Chi ha fallito?

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

pikkio75
Messaggi: 1436
Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2012, 22:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Chi ha fallito?

Messaggio da pikkio75 » lunedì 5 marzo 2018, 18:50

Premesso che fare questi ragionamenti e' deliterio, io non vedo grossi problemi....nel senso che risolto il contratto di Rosetti e Ganz....sono Juve....quindi si risolve....il paracadute si chiama....primavera....i 3/4 nomi che sono sui taccuini della Juve....per il resto......camion Ascoli servizi.......

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18531
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Chi ha fallito?

Messaggio da GREZZO » lunedì 5 marzo 2018, 18:53

Rex Erection ha scritto:
lunedì 5 marzo 2018, 13:47
Su tutti.. chi ha veramente fallito, è l'utente grezzo.. A novembre recitava.. obbiettivo minimo; play-off, Baldini il prossim anno giocherà fisso in serie A.. :sogghigno: :sogghigno:
Nen vedive l'ora de retrocede tu.......pe scrive quesse.
Dai più importanza a me che all'Ascoli. Pensa che livello.......
Beata a te che te ve' da ride.......
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Avatar utente
Rex Erection
Messaggi: 207
Iscritto il: giovedì 5 ottobre 2017, 11:20
Settore Stadio: Radio

Re: Chi ha fallito?

Messaggio da Rex Erection » lunedì 5 marzo 2018, 22:14

GREZZO ha scritto:
lunedì 5 marzo 2018, 18:53
Nen vedive l'ora de retrocede tu.......pe scrive quesse.
Dai più importanza a me che all'Ascoli. Pensa che livello.......
Beata a te che te ve' da ride.......
Lu ride, come dici te, è solo per le tue affermazioni e pronostici di 1000 anni di Reich, quando invece era sotto gli occhi di tutti la palese inadeguatezza di questa squadra..

Lu ride, è perchè bellini ci rimetterà tutti i i soldi guadagnati con plus-valenze e promozioni a culo.. con gli interessi.. e parecchi interessi..

Lu ride è perchè al picchio village ci cresceranno patate e carote visto che nessuna squadra nelle marche ci andrà ad allenarsi..

Lu piagne è vedere gente come voi.

senza offesa, ma alla fine bisogna fa i conti, ed io questo lo chiamo baratro, peggio dell era benigni..

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 27908
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Chi ha fallito?

Messaggio da tozzi » lunedì 5 marzo 2018, 22:19

TERZI1898 ha scritto:
lunedì 5 marzo 2018, 18:21
Comunque in caso di retrocessione non c'è il paracadute?
No
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 27908
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Chi ha fallito?

Messaggio da tozzi » lunedì 5 marzo 2018, 22:47

Rex Erection ha scritto:
lunedì 5 marzo 2018, 22:14
Lu ride, come dici te, è solo per le tue affermazioni e pronostici di 1000 anni di Reich, quando invece era sotto gli occhi di tutti la palese inadeguatezza di questa squadra..

Lu ride, è perchè bellini ci rimetterà tutti i i soldi guadagnati con plus-valenze e promozioni a culo.. con gli interessi.. e parecchi interessi..

Lu ride è perchè al picchio village ci cresceranno patate e carote visto che nessuna squadra nelle marche ci andrà ad allenarsi..

Lu piagne è vedere gente come voi.

senza offesa, ma alla fine bisogna fa i conti, ed io questo lo chiamo baratro, peggio dell era benigni..
Rex Erection non risponderà per un mese.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
anziVINO
Messaggi: 521
Iscritto il: venerdì 24 maggio 2013, 8:03
Settore Stadio: Distinti

Re: Chi ha fallito?

Messaggio da anziVINO » lunedì 5 marzo 2018, 23:30

Rex Erection ha scritto:
lunedì 5 marzo 2018, 22:14
Lu ride, come dici te, è solo per le tue affermazioni e pronostici di 1000 anni di Reich, quando invece era sotto gli occhi di tutti la palese inadeguatezza di questa squadra..

