La lista della spesa

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
BENITO
Messaggi: 2674
Iscritto il: giovedì 25 aprile 2013, 23:35
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

La lista della spesa

Messaggio da BENITO » sabato 2 giugno 2018, 8:45

Mi auguro che il Ds non dica anche quest'anno aspettiamo il 31 agosto per fare gli affari, ho provato a fare allora la lista della spesa, c'è tanto lavoro da fare anche se c'è già una buona base:

Portieri:
Michael Agazzi è stato uno degli artefici della salvezza è da confermare
Ivan Lanni da cedere, ha mercato e non ha più la fiducia dell’ambiente
Vincenzo Venditti può restare come terzo portiere
Cosa manca: un vice Agazzi, profilo un giovane di prospettiva

Difensori centrali:
Ivan De Santis giovane di grande prospettiva è da confermare
Guillaume Gigliotti prima parte della stagione da incubo, buon finale può restare
Nicolò Cherubin sembra non aver superato gli acciacchi fisici da restituire al Verona
Emanuele Padella stagione positiva, è da confermare
Andrea Mengoni giocatore simbolo è da confermare
Ce ne vogliono sei in rosa Manca un titolare, profilo Bellusci un ascolano doc e una buona riserva.

Difensori esterni:
Vasile Mogos è stato uno degli artefici della salvezza è da confermare
Giovanni Pinto è ormai diventato un pilastro della squadra, da riscattare dal Parma
Daniele Mignanelli stagione deludente per lui a causa anche dell’infortunio, da cedere, ha mercato e non ha più la fiducia dell’ambiente
Filippo Florio, piacevole sorpresa con lui due vittorie in due partite, può restare come vice Mogos
Matteo Perri non ancora pronto per la serie B, da cedere in prestito in Lega pro

Centrocampo:
Bright Addae è stato uno degli artefici della salvezza è da confermare, se ha avuto offerte per lui importanti vanno pareggiate
Gianluca Carpani giocatore simbolo da confermare
Tommaso Bianchi uno dei miei giocatori preferiti, purtroppo troppo spesso infortunato, dispiace dirlo da parte mia ma ha mercato e può essere usato come pedina di scambio o per fare cassa
Christian D'Urso stagione deludente, può tornare alla Roma
Franck Kanouté giovane di grande prospettiva c’è da provare ad averlo con noi un altro anno
Daniele Buzzegoli stagione altalenante, alcuni infortuni, può restare come cambio in panchina
Samuele Parlati può essere una buona pedina di scambio sul mercato, da cedere anche in prestito ad una Lega pro ambiziosa
Fabio Castellano non saprei giudicare, può restare per dimostrare finalmente il suo valore
Raphael Martinho sembra non aver superato gli acciacchi fisici da non confermare
Luca Clemenza giovane di grande prospettiva c’è da provare ad averlo con noi un altro anno
Enrico Baldini giovane di grande prospettiva è da confermare
Cosa manca, molto dipende dalle conferme di Addae, Kanoutè, Bianchi e Clemenza, il mio profilo ideale è Nicola Viola, il mio sogno è Dezi.

Attaccanti:
Ignacio Lores giocatore di maggior talento della squadra, stagione un po’ altalenante e con qualche infortunio di troppo ma è senza dubbio da confermare
Andrea Favilli ormai non è più un giocatore dell’Ascoli
Simone Ganz l’oggetto misterioso del mercato di gennaio, la prossima può essere la stagione del suo rilancio, per me è da confermare
Lorenzo Rosseti giocatore spesso infortunato direi anche molto svogliato e con poco feeling con l’ambiente, può essere una buona pedina di scambio
Gaetano Monachello è stato uno degli artefici della salvezza c’è da provare ad averlo con noi un altro anno
Gianmarco De Feo giocatore non adatto alla serie B, da cedere in Lega pro
Cosa manca, molto dipende dalle conferme di Ganz, Monachello e Rosseti, il mio profilo ideale per rinforzare il reparto è Montalto che Cosmi conosce molto bene e mi piacerebbe riavere in bianconero Mustacchio.

Mancano i giocatori in prestito ma non sono in grado di dire se ce ne sono in grado di giocare in serie B, forse l'unico è Santini e ovviamente vanno aggiunti alla rosa i migliori giocatori della primavera.

Avatar utente
Lorthirk
Messaggi: 7709
Iscritto il: venerdì 7 ottobre 2005, 16:02
Settore Stadio: SKY
Località: Udine

Re: La lista della spesa

Messaggio da Lorthirk » sabato 2 giugno 2018, 8:49

Clemenza e Monachello li vedo difficilmente trattenibili, forse con Kanouté possiamo avere qualche chance in più. Occhio a Mengoni perché è sì il simbolo e perfetto come uomo spogliatoio, ma anche lui ha sofferto fisicamente. Prenderei un difensore in più, anche se molto dipende da come giocherà il prossimo Mister (che, purtroppo secondo me, non è affatto detto che sia Cosmi).

