Giocatori aggrediti

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18898
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da GREZZO » lunedì 12 marzo 2018, 12:09

lafaina2 ha scritto:
lunedì 12 marzo 2018, 11:58
La violenza, in questo caso e come sempre, va assolutamente condannata e messa al bando punto.
Neanche a discutere se il gesto è stato provocato, se è derivato da una serie di inefficienze da parte della società o altro.
Quando uno alza le mani su un altro, in maniera violenta non vi sono giustificazioni, o meglio ve ne sarebbero solo per fatti gravissimi (ad esempio hai abusato di mio figlio minorenne e io ti disintegro, lo capirei tanto, ma anche in questo caso occorre che ne paghi le conseguenze).

Ma fermiamoci qua tutti.
No che di fronte ad un episodio dove si incontrano in centro, mentre entrambi tornano dalla trasferta di venezia, due giocatori, anzi uno perchè l'altro è tornato indietro per l'amico (econmiabile il coraggio) e una decina di tifosi, nasca il battibecco e quindi ci si accapigli.
Perchè attenzione non è stata un'aggressione dove dieci tifosi hanno aspettato e malmenato uno dei nostri. (quindi oltre alla condanna della violenza vi è stata anche l'aggravante della premeditazione).

E neanche che vi è stata una rissa di dieci contro uno. Erano uno contro uno, nell'immediato è arrivato il compagno di squadra in difesa e dal gruppo è arrivato lo schiaffo!
Tutto deprecabilissimo e inaccettabile e spero che sia fatta luce piena e le responsabilità ben identificate e punito, il gesto, il giusto.
Ma che debba dire nel comunicato di denuncia e solidarietà che è giusto fare, da parte della società che:
"La Società, che si auspica che tale episodio resti isolato e circoscritto, ha sporto denuncia contro ignoti e perseguirà legalmente anche gli autori di post intimidatori sul web che istigano alla violenza."
E se poi aggiunge:
"Da mesi il Club deve fare i conti con un clima intimidatorio e di minacce, più volte segnalato alle autorità e che stanotte è culminato nella violenza fisica. Un clima alimentato ed esasperato dai numerosi commenti sui social network che si susseguono da mesi e che hanno contribuito a fomentare questo stato di violenza."

Scusate è, se si accettano certe strumentalizzaioni o meglio certe parole scritte da parte della società, allora si debbono anche accettare coloro i quali "giustificano" l'atto violento con tutte le malefatte societarie dal tre anni abbondanti a questa parte.

Io, da parte mia, la violenza non la voglio neanche vedere e sentire e sono sempre contro, ma resto sempre attento alle strumentalizzazioni da entrambe le partti:
sia quelle mascherate da agnelline che quelle rivestite da lupe.



Scusami ma non condivido i grassetti:


"Per LEGGE, Chiunque sia a conoscenza di un reato può sporgere denuncia. Non ha alcuna importanza se ad essere vittima del reato siete voi stessi o meno."
Mi sembra quindi palese che la SOCIETA' vada a sporgere denuncia con il suo AVVOCATO per un reato di cui sono state vittime persone sotto contratto della Società stessa. Cioè PARLATI e VENDITTI dovevano andare a fare la denuncia tramite i propri avvocati? Aumentando il rischio di camminare in CITTA' con la cacarella a sfischio per la paura di aver denunciato? Sono 2 ragazzi oh! Ma dai..................la SOCIETA' è ovvio che tutela i propri tesserati, ci mancherebbe pure questo..........................