Lu ride, è perchè bellini ci rimetterà tutti i i soldi guadagnati con plus-valenze e promozioni a culo.. con gli interessi.. e parecchi interessi..

Lu ride è perchè al picchio village ci cresceranno patate e carote visto che nessuna squadra nelle marche ci andrà ad allenarsi..

Lu piagne è vedere gente come voi.

senza offesa, ma alla fine bisogna fa i conti, ed io questo lo chiamo baratro, [u]peggio dell era benignii[/u]..
"Lu piagne è vedere gente come voi" è un pò forte come affermazione, e non la condivido affatto. Perchè qua siamo tutti tifosi, ognuno a modo suo, ognuno con le proprie speranze e se vogliamo anche illusioni di grandezza. Quanto all'ultima affermazione, tempo fa dissi che l'operato di un Presidente andrebbe giudicato a distanza di almeno 10 anni. Di Benigni viene ricordato solo il fallimento, e gli ultimi tre campionati con le penalizzazioni. Però Benigni ha preso l'Ascoli Calcio nel 1995, e l'ha fatta fallire nel 2013. 18 anni in cui ha disputato 9 campionati di serie B e 2 di serie A, con un campionato vinto in serie C, 2 finali e una semifinale playoffs perse, una salvezza in serie A, un ripescaggio in serie A ottenuto grazie ai conti in regola e a discapito di società che compravano partite o truccavano i bilanci. Senza voler santificare la figura di Benigni, che comunque ha avuto una fine ingloriosa, dico solo che questo ****** canadese si sta comportando molto ma molto peggio, alla faccia della tanto decantata trasparenza e della mia società è differente......
http://www.youtube.com/watch?v=21G6C6turbM

Oetzi
Messaggi: 1092
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Chi ha fallito?

Messaggio da Oetzi » martedì 6 marzo 2018, 6:48

Lorthirk ha scritto:
lunedì 5 marzo 2018, 11:50
Cosmi ha provato a dare la scossa, e a ben vedere i primi risultati, prima della pausa, sono stati incoraggianti. Ma ormai spero abbiano capito anche i sassi che la rosa è inadeguata forse non tanto tecnicamente quanto male assortita e soprattuto senza nerbo. Sinceramente non me la sento di condannarlo, direi che ha fatto il meglio che è riuscito a fare con quello che ha trovato; che poi non sia bastato non credo sia da imputarlo a lui.
uhuuuuu. No. Io credo questo. La rosa non è compatibile con una ascesa. Ma nemmeno con una discesa. Ragazzi Addae. Ma ci rendiamo conto chi è? Ma la scelleratezza e la sciattagine con il quale viene trattato è il simbolo del depauperamento della rosa che appare inadeguata a fronte di una pessima gestione. Io credo che quest'anno sia stata proprio la conduzione tecnica il nostro anello debole. Prima uno staff arrogante ed autoreferenziale. Poi un tecnico arrivato qui impreparato sia fisicamente che psicologicamente. In mezzo il ritorno di un preparatore atletico che toglie fondo e resistenza alla squadra. Un cocktail micidiale unito ad incroci negativi. Come un giocatore ha un ciclo vitale che raggiunge lo Zenith tra i 20 ed i 30 così un allenatore tra i 40 ed i 50. Sfortunatamente abbiamo fatto una doppia scelta carica di incognite. La prima con un tecnico troppo giovane ed inesperto la seconda con un tecnico strappato ad una felice senilità. Il risultato è senza dubbio inferiore alla somma della potenzialità della rosa che è comunque competitiva per la salvezza.

Oetzi
Messaggi: 1092
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Chi ha fallito?

Messaggio da Oetzi » martedì 6 marzo 2018, 6:53

TERZI1898 ha scritto:
lunedì 5 marzo 2018, 18:21
Comunque in caso di retrocessione non c'è il paracadute?
Scine.

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 27908
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Chi ha fallito?

