Verso Ascoli-Parma

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18479
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Ascoli-Parma

Messaggio da GREZZO » sabato 14 aprile 2018, 18:28

A Foggia l'Ascoli non è andato a giocare. Ritmo basso, tutti dietro, lentissimi, agonismo zero..............niente questa squadra dopo 4 gare a punti è scesa in campo come succedeva 1 mese fa...........in realtà è la stessa gara di La Spezia dove abbiamo avuto culo perché in 11 contro 11 quello era un altro 3-0.
Cioè noi rendiamo le altre squadre, quando non scendiamo in campo, degli squadroni. Lo stesso è successo a Foggia. La cosa incomprensibile è che nelle gare come ieri (tante) non è che giochi male e puoi fare un'analisi di tipo tecnico........no..........giochi proprio per dispetto, tanto è che è difficile non pensare che certi giocatori lu fa apposta perché ci sta partita e partita che puoi perdere. Cioè si scende in campo, a livello di percezione, come se qualcosa già non va come se qualcosa è successo prima di scendere in campo. Un po' tipo quando uno c'ha lu muse lunghe e non dice una parola e allora tu di lui pensi............ chissà che sarà fatte boh!
Io sull'1-0 ho addirittura pensato che magari la nostra era na tattica per farli stancare o magari un tempo a ciascuno concordato........... tanto era inverosimile.
Insomma questa è una squadra che vive nel paese delle meraviglie, pure un po' menefreghista a tratti e provocatoria sia quando vince che quando perde. Una squadra esattamente da separati in casa (con la tifoseria) che prova a chiudere un'occhio solo per il bene del proprio figlio ma che non prova nessun tipo di sentimento nei confronti del partner. Una squadra ambigua, con giocatori ambigui e con un tecnico assolutamente ambiguo.
In una sola parola...........gente che indispettisce sempre.
Ci salviamo solo se ci sarà la voglia di farlo perché ora è solo una questione di voglia. Vediamo col Parma si 4 sciapitte cosa decideranno.
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

asbr73
Messaggi: 4179
Iscritto il: giovedì 5 luglio 2007, 17:48

Re: Verso Ascoli-Parma

Messaggio da asbr73 » sabato 14 aprile 2018, 18:43

Grezzo perfetto... come (quasi) sempre. ;)

Avatar utente
BENITO FORNACIARI
Messaggi: 2616
Iscritto il: giovedì 25 aprile 2013, 23:35
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: Verso Ascoli-Parma

Messaggio da BENITO FORNACIARI » sabato 14 aprile 2018, 18:50

Nelle ultime due partite in casa abbiamo vinto con merito contro Bari e Carpi che mi sembra che anche oggi fuori casa hanno dato filo da torcere alle nostre avversarie per la salvezza. La stessa Ternana l’hai battuta in dieci contro undici. Basterebbe ripetere in casa queste prestazioni. A Foggia abbiamo sbagliato il primo tempo ma se l’arbitro ci da il rigore su Monachello e andavi sul 2-1 la partita la pareggiavi. Si stava scaldando Ganz probabilmente serebbe uscito Mignanelli con Baldini spostato sulla sinistra. Quando quel coglio### ha cacciato Agazzi Cosmi ha consultato a lungo Bazzani per decidere chi togliere e poi ha levato Baldini. Ganz sarebbe entrato al posto di un difensore e avremmo giocato con il 4-4-2 con Baldini e Varela esterni.

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 27854
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Verso Ascoli-Parma

Messaggio da tozzi » sabato 14 aprile 2018, 19:21

Grezzo non banale come sempre.

