uomo aerea, infatti vicino ad una punta come Favilli o Monachello che fa a sportellate, o tipo un Bernacci per intenderci, lui potrebbe essere molto funzionale. Inoltre credo abbia avuto anche altri tipi di problemi che prettamente tecnici o tattici.
Esattamente. Diciamo alla Soncin, fatte le proporzioni perché il.Cobra era più forte. A Verona cmq non era andato male

Inviato dal mio ASUS_A007 utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

RAGNO
Messaggi: 12065
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: La lista della spesa

Messaggio da RAGNO » venerdì 8 giugno 2018, 10:18

SONCIN cuore bianconero, ormai ultras dell'ASCOLI...addirittura in trasferta a Chiavari....mi piacerebbe che nella nuova società abbia un ruolo, magari di "cuscinetto" tra la tifoseria e la dirigenza...magari uomo immagine dello spogliatoio...
Sono pochi ormai i calciatori bandiera...il 90% sono mercenari che per strappare un contratto dichiarano di tutto ai giornali....coprendosi di ridicolo...Soncin con i FATTI ha dimostrato di tenerci al PICCHIO...

Avatar utente
ASCOLI TIME
Messaggi: 12583
Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 20:33
Contatta:

Re: La lista della spesa

Messaggio da ASCOLI TIME » venerdì 8 giugno 2018, 12:49

Ascoli Picchio, calciomercato completamente bloccato: da decifrare futuro Addae http://www.picenotime.it/articoli/32153.html
Allegati
addae89.jpg

pikkio75
Messaggi: 1453
Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2012, 22:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: La lista della spesa

Messaggio da pikkio75 » venerdì 8 giugno 2018, 14:57

Via Lanni................!!!! Neanche come 13°...................

Avatar utente
ASCOLI TIME
Messaggi: 12583
Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 20:33
Contatta:

Re: La lista della spesa

Messaggio da ASCOLI TIME » venerdì 8 giugno 2018, 20:13

Pinto, parla l'agente: “Ad Ascoli si è trovato molto bene ma per ora lì è tutto fermo” http://www.picenotime.it/sezioni/103.html
Allegati
pinto4444.jpg

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 28216
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: La lista della spesa

Messaggio da tozzi » sabato 9 giugno 2018, 21:00

https://m.cronachepicene.it/2018/06/09/ ... ato/44995/

Inviato dal mio ASUS_A007 utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Rispondi