Cioè non ci vedo nessuna strumentalizzazione io. Stiamo parlando comunque di due GIOVANI del VIVAIO dell'Ascoli che rappresentano comunque un patrimonio per la Società che ovviamente li tutela. Sarebbe stupefacente il contrario..............
Cioè se sti due fossero stati "aggrediti" in vacanza in ROMANIA (per dire) e la Società non fosse intervenuta................qui stavamo parlando di Società assente................
Ultima modifica di GREZZO il lunedì 12 marzo 2018, 12:15, modificato 3 volte in totale.
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

TERZI1898
Messaggi: 1986
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da TERZI1898 » lunedì 12 marzo 2018, 12:11

Comunque è un pò come la politca: un nero commette un omicidio, allora la Lega strumentalizza e ne approfitta per prendere voti; succede l'incontrario allora dall'altra pure strumentalizzano come la Boldrini che viene a Fermo per il funerale di quel ragazzo di colore che adesso mi sfugge il nome.
"Noi non supereremo mai questa fase"

lafaina2
Messaggi: 2464
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da lafaina2 » lunedì 12 marzo 2018, 12:16

GREZZO ha scritto:
lunedì 12 marzo 2018, 12:09
Scusami ma non condivido i grassetti:


"Per LEGGE, Chiunque sia a conoscenza di un reato può sporgere denuncia. Non ha alcuna importanza se ad essere vittima del reato siete voi stessi o meno."
Mi sembra quindi palese che la SOCIETA' vada a sporgere denuncia con il suo AVVOCATO per un reato di cui sono state vittime persone sotto contratto della Società stessa. Cioè PARLATI e VENDITTI dovevano andare a fare la denuncia tramite i propri avvocati? Ma dai..................la SOCIETA' è ovvio che tutela i propri tesserati, ci mancherebbe pure questo..........................

Cioè non ci vedo nessuna strumentalizzazione io.
Allora metterò meglio, a me interessa sottolineare che la società "...perseguirà legalmente anche gli autori di post intimidatori sul web che istigano alla violenza."
e inoltre...
"Un clima alimentato ed esasperato dai numerosi commenti sui social network che si susseguono da mesi e che hanno contribuito a fomentare questo stato di violenza."
Ci avevo messo anche quello per far capire tutto il senso e da dove si partiva, ovvero da un fatto legittimo al di dentro di un comunicato, per parare altrove!

va meglio? spero di sì...

tifoascoliebasta
Messaggi: 1562
Iscritto il: martedì 19 maggio 2015, 12:34
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da tifoascoliebasta » lunedì 12 marzo 2018, 12:39

lafaina2 ha scritto:
lunedì 12 marzo 2018, 12:16
"Un clima alimentato ed esasperato dai numerosi commenti sui social network che si susseguono da mesi e che hanno contribuito a fomentare questo stato di violenza."
Questa frase é la sacrosanta verità ed è quello che assistiamo da tre anni e mezzo a questa parte. Basta farsi un giro sui social xxx.
Il tifoso che ama questo sport e questi colori non me può più di questa gente e non va più allo stadio perché non vuole più vedere inciuci con la politica e contestazioni programmate.

lafaina2
Messaggi: 2464
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da lafaina2 » lunedì 12 marzo 2018, 12:44

tifoascoliebasta ha scritto:
lunedì 12 marzo 2018, 12:39
Questa frase é la sacrosanta verità ed è quello che assistiamo da tre anni e mezzo a questa parte. Basta farsi un giro sui social xxx.
Il tifoso che ama questo sport e questi colori non me può più di questa gente e non va più allo stadio perché non vuole più vedere inciuci con la politica e contestazioni programmate.
Quindi la violenza è scaturita dal web, secondo te e la società?
Spero che tu stia scherzando, mentre la società ha solo strumentalizzato.

Inoltre giustifichi la società perchè minacciata dal web, quindi dovreswti fare anche uno sforzo per tutti quei tifosi sul web che, pur non essendo violenti, giutificano l'atto col fatto che la società è mancante in tante parti e da qui la violenza.

Se non sapessi che stai scherzando sarebbe PERFETTO...

