Lo stadio

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 31484
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Lo stadio

Messaggio da tozzi »

Urlodeldrago ha scritto:
venerdì 26 aprile 2019, 15:20
Ormai è chiaro che per la partita contro il Palermo ci sarà un regalo di questa società e cioè quello di ospitare tutti gli abbonati della Sud nella nuova tribuna est.
Ma il prossimo anno cosa succederà? Sì davvero la nuova tribuna est ospiterà i tifosi della Sud e quindi con prezzi popolari, Allora quanto dovrebbero costare (di meno ovviamente) i distinti (scoperti) e quanto (meno ancora) la curva nord?
E come potranno convivere gli ultrà con le centinaia di persone anziane che compreranno l'abbonamento della tribuna est pretendendo (GIUSTAMENTE) di rimanere seduti?
Secondo me quello contro il Palermo è un regalo occasionale poi a settembre i tifosi andranno in curva nord se sarà chiusa la sud per lavori.
In curva sud è pieno di anziani che stanno in piedi e convivono tranquillamente con gli ultras pur di pagare poco (qualcuno anzi … si adegua anche in modo attivo). Se il prezzo sarà popolare, succederà lo stesso. In caso contrario, il problema si porrebbe ma non credo che travasare la sud sia possibile senza fare prezzi da curva. Ovviamente fin quando non ci sarà la curva nuova.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

atl.peppao
Messaggi: 1087
Iscritto il: giovedì 26 dicembre 2013, 20:45
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Lo stadio

Messaggio da atl.peppao »

luigi61 ha scritto:
venerdì 26 aprile 2019, 16:07
Questa è uscita veramente infelice e te la potevi risparmiare proprio.
Avere un po' di rispetto per gli altri è veramente cosa difficile!!
E dai stavo scherzando... però è vero che alcuni di quelli che vogliono stare seduti sarebbe meglio che stessero a casa, sono indisponenti, hai presente un mulo? Molto peggio...
Rispetto ci vuole anche da parte di chi, lunedì, si è messo con l’ombrello aperto in mezzo alla curva non facendo vedere la partita a chi stava dietro: ti sposti.
In ogni caso non credo ci saranno grossi problemi, da sempre si convive con i poltroni in curva, così sarà anche in tribuna est.

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 31484
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Lo stadio

Messaggio da tozzi »

Questa cosa degli ombrelli aperti (e moltissimi non erano affatto anziani) ha colpito negativamente anche me lunedì sera. Non perché impedissero la visuale, che tutto sommato non impedivano, ma perché hanno a lungo tenuto sotto quota il tifo in una gara fondamentale. Io mi trovano in un punto, pur vicino al centro, in cui coprendomi col kway (l'ombrello non lo avevo proprio portato, considerandolo una vera assurdità) cantavo nel deserto attorno a tanti ombrelli aperti; quando si chiedeva di alzare le mani, le alzavi coperte dagli ombrelli. Non è stato mai possibile fare una sciarpata, nemmeno inizialmente quando è uscito l'inno. A un certo punto era stato proposto un ragionevole compromesso, chiedendo di spostarsi ai lati a quelli che proprio non potevano fare a meno di tenere quell'affare aperto, ma nemmeno questo è stato possibile (se non per pochi che hanno aderito). Ecco, questa la ho trovata una sgradevole mancanza di rispetto e un comportamento controfunzionale allo scopo. Comunque il problema non dovrebbe più ripresentarsi a quanto pare.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

Avatar utente
BENITO
Messaggi: 3395
Iscritto il: giovedì 25 aprile 2013, 23:35
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: Lo stadio

Messaggio da BENITO »

Si pero’ va anche detto che in curva sud dopo appena un anno mancano molti seggiolini. C’e’ gente che ci salta sopra e li rompe, chi li smonta, ce ne sono alcuni imbrattati. Nella decisione di spostare coloro che vanno in curva sud in tribuna est andrebbe considerato anche questo aspetto.

Avatar utente
wood
Messaggi: 6099
Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 0:36
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Lo stadio

Messaggio da wood »

BENITO ha scritto:
venerdì 26 aprile 2019, 19:47
Si pero’ va anche detto che in curva sud dopo appena un anno mancano molti seggiolini. C’e’ gente che ci salta sopra e li rompe, chi li smonta, ce ne sono alcuni imbrattati. Nella decisione di spostare coloro che vanno in curva sud in tribuna est andrebbe considerato anche questo aspetto.
I seggiolini con lo schienale sono una tortura ( ma pare che siano obbligatori così). Le prime volte stavo dietro ma tornavo a casa sempre con le caviglie massacrate quindi ho deciso di stare sopra. Mi spiace ma sto molto più comodo.
ImmagineImmagine

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 31484
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Lo stadio