Inviato dal mio ASUS_A007 utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
obn
Messaggi: 2494
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: Verso Ascoli-Parma

Messaggio da obn » sabato 14 aprile 2018, 19:40

asbr73 ha scritto:
sabato 14 aprile 2018, 18:43
Grezzo perfetto... come (quasi) sempre. ;)
È un gruppo che vive di sé

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 27854
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Verso Ascoli-Parma

Messaggio da tozzi » sabato 14 aprile 2018, 20:10

obn ha scritto:
sabato 14 aprile 2018, 19:40
È un gruppo che vive di sé
Questo mi sta pure bene, anche perché, devo essere sincero, non mi piace, non sono riuscito proprio ad affezionarmici (se non a pochissimi) e non mi lamento se ci sono poche commistioni, anzi. Dalle ultime partite avevo tratto la sensazione che finalmente, in questo vivere di sé, avessero trovato una loro identità e forza, e in questa chiave anche la piccola sfida di non salutare andava e va benissimo. Purtroppo però ieri un brusco passo indietro.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18479
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Ascoli-Parma

Messaggio da GREZZO » sabato 14 aprile 2018, 20:20

;)
tozzi ha scritto:
sabato 14 aprile 2018, 19:21
Grezzo non banale come sempre.

Inviato dal mio ASUS_A007 utilizzando Tapatalk
Ho scritto.......si 4 sciapitte.......... perché è esattamente la stessa definizione che danno ai tifosi il Capitano e i suoi discepoli.
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Avatar utente
obn
Messaggi: 2494
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: Verso Ascoli-Parma

Messaggio da obn » sabato 14 aprile 2018, 20:25

tozzi ha scritto:
sabato 14 aprile 2018, 20:10
Questo mi sta pure bene, anche perché, devo essere sincero, non mi piace, non sono riuscito proprio ad affezionarmici (se non a pochissimi) e non mi lamento se ci sono poche commistioni, anzi. Dalle ultime partite avevo tratto la sensazione che finalmente, in questo vivere di sé, avessero trovato una loro identità e forza, e in questa chiave anche la piccola sfida di non salutare andava e va benissimo. Purtroppo però ieri un brusco passo indietro.
condivido il sentimento e l'impostazione :coolguy:

Avatar utente
obn
Messaggi: 2494
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: Verso Ascoli-Parma

Messaggio da obn » sabato 14 aprile 2018, 20:28

GREZZO ha scritto:
sabato 14 aprile 2018, 20:20
;)

Ho scritto.......si 4 sciapitte.......... perché è esattamente la stessa definizione che danno ai tifosi il Capitano e i suoi discepoli.
Scusa Gre, però questa non riesco a inquadrarla ... :??

Avatar utente
ASCOLI TIME
Messaggi: 12309
Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 20:33
Contatta:

Re: Verso Ascoli-Parma

Messaggio da ASCOLI TIME » sabato 14 aprile 2018, 20:45

Ascoli Picchio, D'Urso si allena con il gruppo. Lavoro differenziato per Bianchi http://www.picenotime.it/articoli/31015.html
Allegati
d'urso0808144.jpg

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18479
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Ascoli-Parma

Messaggio da GREZZO » sabato 14 aprile 2018, 21:58

obn ha scritto:
sabato 14 aprile 2018, 20:28
Scusa Gre, però questa non riesco a inquadrarla ... :??
Mi ricollegavo al discorso dell'ambiguità. Intendevo......se non vai sotto i tifosi quando vinci non ci vai piu manco quando perdi.
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

mfavince
Messaggi: 325
Iscritto il: domenica 12 febbraio 2012, 19:48
Settore Stadio: Radio