Avatar utente
obn
Messaggi: 2562
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da obn » lunedì 12 marzo 2018, 12:50

GREZZO ha scritto:
lunedì 12 marzo 2018, 9:30
Ciao Grande tu :okyy:
Volevo dire che non riesco a capire QUALE siano,nel COMUNICATO, i punti o passi discutibili. Perchè io non lo capisco proprio onestamente.
Manca poi un Comunicato (oramai tardivo) di una rappresentanza della tifoseria. O no?
Posso intervenire solo sulla prima domanda, non vivendo in Ascoli e non frequentando ambienti organizzati.
La risposta alla prima domanda è in altri post che sono già stati scritti (non solo in questo 3d) e sostanzialmente convergenti sul fatto che tende a inglobare situazioni diverse (post peraltro con accenti differenti: alcuni più accettabili di altri certamente; almeno per me). Non aggiungo altro perché mi pare che non è questa la sede ideale per un ragionare complesso e attento, nel quale anche le sfumature di pensiero hanno il loro rilievo.
Ciao

Avatar utente
Wascoli
Messaggi: 1612
Iscritto il: venerdì 19 giugno 2009, 23:09

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da Wascoli » lunedì 12 marzo 2018, 12:51

tifoascoliebasta ha scritto:
lunedì 12 marzo 2018, 12:39
Questa frase é la sacrosanta verità ed è quello che assistiamo da tre anni e mezzo a questa parte. Basta farsi un giro sui social xxx.
Il tifoso che ama questo sport e questi colori non me può più di questa gente e non va più allo stadio perché non vuole più vedere inciuci con la politica e contestazioni programmate.
Confermo, sui social c’e la gara a chi riesce a offendere di più la società e il Presidente, e non da adesso che siamo ultimi, tant’è che è da un bel po’ di tempo che ignoro questi eroi da tastiera. Se poi delle persone aggrediscono 2 ragazzi, che l’unica colpa che hanno è quella di giocare per l’Ascoli , e qua ci sono persone che a momenti difendono i violenti e criticano la società...... ma di che stiamo a parlare.
E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.(A.Einstein)

Avatar utente
virgilio
Messaggi: 1985
Iscritto il: sabato 15 giugno 2013, 21:03
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da virgilio » lunedì 12 marzo 2018, 13:52

virgilio ha scritto: ↑
sabato 10 marzo 2018, 17:18
ce po' scappà qualche casino me sa...animi inkazzatissimi

sabato avevo scritto così, e purtroppo il presentimento si è rivelato giusto....da che deriva questa animosità ? bè credo per una assai carente opera di informazione o contatti o presenza della società o azienda che sia , con la tifoseria, anche se è stata convocata e sentita una parte..., fa davvero poco una società troppo incardinata in bellini, senza un suo vice, perché il cardinale è solo un arido funzionario bolscevico...e per di più amimico...fa davvero poco come comunicazione e anzi rafforzando con contratti pluriennali, dà adito a uno strano intendimento, e cioè più si contestano questi funzionari e più si rafforza la loro posizione contrattuale, caro patron, così non va, mi spiace, e se c'eravamo tanto amati, adesso perdonami se ti odio nu poche...
in hoc assegno vinces!!!

Avatar utente
feuillesmortes
Messaggi: 17915
Iscritto il: venerdì 20 luglio 2007, 10:38
Settore Stadio: SKY

Re: Due giocatori dell’Ascoli aggrediti

Messaggio da feuillesmortes » lunedì 12 marzo 2018, 14:23

Barelò ha scritto:
domenica 11 marzo 2018, 16:07
Notizia Ansa

http://www.ansa.it/sito/notizie/sport/c ... a7243.html

Parlati e Venditti...

Cioè che senso ha e che colpe hanno loro ?

Non perdiamo la ragione, dobbiamo provare ancora a salvarci
i più facili da aggredire

lafaina2
Messaggi: 2464
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da lafaina2 » lunedì 12 marzo 2018, 14:27

Ps
Ultima modifica di lafaina2 il lunedì 12 marzo 2018, 14:34, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 28584
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da tozzi » lunedì 12 marzo 2018, 14:52