Messaggio da tozzi » martedì 6 marzo 2018, 7:01

Oetzi ha scritto: Scine.
Quando è stato introdotto e con quale norma? Come mai l'Ascoli di Benigni, e poi il Modena e il Vicenza sono falliti?
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Oetzi
Messaggi: 1092
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Chi ha fallito?

Messaggio da Oetzi » martedì 6 marzo 2018, 8:45

tozzi ha scritto:
martedì 6 marzo 2018, 7:01
Quando è stato introdotto e con quale norma? Come mai l'Ascoli di Benigni, e poi il Modena e il Vicenza sono falliti?
Non lo so quando e con quale norma. So che prendono in base alla posizione in campionato. 900.000 alla quartultima o chi esce allo spareggio 800 alla terza 700 alla penultima e 600 all ultima. Non sono cifre che permettono di salvarti dal fallimento se hai debiti.

Avatar utente
Lorthirk
Messaggi: 7571
Iscritto il: venerdì 7 ottobre 2005, 16:02
Settore Stadio: SKY
Località: Udine

Re: Chi ha fallito?

Messaggio da Lorthirk » martedì 6 marzo 2018, 9:04

Oetzi ha scritto:
martedì 6 marzo 2018, 6:48
uhuuuuu. No. Io credo questo. La rosa non è compatibile con una ascesa. Ma nemmeno con una discesa. Ragazzi Addae. Ma ci rendiamo conto chi è? Ma la scelleratezza e la sciattagine con il quale viene trattato è il simbolo del depauperamento della rosa che appare inadeguata a fronte di una pessima gestione. Io credo che quest'anno sia stata proprio la conduzione tecnica il nostro anello debole. Prima uno staff arrogante ed autoreferenziale. Poi un tecnico arrivato qui impreparato sia fisicamente che psicologicamente. In mezzo il ritorno di un preparatore atletico che toglie fondo e resistenza alla squadra. Un cocktail micidiale unito ad incroci negativi. Come un giocatore ha un ciclo vitale che raggiunge lo Zenith tra i 20 ed i 30 così un allenatore tra i 40 ed i 50. Sfortunatamente abbiamo fatto una doppia scelta carica di incognite. La prima con un tecnico troppo giovane ed inesperto la seconda con un tecnico strappato ad una felice senilità. Il risultato è senza dubbio inferiore alla somma della potenzialità della rosa che è comunque competitiva per la salvezza.
Come una rondine non fa primavera, un Addae non fa una salvezza.

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18531
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Chi ha fallito?

Messaggio da GREZZO » martedì 6 marzo 2018, 11:21

Rex Erection ha scritto:
lunedì 5 marzo 2018, 22:14
Lu ride, come dici te, è solo per le tue affermazioni e pronostici di 1000 anni di Reich, quando invece era sotto gli occhi di tutti la palese inadeguatezza di questa squadra..

Lu ride, è perchè bellini ci rimetterà tutti i i soldi guadagnati con plus-valenze e promozioni a culo.. con gli interessi.. e parecchi interessi..

Lu ride è perchè al picchio village ci cresceranno patate e carote visto che nessuna squadra nelle marche ci andrà ad allenarsi..

Lu piagne è vedere gente come voi.

senza offesa, ma alla fine bisogna fa i conti, ed io questo lo chiamo baratro, peggio dell era benigni..
A me da PIAGNE mi viene a vedere il mio e tuo ASCOLI retrocedere e a leggere personaggi come te che che chiama FRATELLI Bianconeri con l'appellativo "gente come voi".
Tu stesso dopo BRESCIA scrivesti che la scelta di COSMI è l'unica scelta positiva fatta da questa società. Infatti lo stiamo vedendo che sta facendo COSMI il quale, sempre secondo tue affermazioni, si sarebbe dimesso all'istante se non vi fosse stato un calciomercato importante a GENNAIO. Calciomercato importante dallo stesso COSMI dichiarato a fine finestra.
Mi fa specie che ancora bisogna stare a leggere pensieri da BAR.................ancora con questa inadeguatezza della ROSA............affermazione classica di chi NON VUOLE o FA FINTA di NON CAPIRE cosa significa un campionato di serie B.