Re: Verso Ascoli-Parma

Messaggio da mfavince » domenica 15 aprile 2018, 0:54

GREZZO ha scritto:
sabato 14 aprile 2018, 18:28
A Foggia l'Ascoli non è andato a giocare. Ritmo basso, tutti dietro, lentissimi, agonismo zero..............niente questa squadra dopo 4 gare a punti è scesa in campo come succedeva 1 mese fa...........in realtà è la stessa gara di La Spezia dove abbiamo avuto culo perché in 11 contro 11 quello era un altro 3-0.
Cioè noi rendiamo le altre squadre, quando non scendiamo in campo, degli squadroni. Lo stesso è successo a Foggia. La cosa incomprensibile è che nelle gare come ieri (tante) non è che giochi male e puoi fare un'analisi di tipo tecnico........no..........giochi proprio per dispetto, tanto è che è difficile non pensare che certi giocatori lu fa apposta perché ci sta partita e partita che puoi perdere. Cioè si scende in campo, a livello di percezione, come se qualcosa già non va come se qualcosa è successo prima di scendere in campo. Un po' tipo quando uno c'ha lu muse lunghe e non dice una parola e allora tu di lui pensi............ chissà che sarà fatte boh!
Io sull'1-0 ho addirittura pensato che magari la nostra era na tattica per farli stancare o magari un tempo a ciascuno concordato........... tanto era inverosimile.
Insomma questa è una squadra che vive nel paese delle meraviglie, pure un po' menefreghista a tratti e provocatoria sia quando vince che quando perde. Una squadra esattamente da separati in casa (con la tifoseria) che prova a chiudere un'occhio solo per il bene del proprio figlio ma che non prova nessun tipo di sentimento nei confronti del partner. Una squadra ambigua, con giocatori ambigui e con un tecnico assolutamente ambiguo.
In una sola parola...........gente che indispettisce sempre.
Ci salviamo solo se ci sarà la voglia di farlo perché ora è solo una questione di voglia. Vediamo col Parma si 4 sciapitte cosa decideranno.
Mamma mia Grezzo, come sei bravo a sintetizzare in pochi concetti ed in altrettante poche righe le sensazioni che questa squadra ci sta dando...
sono certo che non sarei riuscito ad esprimere la situazione in modo così chiaro, ma era un po' che avrei voluto rappresentare quanto da te espresso in modo così cristallino...
sembra impossibile che i calciatori quando sono da noi sembrano tutti brocchi, salvo divenire fenomeni appena approdano ad altri lidi...
poi, questa squadra dopo quasi un anno che gioca insieme, riesce a mettere insieme una così importante serie di passaggi sbagliati che io non mi capacito...
per non parlare dell'assenza di schemi di gioco, che non sia il nostro ormai noto sterile possesso palla...
della totale assenza di idee quando si arriva al limite dell'area avversaria...
dell'assenza del cd spirito di squadra dove ognuno cerca di aiutare l'altro, contrapposto invece alla voglia di ognuno di risolvere la partita da solo con tiri il più delle volte dettati dalla mancanza di idee...
della scarsa presenza di nostri giocatori nell'area avversaria (non a caso in un quasi intero campionato, non siamo mai riusciti a fare più di due gol a partita)...
della nostra difficoltà sulle seconde palle (gli altri, a parte Addae, sembrano sempre fisicamente più forti di noi)...
delle nostre inesistenti marcature preventive (Cosmi ha parlato di calcio balilla)...
Mi fermo, ma potrei proseguire a lungo a stilare la lista dei difetti che in ogni partita i nostri giocatori mettono in mostra....
Boh! La cosa che mi manda fuori di cervello è che non riesco a spiegarmi come tutto ciò sia possibile...

Avatar utente
wood
Messaggi: 5875
Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 0:36
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Ascoli-Parma

Messaggio da wood » domenica 15 aprile 2018, 2:57

obn ha scritto:
sabato 14 aprile 2018, 19:40
È un gruppo che vive di sé
cosmi non è nuovo ad isolare la squadra dal resto dell'ambiente https://youtu.be/0y_mVMlEw_g?t=50s
A me non importa l'importante è che facciano l'impossibile per salvarci.
ImmagineImmagine

Avatar utente
ASCOLI TIME
Messaggi: 12309
Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 20:33
Contatta:

Re: Verso Ascoli-Parma

Messaggio da ASCOLI TIME » domenica 15 aprile 2018, 10:39

Ascoli-Parma, arbitra Serra. Espulse ingiustamente Gigliotti al ''San Nicola'' di Bari http://www.picenotime.it/articoli/31028.html
Allegati
serrrrr.jpg

luigi61
Messaggi: 9697
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 18:59
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Ascoli-Parma

Messaggio da luigi61 » domenica 15 aprile 2018, 11:33

ASCOLI TIME ha scritto:
domenica 15 aprile 2018, 10:39
Ascoli-Parma, arbitra Serra. Espulse ingiustamente Gigliotti al ''San Nicola'' di Bari http://www.picenotime.it/articoli/31028.html
E da lì ebbero inizio le nostre disgrazie....
Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati
Johann Wolfgang von Goethe

Rispondi