I PIU' FORTI SIAMO NOI - per squadra ed ambiente

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

TERZI1898
Messaggi: 1875
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: I PIU' FORTI SIAMO NOI - per squadra ed ambiente

Messaggio da TERZI1898 » martedì 22 maggio 2018, 9:27

Pure io ho una paura fottuta di questa partita, è chiaro, anche perché avendo solo 27 anni non ricordo a memoria una partita del genere prima ad ora, una partita che se perdi retrocedi (ci fu quella di Cittadella nel 2013, ma li diciamo che mi ero ormai messo l'anima in pace). Sulla carta non siamo per niente più forti, anzi. Però dobbiamo si devono mettere in testa che non possono perdere. Andiamo a Chiavari e cerchiamo di spuntarla. Poi in casa ci sta da fare battaglia. Bisogna creare un clima da guerra. Non so se i giocatori ne sono capaci. In parte con il Brescia ci hanno provato. Certo Addae è stato stupido a farsi ammonire li, però in casa bisogna farsi sentire. Andare a muso duro con i giocatori, cercare di intimidirli. Certo in casa abbiamo fatto sempre fatica, però credo no ci sia mai stato un clima come quello che per esempio c'era con il Brescia. Bisogna fare di più, quelli dell'Entella dovranno avere paura. L'arbitro ci deve pensare due volte prima di fischiarci qualcosa contro. Credo che creando un clima del genere ci possiamo salvare. Certo prima bisogna andare la e non fare danni.
"Noi non supereremo mai questa fase"

RAGNO
Messaggi: 11903
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: I PIU' FORTI SIAMO NOI - per squadra ed ambiente

Messaggio da RAGNO » martedì 22 maggio 2018, 9:31

magari partissero favoriti!!!
non è così....siamo noi i favoriti....sia per i 2 risultati su 3 che per storia blasone ecc ecc...
però la quota 2.20 per la vittoria dell'entella in casa....fa capire che anche per la SNAI il successo dei liguri è probabile....
sarà una guerra di nervi...speriamo di portare qualche episodio a nostro favore...
occhio ai loro colpitori di testa nella ns area...FORZA PICCHIO! Moccica!!!

Avatar utente
Lorthirk
Messaggi: 7527
Iscritto il: venerdì 7 ottobre 2005, 16:02
Settore Stadio: SKY
Località: Udine

Re: I PIU' FORTI SIAMO NOI - per squadra ed ambiente

Messaggio da Lorthirk » martedì 22 maggio 2018, 9:42

RAGNO ha scritto:
martedì 22 maggio 2018, 9:31
però la quota 2.20 per la vittoria dell'entella in casa....fa capire che anche per la SNAI il successo dei liguri è probabile....
Come detto in altro thread, una quota così alta per la squadra di casa non indica affatto che quella squadra è favorita, tutt'altro. Una quota che indica la squadra di casa favorita si aggira al più sull'1.70. La squadra ospite solitamente ottiene quote favorevoli in casi di differenza evidente di valori (un Crotone-Juventus per farci un esempio). Un 2.20 per la squadra di casa è una quota ALTISSIMA in una partita più o meno equilibrata. Bisogna guardare oltre il semplice numero.

Avatar utente
Pampali
Presidente
Messaggi: 6251
Iscritto il: domenica 6 novembre 2005, 13:06
Settore Stadio: SKY

Re: I PIU' FORTI SIAMO NOI - per squadra ed ambiente

Messaggio da Pampali » martedì 22 maggio 2018, 9:59

Lorthirk ha scritto:
martedì 22 maggio 2018, 9:42
Come detto in altro thread, una quota così alta per la squadra di casa non indica affatto che quella squadra è favorita, tutt'altro. Una quota che indica la squadra di casa favorita si aggira al più sull'1.70. La squadra ospite solitamente ottiene quote favorevoli in casi di differenza evidente di valori (un Crotone-Juventus per farci un esempio). Un 2.20 per la squadra di casa è una quota ALTISSIMA in una partita più o meno equilibrata. Bisogna guardare oltre il semplice numero.
sbattiamocene delle Quote. vuoi che per una partita così importante noi non abbiamo una percezione più differenziata, profonda e veritiera sulle probabilità degli allibratori?
per me ad esempio con la presenza di bianchi e mengoni le nostre probablità di uscire imbattuti aumentano sensibilimente.
"PAMPALI' JR"