Chi desidera criticare la gestione di altri gruppi di discussione lo faccia lì e non sul tifometro. Men che meno si usi questo posto per denigrare altri tifosi che manco sono utenti del tifometro. E' questa la ragione per cui alcuni messaggi non ve li ritrovate, e nemmeno le risposte a quei messaggi.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Oetzi
Messaggi: 1322
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da Oetzi » lunedì 12 marzo 2018, 15:17

lafaina2 ha scritto:
lunedì 12 marzo 2018, 11:58
La violenza, in questo caso e come sempre, va assolutamente condannata e messa al bando punto.
Neanche a discutere se il gesto è stato provocato, se è derivato da una serie di inefficienze da parte della società o altro.
Quando uno alza le mani su un altro, in maniera violenta non vi sono giustificazioni, o meglio ve ne sarebbero solo per fatti gravissimi (ad esempio hai abusato di mio figlio minorenne e io ti disintegro, lo capirei tanto, ma anche in questo caso occorre che ne paghi le conseguenze).

Ma fermiamoci qua tutti.
No che di fronte ad un episodio dove si incontrano in centro, mentre entrambi tornano dalla trasferta di venezia, due giocatori, anzi uno perchè l'altro è tornato indietro per l'amico (econmiabile il coraggio) e una decina di tifosi, nasca il battibecco e quindi ci si accapigli, (Perchè attenzione non è stata un'aggressione dove dieci tifosi hanno aspettato e malmenato uno dei nostri. (quindi oltre alla condanna della violenza vi è stata anche l'aggravante della premeditazione)); ci si accanisca in maniera strumentale.

Non c'è stata neanche una rissa di dieci contro uno.
Erano uno contro uno, nell'immediato è arrivato il compagno di squadra in difesa e dal gruppo è arrivato lo schiaffo!

Tutto deprecabilissimo e inaccettabile e spero che sia fatta luce piena e le responsabilità ben identificate e punito, il gesto, il giusto.
Ma che debba dire nel comunicato di denuncia e solidarietà che è giusto fare, da parte della società che:
"La Società, che si auspica che tale episodio resti isolato e circoscritto, ha sporto denuncia contro ignoti e perseguirà legalmente anche gli autori di post intimidatori sul web che istigano alla violenza."
E se poi aggiunge:
"Da mesi il Club deve fare i conti con un clima intimidatorio e di minacce, più volte segnalato alle autorità e che stanotte è culminato nella violenza fisica. Un clima alimentato ed esasperato dai numerosi commenti sui social network che si susseguono da mesi e che hanno contribuito a fomentare questo stato di violenza."

Scusate è, se si accettano certe strumentalizzaioni o meglio certe parole scritte da parte della società, allora si debbono anche accettare coloro i quali "giustificano" l'atto violento con tutte le malefatte societarie dal tre anni abbondanti a questa parte.

Io, da parte mia, la violenza non la voglio neanche vedere e sentire e sono sempre contro, ma resto sempre attento alle strumentalizzazioni da entrambe le partti:
sia quelle mascherate da agnelline che quelle rivestite da lupe.

Guarda sono contento che l'italiano venga interpretato con i suoi significati reali e non probabilistici. La socie?tà ha di fatto esteso le colpe dell'aggressione a tutti coloro che alimentano un clima intimidatorio. E l'origine per la Società è il web. A questo punto chiedo cosa sia l'intimidatorio. Per il dizionario l'intimidatorio è intimorire qualcuno per imporre qualcosa.Cosa? Ma poi denuncia per cosa ? Percosse, minacce, calunnia? Io dico che occorre darsi una regolata......no ad agguati, violenze, minacce, intimidazioni ma no neppure a vittimismi comunicati accusatori verso una comunità seppure virtuale come il web. Si invece al buon senso alle scuse ed al risolvere bonariamente la questione....