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 28456
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: La lista della spesa

Messaggio da tozzi » sabato 2 giugno 2018, 8:56

Prima pedina da prendere è chi farà il mercato. Sui giocatori sono d'accordo con diverse delle valutazioni fatte da Benito, non tutte. Le maggiori difficoltà penso che saranno date da alcuni contratti importanti di elementi che provengono da una stagione deludente.

Inviato dal mio CUBOT H3 utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

fab
Messaggi: 2338
Iscritto il: domenica 10 novembre 2013, 6:16
Settore Stadio: Curva Sud

Re: La lista della spesa

Messaggio da fab » sabato 2 giugno 2018, 9:30

BENITO FORNACIARI ha scritto:
sabato 2 giugno 2018, 8:45
Mi auguro che il Ds non dica anche quest'anno aspettiamo il 31 agosto per fare gli affari, ho provato a fare allora la lista della spesa, c'è tanto lavoro da fare anche se c'è già una buona base:

Portieri:
Michael Agazzi è stato uno degli artefici della salvezza è da confermare
Ivan Lanni da cedere, ha mercato e non ha più la fiducia dell’ambiente
Vincenzo Venditti può restare come terzo portiere
Cosa manca: un vice Agazzi, profilo un giovane di prospettiva

Difensori centrali:
Ivan De Santis giovane di grande prospettiva è da confermare
Guillaume Gigliotti prima parte della stagione da incubo, buon finale può restare
Nicolò Cherubin sembra non aver superato gli acciacchi fisici da restituire al Verona
Emanuele Padella stagione positiva, è da confermare
Andrea Mengoni giocatore simbolo è da confermare
Ce ne vogliono sei in rosa Manca un titolare, profilo Bellusci un ascolano doc e una buona riserva.

Difensori esterni:
Vasile Mogos è stato uno degli artefici della salvezza è da confermare
Giovanni Pinto è ormai diventato un pilastro della squadra, da riscattare dal Parma
Daniele Mignanelli stagione deludente per lui a causa anche dell’infortunio, da cedere, ha mercato e non ha più la fiducia dell’ambiente
Filippo Florio, piacevole sorpresa con lui due vittorie in due partite, può restare come vice Mogos
Matteo Perri non ancora pronto per la serie B, da cedere in prestito in Lega pro

Centrocampo:
Bright Addae è stato uno degli artefici della salvezza è da confermare, se ha avuto offerte per lui importanti vanno pareggiate
Gianluca Carpani giocatore simbolo da confermare
Tommaso Bianchi uno dei miei giocatori preferiti, purtroppo troppo spesso infortunato, dispiace dirlo da parte mia ma ha mercato e può essere usato come pedina di scambio o per fare cassa
Christian D'Urso stagione deludente, può tornare alla Roma
Franck Kanouté giovane di grande prospettiva c’è da provare ad averlo con noi un altro anno
Daniele Buzzegoli stagione altalenante, alcuni infortuni, può restare come cambio in panchina
Samuele Parlati può essere una buona pedina di scambio sul mercato, da cedere anche in prestito ad una Lega pro ambiziosa
Fabio Castellano non saprei giudicare, può restare per dimostrare finalmente il suo valore
Raphael Martinho sembra non aver superato gli acciacchi fisici da non confermare
Luca Clemenza giovane di grande prospettiva c’è da provare ad averlo con noi un altro anno
Enrico Baldini giovane di grande prospettiva è da confermare
Cosa manca, molto dipende dalle conferme di Addae, Kanoutè, Bianchi e Clemenza, il mio profilo ideale è Nicola Viola, il mio sogno è Dezi.

Attaccanti:
Ignacio Lores giocatore di maggior talento della squadra, stagione un po’ altalenante e con qualche infortunio di troppo ma è senza dubbio da confermare
Andrea Favilli ormai non è più un giocatore dell’Ascoli
Simone Ganz l’oggetto misterioso del mercato di gennaio, la prossima può essere la stagione del suo rilancio, per me è da confermare
Lorenzo Rosseti giocatore spesso infortunato direi anche molto svogliato e con poco feeling con l’ambiente, può essere una buona pedina di scambio
Gaetano Monachello è stato uno degli artefici della salvezza c’è da provare ad averlo con noi un altro anno
Gianmarco De Feo giocatore non adatto alla serie B, da cedere in Lega pro
Cosa manca, molto dipende dalle conferme di Ganz, Monachello e Rosseti, il mio profilo ideale per rinforzare il reparto è Montalto che Cosmi conosce molto bene e mi piacerebbe riavere in bianconero Mustacchio.