MODERATORE "TIFOMETRO BIANCONERO"

:maglia: :bandiera2:

Avatar utente
Lorthirk
Messaggi: 7527
Iscritto il: venerdì 7 ottobre 2005, 16:02
Settore Stadio: SKY
Località: Udine

Re: I PIU' FORTI SIAMO NOI - per squadra ed ambiente

Messaggio da Lorthirk » martedì 22 maggio 2018, 10:03

Pampali ha scritto:
martedì 22 maggio 2018, 9:59
sbattiamocene delle Quote. vuoi che per una partita così importante noi non abbiamo una percezione più differenziata, profonda e veritiera sulle probabilità degli allibratori?
per me ad esempio con la presenza di bianchi e mengoni le nostre probablità di uscire imbattuti aumentano sensibilimente.
Ma infatti era lì che volevo arrivare. Le quote sono relative. Possono essere utili, a limite, per evitare psicodrammi alla "Moriremo tutti!" o estreme esaltazione alla "Li asfalteremo!", ma poi il pallone è rotondo e si inizia 11 contro 11. Ciò non toglie che vadano comunque lette correttamente, anche in quel caso.

RAGNO
Messaggi: 11903
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: I PIU' FORTI SIAMO NOI - per squadra ed ambiente

Messaggio da RAGNO » martedì 22 maggio 2018, 10:08

ciao Lorthik
la penso diversamente da te....2.20 è una quota buona per la squadra di casa....
ovviamente non poteva essere 1.70-1.80 (d'altronde non stiamo parlando di una BIG della B, ma di una squadra arrivata terz'ultima a pari merito e salva per gli scontri diretti contro il Novara....con quale criterio potevano dargli la quota 1.70-1.80?).
contro il brescia non ricordo la ns quota vincente casalinga, ma certamente superiore a 2.20....eppure eravamo in tanti CONVINTI di vincere...
alla Latteria Nepi, covo di tifosi del Picchio...per una settimana facevo bagni di fiducia con il proprietario Luca che era stra convinto della ns vittoria...e conosco personalmente tanti tifosi che si sono giocati bei soldini sul nostro 1....chissà da dove proveniva quella certezza di vittoria....purtoppo ho avuto facilmente ragione...considerando inoltre le nostre 6 vittorie su 21 in casa...
2.20 per l'entella è quota da :strizz: perché è il confine tra vittoria dei liguri / pareggio tra le due squadre...comunque è vero che le quote non è che contino tanto...però indirizzano

Avatar utente
Lorthirk
Messaggi: 7527
Iscritto il: venerdì 7 ottobre 2005, 16:02
Settore Stadio: SKY
Località: Udine

Re: I PIU' FORTI SIAMO NOI - per squadra ed ambiente

Messaggio da Lorthirk » martedì 22 maggio 2018, 10:53

L'1 di Ascoli-Brescia era proprio intorno ai 2,20-2,25 come puoi leggere anche tu nel thread delle probabilità. E infatti la vittoria era tutt'altro che scontata, checché ne pensassero e i tifosi, e noi stessi abbiamo toccato con mano le difficoltà incontrate al punto da non riuscire a centrarla. Quindi perché stavolta dovrebbe indicare che la squadra di casa è favorita?

lorèd
Messaggi: 2865
Iscritto il: sabato 18 giugno 2011, 19:33

Re: I PIU' FORTI SIAMO NOI - per squadra ed ambiente

Messaggio da lorèd » martedì 22 maggio 2018, 10:54

Se l'entella era tutto questo più forte di noi mi chiedo come mai abbia fatto meno punti di noi, nonostante Maresca e Fiorin...
CHI TIFA L'ASCOLI NON PERDE MAI(CIT.PAOLOPICCHIO)