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18898
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da GREZZO » lunedì 12 marzo 2018, 15:20

lafaina2 ha scritto:
lunedì 12 marzo 2018, 12:16
Allora metterò meglio, a me interessa sottolineare che la società "...perseguirà legalmente anche gli autori di post intimidatori sul web che istigano alla violenza."
e inoltre...
"Un clima alimentato ed esasperato dai numerosi commenti sui social network che si susseguono da mesi e che hanno contribuito a fomentare questo stato di violenza."
Ci avevo messo anche quello per far capire tutto il senso e da dove si partiva, ovvero da un fatto legittimo al di dentro di un comunicato, per parare altrove!

va meglio? spero di sì...
Io continuo a non vederci nessun andare a parare altrove. Leggo il comunicato e lì c'è scritto che il Club deve fare i conti con un clima intimidatorio e di minacce più volte segnalato alle autorità.........................Se qualcuno mi fornisce PROVE che tutto questo non è vero allora sono disposto a cambiare idea, altrimenti rimane il fatto di SEGNALAZIONI alle autorità. E il comunicato dice in sostanza che DAJE e DAJE alla fine eccolo quà l'episodio. Torno a ripetere...................in questi mesi sto clima di MINACCE segnalate alle autorità è una invenzione o è vere? Se tutto ciò è vero........................e io parto dal presupposto di leggere un comunicato ufficiale....................significa che questo tipo di situazioni è SCATURITO poi in un episodio di violenza come a dire che SI E' MANIFESTATO ciò che era stato segnalato.
Ed è da questo presupposto che voglio pensare che la SOCIETA'.................proprio a partire da questo presupposto..................si sente COLPITA nei due tesserati. Mi sembra, dunque, anche ovvio che IN VIRTU' dell'evento.................la Società sporge denuncia a tutela dei suoi tesserati e abbia deciso di perseguire legalmente anche gli autori di post intimidatori sul web che istigano alla violenza..........................cosa che non mi risulta sia mai avvenuta prima d'ora nonostante immagino che qualche intervento social da censura ci sarà pure stato. Quindi.....................faccio un esempio................................se io oggi scrivessi un commento da celebrato del tipo.........................E' fatte bhè a menagghie perchè è ora di usare le maniere forti..................onestamente meriterei di essere perseguito..................................
Forse è un mio limite ma nell'escalation io non riesco a vederci una strumentalizzazione.....................................
Anche perchè le RESPONSABILITA' CALCISTICHE e SPORTIVE della Società, in caso di retrocessione oramai quasi acquisita, rimarrebbero e alla grande.
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

lafaina2
Messaggi: 2464
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da lafaina2 » lunedì 12 marzo 2018, 15:40

GREZZO ha scritto:
lunedì 12 marzo 2018, 15:20
Io continuo a non vederci nessun andare a parare altrove. Leggo il comunicato e lì c'è scritto che il Club deve fare i conti con un clima intimidatorio e di minacce più volte segnalato alle autorità.........................Se qualcuno mi fornisce PROVE che tutto questo non è vero allora sono disposto a cambiare idea, altrimenti rimane il fatto di SEGNALAZIONI alle autorità. E il comunicato dice in sostanza che DAJE e DAJE alla fine eccolo quà l'episodio. Torno a ripetere...................in questi mesi sto clima di MINACCE segnalate alle autorità è una invenzione o è vere? Se tutto ciò è vero........................e io parto dal presupposto di leggere un comunicato ufficiale....................significa che questo tipo di situazioni è SCATURITO poi in un episodio di violenza come a dire che SI E' MANIFESTATO ciò che era stato segnalato.
Ed è da questo presupposto che voglio pensare che la SOCIETA'.................proprio a partire da questo presupposto..................si sente COLPITA nei due tesserati. Mi sembra, dunque, anche ovvio che IN VIRTU' dell'evento.................la Società sporge denuncia a tutela dei suoi tesserati e abbia deciso di perseguire legalmente anche gli autori di post intimidatori sul web che istigano alla violenza..........................cosa che non mi risulta sia mai avvenuta prima d'ora nonostante immagino che qualche intervento social da censura ci sarà pure stato. Quindi.....................faccio un esempio................................se io oggi scrivessi un commento da celebrato del tipo.........................E' fatte bhè a menagghie perchè è ora di usare le maniere forti..................onestamente meriterei di essere perseguito..................................
Forse è un mio limite ma nell'escalation io non riesco a vederci una strumentalizzazione.....................................
Anche perchè le RESPONSABILITA' CALCISTICHE e SPORTIVE della Società, in caso di retrocessione oramai quasi acquisita, rimarrebbero e alla grande.
O Grezzo, scusami è, ma è talmente semplice il mio ragionamento:
Il gesto della violenza c'è stato punto.
E' inaccettabile e va perseguito dalla legge!
Alla morte si trova la scusa: chi dice, come la società, che proviene dal clima creato dai social coi post intimidatori e di minaccia; chi dice che proviene dalla conduzione opaca e deficitaria della società che, attraverso questi anni di conduzione poco consona all'ascoli, ha creato questo clima. E se avesse mantenuto una conduzione regolare mai sarebbe successo.