Nicolas Perticone Pagliarulo Scognamiglio Fazio (6’st Barilla’), Eramo 6 (27’st Ciaramitaro ), Nizzetto 6 (27’st Montalto ), Coronado 7, Rizzato 6.5; Petkovic 6, Citro 6.5 è la squadra che ha perso i PLAY OFF contro il Pescara.
Guerrieri, Casasola, Pagliarulo, Legittimo, Fazio, Nizzetto, Coronado, Barillà (18’st Colombatto), Rizzato (34’st Visconti), Ferretti (20’st Citro), De Cenco è la squadra che l'anno successivo è RETROCESSA direttamente.

Pomini Polenghi (73’ Rea sv), Piccioni , Minelli, Donazzan Riccio, Magnanelli (55’ Fusani ), Valeri ; Noselli , Martinetti, Quadrini. E' il SASSUOLO che arriva 4° in B nel 2009-2010.
Pomini; Rea (88’ Fusani), Polenghi, Piccioni, Consolini; De Falco (69’ Troiano), Magnanelli, Valeri; Riccio; Martinetti (80’ Vignali), Catellani. E' il SASSUOLO 2010-2011 che evita i Play OUT vincendo 3-2 l'ultima giornata contro una REGGINA già matematicamente ai PLAY OFF.


Dossena; Buscè, Ficagna, Stovini, Gorzegno; Signorelli, Moro, Valdifiori (20' Mchelidze); Saponara (45+1 Lazzari); Tavano (77' Guitto), Maccarone A disposizione: Pelagotti, Regini, Dumitru, Tonelli. E' L'EMPOLI che nel 2011-2012 arriva 18esimo in B e vince i Play Out contro il Vicenza per salvarsi.
Bassi; Hysaj , Tonelli, 13 Regini, 32 Accardi; Moro, Valdifiori (dal 78' Pelagotti), Signorelli; Saponara, Maccarone, Tavano (dal 74' Mchedlidze). A disposizione: 22 Pelagotti, 3 Romeo, 4 Gigliotti, 11 Croce, 20 Pucciarelli. E' lL'EMPOLI che l'anno dopo (2012-2013) arriva 4° in serie B.

Sono solo alcuni esempi infiniti che si possono fare in B.
Una stagione non è fatta solo di ROSA e GIOCATORI ma di tantissime altre cose.........................e sono proprio quelle che non hanno funzionato perchè puoi avere una rosa buona quanto vuoi ma se non sei organizzato non vai da nessuna parte.
Paghesse ORE pe salvarmi al 95esimo finale Play Off e mantenere poi + o meno la stessa rosa e andarci a fare i Play Off naddranne..............paghesse ORE!
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

lafaina2
Messaggi: 2278
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Chi ha fallito?

Messaggio da lafaina2 » martedì 6 marzo 2018, 11:45

GREZZO ha scritto:
martedì 6 marzo 2018, 11:21
A me da PIAGNE mi viene a vedere il mio e tuo ASCOLI retrocedere e a leggere personaggi come te che che chiama FRATELLI Bianconeri con l'appellativo "gente come voi".
Tu stesso dopo BRESCIA scrivesti che la scelta di COSMI è l'unica scelta positiva fatta da questa società. Infatti lo stiamo vedendo che sta facendo COSMI il quale, sempre secondo tue affermazioni, si sarebbe dimesso all'istante se non vi fosse stato un calciomercato importante a GENNAIO. Calciomercato importante dallo stesso COSMI dichiarato a fine finestra.
Mi fa specie che ancora bisogna stare a leggere pensieri da BAR.................ancora con questa inadeguatezza della ROSA............affermazione classica di chi NON VUOLE o FA FINTA di NON CAPIRE cosa significa un campionato di serie B.