Avatar utente
Piceno
Messaggi: 2065
Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 16:11
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Piazza del Popolo

Re: I PIU' FORTI SIAMO NOI - per squadra ed ambiente

Messaggio da Piceno » martedì 22 maggio 2018, 10:58

lorèd ha scritto:
martedì 22 maggio 2018, 10:54
Se l'entella era tutto questo più forte di noi mi chiedo come mai abbia fatto meno punti di noi, nonostante Maresca e Fiorin...
Ti risponderanno che loro avevano Aglietti...
Io credo che la classifica finale conti qualcosa, per cui rispetto l'Entella ma non la posso temere. Semmai loro dovrebbero temere una squadra che ha fatto 2 punti in più di loro e che ha perso solo 2 scontri diretti su 18 disputati (Vercelli e Novara). Io sono straconvinto che per loro non sarà facile batterci...e questo già mi conforta.
LA NOSTRA FEDE NON FALLIRA' MAI !!!

lorèd
Messaggi: 2865
Iscritto il: sabato 18 giugno 2011, 19:33

Re: I PIU' FORTI SIAMO NOI - per squadra ed ambiente

Messaggio da lorèd » martedì 22 maggio 2018, 11:10

Piceno ha scritto:
martedì 22 maggio 2018, 10:58
Ti risponderanno che loro avevano Aglietti...
Io credo che la classifica finale conti qualcosa, per cui rispetto l'Entella ma non la posso temere. Semmai loro dovrebbero temere una squadra che ha fatto 2 punti in più di loro e che ha perso solo 2 scontri diretti su 18 disputati (Vercelli e Novara). Io sono straconvinto che per loro non sarà facile batterci...e questo già mi conforta.
Come se Aglietti non valga un Maresca asd
Certamente vanno rispettati, ed è certo che se la giocano con noi,,ma i risultati 42 partite, come dici te, non sono frutto del caso
CHI TIFA L'ASCOLI NON PERDE MAI(CIT.PAOLOPICCHIO)

lafaina2
Messaggi: 2240
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: I PIU' FORTI SIAMO NOI - per squadra ed ambiente

Messaggio da lafaina2 » martedì 22 maggio 2018, 11:14

TERZI1898 ha scritto:
martedì 22 maggio 2018, 9:27
Pure io ho una paura fottuta di questa partita, è chiaro, anche perché avendo solo 27 anni non ricordo a memoria una partita del genere prima ad ora, una partita che se perdi retrocedi (ci fu quella di Cittadella nel 2013, ma li diciamo che mi ero ormai messo l'anima in pace). Sulla carta non siamo per niente più forti, anzi. Però dobbiamo si devono mettere in testa che non possono perdere. Andiamo a Chiavari e cerchiamo di spuntarla. Poi in casa ci sta da fare battaglia. Bisogna creare un clima da guerra. Non so se i giocatori ne sono capaci. In parte con il Brescia ci hanno provato. Certo Addae è stato stupido a farsi ammonire li, però in casa bisogna farsi sentire. Andare a muso duro con i giocatori, cercare di intimidirli. Certo in casa abbiamo fatto sempre fatica, però credo no ci sia mai stato un clima come quello che per esempio c'era con il Brescia. Bisogna fare di più, quelli dell'Entella dovranno avere paura. L'arbitro ci deve pensare due volte prima di fischiarci qualcosa contro. Credo che creando un clima del genere ci possiamo salvare. Certo prima bisogna andare la e non fare danni.
E dai ma che paura! E' e resta una partita di calcio che ti decide la stagione, certamente da dentro o fuori, ma niente millenarismi.

L'entella, come ho detto in altra parte, mi ha davvero impressionato contro il novara (attenzione non una partita grandissima di altissimo livello di gioco, ma una partita da squadra matura e consapevole che avrebbe dovuto fare sua l'intera posta. Lucida, fredda, come poche se ne vedono in serie B.