La morte (la violenza subita dai due tesserati...ti ripeto non è stato un agguato e niente di premeditato, ma è stat violenza da condannare e da punire, non da strumentalizzare) vuole la scusa appunto...

poscritto: inoltre, in questo caso, andando a cercare le colpe "a monte", non si dà il termine vero di chi ha commesso il gesto: Vigliacchi e delinquenti che devono pagare.

No che "devono pagare ma il clima è dato da chi...ecc...ecc..."

TERZI1898
Messaggi: 1986
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da TERZI1898 » lunedì 12 marzo 2018, 15:50

GREZZO ha scritto:
lunedì 12 marzo 2018, 15:20
Io continuo a non vederci nessun andare a parare altrove. Leggo il comunicato e lì c'è scritto che il Club deve fare i conti con un clima intimidatorio e di minacce più volte segnalato alle autorità.........................Se qualcuno mi fornisce PROVE che tutto questo non è vero allora sono disposto a cambiare idea, altrimenti rimane il fatto di SEGNALAZIONI alle autorità. E il comunicato dice in sostanza che DAJE e DAJE alla fine eccolo quà l'episodio. Torno a ripetere...................in questi mesi sto clima di MINACCE segnalate alle autorità è una invenzione o è vere? Se tutto ciò è vero........................e io parto dal presupposto di leggere un comunicato ufficiale....................significa che questo tipo di situazioni è SCATURITO poi in un episodio di violenza come a dire che SI E' MANIFESTATO ciò che era stato segnalato.
Ed è da questo presupposto che voglio pensare che la SOCIETA'.................proprio a partire da questo presupposto..................si sente COLPITA nei due tesserati. Mi sembra, dunque, anche ovvio che IN VIRTU' dell'evento.................la Società sporge denuncia a tutela dei suoi tesserati e abbia deciso di perseguire legalmente anche gli autori di post intimidatori sul web che istigano alla violenza..........................cosa che non mi risulta sia mai avvenuta prima d'ora nonostante immagino che qualche intervento social da censura ci sarà pure stato. Quindi.....................faccio un esempio................................se io oggi scrivessi un commento da celebrato del tipo.........................E' fatte bhè a menagghie perchè è ora di usare le maniere forti..................onestamente meriterei di essere perseguito..................................
Forse è un mio limite ma nell'escalation io non riesco a vederci una strumentalizzazione.....................................
Anche perchè le RESPONSABILITA' CALCISTICHE e SPORTIVE della Società, in caso di retrocessione oramai quasi acquisita, rimarrebbero e alla grande.
Si però tu sta frase come la interpreti :"Già da mesi il gruppo deve fare i conti con un clima sfavorevole che non aiuta al raggiungimento della salvezza"? Io la interpreto, più o meno, si è vero stiamo facendo un campionato schifoso, però la colpa è pure di un "clima infame" come diceva Craxi ai tempi di tangentopoli. Questo a me non va giù. Perché mettere di mezzo la situazione della classifica in un fatto così. A me a Dicembre non sembra ci sia stato questo clima così sfavorevole. A Gennaio con il Cittadella curva piena con tanto di coreografia. Certo le contestazioni verso la società vanno avanti da un pò, ma non credo che questo mina la serenità dei ragazzi. A Novara si era detto "noi e voi". Solo da qualche settimana si è iniziato a contestare pure i giocatori, fino ad ora sempre sostenuti.
"Noi non supereremo mai questa fase"

Rispondi