Mancano i giocatori in prestito ma non sono in grado di dire se ce ne sono in grado di giocare in serie B, forse l'unico è Santini e ovviamente vanno aggiunti alla rosa i migliori giocatori della primavera.
Martinho ha il rinnovo automatico con la salvezza, chi te se lo prende?
In attacco cederei Rosseti e ganz e x assurdo riprenderei cacia con contratto a gettone. Mignanelli lo terrei xche può solo migliorare e con pinto saremmo a posto . Piuttosto a destra ci vuole un laterale che faccia un cross decente. La cosa più imbarazzante è temere cosmi, altrimenti rischiamo di non raccontarla

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 28456
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: La lista della spesa

Messaggio da tozzi » sabato 2 giugno 2018, 9:46

Fra i rincalzi contiamoci Diop, Tassi e Quaranta. Penso proprio che saranno in rosa. Non ancora Paolini, perché purtroppo causa infortunio ha praticamente perso l'anno.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

fab
Messaggi: 2338
Iscritto il: domenica 10 novembre 2013, 6:16
Settore Stadio: Curva Sud

Re: La lista della spesa

Messaggio da fab » sabato 2 giugno 2018, 10:02

tozzi ha scritto:
sabato 2 giugno 2018, 9:46
Fra i rincalzi contiamoci Diop, Tassi e Quaranta. Penso proprio che saranno in rosa. Non ancora Paolini, perché purtroppo causa infortunio ha praticamente perso l'anno.
Diop forse gli farebbe bene un anno titolare in c

fab
Messaggi: 2338
Iscritto il: domenica 10 novembre 2013, 6:16
Settore Stadio: Curva Sud

Re: La lista della spesa

Messaggio da fab » sabato 2 giugno 2018, 10:03

fab ha scritto:
sabato 2 giugno 2018, 9:30
Martinho ha il rinnovo automatico con la salvezza, chi te se lo prende?
In attacco cederei Rosseti e ganz e x assurdo riprenderei cacia con contratto a gettone. Mignanelli lo terrei xche può solo migliorare e con pinto saremmo a posto . Piuttosto a destra ci vuole un laterale che faccia un cross decente. La cosa più importanti è temere cosmi, altrimenti rischiamo di non raccontarla

Avatar utente
missi
Messaggi: 1208
Iscritto il: sabato 22 novembre 2008, 18:33

Re: La lista della spesa

Messaggio da missi » sabato 2 giugno 2018, 10:28

Io cederei a titolo definitivo Bellini che non ha voglia di investire sull'Ascoli, è palese ,ogni anno sempre peggio,ci farebbe l'ennesima rosa scarsa che ci farebbe retrocedere direttamente.Dopo due 0 -0 ai play out l'alternativa peggiore è la retrocessione.
Quindi ripartendo da una nuova societá (FONDAMNETALE ) io dico AGAZZI E IL GRANDISSIMO SERSE COSMI ON PIENI POTERI SUL MERCATO questi i due primi acquisti,e comunque Montalto non sarebbe male e anche dal Novara e PRO Vercelli e Ternana appunto si potrebbe pescare gente forte come Puscas , Calderoni ,Montipó ,Pigliacelli,Tremolada......
Comunque io mi auguro SOPRATTUTTO in una nuova proprietá...
PICCHIO ALE'
NON TIFO PER GLI SQUADRONI
MA TIFO TE
BIANCONERO E' UNA MALATTIA NON E' UN COLOR
LA MAGLIA CHE PORTI ADDOSSO E' LA MIA OSSESSION !!!!!!

Avatar utente
É_rrevate
Messaggi: 6445
Iscritto il: venerdì 19 agosto 2011, 3:45
Settore Stadio: Radio
Località: a 2000 km da Ascoli Piceno

Re: La lista della spesa

Messaggio da É_rrevate » sabato 2 giugno 2018, 10:58

fab ha scritto:
sabato 2 giugno 2018, 10:02
Diop forse gli farebbe bene un anno titolare in c
#lamiasocietáeradifferente... pure truoppe!