Ma è una squadra che sta giocandosi il PO contro di noi, quindi più o meno ci si equivale.
Forse loro, sulla carta che è sempre la carta, sono, in questo momento, più attrezzati di noi, però noi partiamo avvantaggiati (se non perdiamo passiamo noi e non ,loro, questo pesa tanto.).

Bisogna avere la consapevolezza che è un'ottima squadra da spareggio, visto quello che ha fatto nello spareggio fuiori casa a novara (squadra che era sempre pronta a cercare la vittoria. Una volta ottenuto il vantaggio non ha lasciato alcuna occasione all'avversaria. Magari scarsa, però...), ma che noi certamente non partiamo battuti, anzi...con un pò di fiducia in noi stessi ce la faremo di certo.

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18301
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: I PIU' FORTI SIAMO NOI - per squadra ed ambiente

Messaggio da GREZZO » martedì 22 maggio 2018, 12:00

lafaina2 ha scritto:
martedì 22 maggio 2018, 11:14
E dai ma che paura! E' e resta una partita di calcio che ti decide la stagione, certamente da dentro o fuori, ma niente millenarismi.

L'entella, come ho detto in altra parte, mi ha davvero impressionato contro il novara (attenzione non una partita grandissima di altissimo livello di gioco, ma una partita da squadra matura e consapevole che avrebbe dovuto fare sua l'intera posta. Lucida, fredda, come poche se ne vedono in serie B.

Ma è una squadra che sta giocandosi il PO contro di noi, quindi più o meno ci si equivale.
Forse loro, sulla carta che è sempre la carta, sono, in questo momento, più attrezzati di noi, però noi partiamo avvantaggiati (se non perdiamo passiamo noi e non ,loro, questo pesa tanto.).

Bisogna avere la consapevolezza che è un'ottima squadra da spareggio, visto quello che ha fatto nello spareggio fuiori casa a novara (squadra che era sempre pronta a cercare la vittoria. Una volta ottenuto il vantaggio non ha lasciato alcuna occasione all'avversaria. Magari scarsa, però...), ma che noi certamente non partiamo battuti, anzi...con un pò di fiducia in noi stessi ce la faremo di certo.
Però aspetta...........................il NOVARA è la squadra che ha fatto meno punti in casa in tutto il campionato.........................con 10 SCONFITTE casalinghe. In 10 anni di CAMPIONATI di serie B, solo 5 squadre hanno fatto peggio del Novara in CASA e detiene il RECORD di squadra che da TERZULTIMA ha totalizzato meno punti in casa in 10 campionati di serie B. Nelle ultime 3 in casa aveva totalizzato 1 pareggio e 2 sconfitte prendendo 3 pere da Ternana e Venezia. Cioè una squadra allo sbando! Io, l'ho anche scritto, ero abbastanza convinto che L'Entella fosse riuscita a vincere. ENTELLA stessa che è la PENULTIMA in classifica per punti totalizzati in casa con 8 sconfitte. Entella che nelle ultime 5 partite è riuscita a VINCERNE 1 sola in casa in rimonta casuale contro la PRE-VERCELLI. Io, di queste due gare..................temo, invece, la gara di ritorno perchè l'ENTELLA è una squadra che fuori casa si esprime meglio.
Va dato all'ENTELLA il giusto valore e il giusto peso, cioè una squadra che possiamo battere. Una squadra che al Del Duca non ha mai vinto con uno score identico, 2 vittorie e 1 pareggio in casa contro di noi e 2 sconfitte e 1 pareggio per loro in casa nostra. L'importante è non perdere con 2 gol di scarto secondo me.
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

lafaina2
Messaggi: 2240
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: I PIU' FORTI SIAMO NOI - per squadra ed ambiente

