Verso Foggia-Ascoli

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18550
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Foggia-Ascoli

Messaggio da GREZZO » venerdì 13 aprile 2018, 11:20

TERZI1898 ha scritto:
venerdì 13 aprile 2018, 9:47
credo che in queste due partite ravvicinate sarebbe molto importante non perdere, anche portare a casa due pareggi. Al momento siamo rientrati in piena corsa, ci aspettano poi 5 scontri diretti nel finale di stagione (magari all'ultimo incontreremo un Brescia salvo) e li ogni partita sarà decisiva: importante però arrivare a questo filotto senza perdere il ritmo: certo non perdiamo da 4 partite, pensare di chiudere il campionato senza più perdere è dura.
Io penso che invece siamo giunti in un momento del campionato dove il famoso "bisogna usare la testa" vada accantonato per un "usare il coraggio". Sarà pure che il rigore dubbio al 93 non si da.......ma sta di fatto che appena "hanno cominciato ad usare la testa" per gestire il risultato per arrivare ai supplementari........ hanno cambiato l'inerzia della serata, irripetibile storicamente, consegnandosi al blasone degli avversari con la presunzione di non congelare la gara con due cambi a disposizione almeno nel recupero. Ecco........ è il momento del coraggio................... perché con la testa il dolore è doppio per una impresa che epica non sarà. C'è Entella Avellino...........a Foggia per vincere rischiando di perdere. Non c'è altra storia.
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

TERZI1898
Messaggi: 1909
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Foggia-Ascoli

Messaggio da TERZI1898 » venerdì 13 aprile 2018, 12:39

GREZZO ha scritto:
venerdì 13 aprile 2018, 11:20
Io penso che invece siamo giunti in un momento del campionato dove il famoso "bisogna usare la testa" vada accantonato per un "usare il coraggio". Sarà pure che il rigore dubbio al 93 non si da.......ma sta di fatto che appena "hanno cominciato ad usare la testa" per gestire il risultato per arrivare ai supplementari........ hanno cambiato l'inerzia della serata, irripetibile storicamente, consegnandosi al blasone degli avversari con la presunzione di non congelare la gara con due cambi a disposizione almeno nel recupero. Ecco........ è il momento del coraggio................... perché con la testa il dolore è doppio per una impresa che epica non sarà. C'è Entella Avellino...........a Foggia per vincere rischiando di perdere. Non c'è altra storia.
Si però una sconfitta potrebbe farti demoralizzare di nuovo: ti faccio una domanda, se a La Spezia Varela non pareggiava, cosa sarebbe successo? Anche se fu una pessima prova credo che quello fu il risultato più importante delle ultime 4 partite, perchè da li abbiamo preso convinzione
"Noi non supereremo mai questa fase"

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18550
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Foggia-Ascoli

Messaggio da GREZZO » venerdì 13 aprile 2018, 15:13

TERZI1898 ha scritto:
venerdì 13 aprile 2018, 12:39
Si però una sconfitta potrebbe farti demoralizzare di nuovo: ti faccio una domanda, se a La Spezia Varela non pareggiava, cosa sarebbe successo? Anche se fu una pessima prova credo che quello fu il risultato più importante delle ultime 4 partite, perchè da li abbiamo preso convinzione
Io sto solo dicendo che a Foggia devi andare a vincere.........................poi se dovessimo pareggiare non sarebbe negativo. Ma è sbagliato andare a gestire la partita a Foggia.
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 27921
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Verso Foggia-Ascoli

Messaggio da tozzi » venerdì 13 aprile 2018, 15:46

GREZZO ha scritto:
venerdì 13 aprile 2018, 15:13
Io sto solo dicendo che a Foggia devi andare a vincere.........................poi se dovessimo pareggiare non sarebbe negativo. Ma è sbagliato andare a gestire la partita a Foggia.
Il medesimo concetto fra le righe lo ha espresso anche Sersone.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

TERZI1898
Messaggi: 1909
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Foggia-Ascoli

Messaggio da TERZI1898 » venerdì 13 aprile 2018, 16:24

GREZZO ha scritto:
venerdì 13 aprile 2018, 15:13
Io sto solo dicendo che a Foggia devi andare a vincere.........................poi se dovessimo pareggiare non sarebbe negativo. Ma è sbagliato andare a gestire la partita a Foggia.
questo certo, però ecco non è una partita da dover vincere a tutti i costi. Non vorrei però che adesso ci rilassiamo visti gli ultimi risultati. Poi io ad ora firmerei per un pari.
"Noi non supereremo mai questa fase"

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18550
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Foggia-Ascoli

Messaggio da GREZZO » venerdì 13 aprile 2018, 17:59

TERZI1898 ha scritto:
venerdì 13 aprile 2018, 16:24
questo certo, però ecco non è una partita da dover vincere a tutti i costi. Non vorrei però che adesso ci rilassiamo visti gli ultimi risultati. Poi io ad ora firmerei per un pari.
Io no. C'è Entella Avellino
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Oetzi
Messaggi: 1096
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Foggia-Ascoli

Messaggio da Oetzi » venerdì 13 aprile 2018, 22:30

TERZI1898 ha scritto:
venerdì 13 aprile 2018, 16:24
questo certo, però ecco non è una partita da dover vincere a tutti i costi. Non vorrei però che adesso ci rilassiamo visti gli ultimi risultati. Poi io ad ora firmerei per un pari.
profezia centrata

Ncazzuse
Messaggi: 66
Iscritto il: lunedì 5 marzo 2018, 21:48
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Foggia-Ascoli