Avatar utente
Lorthirk
Messaggi: 7709
Iscritto il: venerdì 7 ottobre 2005, 16:02
Settore Stadio: SKY
Località: Udine

Re: La lista della spesa

Messaggio da Lorthirk » sabato 2 giugno 2018, 11:21

fab ha scritto:
sabato 2 giugno 2018, 9:30
Martinho ha il rinnovo automatico con la salvezza, chi te se lo prende?
In attacco cederei Rosseti e ganz e x assurdo riprenderei cacia con contratto a gettone. Mignanelli lo terrei xche può solo migliorare e con pinto saremmo a posto . Piuttosto a destra ci vuole un laterale che faccia un cross decente. La cosa più imbarazzante è temere cosmi, altrimenti rischiamo di non raccontarla
Lo stesso Cacia che ha fatto tre gol quest'anno con Castori che proprio catenacciaro non è? Ma perché dobbiamo sempre vivere di ricordi con tutti quelli che sono in giro? Senza tenere conto che dubito proprio che Cacia accetti di tornare per principio.

fab
Messaggi: 2338
Iscritto il: domenica 10 novembre 2013, 6:16
Settore Stadio: Curva Sud

Re: La lista della spesa

Messaggio da fab » sabato 2 giugno 2018, 11:28

Personalmente preferisco un cacia stile campanini fine carriera che un rosseti o ganz in queste condizioni. Chiaramente con questa proprietà è più una provocazione che una reale possibilità

Durk85
Messaggi: 1673
Iscritto il: giovedì 27 settembre 2012, 10:18
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Porto Sant' Elpidio

Re: La lista della spesa

Messaggio da Durk85 » sabato 2 giugno 2018, 11:33

fab ha scritto:
sabato 2 giugno 2018, 11:28
Personalmente preferisco un cacia stile campanini fine carriera che un rosseti o ganz in queste condizioni. Chiaramente con questa proprietà è più una provocazione che una reale possibilità
Ma un giocatore decente per la serie b è integro che possa assicurarci una 25na di presenze con una decina/12 gol proprio non ce la fate a prenderlo in considerazione???...eppure posso assicurarvi che ce ne sono..
[b][/b]Noi siamo i soliti, quelli così;
Siamo i difficili, fatti così;
Noi siamo quelli delle illusioni, delle grandi passioni,
Noi siamo quelli che, vedete qui;
Abbiamo frequentato delle pericolose abitudini
e siamo vivi quasi per miracolo..…..
[u][/u]Noi siamo liberi, liberi, liberi di volare
siamo liberi, liberi, liberi di sbagliare
siamo liberi, liberi, liberi di sognare,siamo liberi, liberi, liberi di ricominciare

fab
Messaggi: 2338
Iscritto il: domenica 10 novembre 2013, 6:16
Settore Stadio: Curva Sud

Re: La lista della spesa

Messaggio da fab » sabato 2 giugno 2018, 11:58

Durk85 ha scritto:
sabato 2 giugno 2018, 11:33
Ma un giocatore decente per la serie b è integro che possa assicurarci una 25na di presenze con una decina/12 gol proprio non ce la fate a prenderlo in considerazione???...eppure posso assicurarvi che ce ne sono..
Era solo x parlare di una terza punta che abita a grottammare, con contratto a rendimento è che da subebentrato ti garantirebbe 7-8 gol

Avatar utente
Barelò
Messaggi: 18348
Iscritto il: lunedì 4 giugno 2007, 21:46
Settore Stadio: Uebcronaca
Località: Nervesa della Battaglia TV

Re: La lista della spesa

Messaggio da Barelò » sabato 2 giugno 2018, 12:03

Aldilà delle questioni societarie bisogna pescare e bene tra le squadre retrocesse in C e quelle più forti nei dilettanti

Dal Novara da considerare: Sansone, Macheda e Puskas in attacco, Dickmann e Calderoni in difesa (se uno tra Pinto e Mignanelli se ne va)
Dalla Pro Vercelli: Pigliacelli in porta, Bifulco a centrocampo, Raicevic in attacco
Dalla Ternana: Valjent in difesa, Statella, Tremolada e Angiulli a centrocampo (questi tre in blocco e a occhi chiusi). Non prenderei invece Montalto
Dalla Virtus Entella: La Mantia e De Luca in attacco.

Da notare la singolare sorte dei fratelli Gatto e Vitiello, tutti e quattro retrocessi con squadre diverse.

Fosse per me confermerei solo Agazzi, Pinto, Mogos, Addae, Kanoute, Monachello ; tutti gli altri via per limiti d'età e problemi fisici (terrei al limite Mengoni e Buzzegoli come chiocce/uomini spogliatoio e Lanni come riserva). In sostanza l'intera squadra da rifare, altro che conferma in blocco come dice Bellini. Ganz resta un mistero per cui è meglio cambiare, favorevole a un ritorno di Cacia se integro.
ASCOLI UNCIUETTABLE

Avatar utente
BENITO
Messaggi: 2674
Iscritto il: giovedì 25 aprile 2013, 23:35
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: La lista della spesa

Messaggio da BENITO » sabato 2 giugno 2018, 12:05

Dai su dobbiamo puntare su Montalto, la Ternana e’ retrocessa in Lega pro, lui potrebbe voler tornare per una rivincita sportiva e Cosmi lo ha gia’ allenato.

Rispondi