Nicolas Perticone Pagliarulo Scognamiglio Fazio (6’st Barilla’), Eramo 6 (27’st Ciaramitaro ), Nizzetto 6 (27’st Montalto ), Coronado 7, Rizzato 6.5; Petkovic 6, Citro 6.5 è la squadra che ha perso i PLAY OFF contro il Pescara.
Guerrieri, Casasola, Pagliarulo, Legittimo, Fazio, Nizzetto, Coronado, Barillà (18’st Colombatto), Rizzato (34’st Visconti), Ferretti (20’st Citro), De Cenco è la squadra che l'anno successivo è RETROCESSA direttamente.

Pomini Polenghi (73’ Rea sv), Piccioni , Minelli, Donazzan Riccio, Magnanelli (55’ Fusani ), Valeri ; Noselli , Martinetti, Quadrini. E' il SASSUOLO che arriva 4° in B nel 2009-2010.
Pomini; Rea (88’ Fusani), Polenghi, Piccioni, Consolini; De Falco (69’ Troiano), Magnanelli, Valeri; Riccio; Martinetti (80’ Vignali), Catellani. E' il SASSUOLO 2010-2011 che evita i Play OUT vincendo 3-2 l'ultima giornata contro una REGGINA già matematicamente ai PLAY OFF.


Dossena; Buscè, Ficagna, Stovini, Gorzegno; Signorelli, Moro, Valdifiori (20' Mchelidze); Saponara (45+1 Lazzari); Tavano (77' Guitto), Maccarone A disposizione: Pelagotti, Regini, Dumitru, Tonelli. E' L'EMPOLI che nel 2011-2012 arriva 18esimo in B e vince i Play Out contro il Vicenza per salvarsi.
Bassi; Hysaj , Tonelli, 13 Regini, 32 Accardi; Moro, Valdifiori (dal 78' Pelagotti), Signorelli; Saponara, Maccarone, Tavano (dal 74' Mchedlidze). A disposizione: 22 Pelagotti, 3 Romeo, 4 Gigliotti, 11 Croce, 20 Pucciarelli. E' lL'EMPOLI che l'anno dopo (2012-2013) arriva 4° in serie B.

Sono solo alcuni esempi infiniti che si possono fare in B.
Una stagione non è fatta solo di ROSA e GIOCATORI ma di tantissime altre cose.........................e sono proprio quelle che non hanno funzionato perchè puoi avere una rosa buona quanto vuoi ma se non sei organizzato non vai da nessuna parte.
Paghesse ORE pe salvarmi al 95esimo finale Play Off e mantenere poi + o meno la stessa rosa e andarci a fare i Play Off naddranne..............paghesse ORE!
eheheheheheheh...paghesse ORE (ciao amico mio, come stai, Ascoli a parte?), me piace.
Piane...io sono sempre stato convinto che questa squadra, dall'agosto scorso, fosse mal assortita per tante caratteristiche necessarie in B, specie se fai una B di basso profilo (e già col duo alla guida tecnica e con le cessioni si prospettava una B di basso profilo).
Con gennaio non abbiamo colmato affatto queste lacune.

Posso anche essere d'accordo che il prossimo anno con questa rosa faremmo un buon campionato (un paio di elementi in difesa a parte e un favilli in attacco. Perchè non scherziamo, dietro siamo quelli che siamo) perchè in molti avrebbero un campionato di serie B alle spalle e la guida tecnica senza scossoni.

Però questi sono se e ma che non ci quagliano adesso.
Adesso io spero nella "povertà" di questa serie B.
Ci sono squadre con povertà economiche (spero almeno una che li abbia e che quindi liberi un posto);
e squadre povere tecnicamente e di punti come noi.
A patto che non perdiamo a venezia, con la ternana potremo rifare la gara della vita come col cesena e portarci a ridosso dei P.O..
Certo che se perdiamo a venezia, vista la scarsa tenuta psicologica della squadra con la ternana è probabile che saremmo destinati a non vincere quand'anche a fare di peggio.