Messaggio da Ncazzuse » sabato 14 aprile 2018, 11:54

GREZZO ha scritto:
giovedì 12 aprile 2018, 19:53
E' il solito discorso..................il FOGGIA è una squadretta pazzesca dal punto di vista tecnico..............................cioè in una condizione NORMALE di tecnica e valori tu ASCOLI dovresti vincerci 5-0. Però come sempre diciamo la serie B è un campionato veramente molto strano dove la differenza la fa il gruppo e le motivazioni e l'ambiente il + delle volte. Cioè adesso bisogna sentire dire che pure AGNELLI (che non giocherà credo) è nu fuoriclasse e vabbè dai.....................facciamo passare pure questa
Temo che sopravvaluti la nostra squadra e, di contro, sottostimi il valore della rosa del Foggia; aggiungo anche la differenza nei mister, Stroppa votato al palleggio ed al gioco, il nostro ancorato ad un calcio improvvisato basato sul “speriamo di non prenderle poi vediamo”.
Loro sulle fasce Zambelli e Kragl, tu Mogos e Mignanelli. Loro dietro si permettono il lusso di tenere in panca Tonucci, difensore top in serie B. A far gioco Greco, mezzali che pressano palleggiano e si inseriscono (vedi il gol di Deli), noi con due mezzali che non hanno mai fatto le mezzali (Addae adattato, Baldini scelta incomprensibile e suicida, da ritiro del patentino).
Purtroppo ieri ha vinto la squadra più forte, dopo 35 partite dovremmo aver preso coscienza (ahimè) dei nostri limiti.
Per fortuna lunedì già si rigioca, perché ieri è stata una Caporetto sotto tutti i punti di vista.
Da salvare solo i 700 “matti” al seguito.

Avatar utente
Barelò
Messaggi: 18120
Iscritto il: lunedì 4 giugno 2007, 21:46
Settore Stadio: Uebcronaca
Località: Nervesa della Battaglia TV

Re: Verso Foggia-Ascoli

Messaggio da Barelò » sabato 14 aprile 2018, 12:11

Si ok ha vinto la squadra piú forte peró quanto a stato di forma eravamo quasi alla pari e come motivazioni dovevamo sovrastarli invece abbiamo sbagliato completamente l’approccio alla gara e questo non va per niente bene. Speravo avessero capito dagli errori passati, invece niente e questo é molto grave x una squadra che deve salvarsi. Noi dobbiamo lottare sempre dal primo minuto fino all’ultimo secondo della gara, correndo il doppio degli avversari x disperazione e fame; perché il bello del calcio è anche e soprattutto questo: a volte non vincono le più forti altrimenti dovremmo fare a meno di giocarla contro il Parma... Fuori la cazzimma !
ASCOLI UNCIUETTABLE

Avatar utente
obn
Messaggi: 2497
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: Verso Foggia-Ascoli

Messaggio da obn » sabato 14 aprile 2018, 13:34

Barelò ha scritto:
sabato 14 aprile 2018, 12:11
Si ok ha vinto la squadra piú forte peró quanto a stato di forma eravamo quasi alla pari e come motivazioni dovevamo sovrastarli invece abbiamo sbagliato completamente l’approccio alla gara e questo non va per niente bene. Speravo avessero capito dagli errori passati, invece niente e questo é molto grave x una squadra che deve salvarsi. Noi dobbiamo lottare sempre dal primo minuto fino all’ultimo secondo della gara, correndo il doppio degli avversari x disperazione e fame; perché il bello del calcio è anche e soprattutto questo: a volte non vincono le più forti altrimenti dovremmo fare a meno di giocarla contro il Parma... Fuori la cazzimma !
:okyy:

Avatar utente
albatros.67
Moderatore
Messaggi: 3351
Iscritto il: domenica 23 luglio 2006, 13:19
Settore Stadio: Curva Sud
Località: piceno

Re: Verso Foggia-Ascoli

Messaggio da albatros.67 » sabato 14 aprile 2018, 15:02

Ncazzuse ha scritto:
sabato 14 aprile 2018, 11:54
Temo che sopravvaluti la nostra squadra e, di contro, sottostimi il valore della rosa del Foggia; aggiungo anche la differenza nei mister, Stroppa votato al palleggio ed al gioco, il nostro ancorato ad un calcio improvvisato basato sul “speriamo di non prenderle poi vediamo”.
Loro sulle fasce Zambelli e Kragl, tu Mogos e Mignanelli. Loro dietro si permettono il lusso di tenere in panca Tonucci, difensore top in serie B. A far gioco Greco, mezzali che pressano palleggiano e si inseriscono (vedi il gol di Deli), noi con due mezzali che non hanno mai fatto le mezzali (Addae adattato, Baldini scelta incomprensibile e suicida, da ritiro del patentino).
Purtroppo ieri ha vinto la squadra più forte, dopo 35 partite dovremmo aver preso coscienza (ahimè) dei nostri limiti.
Per fortuna lunedì già si rigioca, perché ieri è stata una Caporetto sotto tutti i punti di vista.
Da salvare solo i 700 “matti” al seguito.
Analisi che condivido in toto.
Un solo dato vorrei sottolineare(tra i tanti..) : L'Ascoli ha ingaggiato Martinho....Giocatore apparso la bruttissima copia di quello che aveva ben impressionato con Verona e Catania...é inoltre un giocatore poco fisico che inevitabilmente paga dazio con avversari più dotati atleticamente.
Il Foggia ha invece preso Kragl...Un autentico Bulldozer di fascia.Ieri non ha segnato ,ma come al solito è stato devastante e determinante sulla fascia.Inoltre,allo strapotere fisico atletico aggiunge un piede sinistro molto educato con il quale fà partire degli autentici siluri che rappresentano un vero e propio incubo per i portieri! Spiace dirlo..ma ,al momento,c'è un abisso tra i due giocatori.... :sighpn6:
"IN DIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA"
(F.De Andrè)


http://calciorusso.forumfree.it/

Rispondi