Messaggio da lafaina2 » martedì 22 maggio 2018, 12:13

GREZZO ha scritto:
martedì 22 maggio 2018, 12:00
Però aspetta...........................il NOVARA è la squadra che ha fatto meno punti in casa in tutto il campionato.........................con 10 SCONFITTE casalinghe. In 10 anni di CAMPIONATI di serie B, solo 5 squadre hanno fatto peggio del Novara in CASA e detiene il RECORD di squadra che da TERZULTIMA ha totalizzato meno punti in casa in 10 campionati di serie B. Nelle ultime 3 in casa aveva totalizzato 1 pareggio e 2 sconfitte prendendo 3 pere da Ternana e Venezia. Cioè una squadra allo sbando! Io, l'ho anche scritto, ero abbastanza convinto che L'Entella fosse riuscita a vincere. ENTELLA stessa che è la PENULTIMA in classifica per punti totalizzati in casa con 8 sconfitte. Entella che nelle ultime 5 partite è riuscita a VINCERNE 1 sola in casa in rimonta casuale contro la PRE-VERCELLI. Io, di queste due gare..................temo, invece, la gara di ritorno perchè l'ENTELLA è una squadra che fuori casa si esprime meglio.
Va dato all'ENTELLA il giusto valore e il giusto peso, cioè una squadra che possiamo battere. Una squadra che al Del Duca non ha mai vinto con uno score identico, 2 vittorie e 1 pareggio in casa contro di noi e 2 sconfitte e 1 pareggio per loro in casa nostra. L'importante è non perdere con 2 gol di scarto secondo me.
ma infatti, non l'ho voluto ribadire per non orpellare il post, già orpellato da troppe parentesi (qua si scrive ma è come se ci si parlasse, altrimenti siamo distanti per capire che "stiamo discutendo tra tifosi" sul nostro ascoli).

Il novara, specie dell'altra sera, è alla frutta e ha poche armi.
Resta il fatto che l'entella mi ha impressionato per come ha gestito la partita.
Il novara aveva due risultati su tre in casa.
Mentre il primo tempo, tutto sommato, è andato un pò come voleva il novara, nel secondo tempo l'entella, senza farsene praticamente accorgere (ieri sera mi son rivisto pure la partita, mentre domenica ne avevo letto tanti resoconti e pure i pre e post), ha preso la traversa, ha fatto capire a tutti che se c'era una squadra che avrebbe vinto sarebbero stati loro.
Ha fatto due sostituzioni, a metà secondo tempo ha fatto gol e poi non ha corso mai pericoli, neanche su palle sporche o cross dalla metacampo.

Lo dici tu e lo penso anche io, può venire qualsiasi risultato da entella che non siamo in grado di ribaltare, quello che temo di più è il pareggio.
Perchè se l'entella dovesse venire ad ascoli con il solo intento di vincere, lucidamente ci proverà fino alla fine! (non è detto che ci riesca, ma ci terrà sulle spine fino all'ultimo.

Grezzo, vatteli a vedere, sono squadra da spareggi, credimi. (sempre di bassissima serie B, è! Non equivochiamo. Ma una delle poche che ha dimostrato di saper giocare queste partite da ultimissima spiaggia)

Noi dobbiamo essere molto bravi perchè abbiamo nelle corde la salvezza in mano, più di loro.
Non fosse altro perchè siamo avvantaggiati dalla classifica finale!

walter junior
Messaggi: 6342
Iscritto il: mercoledì 4 giugno 2008, 15:00
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: I PIU' FORTI SIAMO NOI - per squadra ed ambiente

Messaggio da walter junior » martedì 22 maggio 2018, 12:49

il problema è solo 1 per giovedì sera:

bianchi-d'urso-baldini (kanute) ...... out addae-buzzegoli-carpani

contro

troiano-crimi-eramo (Acampora)

cioè l'età e l'esperienza è notevolmente dalla loro parte e in queste gare ha un grosso peso

ho paura che in mezzo al campo ci asfalteranno e questo in soldoni si potrebbe tramutare in una imbarcata.

io firmo per 1-0 a favore dell'entella per giocarmi tutto in casa (con addae) .... una partita simil brescia .... sperando in un esito favorevole.

per me uscire con un risultato positivo da chiavari sarà quasi impossibile.

diciamo che sono un tantino pessimista

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18301
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: I PIU' FORTI SIAMO NOI - per squadra ed ambiente

Messaggio da GREZZO » martedì 22 maggio 2018, 12:58

lafaina2 ha scritto:
martedì 22 maggio 2018, 12:13
ma infatti, non l'ho voluto ribadire per non orpellare il post, già orpellato da troppe parentesi (qua si scrive ma è come se ci si parlasse, altrimenti siamo distanti per capire che "stiamo discutendo tra tifosi" sul nostro ascoli).