Il mister, per me che conto uno, non ci sta mettendo tutto se stesso e questo mi dispiace un bel pò.

ciao amico mio, stammi benissimo

TERZI1898
Messaggi: 1905
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Chi ha fallito?

Messaggio da TERZI1898 » martedì 6 marzo 2018, 11:53

GREZZO ha scritto:
martedì 6 marzo 2018, 11:21
A me da PIAGNE mi viene a vedere il mio e tuo ASCOLI retrocedere e a leggere personaggi come te che che chiama FRATELLI Bianconeri con l'appellativo "gente come voi".
Tu stesso dopo BRESCIA scrivesti che la scelta di COSMI è l'unica scelta positiva fatta da questa società. Infatti lo stiamo vedendo che sta facendo COSMI il quale, sempre secondo tue affermazioni, si sarebbe dimesso all'istante se non vi fosse stato un calciomercato importante a GENNAIO. Calciomercato importante dallo stesso COSMI dichiarato a fine finestra.
Mi fa specie che ancora bisogna stare a leggere pensieri da BAR.................ancora con questa inadeguatezza della ROSA............affermazione classica di chi NON VUOLE o FA FINTA di NON CAPIRE cosa significa un campionato di serie B.


Nicolas Perticone Pagliarulo Scognamiglio Fazio (6’st Barilla’), Eramo 6 (27’st Ciaramitaro ), Nizzetto 6 (27’st Montalto ), Coronado 7, Rizzato 6.5; Petkovic 6, Citro 6.5 è la squadra che ha perso i PLAY OFF contro il Pescara.
Guerrieri, Casasola, Pagliarulo, Legittimo, Fazio, Nizzetto, Coronado, Barillà (18’st Colombatto), Rizzato (34’st Visconti), Ferretti (20’st Citro), De Cenco è la squadra che l'anno successivo è RETROCESSA direttamente.

Pomini Polenghi (73’ Rea sv), Piccioni , Minelli, Donazzan Riccio, Magnanelli (55’ Fusani ), Valeri ; Noselli , Martinetti, Quadrini. E' il SASSUOLO che arriva 4° in B nel 2009-2010.
Pomini; Rea (88’ Fusani), Polenghi, Piccioni, Consolini; De Falco (69’ Troiano), Magnanelli, Valeri; Riccio; Martinetti (80’ Vignali), Catellani. E' il SASSUOLO 2010-2011 che evita i Play OUT vincendo 3-2 l'ultima giornata contro una REGGINA già matematicamente ai PLAY OFF.


Dossena; Buscè, Ficagna, Stovini, Gorzegno; Signorelli, Moro, Valdifiori (20' Mchelidze); Saponara (45+1 Lazzari); Tavano (77' Guitto), Maccarone A disposizione: Pelagotti, Regini, Dumitru, Tonelli. E' L'EMPOLI che nel 2011-2012 arriva 18esimo in B e vince i Play Out contro il Vicenza per salvarsi.
Bassi; Hysaj , Tonelli, 13 Regini, 32 Accardi; Moro, Valdifiori (dal 78' Pelagotti), Signorelli; Saponara, Maccarone, Tavano (dal 74' Mchedlidze). A disposizione: 22 Pelagotti, 3 Romeo, 4 Gigliotti, 11 Croce, 20 Pucciarelli. E' lL'EMPOLI che l'anno dopo (2012-2013) arriva 4° in serie B.