Messaggio da tozzi »

wood ha scritto: I seggiolini con lo schienale sono una tortura ( ma pare che siano obbligatori così). Le prime volte stavo dietro ma tornavo a casa sempre con le caviglie massacrate quindi ho deciso di stare sopra. Mi spiace ma sto molto più comodo.
La colpa è di chi li ha messi lì. Ai distinti non avrebbero dato alcun fastidio.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

Avatar utente
paolo69
Messaggi: 1610
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2017, 16:47
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Lo stadio

Messaggio da paolo69 »

BENITO ha scritto:
venerdì 26 aprile 2019, 19:47
Si pero’ va anche detto che in curva sud dopo appena un anno mancano molti seggiolini. C’e’ gente che ci salta sopra e li rompe, chi li smonta, ce ne sono alcuni imbrattati. Nella decisione di spostare coloro che vanno in curva sud in tribuna est andrebbe considerato anche questo aspetto.
sono d'accordo, anche nei bagni si potrebbero verificarsi gli stessi problemi, sono stato ragazzo anche io e purtroppo a volte si fanno cose che poi crescendo capisci essere sbagliate. mi riferisco ad esempio anche a una semplice scritta con un pennarello.

mike
Messaggi: 20900
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 22:45
Settore Stadio: Non seguo il Picchio
Località: COSTA ADRIATICA PICENA

Re: Lo stadio

Messaggio da mike »

tozzi ha scritto:
sabato 27 aprile 2019, 7:32
La colpa è di chi li ha messi lì. Ai distinti non avrebbero dato alcun fastidio.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
Qualcuno doveva guadagnarci
ALFREDO PRESENTE IN TUTTI NOI

alex67
Messaggi: 508
Iscritto il: sabato 27 settembre 2014, 18:57
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Lo stadio

Messaggio da alex67 »

wood ha scritto:
sabato 27 aprile 2019, 0:21
I seggiolini con lo schienale sono una tortura ( ma pare che siano obbligatori così). Le prime volte stavo dietro ma tornavo a casa sempre con le caviglie massacrate quindi ho deciso di stare sopra. Mi spiace ma sto molto più comodo.
In Inghilterra, Spagna e altri paesi, i seggiolini servono per sedersi, anche agli Ultras, e non per starci sopra.
Chiaramente noi italiani, essendo i terroni dell’Europa facciamo così...

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 31484
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Lo stadio

Messaggio da tozzi »

Boh ho i miei dubbi che in Spagna e in Inghilterra facciano il tifo seduti
La verità è che questa situazione è stata il frutto di una legge cervellotica applicata in modo cervellotico. Spesso chi assume decisioni non conosce minimamente il contesto in cui decide o se lo conosce non ne tiene conto, e probabilmente questa si, è una stortura prevalentemente nostra.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 31484
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Lo stadio

Messaggio da tozzi »

mike ha scritto:
Qualcuno doveva guadagnarci
Questo non saprei, addebito più a ignoranza del contesto, ma se qualcuno ci finiva all'ospedale erano dolori. Io in occasione di Ascoli Livorno ci sono andato vicino e me la sono cavata con un brutto livido allo stinco (proprio perché stavo dietro il seggiolino e non sopra).

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk


"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

Avatar utente
Barelò
Messaggi: 20407
Iscritto il: lunedì 4 giugno 2007, 21:46
Settore Stadio: Uebcronaca
Località: Nervesa della Battaglia TV

Re: Lo stadio

Messaggio da Barelò »

Dallo stadio dei 100 giorni alla tribuna dei 6 anni...

Ottimo pedigree per la poltrona Marche
ASCOLI UNCIUETTABLE

Avatar utente
albatros.67
Moderatore
Messaggi: 3969
Iscritto il: domenica 23 luglio 2006, 13:19
Settore Stadio: Curva Sud
Località: piceno

Re: Lo stadio

Messaggio da albatros.67 »

Barelò ha scritto:
sabato 27 aprile 2019, 10:09
Dallo stadio dei 100 giorni alla tribuna dei 6 anni...

Ottimo pedigree per la poltrona Marche
:malol: :malol: :malol: :malol:
"IN DIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA"
(F.De Andrè)


http://calciorusso.forumfree.it/

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 31484
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Lo stadio

Messaggio da tozzi »

Barelò ha scritto:Dallo stadio dei 100 giorni alla tribuna dei 6 anni...

Ottimo pedigree per la poltrona Marche
ImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio ASUS_A007 utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

Avatar utente
BENITO
Messaggi: 3395
Iscritto il: giovedì 25 aprile 2013, 23:35
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: Lo stadio

Messaggio da BENITO »

Quindi da quello che leggo in tribuna est sara’ vietato saltare perche’ ci sono i seggiolini con lo schienale. Io dico invece che e’ vietato romperli o smontarli.

Rispondi