Il novara, specie dell'altra sera, è alla frutta e ha poche armi.
Resta il fatto che l'entella mi ha impressionato per come ha gestito la partita.
Il novara aveva due risultati su tre in casa.
Mentre il primo tempo, tutto sommato, è andato un pò come voleva il novara, nel secondo tempo l'entella, senza farsene praticamente accorgere (ieri sera mi son rivisto pure la partita, mentre domenica ne avevo letto tanti resoconti e pure i pre e post), ha preso la traversa, ha fatto capire a tutti che se c'era una squadra che avrebbe vinto sarebbero stati loro.
Ha fatto due sostituzioni, a metà secondo tempo ha fatto gol e poi non ha corso mai pericoli, neanche su palle sporche o cross dalla metacampo.

Lo dici tu e lo penso anche io, può venire qualsiasi risultato da entella che non siamo in grado di ribaltare, quello che temo di più è il pareggio.
Perchè se l'entella dovesse venire ad ascoli con il solo intento di vincere, lucidamente ci proverà fino alla fine! (non è detto che ci riesca, ma ci terrà sulle spine fino all'ultimo.

Grezzo, vatteli a vedere, sono squadra da spareggi, credimi. (sempre di bassissima serie B, è! Non equivochiamo. Ma una delle poche che ha dimostrato di saper giocare queste partite da ultimissima spiaggia)

Noi dobbiamo essere molto bravi perchè abbiamo nelle corde la salvezza in mano, più di loro.
Non fosse altro perchè siamo avvantaggiati dalla classifica finale!
Io posso essere daccordo con te.....però c'è una differenza. Non è una partita secca ma è un andata e ritorno. Non è dentro o fuori su a CHIAVARI perchè c'è il ritorno. Mettiamoci anche nei panni degli avversari. Pure per loro non è dentro fuori ma c'è il ritorno. Loro GIOCANO sapendo che se perdono anche con 1 gol di scarto SONO quasi fuori. Noi no, se perdiamo con 1 gol di scarto siamo ancora perfettamente dentro. Voglio dire che in queste gare, con il VANTAGGIO che abbiamo noi...............ci vuole la calma anche per ENTELLA che non credo proprio che farà la PARTITA di grande attacco...................per rischiare di prendere le infilate in contropiede? Secondo me sarà una partita ACCORTA anche da parte loro, la salvezza si deciderà qui in ASCOLI. Se vinci sei quasi SALVO.................se perdi con 1 gol di scarto o pareggi le probabilità sono al 50% e 50% qui in Ascoli.
Certamente l'ideale sarebbe avere 2 partite in condizioni NOI di NON DOVER FARE la partita..............li siamo molto bravi. All'andata sarà sicuramente così..................a meno che si prende una piega imprevedibile.
In queste FINALI a 2 turni molto importante non è solo pensare a se stessi......................ma prevedere anche la strategia dell'avversario. Ti ripeto..................oramai il NON HO PIU' NIENTE da PERDERE non vale per nessuno perchè tutti hanno da PERDERE LA VITA...............quindi pure l'Entella farà na partita oculata. Bisogna usare la TESTA.............queste sono partite dove la spunti con la testa...............come ha fatto il BRESCIA..............disputando una partita PERFETTA, MASCHIA, con raddoppi e con GRANDE perdite di TEMPO..............................il giocatore che accompagna il compagno zoppicando a braccetto fuori per il cambio è una testimonianza chiara. A me l'ASCOLI col Brescia è piaciuto.........................perchè ha impostato la gara per vincere con la TESTA e non con la FOLLIA....................appena siamo stati un attimo FOLLI loro si sono presentati in 3 davanti la porta vuota (poi ti hanno fatto il regalo ma questo è un discorso diverso).
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Rispondi