Sono solo alcuni esempi infiniti che si possono fare in B.
Una stagione non è fatta solo di ROSA e GIOCATORI ma di tantissime altre cose.........................e sono proprio quelle che non hanno funzionato perchè puoi avere una rosa buona quanto vuoi ma se non sei organizzato non vai da nessuna parte.
Paghesse ORE pe salvarmi al 95esimo finale Play Off e mantenere poi + o meno la stessa rosa e andarci a fare i Play Off naddranne..............paghesse ORE!
Tutto giusto quello che dici, però qualche limite c'è. Tu hai un solo terzino sinistro che l'anno scorso faceva panchina; si infortuna e stai nei casini (Mignanelli non è ancora recuperato, le ultime due partite penoso). In difesa il migliore dello scorso anno era Mengoni, il quale comunque prima di venire da noi era ormai da Lega Pro, ha 35 anni quest'anno e con i problemi avuti in estate non ci potevi tanto fare affidamento; poi gioca Gigliotti, panchinaro l'anno scorso, prima di noi comunque veniva dalla Lega Pro e da parecchi infortuni. La stessa cosa si può dire per il terzino destro, però Mogos è più giovane e ci può stare: anche qui via Cinaglia non hai alternative. In mezzo hai puntato tutto su un giocatore che non sta rendendo come ci si aspettava: vale a dire Buzzegoli. Il resto sono tutti discreti giocatori, che possono o meno piacere, tra cui Bianchi che è diventato indispensabile quando ad Agosto era fuori rosa (ricordiamolo questo, Bianchi era fuori rosa fino al 31). Poi ok davanti sfortunato con Favilli, però di Rosseti poteva immaginare che avrebbe avuto problemi, su Santini e Perez che si pretendeva. Poi certo ci sono tanti giocatori di talento; Clemenza, Baldini, D'Urso, lo stesso Varela, che però in una situazione drammatica come questa fanno fatica ad emergere. Noi siamo retrocessi con Zaza; se non era per Cacia retrocedevamo pure con Jankto e Petagna; parliamo di tre giocatori da serie A medio-alta; qua adesso puntiamo tutto su Clemenza, che un ottimo giocatore, ma non lo paragonerei al momento ne a quel Zaza e ne a Jankto come spessore. Poi certo, sono d'accordo che se questa squadra in estate la dai allo stesso Cosmi o lasciavi Aglietti per dire, magari adesso stavi pure in zona play-off, la B è un campionato strano, se si viene a creare una certa amalgama tra mister, squadra e ambiente può succedere di tutto; ma ad oggi la situazione è una squadra che sembra non avere la forza per provare a lottare a salvarsi; che si palleggia bene, ma quando sei penultimo in classifica del palleggio ci fai poco.
"Noi non supereremo mai questa fase"

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18531
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Chi ha fallito?

Messaggio da GREZZO » martedì 6 marzo 2018, 13:52

Rispondo a tutti e due.
Ovviamente io non ho la possibilità di dimostrare quello che penso, al contrario di voi visto che di fatto la squadra è ultima in classifica (è ultima, manco la guardo + la classifica) e detiene tutti i record negativi di stagione.
Quello che penso è che MARESCA ha lavorato talmente BENE a livello di sua filosofia......................che pure con COSMI non è cambiato niente perchè la squadra fa sempre quelle, possesso orizzontale della difesa e basta. Per me con COSMI non è cambiato un autentico caz zo anzi...............................a livello di gruppo si è deteriorato con i NUOVI che alla fine sa che cazze ghienefrega.
Con COSMI si poteva fare o il salto di qualità in termini di PUNTI oppure RETROCEDERE CHE NU CIPPE LANCULE RIDENDO...................che è poi quello che sta succedendo. Cioè COSMI è la garanzia del SORRISO........................mentre ti stanno inchiappettando. La scelta di questo tecnico non è stata casuale. Vale a dire di un uomo di FAMA, di SPORT dal grande passato che ti accompagni a farti sfondare il culo ridendo.
EPPURE pure DON FIORIN ti ricaccia un 3-5-2 sporco contro la CREMONESE...................................quella era la strada giusta poi continuata da COSMI fino a BRESCIA.............................poi c'è stato il ritorno al passato.
La COLPA Cosmi ce l'ha e poi come..................................NON CI HA MAI CAPITO un caz zo da Gennaio ad oggi, cambiando uomini, formazioni, facendo dei cambi sbagliati, innescando diatribe in ogni RUOLO persino nel portiere. PERDERE 6 partite su 8 nel girone di ritorno credo sia un RECORD pure per lui. Dope la CHIACCHIERA è tanta.......................................
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Rispondi